Domanda scomoda:vi mettereste mai con un uomo povero?? - Pagina 8

Discussione iniziata da Ladyligheia84 il 29-08-2019 - 123 messaggi - 7862 Visite

Like Tree175Likes
  1. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 29,321 Membro dal Aug 2013
    Località Torino
    #71

    Predefinito

    non è che vuoi nasconderti dietro la buona samaritana e portarti "l'animaletto domestico" a casa, problematico e sottomesso perchè in condizioni disperate...


    .........Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza

    Mae West
     
  2. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 124 Membro dal Aug 2019 #72

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    potresti scrivere qualche fiaba per la Walt Disney


    se ti piace l'idea di farti una botta e via, nessuno oggi ti giudica per questo. Ma forse sotto sotto quello che cerchi è semplicemente una relazione, ed evidentemente è difficile averne una con una persona di questo tipo. Se lui ti fa stare bene puoi vederlo come uno psicologo, il primo utile a questo mondo. Quindi metti in conto di pagargli tutto quando andate in giro, come se pagassi le sedute.
    Ma nel mondo reale, se la gente avesse un po' di cervello e capisse come funziona, ci sarebbero un po' di tragedie in meno. Un idiota marocchino di 34 anni inguardabile esteticamente e senza lavoro non ucciderebbe una barista cinese di 21 figa perchè è 'innamorato' di lei, ma solo nella sua testa. L'idealismo insulso ammazza la gente. Tutti a inseguire il 'sogno', tutti meritiamo il meglio. Quanta idiozia. Continuate pure a provarci con le modelle di Victoria Secret, come dice Simpas, anche se siete dei signor nessuno, nel frattempo guardatevi un po' di video sulla seduzione e fiabe della Walt Disney.
    Nel caso che dici del marocchino, come in tanti casi di femminicidio, non c'entra niente l'idealismo. C'entra l'incapacità fisiologica di certi uomini di accettare il rifiuto della donna, che a livello inconscio vedono come "disponibile a prescindere" per il solo fatto di essere donna, appunto. Una donna che sceglie, che dice no, è un abominio, che deve essere eliminato con la violenza. Questo è in parte un retaggio culturale maschilista, ma anche una deviazione psicologica di certi individui (e qui, anche donne...): non c'è un sentimento sicuro del proprio valore al di là dell'apprezzamento o del rifiuto dell'altro. Per questo, il rifiuto viene visto come un'aggressione, una minaccia alla tua sopravvivenza emotiva. E se ti senti minacciato, uccidi. La stima di se stessi andrebbe insegnata in famiglia, e a scuola. Purtroppo, proprio la famiglia e la scuola sono la prima minaccia, in molti casi, a una consapevolezza serena del proprio valore indipendentemente dal giudizio altrui.
    Melite likes this.
     
  3. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 124 Membro dal Aug 2019 #73

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pitonessa Visualizza Messaggio
    non è che vuoi nasconderti dietro la buona samaritana e portarti "l'animaletto domestico" a casa, problematico e sottomesso perchè in condizioni disperate...
    Ohi, ma chi vuole portarselo a casa??? Chi vuol fare la buona samaritana se mi peserebbe anche solo offrirgli un panino? Che 3d hai letto, scusa?
     
  4. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 124 Membro dal Aug 2019 #74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simpas Visualizza Messaggio
    Noi non sappiamo quel che ti piace e come è la situazione di quest'uomo, se ci spieghi "a bocconi" e non rispondi alle domande tipo "quali sono i pro e i contro di quest'uomo" non è che possiamo capirci più di tanto.
    Hai scritto che soffre di depressione, di alcolismo e che vive nelle case popolari con la madre (ora questo)...
    Il punto è...a te cosa piace di lui? E su quali puoi passare su dei suoi difetti?
    Sto bene con lui, mi piace parlarci, lo trovo divertente e intelligente. Ha carisma, a modo suo. Mi fa paura però la sua frustrazione, quella di non potere più fare la vita che faceva prima, e anche di non potere più esprimersi artisticamente (se non in occasioni limitatissime che gli vengono offerte).
    E' anche questo che lo porta ad essere depresso e a bere. la frustrazione è una brutta bestia, può rendere cattivi. Di questo ho paura.
    (Delle case popolari e della madre non avevo parlato, perché davo per sottinteso che uno che sta in semi-miseria non abbia a disposizione un attico centralissimo di 200 mq, ecco!)
    Simpas likes this.
     
  5. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 124 Membro dal Aug 2019 #75

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simpas Visualizza Messaggio
    Pardon ma questo è depresso, alcolista e non ha ho un soldo/lavoro, oltre ad avere dieci anni in più...ha "una bella faccia tosta" anche solo a proporsi ad una donna benestante eh?! XD
    Fatelo iscrivere al forum col nick Eternokamikaze.

    PS ma in sostanza di questo che ti piace?
    Certe cose si possono fare per presunzione, per incoscienza, o anche per disperazione... chissà qual è la sua motivazione: dovrei capirlo ancora, e forse questo è il punto.
    Simpas likes this.
     
