Le donne che si lamentano di non trovare uomini - Pagina 42

Discussione iniziata da francesco983 il 19-11-2020 - 495 messaggi - 19598 Visite

Like Tree660Likes
  1. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,847 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #411

    Predefinito

    Ero convito di aver letto che vivi in Sicilia nel tuo topic originario, mi sarò confuso con qualche altro topic, o me lo sono sognato di notte.

    Comunque non sono per nulla d'accordo, o meglio non trovo il nesso tra la minor voglia di accasarsi (che traduco con convivere, correggimi se sbaglio), ed il fatto che gli uomini ci provano meno. Che poi in realtà il punto non è nemmeno provarci meno, ci sta pure che si approccia meno dal vivo, ma in riferimento c'erano situazioni abbastanza grottesche se prese come situazione generica e non come semplice indicazione di non interesse verso una persona in particolare..

    Nel dettaglio
    1) Questo è da vedere, magari una percentuale, in ogni caso possiamo dire che le donne hanno a loro una volta un offerta ancora maggiore e molte piu' opportunità. Se uno tergiversa o da 2 di picche perchè non interessato immagino sia una novità nel senso degli ultimi 2000 anni? ma forse ancora qualcosa in più. Se fai riferimento a uomini che hanno molte opportunità, gli stessi uomini una o due generazioni fa mica si prendevano la prima che passava...
    2) Ripeto non parliamo di convivenze e matrimoni, ma di provarci, di avere relazioni, l'età media in cui si inizia a fare queste cose non mi risulta sia cambiata.
    3) idem con patate, nel post di miele di tiglio, lei parlava del fatto che nessuno ci prova, il non provarci non è legato alla volontà di non impegnarsi. Ne abbiamo parlato mille volte.
    Poi se mieleditiglio intendeva dire qualcosa di diverso, allora secondo me sta cambiando le carte in tavola.
    Perchè dallo scomparire dopo un primo appuntamento, a parlare di convivenze o quantomeno corteggiamenti "impegnativi" ci passa un abisso.

    Mi sembra che stiamo parlando di cose diverse.


     
  2. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 327 Membro dal Apr 2020 #412

    Predefinito

    sicuramente parliamo di cose diverse, ma connesse. io non lamentavo che nessuno ci prova, lamento di aver assistito a situazioni che tu hai giustamente definito grottesche, sottolineando anche che "non me le aspettavo" perchè nella mia testa di cocomero c'è ancora l'idea del maschio cacciatore. magari è la società che è cambiata e questa figura è oggi meno diffusa. forse i maschietti una volta erano più sicuri del proprio ruolo e non temevano il due di picche come oggi, perchè se no certe cose non si spiegano.
    il fatto di volersi accasare lo vedo più come un elemento determinante nell'universo femminile, perchè implica la necessità di mantenere l'asticella ad un livello minimo. tradotto: posso avere anche mille uomini che ci provano con me, ma se non scatta niente e se non hanno determinate caratteristiche per me importanti, non li conteggio nemmeno, perchè non li qualifico come "opportunità".
    poi posso anche decidere di uscirci per passarci una/due/dieci serate a giocare al dottore, ma rimane un gioco, e li definisco amici o conoscenti, non possibili compagni. rendo l'idea?
     
  3. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 2,983 Membro dal Dec 2013 #413

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Ero convito di aver letto che vivi in Sicilia nel tuo topic originario, mi sarò confuso con qualche altro topic, o me lo sono sognato di notte.

    Comunque non sono per nulla d'accordo, o meglio non trovo il nesso tra la minor voglia di accasarsi (che traduco con convivere, correggimi se sbaglio), ed il fatto che gli uomini ci provano meno. Che poi in realtà il punto non è nemmeno provarci meno, ci sta pure che si approccia meno dal vivo, ma in riferimento c'erano situazioni abbastanza grottesche se prese come situazione generica e non come semplice indicazione di non interesse verso una persona in particolare..

    Nel dettaglio
    1) Questo è da vedere, magari una percentuale, in ogni caso possiamo dire che le donne hanno a loro una volta un offerta ancora maggiore e molte piu' opportunità. Se uno tergiversa o da 2 di picche perchè non interessato immagino sia una novità nel senso degli ultimi 2000 anni? ma forse ancora qualcosa in più. Se fai riferimento a uomini che hanno molte opportunità, gli stessi uomini una o due generazioni fa mica si prendevano la prima che passava...
    2) Ripeto non parliamo di convivenze e matrimoni, ma di provarci, di avere relazioni, l'età media in cui si inizia a fare queste cose non mi risulta sia cambiata.
    3) idem con patate, nel post di miele di tiglio, lei parlava del fatto che nessuno ci prova, il non provarci non è legato alla volontà di non impegnarsi. Ne abbiamo parlato mille volte.
    Poi se mieleditiglio intendeva dire qualcosa di diverso, allora secondo me sta cambiando le carte in tavola.
    Perchè dallo scomparire dopo un primo appuntamento, a parlare di convivenze o quantomeno corteggiamenti "impegnativi" ci passa un abisso.

