Due anni e mezzi da incubo con un tedesco

Discussione iniziata da Panna1988 il 02-09-2021 - 10 messaggi - 1187 Visite

Like Tree4Likes
  • 2 Post By Stormrider
  • 1 Post By Minsc
  • 1 Post By Nairobi
  1. Panna1988 Panna1988 è offline Messaggi 3 Membro dal Apr 2020 #1

    Predefinito Due anni e mezzi da incubo con un tedesco

    Buongiorno

    non so da dove iniziare….sono rientrata da 2 mesi in Italia dopo 2 anni e mezzo di convivena on D., ragazzo di 35 anni tedesco.


    L’ho lasciato io, dopo che mi ha messo le mani alla gola.

    Eravamo vicini di casa e nel febbraio 2019 inizia la nostra storia. i primi mesi tutto perfetto.
    Mi presta il suo tablet, che per mesi non uso….
    Poiché lui stava sempre da me ( io bilocale, lui monolocale), mi chiede dopo soli 2 mesi di convivere….ed io accetto….si trasferisce da me.

    Pochi giorni prima di lasciare casa sua, lo trovo ubriaco a casa sua….senza motivo…. eravamo felicissimi, vado per 2 ore sopra da me, ritorno, lo trovo scolato una bottiglia di vodka…. al mio perchè l’hai fatto…. non sa spiegarlo….

    Per me fu il primo campanello d’allarme….e gli feci promettere che non l’avrebbe più fatto….

    Un giorno che lo accompagno al lavoro dimentica il suo cellulare in auto da me.

    Cosa trovo? Chat archiviata con la sua ex…. si sentivamo quasi tutti i giorni, con decine di messaggi….senza doppi sensi, banali….ma lì fu il giorno in cui persi la fiducia in lui. Mi aveva detto di sentirla ogni tanto… addirittura si chiamavano in orari da lavoro…. proprio all’oscuro da me….

    Mi disse che non l’avrebbe più sentita e còsi fu…

    Usando il suo tablet, scopro il collegamento al suo messanger e lì vedo chat di quando noi non stavamo ancora insieme e lui che ci provava con tutte le sue colleghe fighe nell’hotel dove lavorava.
    Questa cosa mi fece sentire, come la cretina che ha abboccato all’esca… ma il passato è passato….


    Le uscite con i suoi amici furono disastrose….si finiva sempre a bere….uno schifo...in una sfuriata per l’alcool mi strattòno con violenza e mi sbattè di casa (casa intesta a me)....per poi scusarsi del tutto e bon...finì lì….

    Dopo 6 mesi, vengo a sapere che il telefono che lui mi regalò aveva impostato il gps, così che lui sapeva sempre dove fossi….ma la presi x una prova che lui mi amava….

    Mi raccontò che per i primi tempi, aveva anche le mie chat whatsup su whattsp web, e chiedeva ad un suo amico italiano di tradurle…


    Dopo un anno che stavamo insieme mi accorgo che lui era ancora registrato su badoo, tinder ….al mio percheè disse che aveva fatto l’abbonamento annuale a gennaio che poi si rinnovò automaticamente per un anno ancora...ma che lui non usava….in effetti tik tok non lo usava, ma al mio “fammi vedere tinder”, cancella l’applicazione e tutto il suo contenuto...dicendo che non c’era nulla da vedere…

    Alchè mi prende un pianto senza sosta….culminato, dopo ore (lui sul divano, neanche veniva a consolormi) e gli ho detto, ok….fa niente….

    io vado a portare il cane per svagarmi e gli chiedo di venire, ma lui dice di andare a comprare un kebab…..dopo la passeggiata col cane torno a casa e lui ancora non c’è- Lo chiamo e ha il telfono spento...così capisco che sta da qualche parte a bere….infatti quando si litigava, lui prendeva, spariva per 4, 5 o più ore e lo recuperavo ubriaco….


    Lì decido di lascialro per la prima volta, faccio i bagagli e lo chiamo un’altra volta...mi risponde ubriaco ed io gli dico di venire subito a casa prima che sia torppo tardi….,a lui chiude il telefono….io scendo in italia.

    Dopo un paio di giorni, essendomi calmata, lo chiamo. (io a lui non viceversa)
    Gli dico che lo amo, mi dice che mi ama e gli faccio promterre che con l’alcool deve farsi curare….ci salutiamo era pomeriggio e sembra tutto ritornato alla normalità.

