Dubbi su nuova storia e breve convivenza...

Discussione iniziata da Elunil il 22-02-2021 - 40 messaggi - 943 Visite

Like Tree27Likes
  1. Elunil Elunil è offline PrincipianteMessaggi 155 Membro dal Mar 2014 #1

    Predefinito Dubbi su nuova storia e breve convivenza...

    Ciao a tutti!

    Scrivo qui più che altro per cercare un confronto o qualche consiglio. Quindi grazie a chi dedicherà un pò del suo tempo al mio post.
    Sono un ragazzo di 30 anni, e frequento da 5 mesi una ragazza di 25. Ci siamo trovati sin da subito bene, è una ragazza sveglia, studentessa magistrale (io già lavoro). A letto facciamo fuoco e fiamme, amiamo entrambi vedere film e serio TV, uscire, provare ristoranti. Io ho un carattere molto tranquillo, non amo le discussioni, cerco in media sempre di venire incontro agli altri e soprattutto al mio partner, mentre lei si definisce un carattere molto forte e autoritario.

    Visto che sono in smartworking da 1-2mesi abbiamo cominciato a convivere per brevi periodi (o vado io da lei o lei viene da me) di 3-4 giorni massimo (qualche volta anche per una settimana) e, onestamente, non mi trovo per niente bene. Lei è molto "ingombrante" in casa, prende tutti i miei spazi non lasciandomi tempo libero soprattutto con il fatto che lei studia.
    Faccio alcuni esempi:
    -Finisco di lavorare e vorrei rilassarmi vedendo youtube, lei mi fa "ti va del te?", io: "si, ok perchè no" lei: "ok dai su preparalo". Ma sto cercando di rilassarmi... Lei: "e io sto studiando".
    -A casa sua si trova davanti la dispensa, io sto lavorando, mi chiama: "Prendi la bottiglia X dalla dispensa?"...mi alzo, vado, la guardo come a dire "ma sei già qui" e lei "così impari i posti per la prossima volta".
    - Il letto deve sempre essere fatto bene e casa sua è fredda, io sono spesso abituato a lavorare a letto in smartworking sotto le coperte. A lei non interessa, il letto deve essere fatto, al massimo mi da un plaid per scaldarmi (ma sento freddo lo stesso).
    -Quando finisco di lavorare devo cucinare perchè lei finisce di studiare alle 21.
    -Non si può sgarrare sugli orari, o meglio, io non posso, però se lei è stanca può farsi la doccia alle 21 e mangiare alle 21,30.
    -Se lava i piatti non è possibile che io mi riposi, dunque devo stare accanto a lei ad asciugarli e non posso dire che li asciugo dopo perchè sono uno scansafatiche.
    -Mentre la aiuto in casa mi osserva di continuo perchè dice che non sono capace, mi suggerisce come piegare, come tagliare il cibo ecc...
    -Si lamenta se "spreco" troppo cibo in cucina per condire i piatti (la spesa la faccio spesso io visto che lavoro)
    -Praticamente quando è in casa con me non riesco a vedere nulla su youtube, ne qualcosa per conto mio in TV, o leggere un giornale (ho provato a farle vedere uno youtuber che parla di attualità per 20 minuti e dopo 5 minuti mi ha infilato la lingua in bocca (che non mi dispiace ma fa capire che proprio non gli interessava)
    -Sono riuscito a convincerla del fatto che le sere in cui si vede temptation island o la pupa e il secchione io mi faccio i ***** miei al PC o con un libro (ma non è stato facile perchè pretendeva che stessi con lei)
    -Non riesco a fare un ragionamento storico/culturale/politico con lei, si impegna alcune volte ad ascoltarmi ma si vede che si annoia...