    Mi sembra che stiamo parlando di cose diverse.
    Se tu uomo senti la "pressione sociale" del doverti accasare, come succedeva fino a pochi decenni fa, gioco forza ti fai avanti, ti butti, e spesso non aspetti quella "perfetta", ma ti prendi la brava ragazza, la futura buona moglie e futura buona madre dei tuoi figli, e certo non pretendi che lei ti inviti a uscire, che paghi, che ti cerchi per prima, che ti passi a prendere, perché ti è stato insegnato che questo DEVE farlo l'uomo.
    Se sei un 20-30enne oggi ci provi sì, ma:
    1) senza sbilanciarti troppo per non rischiare di passare da morto di figha
    2) senza corteggiare troppo per paura di finire friendzonato
    3) senza insistere per paura di passare per stalker...
    ...e poi hai anche tante altre distrazioni, tra studio, viaggi, lavori, esperienze varie...
    Ho anche il sospetto che lo sfogare continuamente i propri istinti sessuali in modo virtuale (vedi il fiorire di gruppi Telegram e di sempre più siti porno) faccia calare il desiderio di approccio nel reale...
    Non parlo di tutti i giovani ovviamente, ma di una parte sì, quella parte che, tra i ragazzi degli anni 50-60, probabilmente non esisteva.
    E beninteso, io non rimpiango affatto quei tempi, né tantomeno l'uomo "di una volta".
    La ragione precisa del perché succeda questo non la conosco, e sto provando, insieme a voi, a fare delle supposizioni.
    Ma che oggi ci sia più rinuncia e meno approcci (per non parlare dei gesti plateali, che una volta erano considerati romantici e oggi sarebbero visti dai più come schizzoidi) da parte degli uomini è un qualcosa che mi sembra chiaro come il sole e che anche nel mio piccolo ho notato.
    mieleditiglio likes this.
     
  4. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,847 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #414

    Predefinito

    @Mieleditiglio
    Sicuramente dei cambiamenti negli anni ci sono stati e non contraddico di certo l'affermazione che oggi i ragazzi ci provano meno dal vivo.
    La cosa che non mi torna è che comunque tu sei una donna di circa 30 anni giusto? sei cresciuta comunque in un epoca dove l'uomo non è poi così cacciatore, dove se è la donna a provarci è normale e tutto il resto. Quindi perchè non te lo aspettavi? cioè non sei stata capultata nel 2020 dal 1950. Ci sei cresciuta nel 21esimo secolo.
    Poi ti posso assicurare che il 2 di picche lo hanno temuto sempre un pò tutti, io anche ho qualche anno in più di te, e da ragazzo di certo sia io che i miei amici ci preoccupavamo di un possibile rifiuto. E sono sicuro che anche 10 anni prima ci si preoccupava di un possibile rifiuto.

    Il secondo punto invece indipendentemente se lo condivido o meno, per me non ha tanto senso.
    Cioè se la questione è gli uomini non ci provano è un discorso.
    Se invece il problema è che gli uomini ci provano con te ed a te non scatta nulla, boh per me stiamo parlando completamente di un altra cosa.