    Vado per chiamarlo verso sera e non risponde….aspetto e riprovo ma fino alle 3 di notte nessuna risposta….così attivo il “trova mio iphone” e poi mi manda una foto…. dove si vedono 2 suoi amici ubriachi sul nostro balcone…

    là provo a videochiamarlo, accetta, e gli chiedo di mostrarmi la casa….chiude la chiamata….

    Non potete capire come mi sia sentita…

    Il giorno dopo niente, non si fa sentire. Lo chiamo io dopo un giorno e chiedendogli se ci fosse stato qualcuno oltre ai 2 amici, mi fa “ma tanto se ti ho tradita, non eravamo insieme”.... alle mie urla, risponde che scherzasse…. ma da lì mi rimase anche questo dubbio…. scrissi un post su fb dove dissi che “gli amici ubriaconi non sono un bell’esempio da seguire...specie con quella pancia enorme”

    tant’è che il giorno successivo a questa serata sua, cancellò 3 sue amiche di facebook e il suo migliore amico…
    Mi disse che questo suo amico aveva parlato male di me….e blabla l’avevo bloccato…
    .

    Ritorniamo insieme, va dallo psicologo, migliora il suo bere...beve di meno….

    Nel frattempo gli dico che mi piacerebbe che facessimo la pace con il suo migliore amico…. e dice che loro non si sentono più…

    Dopo 3 mesi, scopro che invece loro si sentivano e chiedo perchè non me l’avesse detto….scoppia una lite, e nel momento clou mi dice” non mi meraviglia che i vostri uomini italiani vi ammazzino...tanto davanti al giudice 5 anni con la condizionale e via…”

    A questa frase, mi scappa uno schiaffo e lui subito ribbatte fermandomi con le spalle e dandomi una testata fronte naso….che per fortuna mi prende sulla fronte, facendomi uscire un piccolo bernoccolo….

    sconvolta, vado via e vado in hotel….aspetto le sue scuse , 3,4 ,5 ore niente….

    torno a casa, lui a guardare tranquillamente film...gli dico se è normale...ma dopo un po’ mi chiede scusa….

    Per il resto è sempre stato gentile, romantico, aiutava in casa, mi faceva regali costosi, soprese, mi portava l’ombrello quando tornavo da lavoro e pioveva ecc….

    L’ultimo episodio che poi mi ha fatto lasciare risale a 2 settimane fa.

    Gli chiesi (era ormai passato un anno) quando volevamo riappacificarci col suo migliore amico….visto che loro due si sentivano, io ero disponibile...se mesi prima mi liquidò dicendo “dopo il corona”, adesso che tutto era aperto e non aveva scusa, mi disse “ non mi interessa, è una cosa che devi fare tu da sola…”
    Non capivo perchè lui non volesse venire...quasi pensai a quella sera di un anno prima, cui giustamente volevo chiedere spiegazioni e anzichè esserne felice, era visibilmente scocciato….lo stavo accompagno al lavoro, quando gli dissi chiaro e torno, che la cosa puzzava e che non avesse le palle….
    Sbattè la portiera e andanose mi disse”oggi non torno a casa, e poi dimmi tu se non ti devo tradire”...
    Lì iniziai a piangere, e facendo inversione di marcia in quello stato, sgommai involontariamente con l’auto….lui tornò indietro e aprì la portiera...pensai volesse dirmi di non guidare in questo stato, di stare tranquilla….ma cosa mi disse?
    Mi mise una mano alla gola, senza premere e disse” certo che tu davanti al lavoro fare queste scenate”....

    Lì allora non ci capii più nulla, tornai a casa, disdetti tutto (la germania mi aveva da anni stancata) e gli scrissi che era finita…

    Lui non rispose fino alla sera dopo, dove mi chiamò ubriaco e quando gli chiesi se era normale mettere le mani alla gola, mi scrisse:” le mie mani sono armi, se uno mi provoca, non deve meravigliarsi….”