    A questo punto non so che fare, fuori casa stiamo bene, ma dentro proprio non mi trovo. Lei super innamorata dice che sono l'uomo della sua vita, io inizialmente pensavo che anche lei potesse essere qualcosa di serio ma onestamente per il mio carattere, non sto bene in casa.
    Le voglio bene, mi sono affezionato, mi piace fisicamente e a letto è molto bello ma di certo non vorrei passare la vita così. Che fare parlarle? (cosa che la farebbe ********* parecchio) e dirle di cambiare registro? Rinunciare sin da subito per incompatibilità? Avete esperienze in tal senso?

    Grazie a tutti


     
  2. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline FriendMessaggi 2,724 Membro dal Nov 2019 #2

    Predefinito

    Allora, calcola che adesso fate "fuoco e fiamme" a letto, ma se le cose vanno come vanno nella quasi (ho messo quasi giusto per essere ottimista) totalità delle volte, tra qualche tempo starete a fare ghiaccio e ghiaccioli a letto.
    Detto ciò fai tu i conti...

    Da come l'hai descritta è una rompico glioni di prima categoria premium: tornatene a casa tua e frequentala solo per sco parla finché ce né e appena si raffredda mollala.
    "Dato che tutti gli altri posti erano già occupati, ci siamo seduti dalla parte del torto" (B. Brecht - G. Meloni - L. Ciampolillo)
     
  3. rob221 rob221 è online JuniorMessaggi 1,445 Membro dal Jun 2020 #3

    Predefinito

    Mio marito mi avrebbe defenestrato alla prima voce dell'elenco!
    Comunque, puoi parlarle per spiegarle che deve rispettare i tuoi spazi. Ma per il fatto che vede la pupa e il secchione e non si interessa della realtà intorno a lei, temo che tu debba solo chiederti se puoi accettarlo, in virtù dei suoi pregi, oppure no. Io non ce la farei a stare con un uomo con il quale non mi piace parlare, sinceramente, mi annoierei a morte, non c'è letto che compensi.
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,272 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    La risposta la conosci, devi parlarle! se non ti sta bene la situazione devi dirlo a lei e spiegarle le tue esigenze. È cosi che si ragiona in coppia, se ti ama come dice lei bisogna anche farsi autocritica e se si incavola vuol dire che è molto immatura e forse non ti ama sul serio. Una coppia non è solo sesso ma bisogna venirsi incontro con le proprie esigenze. Magari se a lei certi atteggiamenti tuoi danno fastidio è la prima a parlarne, ecco devi farlo anche tu. Preparati mentalmente alla sua incazzatura, complice l'immaturità ma devi farlo se vuoi che questa relazione vada avanti e con serenità altrimenti se ti tieni tutto dentro prima o poi esplodi ed è peggio. Naturalmente le cose potrebbe anche degenerare ma alla fine non ci stai perdendo niente se appunto non sei felice dei suoi atteggiamenti. Tra l'altro anche che studia non significa che può permettersi certi atteggiamenti.
    Ultima modifica di Minsc; 23-02-2021 alle 09:51
     
  5. L'avatar di Ultima

    Ultima Ultima è offline PrincipianteMessaggi 123 Membro dal Dec 2020 #5

    Predefinito

    Ciao Elunil, per come la vedo io ci sono due possibilità, non escludentesi:

    1) Le parli, a scopo di ultimatum: non otterrai niente, è chiaro dalla situazione che descrivi, serve solo per esternare a lei e a te stesso le tue intenzioni, e per evitare inutili dietro le quinte che ti possono essere rinfacciati (da lei, da te stesso);

    2) Prendi atto che come conviventi e simili non funzionate: mi sembra chiaro. Elunil, ricordati che è difficile fare bene molte cose: se è brava a letto, come dici, se ci stai ecc, non vuol dire che sarà anche una buona convivente, moglie ecc.

    Ti conviene prenderne atto. Qui invece c'è un aut/aut: o il vostro rapporto continua, e tu ti cerchi in altra con cui convivere, o cambi proprio ragazza.
     