  6. L'avatar di Simpas

    Simpas Simpas è offline Super FriendMessaggi 6,193 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #76

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ladyligheia84 Visualizza Messaggio
    Sto bene con lui, mi piace parlarci, lo trovo divertente e intelligente. Ha carisma, a modo suo. Mi fa paura però la sua frustrazione, quella di non potere più fare la vita che faceva prima, e anche di non potere più esprimersi artisticamente (se non in occasioni limitatissime che gli vengono offerte).
    E' anche questo che lo porta ad essere depresso e a bere. la frustrazione è una brutta bestia, può rendere cattivi. Di questo ho paura.
    (Delle case popolari e della madre non avevo parlato, perché davo per sottinteso che uno che sta in semi-miseria non abbia a disposizione un attico centralissimo di 200 mq, ecco!)
    Comprendo, questo potrebbe portare problemi visto che la frustrazione potrebbe amplificare le sue problematiche (e non è detto che non lo faccia già). Parlagli e approfondisci questi tuoi dubbi, vedrai che ne ricaverai info importanti facendo discorsi profondi e cercando di entrare nei meandri della sua psiche.
    Ladyligheia84 likes this.
    Not all for one but one for all.
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 13,399 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #77

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simpas Visualizza Messaggio
    ... e cercando di entrare nei meandri della sua psiche.
    Ma anche no, non deve entrare nella psiche di nessuno. Direi che tendenzialmente i problemi gravi vanno lasciati ai professionisti, non sono gestibili per sentimento. Penso che se non si capisce questo si continuerà a contare le morti delle donne.
    Depressione ed alcolismo conseguente non sono cosucce gestibili da volontarie improvvisate per sentimento.

    Se le piace molto e vuole fargli del bene, gli paga delle cure adeguate e si fa carico (economico) di riportarlo a livello adeguato nel lavoro, ma senza portarselo a casa od altro. A percorso completato vede se è il caso di iniziare una relazione.

    Volevo solo aggiungere che nel 2019 se si legge che una donna adulta di 35 anni si definisce giovane e in necessità di consigli, posso senza offendere la sua sensibilità femminile (du palle), farle presente che è una donna adulta che ha maturato un sufficiente livello di buon senso a 35 anni. Senza nessuna intenzione di offendere come non era mia intenzione nel mio precedente intervento.
    Poi se occorre dire che una donna di 35 anni è giovane e senza buon senso, lo dico, non mi costa nulla.
    Gershwin likes this.
    2020 . . . bi.sex.stile ... sex.stile ... stile ... bi bi ...
     
  8. L'avatar di natopervincere

    natopervincere natopervincere è offline SeniorMessaggi 8,771 Membro dal Sep 2011 #78

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Hai scritto "non sei giovane", non "non sei una ragazzina", sono due cose molto diverse. Non è un bel modo di porsi, poi se per te è educato cosa ti devo dire.
    Melite, hai qualche problema con la tua età?

    Tra questa uscita e il video della sessantenne mi pare che il fatto che ti avvicini ai quarant’anni ti crei qualche problema.
     
  9. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline Super FriendMessaggi 7,559 Membro dal Oct 2017 #79

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio

    Tra questa uscita e il video della sessantenne mi pare che il fatto che ti avvicini ai quarant’anni ti crei qualche problema.

    E tu sei il solito gentleman

    Io sto benissimo con la mia età. Sembro ancora una ragazzina, grazie al mio fisico minuto ed ai lineamenti dolci del mio viso.

    Per cui per me non devi preoccuparti.
    Ultima modifica di Melite; 30-08-2019 alle 17:22
     
  10. L'avatar di Simpas

    Simpas Simpas è offline Super FriendMessaggi 6,193 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #80

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    Ma anche no, non deve entrare nella psiche di nessuno. Direi che tendenzialmente i problemi gravi vanno lasciati ai professionisti, non sono gestibili per sentimento. Penso che se non si capisce questo si continuerà a contare le morti delle donne.
    Depressione ed alcolismo conseguente non sono cosucce gestibili da volontarie improvvisate per sentimento.

    Se le piace molto e vuole fargli del bene, gli paga delle cure adeguate e si fa carico (economico) di riportarlo a livello adeguato nel lavoro, ma senza portarselo a casa od altro. A percorso completato vede se è il caso di iniziare una relazione.

    Volevo solo aggiungere che nel 2019 se si legge che una donna adulta di 35 anni si definisce giovane e in necessità di consigli, posso senza offendere la sua sensibilità femminile (du palle), farle presente che è una donna adulta che ha maturato un sufficiente livello di buon senso a 35 anni. Senza nessuna intenzione di offendere come non era mia intenzione nel mio precedente intervento.
    Poi se occorre dire che una donna di 35 anni è giovane e senza buon senso, lo dico, non mi costa nulla.
    Ok Fausto ma io intendevo più che altro la possibilità di capire la roba riguardante l'essere frustato e altre cose del suo carattere che l'utente non conosce o conosce poco e magari può aver idealizzato.
    fausto62 likes this.
    Not all for one but one for all.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]