    Per me era la fine. Non era l’uomo dei miei sogni….quel cucciolo che mi aiutava nel cucinare o con l’ombrello...ero un pezzo di m….
    Si fece sentire solamnete il giorno dopo, ubriaco...e ultime frasi furono “ tanto ho 3,4 ragazze che non aspettano altro che la mia chiamata….a proposito ho cambiato la serratura”
    Questo dopo 2 giorni….

    alchè non gli ho più scritto e nemmeno lui lo ha fatto…
    Per 2 settimane non si è fatto più sentire...poi ora da circa 3 settimane ci sentiamo, si è scusato e ha iniziato una terapia con una psicoterapeuta....mi ha fatto vedere tutti i moduli compilati, mi ha fatto parlare con lei, confermandomi che ogni settimana sta andando....

    io nel frattempo mi sono iscritta ad un corso di 6 mesi di pet terapy e fino a febbraio rimango in italia..... voi cosa fareste?


     
  2. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Penso che se fosse vera la tua sarebbe una storia da incubo, però onestamente non credo che lo sia😉.
    Ciononostante, qualora fosse vera, rimani in Italia e lascia perdere il tedesco, sai un vecchio proverbio dice: moglie e buoi dei paesi tuoi, sostituisci moglie con marito ed avrai la tua risposta 😂.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  3. L'avatar di Stormrider

    Stormrider Stormrider è online JuniorMessaggi 1,086 Membro dal Aug 2021 #3

    Predefinito

    gli chiesi se era normale mettere le mani alla gola, mi scrisse:” le mie mani sono armi, se uno mi provoca, non deve meravigliarsi….”



    Secondo me avete bisogno entrambi di un esorcista, altro che psicoterapeuta.
    Avatar64 and norge like this.
    Ultima modifica di Stormrider; 02-09-2021 alle 16:28
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,454 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Bhe ragazza mia hai una pazienza d'acciaio, non so però se sia pazienza o masochismo. Ti ha tradita, picchiata e detto un casino di bugie, fatto cattiverie e rischi la morte con un pezzo di cacca simile. Non capisco perché ti domandi ancora se salire o meno. Rimani in Italia e cercati un uomo che ti ama veramente e ti vuole bene. Il tedesco? sarò franco ma penso che finirai ammazzata se continuerai a starci. Accendi il buon senso!
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  5. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,454 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Devi disintossicarti da questo verme e se serve fai tu stessa terapia perché ormai sarai traumatizzata . Buona fortuna , spero non tornerai da lui
    Nairobi likes this.
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  6. L'avatar di Nairobi

    Nairobi Nairobi è offline Super ApprendistaMessaggi 563 Membro dal Feb 2021 #6

    Predefinito

    Cerca di volerti piu bene, se ha il vizzio di bere alla prima potrà ricascarci, non ti e bastato cio che hai passato? Vai avanti ,dimenticarlo e quando sarai pronta troverai una persona migliore
    Minsc likes this.
     
  7. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 35,669 Membro dal Jan 2019 #7

    Predefinito

    Va bene che l'amore è cieco ma cosa ti attrae di questo tizio per continuare con questo " taglia e cuci"?
    Parlane magari con una psicologa e cerca di uscire da questo circolo vizioso.
    Ti meriti di meglio.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  8. Arianna6161 Arianna6161 è offline PrincipianteMessaggi 25 Membro dal Aug 2021 #8

    Predefinito

    Resta in Italia. Chi beve è pericoloso, non rischiare dinuovo la tua vita.
     
  9. L'avatar di Kjallar27

    Kjallar27 Kjallar27 è offline Super ApprendistaMessaggi 808 Membro dal Jun 2021 #9

    Predefinito

    Sarò spicciola: non esitare, non più. Sai già cosa fare
    Quanto sei pigro su una scala da 1 a 10?Ascensoreeee
     
  10. Iote Iote è offline ApprendistaMessaggi 249 Membro dal Feb 2021
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    Mi é capitato a volte, che mentre dormivo, un sogno si trasformava in un incubo. Nel svegliarmi da quel incubo, nella confusione del momento, ho sempre dovuto decidere quale scelta fare.
    Ho dovuto decidere se richiudere gli occhi e proseguire l' orrenda esperienza dell' incubo, oppure decidere di alzarmi, per ritornare a vivere la vita e la giornata nuova che avevo davanti a me.
    Tu mi sembri in questa situazione, quella della confusione e poca lucidità, legata al risveglio da un brutto incubo. Un incubo che dura da troppo tempo....
    Spero tu possa impegnarti per aprire completamente gli occhi, per abbandonare questa situazione assolutamente surreale. Questo per poterti dedicare con amore a te stessa e alle nuove possibilità che ti offre la nuova "giornata" che ti aspetta.
    Ti auguro tante belle cose....