Le donne pensano e parlano di me?

Discussione iniziata da Schnee il 05-09-2017 - 14 messaggi - 1463 Visite

Like Tree3Likes
  1. Schnee Schnee è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 492 Membro dal Oct 2016
    Località Nord
    #1

    Predefinito Le donne pensano e parlano di me?

    Saprete tutti che sono un 30/enne piuttosto basso, vergine, con pochi capelli, goffo e impacciato, che nonostante l'età faccio sempre l'università ma nessuna mi ha mai rivolto la parola in 3 anni e sono stato costantemente zitto e solo a prendere appunti.

    Ho scritto, più volte, che mi sembra di essere invisibile.

    Ma è così veramente?
    Non mi notano sul serio, o dentro di loro pensano qualcosa (presumibilmente di negativo) e fingono di non vedermi?
    In questi anni di università, anche se non ho mai parlato con nessuna, ho sempre ascoltato i loro discorsi (non tanto per origliare, ma perché siamo tutti attaccati come sardine), ho fatto caso a come si vestono, al loro modo di fare, qualcuna l'ho trovata simpatica, altre non mi andavano a genio e di molte so i nomi, se sono pendolari o fuori sede ecc. anche se, ripeto, non ho mai parlato con nessuna (e non sono uno stalker): certe cose si vengono a sapere in un modo o nell'altro frequentando sempre gli stessi posti.
    Ho parlato anche di alcune di loro, a volte dandole dei nomignoli, con persone che conoscevo in chat, per esempio quando raccontavo che una coi capelli fucsia mi aveva chiesto una penna e se era una scusa per attaccare bottone...

    Quindi, da parte mia, ho pensato a loro anche troppo, facendomi complessi per un nonnulla.
    A una persona esterna potrebbe sembrare che non le abbia filate di striscio, dato che non mi sono avvicinato a parlarci né nulla.

    Loro avranno spettegolato su di me con le loro amiche o mi avranno pensato in qualche maniera?
    Ma questo non vale solo per l'università; se mi capita di andare, per esempio, da H&M, per la commessa sono trasparente, mentre con altri scambia due parole sul tempo...

    L'unica volta che non mi sono sentito invisibile è stato qualche giorno fa, mi ero appena fatto la doccia, avevo i capelli lucidi e vaporosi (la stempiatura si notava poco) il viso liscio liscio con la barba a zero, mi ero fatto le sopracciglia il giorno prima, indossavo una maglietta azzurro-grigio, dei jeans a pantaloncino bianco corti, ero leggermente abbronzato perché sono stato qualche giorno al mare coi miei e pesavo 3 chili meno del solito... Dicevo, sono tornato a Milano, e dopo aver fatto un giro a piedi entro in questa gelateria: dico a una ragazza più alta di me e in sovrappeso con un piercing al naso gusti voglio, e quando mi chiede "ci vuoi la panna?" rispondo "no, grazie!" facendo un sorriso (sorriso che non faccio mai, ma trovandomi davanti una brutta ero rilassato): a quel punto anche lei di rimando fa un sorriso istintivo come dire "aaah, che carino!" perché avevo risposto come un bravo bambino educato... E, boh, ho avuto l'impressione di esserle piaciuto.

    Nel 99,9% dei casi ho la chiara impressione che non pensino nulla di me, qui invece ho avvertito chiaramente che mi trovava quantomeno tenero, anche se non ha detto una parola.

    Ecco, vorrei sapere come pensano le donne: se ne fregano di chi conoscono così "di vista" o ci rimuginano sopra?


     
  2. L'avatar di Haydee

    Haydee Haydee è offline Super ModeratorMessaggi 2,796 Membro dal Apr 2016 #2

    Predefinito

    La storia del Pennone cambia colore me la ricordo benissimo.
    Devi provarci con le brutte, almeno ti rilassi e fai esperienza che poi ti servirà con quelle belle-bellissime.
    Rispondendo alla domanda, dipende.
    Talvolta me ne frego, talaltra commento.

