dovevo esserci con la mia famiglia invece... - Pagina 18

Discussione iniziata da oltrepo il 17-07-2019 - 411 messaggi - 38181 Visite

Like Tree305Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,121 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #171

    Predefinito

    Non particolarmente brutti e nemmeno poveri. Di uno sono sicuro che non ha forti impulsi verso il sesso in generale e vive bene con i genitori, in altri/e vedo grosse difficoltà nel relazionarsi. Ma non sono casi rari, non sei tu l'unico.
    Guarda che mia madre qualche anno fa mi raccontava di una donna che la madre ha costretto a non sposarsi per farle compagnia ... ma non era cattiva come la tua. Ora la madre è morta e lei avrà 70 anni, ha la casa e la pensione, non sta male da sola.

    Tu mi sembri più attratto dalla vita di coppia, ma non ti vedo concreto, sei sempre con la mente nel tuo passato invece che nelle fighe del presente.
    Non mitizzare le donne, trombale ...
    norge likes this.


    ... another perspective ...
     
  2. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,485 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #172

    Predefinito

    il problema e che essendo stato per una vita solo mi sento inadatto ad una relazione
     
  3. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,914 Membro dal Apr 2017 #173

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    il problema e che essendo stato per una vita solo mi sento inadatto ad una relazione
    Non sarà che nel corso della tua vita tu abbia sempre trovato un qualche motivo per ritenerti inadatto ad una relazione?
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)
     
  4. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,485 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #174

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tristaldo Visualizza Messaggio
    Non sarà che nel corso della tua vita tu abbia sempre trovato un qualche motivo per ritenerti inadatto ad una relazione?
    non ho mai avuto l,occasione di avere una relazione non posso rispoderti
    passerosolitario84 and PINASO like this.
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,121 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #175

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    il problema e che essendo stato per una vita solo mi sento inadatto ad una relazione
    Ok, fai pace con te stesso e non cercare più una relazione se ti senti inadatto. Non devi forzarti ma soprattutto non pensare più a ciò che sarebbe potuto essere ma non è stato. Pensa a ciò che può essere ora, una cento euro e dacci di brutto ...se senti tale necessità ...
    oltrepo and norge like this.
    ... another perspective ...
     
  6. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,485 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #176

    Predefinito

    se mi dovesse capitare l,occasione di una relazione,non la rifiuterei perche potrebbe essere l,unica volta,ma mi sentirei completamente spaesato,dopo 45 anni di singletudine,ma difficilmente una donna accetterebbe un uomo che non ha mai avuto ne relazioni ne esperienze in 45 anni!! aggiungo la relazione potrei viverla male per mancanza di esperienze
    passerosolitario84 likes this.
    Ultima modifica di oltrepo; 28-09-2019 alle 16:30
     
  7. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,914 Membro dal Apr 2017 #177

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    non ho mai avuto l,occasione di avere una relazione non posso rispoderti
    Temo che tu non abbia capito la mia domanda. provo a formularla diversamente.
    Prima avevi scritto questo: “il problema e che essendo stato per una vita solo mi sento inadatto ad una relazione”.
    Allora, quando avevi solo vent'anni, ti sentivi adatto ad una relazione?
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)
     
  8. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,485 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #178

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tristaldo Visualizza Messaggio
    Temo che tu non abbia capito la mia domanda. provo a formularla diversamente.
    Prima avevi scritto questo: “il problema e che essendo stato per una vita solo mi sento inadatto ad una relazione”.
    Allora, quando avevi solo vent'anni, ti sentivi adatto ad una relazione?
    no neanche a vent'anni!!
     
  9. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,485 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #179

    Predefinito

    ormai a 45 anni di progetti della vita non ne faccio neanche piu, ormai meta mia vita e andata,lavoro tutto il giorno in officina ma per che scopo? per arrivare alla pensione,a differenza del mio amico che era al mare con me lui si che si e fatto progetti di vita,era gia fidanzato da tempo dopo la laurea a 30 anni si e sposato,ha aperto un studio di commercialista in proprio,guadagna bene ha una moglie carina 2 bei bimbi,almeno lui e riuscito a raggiungere un obbiettivo piu passa il tempo e piu mi sento un fallito
     
  10. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,914 Membro dal Apr 2017 #180

    Predefinito

    Quindi, la sensazione di inadeguatezza per non aver ancora avuto una relazione, va a mascherare il problema reale che è a monte. In altre parole, non è vero che non ti senti sicuro di affrontare una relazione per il fatto di non averne avuta ancora una, è vero invece che non ti senti sicuro in generale, come non ti sentivi sicuro quando avevi l'età giusta per cominciare. Mi sembra che ora hai solo aggiunto un pretesto in più per non sentirti sicuro.

    Ti dirò che nessuno è nato sicuro, molti di noi hanno bluffato nell'adolescenza, fingendo di essere uomini vissuti. Altri si sono convinti che l'insicurezza non sarebbe stata un problema. Ti sconsiglierei la prima strada e ti consiglierei invece la seconda.

    Io ho qualche anno più di te, ho avuto le mie esperienze ma adesso sono solo. Come nel gioco dell'oca, mi ritrovo a dover ripartire dalla prima casella. A questo punto siamo pari, nella stessa casella. O no? Qual'è la differenza tra me e te? Che io ho avuto esperienze? Questa consapevolezza in realtà può servire solo a convincermi che la mia esperienza possa contare qualcosa, ma è solo una illusione, un'illusione che convince me di saperci fare e che viceversa convince te di essere inadeguato. Nella realtà fattuale le cose stanno diversamente perché ogni relazione è un nuovo inizio e le cose che hai imparato prima non è detto che ti possano servire poi. Anzi, spesso bisognerebbe disimparare perché ogni storia è una cosa a sé e facilmente ci si sbaglia sulla base dell'esperienza precedente.

    Ti consiglio di non dare troppa importanza al fatto di non aver mai avuto una storia, non è certamente questo il tuo problema.
    oltrepo and norge like this.
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)