Domani sera sarò al mio primissimo appuntamento, mi aiutereste? sono molto nervoso.

Discussione iniziata da Luke21 il 15-06-2021 - 26 messaggi - 1597 Visite

Like Tree22Likes
  1. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 67 Membro dal Feb 2020 #1

    Predefinito Domani sera sarò al mio primissimo appuntamento, mi aiutereste? sono molto nervoso.

    Un po' di contesto:

    non mi sono mai sentito abbastanza per le ragazze. Sono un ragazzo di 18 anni in forma, alto (185 cm) e sono di bell'aspetto, immagino. Sicuramente non un modello, ma neanche da buttare via dai.Non ho mai avuto un appuntamento o non ho avuto una relazione con una ragazza, quindi sono davvero inesperto.

    Venerdì mattina, stavo camminando da solo e ho incontrato una mia compagna di classe con la sua amica. non la conoscevo. Abbiamo parlato un po' poi la sua amica mi ha dato la mano e ci siamo stretti la mano. Era molto molto carina e sembrava felice di avermi visto (i suoi occhi erano stupendi). Ovviamente non potevamo vederci completamente perché indossavamo mascherine. Non è successo altro. Ci siamo salutati e basta.

    Mentre pranzavo pensavo “sarebbe incredibile se mi seguisse su instagram, sarebbe davvero un segnale di interesse” ( perchè comunque lei stava fuori con la mia compagna di classe, che sa come mi chiamo su instagram ).

    Ma poi... mi era arrivata una notifica di un nuovo follower e quella persona era lei!!
    Abbiamo chiacchierato un po' su Instagram quel giorno, niente di più. Un giorno intero senza messaggi e la domenica sera abbiamo chiacchierato per tutta la notte. Non fa mai morire le conversazioni. E ha i miei stessi interessi ( fotografia e arte in generale ).

    Ieri mi sono detto “ok… basta. Voglio incontrarla e avere una vera conversazione in un posto fantastico, anche solo per dimostrarle che sono interessato a conoscerla meglio e non dietro uno schermo". Le ho chiesto di uscire e lei ha detto che voleva invitarmi anche a uscire, ma non ha mai avuto abbastanza coraggio.

    Ma ora ho bisogno di suggerimenti. Come sarebbe il vostro primo appuntamento ideale? Non è ancora qualcosa di romantico. Vorrei che lo fosse, ma è solo per divertirci insieme per ora. Se proverò attrazione per lei anche domani sera, e se vedrò il suo interesse, le farò capire un pò di più dei miei sentimenti. Ma non sono sicuro di piacerle.

    Non so nemmeno come vestirmi perché ho paura che lei venga in abiti eleganti mentre io indosserò una semplice maglietta. E non so dove potremmo cenare. So solo che la porterò in un cocktail bar piuttosto carino, per fare una bella conversazione con un po' di alcol.

    Un po' di aiuto sarebbe fantastico!


     
  2. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 4,702 Membro dal Jan 2020 #2

    Predefinito

    Sii te stesso. La tua migliore versione ma te stesso! In bocca al lupo!! 😉
     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,580 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #3

    Predefinito

    È stato ieri.
    Com'è andato questo primo appuntamento?
    FIÈ ALLO SCILIAR
     
  4. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 67 Membro dal Feb 2020 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MonacoFrigido Visualizza Messaggio
    È stato ieri.
    Com'è andato questo primo appuntamento?
    alla fine la ragazza non era assolutamente come in foto... o almeno non del tutto. Purtroppo non ci siamo potuti vedere di persona prima dell'appuntamento, e purtroppo le foto non rappresentano mai la realtà... ci sono troppi trucchi per apparire meglio. Nessuno fa vedere agli altri le foto in cui è venuto peggio. Specialmente su instagram. Io infatti non ho foto di me stesso.

    Quindi insomma, non è iniziato nel migliore dei modi. Ma non ho voluto farglielo pesare e l'ho trattata come una supermodella. Abbiamo scherzato e riso, finché non siamo arrivati al ristorante ( momento fatidico, perché ci saremmo dovuti guardare in faccia frontalmente... fino ad allora ci vedevamo solo di lato ). Lì a tavola inizia a intenerirmi un pochetto... iniziava a sorridere e ogni tanto mi guardava di sfuggita. Mi parlava dei sui progetti futuri, del suo amore per i gatti, del suo obiettivo di donare il sangue. Per non parlare della sua r moscia.

    Poi vabbè... so che non avrei dovuto guardare là sotto, ma non mi stava guardando. Mi era scappata un'occhiatina. Ha alcuni nei sul petto, sopra il seno, e mi piacciono molto.

    Usciamo dal ristorante: piove. Tira fuori un ombrello, mi offro di tenerlo io e lei mi rivolge un "grazie" misto a una risatina. Anche lì mi ero sciolto, anche per la r moscia😁.