  6. erik555 erik555 è offline BannedMessaggi 6,086 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #6

    Predefinito

    Cosa vuoi parlarle...è un’egocentrica ...quella vivrà da sola o troverà uno slave/zerbino.....piuttosto comincia a non andare più a casa sua ....prima di lasciarla, beninteso, magari forse capirà quanto è ingombrante lei ed è invivibile la sua nevrosi da egocentrica.
    Forse eh...mica detto, che capisca perché certe personalità non hanno spazio per gli altri
    ma almeno tu un attimino le fai capire che non sei il suo robot e che la convivenza non ha funzionato perché lei è un essere insopportabile....che gente ...mio Dio...generazioni xywz...
     
  7. Elunil Elunil è offline PrincipianteMessaggi 155 Membro dal Mar 2014 #7

    Predefinito

    Ciao e grazie a tutti per le risposte!
    Mi rendo conto che non può continuare così. Perchè si sto bene con lei ma al pensiero di vederci in casa mi viene la nausea. Penso che prima di far qualcosa di "estremo" le parlerò anche se non so da dove cominciare perchè è un tipo molto "sanguigno" e quindi soffrirebbe e al contempo si incazzerebbe molto.
    Sarà l'atteggiamento da bravo ragazzo ma le donne che incontro mi vedono come "loro", già sposato, legato a loro. Fino a quando non mi girano.
    Tra l'altro quando ci siamo conosciuti mi aveva detto che tutti gli ex l'hanno lasciata dopo 6-15 mesi da quando si erano messi insieme. Inizialmente non capivo perchè considerando che è una ragazza molto allegra, vivace, e focosa a letto. Ora un po' comincio a capire...

    Dice che con gli altri ragazzi in casa non si comportava in questo modo, perchè tanto non la ascoltavano e si litigavano. Che io sono più maturo. Ca**o, se è questo il premio! La tratto benissimo, le faccio regali (per carità anche lei qualcuno a me), cene (ora pranzi causa covid) nei migliori ristoranti ma quando si torna in casa c'è poco da fare...

    L'ultima volta che me ne sono andato da casa sua non voleva e si è pure messa a piangere (con le restrizioni non sempre possiamo raggiungerci).

    Non so come intavolare il discorso...
     
  8. L'avatar di Ultima

    Ultima Ultima è offline PrincipianteMessaggi 123 Membro dal Dec 2020 #8

    Predefinito

    Elunil, da quel che dici la tua ragazza però ha un bel pregio: è sincera. Chi ammetterebbe così su due piedi che le sue storie non riescono a superare il medio periodo?

    Prova a intavolare il discorso nel più semplice dei modi? Da quanto tempo convivete? Fagli sostanzialmente notare che, in pratica, da tutto il tempo che convivete le volte in cui non siete stati d'accordo sulla vita quotidiana non sono poche: quindi o trovate un compromesso, o non convivete più (ma il rapporto rimane) o vi lasciate.
     
  9. gioiadivita gioiadivita è offline JuniorMessaggi 1,397 Membro dal Aug 2013 #9

    Predefinito

    Credo che sicuramente, la situazione attuale vi abbia fatto bruciare molte/troppe tappe e tu abbia in pochi mesi trovato già i difetti che, forse, avresti scoperto in anni.
    Forse non tutto il male viene per nuocere...prova a dirle effettivamente come ti senti, e che il tuo atteggiamento ti ha ampliamente fatto passare la poesia.
    Ma la cosa più grave comunque è che se tu vuoi intavolare discorsi di un certo tipo...lei si annoia, ma trova il tempo per guardare Temptation Island. Aiuto.
     
  10. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline Super SeniorMessaggi 15,575 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #10

    Predefinito

    Per carità diddio, questa è un gatto attaccato ai maroni.
    Fai la mossa del gambero e spera che ti vada bene: indietreggia su questa roba assurda della quasi convivenza, sperando di trombarla un altro po'.
    Adanyy and Hurrem like this.