Egocentrismo e solitudine - Pagina 3

Discussione iniziata da sassolino il 08-04-2021 - 86 messaggi - 3447 Visite

Like Tree74Likes
  1. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 3,977 Membro dal Aug 2020 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sassolino Visualizza Messaggio
    Due aspetti del tradimento che spesso ci fanno scegliere il ruolo di amante.Cosa ne pensate?
    Sono tante le sensazioni che possono portare al tradimento: certo, anche solitudine, egoismo (più che egocentrismo), paura del tempo che passa, voglia di fare le esperienze adolescenziali che non si è potuto/voluto fare all'età giusta, eccetera eccetera: non c'è una regola.

    E poi, si, un fattore che non ho mai visto tirare in ballo in tutte le innumerevoli discussioni fatte sull'argomento in questo forum: il "cupio dissolvi", il gusto perverso, proprio di chi ha avuto tanto dalla vita, di metterlo a rischio e magari perderlo pure per provare il brivido del giocatore d'azzardo, di quello che dice "PIATTO" al tavolo di poker pur sapendo che, se perde, ha perso tutto e non gli rimane che spararsi in testa...


    Melodrammatico? Certo, ho un po' esagerato per il gusto dell'iperbole, ma a volta ho l'impressione che qualcuno/a (non tutti, certo) tradisce col segreto desiderio di provare il brivido di essere scoperti/e e perdere tutto ciò che ha costruito nel corso di tutta la sua vita.
    La stessa adrenalina pura che si prova nel fare bungee jumping o a buttarsi col parapendio.
    Bwndy and rabe like this.


    Ultima modifica di Hannibal__Lecter; 08-04-2021 alle 21:24
     
  2. Prize Prize è offline ApprendistaMessaggi 339 Membro dal Oct 2020 #22

    Predefinito

    La scelta del ruolo di amante puo’ essere dettata dalle cause piu’ disparate, secondo me .
    Se sei donna single, le cause spesso (dicono) possono essere: la voglia spesso inconscia di sedurre mettendosi in competizione con l’ufficiale (in questi casi può’ succedere che se lui lascia la moglie lei perda interesse e se non succede lei rimanga invece invischiata per anni nel tentativo vano di “vincere” la sfida) O il desiderio inconscio di iniziare una relazione che ’ non impegna, perché gli impegni spaventano. O il replicare situazioni note familiari con uomini piu’ grandi che rappresentano la figura genitoriale (meritarsi l’amore e le attenzioni che non ti ha dato un genitore) . O banalmente se lui e’ molto ricco..sistemarsi . Poi c’e chi si innamora suo malgrado..perché’ l’oggetto d’amore lo vede spesso (es al lavoro).
    Per lo sposato maschio:
    Spesso non si tratta di solitudine ma di egoismo (a volte neanche cosi enorme). Integrare la situazione familiare appiattita o routinaria , ma non insoddisfacente se non nel campo “emozionale”. Non ci si vuole rinunciare e quindi e’ meglio integrare rispetto al non farlo. Si pensa di aver messo le cose in chiaro e che anche l’altra sia d’accordo con un’impostazione efficiente e cristallina. Oppure si vive una situazione familiare orrida e l’amante rappresenta una via di fuga . Oppure la famosa crisi di mezza eta’ dove la moglie rappresenta la vita “vecchia” e l’amante (spesso piu’ giovane), la nuova opportunità’.
    Per la donna sposata di solito e’ lo stesso..se non il sentire il desiderio di passare prima o poi (piu’’ rispetto al maschio), alla fase due: ovvero la sostituzione del maschio uno con il maschio due. D’altronde la donna di solito, avendo diritto a casa e figli, non deve rivoluzionare la propria vita mentre l’uomo si.(l’aspetto pratico e’ fondamentale, anche se spesso si legge di amanti donne sposate che vorrebbero separarsi mentre l’amante maschio non lo fa, invocare il loro amore puro e disinteressato rispetto al loro amante stronxo (e sticaxxi!)
    Poi anche qui, ci sono quelli che si innamorano di chi frequentano spesso, loro malgrado (amici di famiglia, colleghi...).
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    Ultima modifica di Prize; 10-04-2021 alle 10:25
     
  3. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 11,886 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #23

    Predefinito

    Per mancanza di amore verso loro stesse.
    Specialmente quando sono single.
    Accontentarti di quello che ti da un amante è accettare il ruolo di mendicante di sentimenti ed emozioni,accontentarti con le bricciole della tavola di un altra donna.
    Lo trovo triste,molto triste.
    Minsc and sassolino like this.
     
  4. Etta87 Etta87 è online FriendMessaggi 4,722 Membro dal Oct 2020 #24

    Predefinito

    Isolda magari a volte si accontentano perché davvero non riescono a trovare altro.
    Non possiamo giudicare così.
     
  5. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 8,075 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #25

    Predefinito

    Si ma tu Etta non hai proprio cercato. Ti sei fissata per mesi con i prof. Un conto è cercare e non trovare un altro conto è proprio andare sul primo che capita
    rob221, erendil and sassolino like this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  6. Etta87 Etta87 è online FriendMessaggi 4,722 Membro dal Oct 2020 #26

    Predefinito

    Chi te l’ha detto che in questi due anni non abbia cercato Minsc? Con il prof.è iniziato tutto da Novembre alla fine. Io ti parlo di prima che incontrassi il prof.ovviamente.
     
  7. white74 white74 è offline FriendMessaggi 2,548 Membro dal Aug 2019 #27

    Predefinito

    @Prize hai scritto: la scelta del ruolo di amante..
    Interessante. Talvolta, la prima, forse la seconda, ti capita, ma ho assistito e conosciuto e letto di ragazze, magari anche non più giovanissime, che per tutta la vita hanno solo un avuto relazioni con uomini sposati. Forse si, in questi casi è una scelta, magari inconsapevole.
    Etta87 likes this.
     
  8. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 11,886 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #28

    Predefinito

    Etta io non giudico,io esprimo la mia opinione.Se ti senti riflessa in quello che dico,non è colpa mia che lo dico,ma colpa tua che stai male e ti sei costruita la vita così. Se tu fossi felice e serena con le tue scelte,la mia frase non ti toccherebbe, ma se ti tocca,è che forse un bricciolo di razione ti è rimasta.Dico"forse",non lo so,io ancora credo nei miracoli😊.
    Minsc likes this.
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 10-04-2021 alle 13:28
     
  9. Etta87 Etta87 è online FriendMessaggi 4,722 Membro dal Oct 2020 #29

    Predefinito

    Non proprio. Io non penso che non sia amore verso se stesse. Posso capire se una si prostituisce, allora in quel caso sì, ma magari una è davvero presa o al contrario si diverte e stop. Ci sono casi e casi.
    Non mi sento toccata per il semplice motivo che non è vero che non ho amore per me stessa.
    Ci sono state tante persone che ci hanno provato in questo tempo, ma se non mi piacevano, cosa potevo farci? Se mi fossi messa con loro allora sì che mi sarei accontentata.
    Il “scegliere” di stare con un uomo sposato è pure sempre una scelta ed una forma di libertà. Nessuno lo impone.
     
  10. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 11,886 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #30

    Predefinito

    *Ragione*