    Andiamo al cocktail bar, prendiamo qualcosina da bere, parliamo dei prof strani, di aneddoti scolastici, parliamo di noi... e sorrideva in continuazione.
    Anche per strada... mi diceva sempre "guarda che bella quella casa lassù" e facevo così anch'io.
    Ovviamente ho sempre pagato io ma all'ultimo dei 2 giri di cocktail che abbiamo fatto mi ha rubato la carta e l'ha nascosta nella sua borsa, per poi tirare fuori i suoi soldi e dirmi "ora pago io".

    Però devo dire una cosa: nonostante fosse molto diversa dalle foto, gli occhi erano identici: grandi e azzurri. MOLTO dolci. In più, avevo anche visto una sua foto mentre sorrideva e ieri sera era esattamente come in foto, se non meglio. Ed è stato proprio il suo sorriso a farmi pensare "Quasi quasi la invito a un secondo appuntamento... mi inizia a piacere parecchio". Non era partito benissimo come appuntamento, ma col tempo é migliorato molto. Alla fine ci rivediamo lunedì a fare due passi.

    Poi quando l'ho salutata mentre stava salendo sul tram... si gira subito verso di me, tutta rossa, e mi guarda con quegli occhioni.

    Sono davvero contento. Magari potrebbe diventare qualcosa di più, ma chi lo sa. Ho paura che io possa ferirle i sentimenti, perché non mi sento realmente pronto per una relazione seria. Voglio solo che stia davvero bene e che sia felice. E se mi mettessi con lei so che dovrei lasciarla se non sentissi più ciò che sento ora.

    Ho tanta paura. E' normale che mi senta così alla mia età?
    Ultima modifica di Luke21; 17-06-2021 alle 23:06
     
  5. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 873 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luke21 Visualizza Messaggio
    [..] Venerdì mattina, stavo camminando da solo e ho incontrato una mia compagna di classe con la sua amica. non la conoscevo. Abbiamo parlato un po' poi la sua amica mi ha dato la mano e ci siamo stretti la mano. Era molto molto carina e sembrava felice di avermi visto (i suoi occhi erano stupendi). Ovviamente non potevamo vederci completamente perché indossavamo mascherine. Non è successo altro. Ci siamo salutati e basta. [..]
    Citazione Originariamente Scritto da Luke21 Visualizza Messaggio
    alla fine la ragazza non era assolutamente come in foto... o almeno non del tutto. Purtroppo non ci siamo potuti vedere di persona prima dell'appuntamento, e purtroppo le foto non rappresentano mai la realtà... ci sono troppi trucchi per apparire meglio. Nessuno fa vedere agli altri le foto in cui è venuto peggio. Specialmente su instagram. Io infatti non ho foto di me stesso. [..]
    Uh??

    Citazione Originariamente Scritto da Luke21 Visualizza Messaggio
    [..] Ho tanta paura. E' normale che mi senta così alla mia età?
    Intendi: così dipendenti dal digitale da non saper più inquadrare e ricordare una persona dal vivo?



    Perbacco, sarà tarda l'ora, ovvero io.
    Ex audente.
     
  6. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 67 Membro dal Feb 2020 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da irrisolto Visualizza Messaggio
    Uh??



    Intendi: così dipendenti dal digitale da non saper più inquadrare e ricordare una persona dal vivo?



    Perbacco, sarà tarda l'ora, ovvero io.
    Sì a quanto pare non hai capito appieno il contesto...
    Oggi, ti ricordo che dobbiamo indossare le mascherine in pubblico, quindi non possiamo vederci direttamente in faccia. Ti ricordi, no? Quindi se vedi una persona con dei bellissimi occhi per strada ( e non puoi vedere altro a causa della mascherina ), non vuol per forza dire che quella persona sia bellissima anche nel resto, quando la incontrerai dal vivo senza mascherina. Ci si può vedere anche dal vivo ma tanto, con la mascherina, siamo tutti meno giudicabili.


    E no, non hai capito nemmeno perché ho paura. Hai letto appieno il mio commento??? Il digitale non c'entra davvero nulla. Me la ricordo perfettamente la persona, non sono "dipendente dal digitale" o robe simili. L'unica cosa che c'entrava col digitale era la differenza fra vita reale e foto su Instagram. Ho smesso di parlare di digitale dalla terza riga in poi.

    Scusa eh
     
  7. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline Super FriendMessaggi 6,686 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luke21 Visualizza Messaggio
    Sono davvero contento. Magari potrebbe diventare qualcosa di più, ma chi lo sa. Ho paura che io possa ferirle i sentimenti, perché non mi sento realmente pronto per una relazione seria. Voglio solo che stia davvero bene e che sia felice. E se mi mettessi con lei so che dovrei lasciarla se non sentissi più ciò che sento ora.
    Non preoccuparti ora di questo, hai bisogno di fare le tue esperienze. Goditi il momento, mi sembra chiaro che l'hai conquistata. Invitala ad uscire una seconda volta
     
  8. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 8,967 Membro dal May 2017 #8

    Predefinito

    Concordo. è andata bene, lei ti piace e da ciò che racconti sembrerebbe che pure a lei piaci.
    Quindi avanti..
    Non stare a pensare a cosa farai se non dovesse piacerti più! Non ha alcun senso.
    Goditi questa esperienza e basta.
     
  9. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 67 Membro dal Feb 2020 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mielezenzero Visualizza Messaggio
    Concordo. è andata bene, lei ti piace e da ciò che racconti sembrerebbe che pure a lei piaci.
    Quindi avanti..
    Non stare a pensare a cosa farai se non dovesse piacerti più! Non ha alcun senso.
    Goditi questa esperienza e basta.
    Ciao, grazie per il commento. Scusa se rispondo solo ora ma ero un pò giù di morale.
    Pensavo anch'io che fosse andata bene, ma a quanto pare mi sbagliavo. Abbiamo riso tanto, abbiamo scherzato, abbiamo anche avuto momenti seri, e comunque pensavo di interessarle. Aveva degli occhi bellissimi. Non era come in foto, è vero, ma non m'interessava. Anche quando ci siamo salutati, sul tram, sembrava felice. Era tutta rossa in faccia e sorrideva ancora, e ancora. Le dissi "stasera su whatsapp ci sei?" ( non si sentiva al sicuro a stare fuori oltre una certa ora... non si sa mai ). E lei mi disse "certo" e mi scrisse anche subito dopo dicendomi "Appena sono a casa ti scrivo, occhio che non ti rapiscano!😜".

    Decisi di tornare a casa a piedi, con un pò di musica. Stavo bene. Non l'ho scritto nel thread, ma psicologicamente ho un pò di insicurezze e convinzioni errate. E' da un anno che sono in psicoterapia. Ovviamente da fuori non si vede, ma dentro percepisco tutto. Se mi succede qualcosa di negativo, per me lo è all'ennesima potenza... diventa drammatico. Idem per le cose positive.
    E' dalla scorsa estate che la mia mente si è riempita di insicurezze, e anche pensieri suicidi. Ero andato con un mio amico al mare. Ma c'è una notevole differenza estetica fra me e lui. Le ragazze lo guardavano, lo approcciavano, ma lui ci è abituato. A me non è mai successo in tutta la vita. Anche per questo, oltre che per la solitudine, ho deciso di chiedere aiuto a una psicologa che faceva anche psicoterapia. La situazione sta peggiorando comunque, e la psichiatra mi ha detto che può procurarmi degli psicofarmaci.

    Solo questa ragazza sembrava interessata a me.
    E quella sera stavo benissimo. Alla fine non ho potuto chattare con lei quella sera, perchè ero a pezzi quando arrivai a casa. La sera stessa, fissammo un altro appuntamento questo lunedì. Domenica sera mi dice all'ultimo che non poteva esserci perchè doveva vedersi con delle amiche per organizzare una gita. Io penso "vabbè non c'è problema" e lei propone mercoledì. Io accetto ma la mattina stessa mi dice che sta male perchè aveva bevuto troppo la sera prima. Adesso è partita per Venezia con i suoi, torna sabato. Le scrivo e lei risponde ore dopo. Non è nemmeno più come prima... risponde semplicemente con dei "sì" o "no" e basta. Ci mandavamo anche dei "Buongiorno" prima, ma ora niente. Se me ne dimentico io, lei non me lo manda. Penso proprio che non provi più niente per me. A me serviva una seconda uscita per capire cosa provassi per lei, ma a lei penso sia bastata la prima.

    Ed è questo che più mi fa male. Sempre quel mio amico, di cui ho parlato prima, ha passato anni ad avere storielle con decine di ragazze e ora, che ha deciso di avere una relazione seria, ha trovato una ragazza che lo ama. Stanno insieme da 6 mesi. E purtroppo tutte le persone che incontro chiedono SEMPRE "A ragazze come stai messo?". E la risposta è sempre la stessa.

    Mi sono lasciato scappare anche questa opportunità. Non so se ne avrò altre... non sono come il mio amico. Mi tengo in forma, non penso di essere ripugnante, all'appuntamento ero anche simpatico, ma non basta nulla. Non so neanche dove conoscere nuove ragazze... su instagram non ho neanche 30 follower quindi nessuna ragazza mi prenderebbe sul serio. Questa storia non mi peserebbe così tanto se sapessi dove trovare altre ragazze, ma è stato seriamente un colpo di fortuna. Non posso continuare a vivere sperando in colpi di fortuna come questo.

    Scusa per il commento lunghissimo ma dovevo sfogarmi dopo questi giorni.
     
  10. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 67 Membro dal Feb 2020 #10

    Predefinito

    Ciao Navigatore grazie per il commento. Ho risposto a Mielezenzero ma la risposta sarebbe anche al tuo commento