Donne non belle ma conquistatrici: quale sarà il loro segreto? - Pagina 6

Discussione iniziata da smemoratina il 07-05-2021 - 66 messaggi - 3042 Visite

Like Tree66Likes
  1. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 771 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da la-psicolabile Visualizza Messaggio
    Hannibal [..] te lo dico io , vai verso quella del gruppo che ti attrae di più a livello fisico [..]
    Esatto.
    Ma non hai scritto "la più bella" o varianti sulla medesima traccia.
    Sei ricorsa a "ti attrae".
    Non proprio intercambiabili.
    Il motivo c'è: de gustibus.
    Melite likes this.


    Ex audente.
     
  2. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,849 Membro dal May 2019 #52

    Predefinito

    La soggettività e l'attrazione entrano in gioco quando si può scegliere nella stessa categoria delle "belle".
    Cioè per te una ragazza esteticamente vale 10, un'altra vale 9 però a te non importa e provi una attrazione speciale con quella a cui dai 8 perchè trovi delle caratteristiche particolari in lei.
    Allora si, però stiamo sempre parlando di ragazze molto belle.

    Non punti alla piú bella però hai comunque preso una ragazza molto bella.

    Ma questo discorso dell'attrazione non funziona quando c'è troppa differenza.
    Se per te una ragazza vale 3 non potrai mai sceglierla o provare piú attrazione rispetto a quella a cui dai 9.
    (Ho dovuto usare i numeri per rendere comprensibile il discorso).
     
  3. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 771 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #53

    Predefinito

    Nota come, ovunque nella risposta, hai relativizzato con "per te", "a te", "a cui (tu) dai".
    Sono sempre "io" a scoprire e seguire la "mia" scaletta. Non "tu".
    angeloazzurro63 likes this.
    Ex audente.
     
  4. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,849 Membro dal May 2019 #54

    Predefinito

    vero, tutti descrivono se stessi come persone non superficiali poi alla fine capita di provare attrazione proprio per quella bella ragazza e non con quella bruttissima e ci si giustifica con frasi tipo "non l'ho scelta per la bellezza, ma per il carattere".

    Chissà perchè, una ragazza di 150kili non risulta mai con un bel carattere e non suscita mai attrazione. Saranno tutte antipatiche e acide?
    passerosolitario84 likes this.
     
  5. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 771 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #55

    Predefinito

    Se è un reato assecondare le proprie preferenze, le quali hanno delle tolleranze, allora indicami pure chi è innocente.
    Oltretutto, nemmeno hai bisogno di ricorrere al peso importante, poiché tra donne con un corpo ritenuto apprezzabile da un osservatore (tu oppure io, ad esempio), saranno adottati altri sottocriteri. Tutto ciò senza un cappero di diagramma di flusso.

    Forse ti giustificherai tu col carattere prima di ogni aspetto.
    Io no.
    Ex audente.
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 10,474 Membro dal Oct 2017 #56

    Predefinito

    Interessante l'accostamento superficialità = attrazione per un certo tipo di persona, due cose che a parere mio non c'entrano nulla. Pensate che io trovo superficiale chi passa gli anni a scrivere su un forum di bellezza quantificata in numeri. Curioso come tutto sia molto relativo, no?
    Midnight77 likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  7. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,849 Membro dal May 2019 #57

    Predefinito

    L'errore non sta nell'avere delle preferenze fisiche, tutti le abbiamo.
    L'errore sta nel negarlo con le solite frasi.

    Ti piacciono le belle ragazze riconosciute tali da tutti?
    Non è mica una cosa negativa, piacciono anche a me.

    Una bella ragazza punta al piú bello della cittá?
    Fa bene a farlo, è un suo diritto, non è mica una colpa, anzi lo trovo normalissimo.

    Si passa dalla parte del torto quando queste cose vengono negate.
    Quando ci si nasconde credendo di fare bella figura e invece si dimostra l'esatto opposto. E vale in qualsiasi situazione.

    Fai un'azione innocente (provare attrazione per un bella persona) ma diventa una cosa negativa quando la si nega. Perchè farlo? Non si sa.

    È come quando chiedi a un tuo amico di uscire, lui ti dice no perchè lavora o non si sente bene, ma per una strana coincidenza lo incontri per strada.
    Non ti fa arrabbiare il gesto di non essere venuto con te ma la bugia.
    Bastava semplicemente dire "non ho voglia" (cosa lecita) e invece ti deve dire una cazzat@ e prenderti in giro.

    La stessa cosa succede in queste discussioni.
    Qualcuno può essere rimproverato per aver detto: "mi piacciono le belle ragazze"?
    Non credo proprio, da me no di certo.

    Però se fai finta che non sia vero e che potresti provare attrazione da chiunque (quando non è cosí) allora si sbagli
     
  8. L'avatar di Midnight77

    Midnight77 Midnight77 è offline PrincipianteMessaggi 37 Membro dal Jun 2021
    Località Nowhere
    #58

    Predefinito

    Io sono sapiosexual, quindi mi è capitato spesso in realtà. magari all'inizio non sento niente, a livello attrattivo intendo. Poi però se ho la possibilità di ascoltare la donna che ho di fronte e ciò che dice mi stimola, comincio a vederla realmente. Si crea qualcosa in quei momenti e lei diventa una sorta di radiofaro che dirige verso di me. Ai miei occhi diventa una sorta di essere magico, la sua luce e la sua ombra, mi catturano.

    Non ho mai cercato ragazze che rispecchiassero i canoni di bellezza da carta patinata. Non ho mai cercato i capelli castani o biondi o rossi per dire... sono semplicemente capitate persone così differenti tra loro esteticamente parlando e tutte mi attraevano a modo loro.

    Poi sono particolarmente attratto dalla dolcezza e dalla profondità d'animo. Una persona superficale non mi attrae anche se ammetto senza problemi degli "sgarri" alla regola... dopotutto nessuno è sempre lineare e sempre uguale a sé stesso, io per primo. Insomma il mio deterrente non è un fisico che non segue i canoni, mentre lo è piuttosto una persona che non ha niente da dire perché vuota (quindi non intendo introversione o timidezza che invece mi piacciono).

    Amo anche le persone con dei problemi, forse perché le sento affini a me e istintivamente desidero farle stare meglio, assorbire le loro oscurità e metabolizzarle per loro... una sorta di John Coffey un po' meno magico.

    Ma mi sento altrettanto affine a quella famosa frase di Goethe, nel Faust:

    “Sono una parte di quella forza che eternamente vuole il male ed eternamente opera il bene.”

    Citata anche in epigrafe al romanzo Il Maestro e Margherita di Bulgakov, che preferisco. Ma questo è un altro discorso.
    Ultima modifica di Midnight77; 19-06-2021 alle 22:38 Motivo: Mancava un pezzo.
     
  9. L'avatar di Marge91

    Marge91 Marge91 è offline PrincipianteMessaggi 99 Membro dal Mar 2020
    Località Toscana
    #59

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da la-psicolabile Visualizza Messaggio
    Non saprei dare una risposta a questo thread . L'unica ipotesi che mi viene in mente è che questa Angela fosse una ragazza molto disponibile e facile con un atteggiamento da zoc***. Secondo la mia esperienza tra due donne un uomo sceglie sempre la più bella esteticamente ... perchè l'uomo è visivo , carnale . Tutti i discorsi sulla personalità e la simpatia sono fuffa
    assolutamente d'accordo, gli uomini sono visivi e guardano solo l'estetica, le altre qualità non in secondo, ma in ultimo piano.
    Il fatto che poi si risentano quando si fa loro notare la verità, è la prova della loro coda di paglia, perché non vogliono apparire superficiali.
    Ultima modifica di Marge91; 20-06-2021 alle 00:13
     
  10. L'avatar di Marge91

    Marge91 Marge91 è offline PrincipianteMessaggi 99 Membro dal Mar 2020
    Località Toscana
    #60

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelino123 Visualizza Messaggio
    La soggettività e l'attrazione entrano in gioco quando si può scegliere nella stessa categoria delle "belle".
    Cioè per te una ragazza esteticamente vale 10, un'altra vale 9 però a te non importa e provi una attrazione speciale con quella a cui dai 8 perchè trovi delle caratteristiche particolari in lei.
    Allora si, però stiamo sempre parlando di ragazze molto belle.

    Non punti alla piú bella però hai comunque preso una ragazza molto bella.

    Ma questo discorso dell'attrazione non funziona quando c'è troppa differenza.
    Se per te una ragazza vale 3 non potrai mai sceglierla o provare piú attrazione rispetto a quella a cui dai 9.
    (Ho dovuto usare i numeri per rendere comprensibile il discorso).
    esatto, hai perfettamente capito. Infatti Hannibal parla sempre di "decenza" (che vorrà dire minimo "molto carina") come condizione fondamentale prima di poter vagliare altre caratteristiche della persona. E' questo che gli sfugge.
    Detto in poche parole, l'uomo vuole sempre cascare in piedi.
    Ultima modifica di Marge91; 20-06-2021 alle 00:26