Eliminato per l'ex - Pagina 4

Discussione iniziata da Dilanio il 19-11-2020 - 52 messaggi - 2779 Visite

Like Tree11Likes
  1. Dilanio Dilanio è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Nov 2020 #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da certo Visualizza Messaggio
    Io credo che tu debba ritrovare la tua dignità e tirare fuori le palle

    Basta colpevolizzarti perché se la vostra storia è andata così, significa che lei l’ex non lo ha mai dimenticato, e lei lo ammetteva infatti se una mi dice così io scapperei, le serviva solo tempo per schiarirsi le idee, e tu l’hai aiutata molto a farlo ma adesso basta

    Non prostrarti

    Abbi orgoglio, se tra voi ci dovrà essere qualcosa è perché lo deve capire lei e non perché devi convincerla tu, lei lo sa che tu la vuoi e forse anche per questo si sente tranquilla e più distaccata
    Io non l'ho mai ricercata in questi mesi, mai scritto, mai neanche fatto trasparire che la penso. Quando ho visto che lei mi aveva scaricato ho preso le distanze nel modo più assoluto.
    Però a quanto è evidente a lei non è importato proprio nulla di perdermi, non perché è sicura che io ci sia nel caso decidesse di tornare, ma perché evidentemente pensa di non aver perso nulla lasciandomi andare ed è presa dal suo ex.

    Mi do molte colpe perché penso di averle, ma non perché l'abbia trattata male o cose simili, ma perché non sono stato in grado di creare qualcosa e di averle fatto perdere interesse.


     
  2. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,532 Membro dal Dec 2012 #32

    Predefinito

    Appunto allora ti ha usato in maniera evidente

    Lei voleva solo leggerezza

    Tu ti sei innamorato e lei invece no, cose che capitano

    Anzi ancora più hai conferma da questo e cioè che appena avete rotto, non ci sono stati riavvicinamenti o cose simili, che di solito invece tra due persone molto interessate sono la norma

    Ci si lascia poi si provano alcuni riavvicinamenti e se le cose continuano a non andare si tronca definitivamente

    Se invece si tronca e una persona sparisce e va subito con un altra, significa che aveva interesse per te ma non quanto tu lo avevi per lei e ha più interesse per quella persona rispetto a quello verso di te, ecco che colpevolizzarti non serve a nulla e ora devi solo alzare la testa e cercare di dimenticarla, se capirà di avere sbagliato tornerà lei altrimenti a te deve importare poco di quello che lei fa o ha fatto
    Vapensiero likes this.
     
  3. Dilanio Dilanio è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Nov 2020 #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    Ed ecco perché ci è tornata insieme.
    Era lei a trattare male lui non il contrario.
     
  4. Dilanio Dilanio è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Nov 2020 #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da certo Visualizza Messaggio
    Appunto allora ti ha usato in maniera evidente

    Lei voleva solo leggerezza

    Tu ti sei innamorato e lei invece no, cose che capitano

    Anzi ancora più hai conferma da questo e cioè che appena avete rotto, non ci sono stati riavvicinamenti o cose simili, che di solito invece tra due persone molto interessate sono la norma

    Ci si lascia poi si provano alcuni riavvicinamenti e se le cose continuano a non andare si tronca definitivamente

    Se invece si tronca e una persona sparisce e va subito con un altra, significa che aveva interesse per te ma non quanto tu lo avevi per lei e ha più interesse per quella persona rispetto a quello verso di te, ecco che colpevolizzarti non serve a nulla e ora devi solo alzare la testa e cercare di dimenticarla, se capirà di avere sbagliato tornerà lei altrimenti a te deve importare poco di quello che lei fa o ha fatto
    Comunque sono stato io ad allontanarmi dopo che lei mi aveva detto per l'ennesima volta che non sapeva cosa provasse per l'ex.
    Inoltre lui da quando lei l'ha ricercato ha continuato a scriverle e a chiamarla nonostante se la facesse con me, dandogli spago a fasi alterne, cioè a volte gli rispondeva e altre no. Lui poi ha continuato ed io mi sono allontanato. Infatti mi chiedo se lei abbia preso questo mio allontanamento come una resa da parte mia, come un'incapacità a prendermi ciò che volevo, ovvero lei, e ha preso il fatto che lui ha insistito così tanto come un segno di sicurezza che l'ha spinta a tornare con lui.
    Inoltre io non le ho mai confessato di essermi innamorato di lei. L'ho fatto quando ho saputo che era tornata con lui.
     
  5. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dilanio Visualizza Messaggio
    Era lei a trattare male lui non il contrario.
    Lo ben so, so leggere, eh!
    Forse sono stato troppo sintetico, provo a rispiegare.
    Tu ci racconti che lei lo trattava male e che lui è, parole tue, un rincoglionito.
    Questo suggerisce le loro dinamiche: lei comanda, e lui è uno facile da gestire, uno a disposizione della principessina, "yes ma'am", zerbinetto.
    Ergo il mio commento: "ecco perché ci è tornata insieme". Voleva il maggiordomo, che probabilmente tu non sei.
    Spero di essermi spiegato meglio.
    Ducatista Fashionista!
     