    Ma io sono strana, mi innamoro anche degli sconosciuti.
     
  3. Schnee Schnee è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 492 Membro dal Oct 2016
    Località Nord
    #3

    Predefinito

    Le brutte mi fanno schifo, non può funzionare. Baciarne una sarebbe come un auto-stupro.

    Magari c'è qualche sconosciuta che mi ama e non lo so.
     
  4. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #4

    Predefinito

    Eddaje Schnee, cerco di difenderti e mi tiri fuori una perla del genere. Vabbè, comunque perfino a me le commesse a volte sorridono e sono gentili. Ti do una dritta: lo fanno per contratto.
    JohnDoe1986 likes this.
    Ultima modifica di makabi; 05-09-2017 alle 19:19
     
  5. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Schnee Visualizza Messaggio
    Ecco, vorrei sapere come pensano le donne: se ne fregano di chi conoscono così "di vista" o ci rimuginano sopra?
    Immagino dipenda dai casi, Schnee. Se uno fa impressione, immagino ci ricameranno su.
     
  6. L'avatar di JohnDoe1986

    JohnDoe1986 JohnDoe1986 è offline FriendMessaggi 3,936 Membro dal Jul 2012 #6

    Predefinito

    Sul luogo di lavoro è semplicemente il proprio stile lavorativo, in realtà non c'è un proprio pensiero sull'altro;... lo si fa per caricarsi di quell'energia positiva, fondamentale, per lavorare quantomeno discretamente.

    Per quanto riguarda l'università, posso ricordare che è un ambiente quantomeno carico di tensioni sbagliate, con poco confronto e tantissima falsità.. gli unici momenti un pochino onesti sono quando si aspetta il proprio turno all'esame, .... spirito da commilitoni sulla stessa barca.

    Le ragazze pensano e non pensano, almeno così facevano su di me.. su ogni persona ci si crea un minimo di pregiudizio di fondo, mi hanno dato della persona sicuramente fidanzata con una brava ragazza, sino al maniaco.. quindi lascia tutto il tempo che trova..

    Le uniche volte che delle ragazze hanno fatto le interessate, una voleva rubarmi il libro di inglese con la scusa che doveva andare via prima e ha provato a prenderselo, l'altra è perchè voleva aiuti all'esame..

    Ma non è un post misogino, è semplicemente un post contro le università.
    makabi likes this.
    Io vedo il cielo sopra noi
    che restiamo qui, abbandonati
    come se, se non ci fosse più
    niente, più niente al mondo.
     
  7. makabi makabi è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,422 Membro dal Mar 2016
    Località In fernem Land, unnahbar euren Schritten
    #7

    Predefinito

    Anche per me vale la stessa cosa John. All'università, le ragazze interagivano con me solo per avere una mano in sede di esame. Ottenutala, non rispondevano neanche ai saluti.
    JohnDoe1986 likes this.
     
  8. L'avatar di JohnDoe1986

    JohnDoe1986 JohnDoe1986 è offline FriendMessaggi 3,936 Membro dal Jul 2012 #8

    Predefinito

    cmq per tutto caro amico, non resta che prendere atto della situazione e scegliere di conseguenza, con serenità.
    Io vedo il cielo sopra noi
    che restiamo qui, abbandonati
    come se, se non ci fosse più
    niente, più niente al mondo.
     
  9. Schnee Schnee è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 492 Membro dal Oct 2016
    Località Nord
    #9

    Predefinito

    Io non riesco a capire se mi vedono come uno sfigato o se non mi vedono proprio!
    Almeno quand'ero piccolo le oche m'insultavano e capivo quali difetti mi vedevano, ora non so più nulla.
     
  10. Sousuke Sousuke è offline BannedMessaggi 53,606 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #10

    Predefinito

    sposta tutto questo pensiero negativo, e anche autocompassionevole, sul migliorarti fisicamente

    e avrai risultati
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]