    @Nadir
    Oggi c'è comunque la pressione sociale di essere single, di non avere donne. Chi non ha una donna, meglio se carina, meglio se più di una, è uno sfigato, nel 2020 come nel 1950. La pressione sociale di sposarsi ho seri dubbi sul fatto che l'avessero piu' gli uomini delle donne, comunque rimango dell'idea che non cambia nulla, appunto perchè la pressione sociale su chi è solo è rimasta.
    Poi ripeto, secondo me voi leggete male la situazione, anzi fate un parallelo sbagliato.
    L'uomo che oggi sta sul piedistallo e viene corteggiato, non è quello che ieri si prendeva la brava ragazza.
    L'uomo che oggi sta sul piedistallo semmai è quello che ieri si prendeva la ragazza piu' bella disponibile. Che poi andrebbe chiarito di che anni stiamo parlando, di certo non della mia generazione, di quella di mio padre magari, ma allora perchè una donna di 30 anni è spiazzata dal fatto che i 30 anni non si comportano come chi 30 anni lì aveva nel 1990? come se l'avessero catapultata 30 anni nel futuro, lei è cresciuta in questo tempo.
    L'uomo che si prendeva la brava ragazza, invece è quello che oggi non combina nulla o comunque si cerca di prendere la brava ragazza. E ne abbiamo parlato mille volte, la possibilità di saltare da un letto ad un altro, letto abitato da ragazze molto carine, è una possibilità che ha solo una percentuale di uomini.
    Voi confondete le due situazioni, non capendo che sono le vostre aspettative ad essersi alzate tantissimo e fate e volete cose diverse rispetto a 30 anni fa, quindi perchè vi aspettate lo stesso risultato?
    I 3 punti che hai citato, che comunque condivido anche io, sono semplicemente cose figlie di questa epoca.
    Oggi cerchi di non passare per morto di figa, perchè ci vuole un attimo, anzi meno ad essere etichettato dal mondo femminile in modo negativo. Non stai a corteggiare una che non dimostra un chiaro interesse, perchè è evidente che è una cosa che non da risultati, ed è anzi controproducente. Idem su stalker, forza, decisione e tutto il resto.
    La donna è cambiata, è cambiato il rapporto tra uomo e donna, di conseguenza l'uomo è cambiato. Quindi la lamentela qual è?
    In realtà il problema non è questo, perchè tutto questo succedeva a condizione che fosse l'uomo a scegliere (o almeno in parte).
    Chi lamenta la mancanza di queste cose oggi, lo fa non specificando, anzi facendolo a posteriori e dopo 100 post, che queste cose se le aspetta da chi sceglie lei!
    Ed è qui che casca l'asino. Perchè prima ancora che chi è uomo o donna, le azioni ed i rapporti di forza, dipendono da chi sceglie e chi è stato scelto.
    E questo non è cambiato negli ultimi 30 anni, semplicemente oggi le donne scelgono molto piu' degli uomini.
    Quindi quando avvengono questi comportamenti che definiamo strani, il problema non è che l'uomo è cambiato, si un pò è cambiato, ma non così tanto. Ma che le donne si aspettano cose che non stanno ne in cielo ne in terra, ovvero cercano chiare dimostrazioni di interesse da persone a cui non frega un cavolo.
    Io anche sono stato freddo, sono scomparso, me la sono tirata... ma con donne che mi avevano scelto e che a me piacevano meno di 0.
    Non è che sono freddo, incostante, tirchio di attenzioni e "cene"... lo sono con chi non me ne frega nulla e come me anche gli altri.
    Con chi ho scelto io, o con chi comunque mi piaceva, mi sono comportato ben diversamente.
    A me sembra che la problematica stia tutto qui.
    Volete scegliere e poi comportarvi come se fosse state scelte.
     
  5. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,347 Membro dal Aug 2019 #415

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    @Nadir
    Oggi c'è comunque la pressione sociale di essere single, di non avere donne. Chi non ha una donna, meglio se carina, meglio se più di una, è uno sfigato, nel 2020 come nel 1950. La pressione sociale di sposarsi ho seri dubbi sul fatto che l'avessero piu' gli uomini delle donne, comunque rimango dell'idea che non cambia nulla, appunto perchè la pressione sociale su chi è solo è rimasta.
    Boh, io non mi sento sfigato e non sento alcuna pressione sociale, se escludiamo la zia settantenne che mi chiede quando mi fidanzo. Anzi, più guardo le coppie fidanzate, più sono contento della mia scelta consapevole di restare single.

    Tra tutte queste elucubrazioni sui motivi per cui gli uomini ci provano meno che in passato, secondo me avete dimenticato la più basilare: non ne vale la pena. Molti si sono accorti che avere un partner non è un obbligo e che si sta bene anche da soli.
    nadir16 and Berlin__ like this.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  6. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 327 Membro dal Apr 2020 #416

    Predefinito

    Dicevo che non me l'aspettavo perché essendo sempre stata impegnata tutto ciò che concerne i primi appuntamenti rappresenta per me qualcosa di nuovo. Condivido in parte il tuo discorso sull'essere scelti. Solo in parte perché, forse da illusa, continuo a sperare che possa esistere la reciprocità, quello scegliersi, in un certo senso riconoscersi, che ho visto spesso nelle relazioni clandestine, un po' meno spesso in quelle ufficiali. Fammi capire meglio, però. Mi pare che tu sia impegnato, la tua donna te la sei scelta? O è lei che ha scelto te?
     
  7. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,847 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #417

    Predefinito

    Si certo, ovvio che l’interesse deve essere reciproco.
    Il punto é pretendere un comportamento da persona interessata, quando l’interesse invece é solo il proprio.
    Si ci ho provato io senza avere alcun segnale.
    Lei però mi ha dato spazio da subito. Quando le ho chiesto di uscire da soli mi ha subito detto di sì Senza troppe menate.
    C’è un topic di 60 pagine a riguardo, dove puoi cogliere i miei dubbi giorno per giorno durante i primi appuntamenti XD
     
  8. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 327 Membro dal Apr 2020 #418

    Predefinito

    Devi assolutamente linkarmelo 😊
     
  9. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,847 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #419
     
  10. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,847 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #420