Donna matura VS ragazzo giovane

Discussione iniziata da AMV8 il 21-05-2014 - 8 messaggi - 1927 Visite

Like Tree9Likes
  • 6 Post By Gigetta89
  • 1 Post By rabe
  • 2 Post By Riot
  1. L'avatar di AMV8

    AMV8 AMV8 è offline FriendMessaggi 2,549 Membro dal Mar 2011 #1

    Predefinito Donna matura VS ragazzo giovane

    mi stavo chiedendo: perchè una donna di 30 anni (perchè a 30 anni si è gia donna) preferisce fidanzarsi con un ragazzo di 23 anni? va bene la bellezza di lui, però una donna a quell'età, secondo me, dovrebbe pensare a formare una famiglia, ad andare via di casa, e invece preferisce un baby boy
    Una ragazza intelligente, con un buon lavoro che futuro può avere da un ragazzo di 7 anni più piccolo di lui, che non ha nemmeno un lavoro? o forse lei ha paura di impegnarsi in una storia vera?


     
  2. nonsaichisonoio nonsaichisonoio è offline BannedMessaggi 783 Membro dal Oct 2013
    Località Napoli
    #2

    Predefinito

    Evidentemente guarda indietro perchè non ha intenzione di fare sul serio, di costruire qualcosa di duraturo, una famiglia.
    Sente ancora il bisogno di divertirsi e di fare esperienze, tutto qui.
    Fermo restando che potrebbe essere una cosa seria anche in quel caso, con 7 anni di differenza.
    Ultima modifica di nonsaichisonoio; 22-05-2014 alle 10:19
     
  3. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline Super SeniorMessaggi 15,791 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AMV8 Visualizza Messaggio
    però una donna a quell'età, secondo me, dovrebbe pensare a formare una famiglia, ad andare via di casa,
    Non tutti vedono la propria vita a tappe obbilgate: 26 anni lavoro,28 matrimonio,30 primo figlio,35 secondo e probabilmente 38 divorzio e via,altro giro altra corsa...

    Mi sembra una roba un po' limitativa.
    Ci sono persone che vivono semplicemente come meglio credono e se hanno voglia di instaurare una relazione con un uomo più piccolo,senza grandi prospettive di costruirsi un futuro insieme (ma poi questo chi ce lo dice??),lo fanno punto e basta.
     
  4. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 30,382 Membro dal Aug 2010 #4

    Predefinito

    Forse perché QUEL ragazzo di sette anni piú piccolo di lei é molto piú maturo di tanti uomini 7 anni piú grandi di lei.

    Trovo sia difficile giudicare una persona solo in base ad un parametro.
    MadWalker likes this.
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  5. xSognox xSognox è offline ApprendistaMessaggi 268 Membro dal Apr 2014 #5

    Predefinito

    Bella domanda, io preferisco che gli anni in più li abbia lui, però ho una mia amica 30enne che afferma che a lei piacciono più piccoli, e infatti è attratta proprio da ragazzini, con tutte le conseguenze del caso, un ragazzino prende la palla al balzo in quanto normalmente troverà molta più disponibilità sessuale nella 30enne rispetto alle sue coetanee. Ora non so i moventi ma posso descriverti il carattere di questa amica: forte di facciata, menefreghista, arrogante, contraddittoria, pronta a fare la vittima e preferirebbe la sedia eltrettrica piuttosto che chiedere scusa, insomma è rimasta nella fase adolescenziale, forse è questo il motivo dell'attrazione verso i ragazzini.
     
  6. Riot Riot è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2013
    Località Boh
    #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AMV8 Visualizza Messaggio
    perchè una donna di 30 anni (perchè a 30 anni si è gia donna) preferisce fidanzarsi con un ragazzo di 23 anni? va bene la bellezza di lui, però una donna a quell'età, secondo me, dovrebbe pensare a formare una famiglia, ad andare via di casa, e invece preferisce un baby boy
    Ti darebbe fastidio vedere un ragazzo di 23 anni con una tua coetanea? Pensa un po', a me danno fastidio i 30enni che vanno dietro le 20enni.

    Chissà se i motivi di queste relazioni son sempre gli stessi..
    rabe and pigreca like this.
    Ultima modifica di Riot; 22-05-2014 alle 12:40
     
  7. MadWalker MadWalker è offline BannedMessaggi 700 Membro dal Mar 2014 #7

    Predefinito

    .. Io qundo avevo 23 anni stavo con una di 36.. l'Amore non ha età si dice. e forse è vero, per come la penso io, l'età anagrafica (entro certi estremi) è qualcosa di irrilevante...
     
  8. Eddie_Achernar Eddie_Achernar è offline ApprendistaMessaggi 307 Membro dal Jul 2013 #8

    Predefinito

    Siamo sempre lì: quanta differenza di età è accettabile in proporzione all'età delle due persone?
    È sempre e comunque considerato normale che sia l'uomo ad essere il più grande d'età nella coppia?

    Io sono convinto in linea di massima che se ci si trova bene così, se ci sono affetto, comprensione, intimità veri allora anche una storia dove lei ha molti (ripeto: in proporzione all'età di entrambi) anni più di lui può funzionare.
    È questione di maturità da parte di entrambi, ha perfettamente ragione rabe.

    Poi va da sè che l'impressione è legata alla propria personalissima visione delle cose, io ad esempio ora (vado per i 25 anni) potrei pensare di stare con una che abbia due anni più di me, già tre anni penso mi metterebbe un po' a disagio (parlo sempre non essendo stato in una situazione così); allo stesso modo di come ho grossomodo un limite inferiore di 4 anni in meno...