  6. Dilanio Dilanio è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Nov 2020 #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    Lo ben so, so leggere, eh!
    Forse sono stato troppo sintetico, provo a rispiegare.
    Tu ci racconti che lei lo trattava male e che lui è, parole tue, un rincoglionito.
    Questo suggerisce le loro dinamiche: lei comanda, e lui è uno facile da gestire, uno a disposizione della principessina, "yes ma'am", zerbinetto.
    Ergo il mio commento: "ecco perché ci è tornata insieme". Voleva il maggiordomo, che probabilmente tu non sei.
    Spero di essermi spiegato meglio.
    Non volevo essere offensivo, pensavo ci fosse stato un fraintendimento.
    Comunque lei non lo reputa un rinco****nito, sono i genitori di lei a reputarlo tale, lei lo ha sempre difeso su questo.
    Comunque non penso volesse il maggiordomo, ma credo che ci sia qualcosa di più. Però effettivamente lei lo trattava malissimo, visto con i miei occhi. Però questi suoi comportamenti erano dettati da altro non da lui, che era solo una valvola di sfogo. Cosa che poi ha fatto anche con me, ma io quando c'era da alzare la voce ero peggio di lei. Però sono sempre stato tra i due quello che i litigi li ha sofferti proprio perché provavo amore e quindi spesso anche se litigavamo le lasciavo passare.
     
  7. L'avatar di erik555

    erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,981 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #37

    Predefinito

    @Dafne608
    Per una donna è ancora più difficile, è come contenere la voglia di acquisti in periodo di saldi o posdomani, il Black Friday 2020
    il discorso va fatto a priori, quando si è single maturando una propria autonomia esistenziale e a livello culturale, individuandosi, riconoscendo in sè la propria affettività e la propria sessualità in un percorso di autocoscienza e acquisizione di consapevolezza
    Ad esempio se ancora senti e credi che un uomo possa completarti e illuminare la tua vita e una relazione possa darti felicità .sei ancora acerba.
    Sei matura quando “ senti” che un uomo per te rappresenta un partner per soddisfare esigenze affettive e sessuali, ma non è necessario che sia presente 24/7 e se manca per giorni senza un messaggio...non è un dramma.
    Sei matura quando non pretendi narcisisticamente di essere al centro dei suoi pensieri, non sei in simbiosi e non te ne importa niente del suo passato, delle sue ex, libera da ogni attaccamento, insomma quando sei adulta e autonoma.
    Se un giovane uomo a queste conclusioni in genere ci arriva dopo una o massimo due scuffie adolescenziali (come nel caso di questo ragazzo) una donna davvero rischia di nn arrivarci mai. Vero è che una donna ha una affettività più spiccata e che quindi si “coinvolgerà nell’altro “ in media più di un uomo ma è anche vero che ci deve essere una misura in questo coinvolgimento.
    Quando una donna dice “ ormai stiamo insieme” sottintendendo e pretendendo che l’uomo si comporti da coniuge fedele il danno ormai è fatto.
    Ma se una donna dice “ abbiamo tanto da esplorare assieme” già va meglio, già e in una posizione migliore, coinvolta si, ma non legata mani e piedi. Tutto sta in un maturazione personale e culturale avendo ben presente i confini ragionevoli che deve avere una relazione Altrimenti succede come in questo caso dove il ragazzo pur cosciente di trovarsi in una situazione provvisoria....si comporta, sente e crede come se la,sua partner fosse una fidanzata e proiettata in una situazione stabile.
    Ancora adesso, pur in presenza di evidenti controindicazioni egli insiste nel cercare un rapporto che non c’è mai stato e non c’è nemmeno più. Potrebbe sembrare una vicenda patetica, ma è anche la causa di tante diffcoltise e drammatiche e violente separazioni. Oggi 25 Novembre al tg 3 Veneto seguivo la testimonianza di una donna che anni fa é stata pugnalata dal suo ex e si é salvata e diceva ciò che sostengo io: occorre un percorso di educazione ( che ancora manca ) al rispetto, ma anche all’affettività, alla sessualità e “alla relazione” compreso l’aspetto della ‘separazione’.
    Dafne608 likes this.
    Ultima modifica di erik555; 25-11-2020 alle 17:50
     
  8. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dilanio Visualizza Messaggio
    Non volevo essere offensivo, pensavo ci fosse stato un fraintendimento.
    Ma no, tranquillo, non sei stato assolutamente offensivo, sono io che scherzo sempre!
    E comunque ero stato troppo sintetico nel mio primo intervento.
    Ducatista Fashionista!
     
  9. chepalo chepalo è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Aug 2009 #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dilanio Visualizza Messaggio
    Comunque sono stato io ad allontanarmi dopo che lei mi aveva detto per l'ennesima volta che non sapeva cosa provasse per l'ex.
    Inoltre lui da quando lei l'ha ricercato ha continuato a scriverle e a chiamarla nonostante se la facesse con me, dandogli spago a fasi alterne, cioè a volte gli rispondeva e altre no. Lui poi ha continuato ed io mi sono allontanato. Infatti mi chiedo se lei abbia preso questo mio allontanamento come una resa da parte mia, come un'incapacità a prendermi ciò che volevo, ovvero lei, e ha preso il fatto che lui ha insistito così tanto come un segno di sicurezza che l'ha spinta a tornare con lui.
    Inoltre io non le ho mai confessato di essermi innamorato di lei. L'ho fatto quando ho saputo che era tornata con lui.
    ''L'ho fatto quando ho saputo che era tornata con lui''...magari con occhi lucidi. Insomma hai mollato la corda della ghigliottina sul valore della tua persona. Ci sono passati tutti e forse non si smette mai.

    Non punirti per i tuoi atteggiamenti, che possano essere passati per bisognosi, troppo dolci o gentili, sono stati dettati dal momento, da quello che tu eri e sei stato fino a d'ora. Questa storia ora ti fa male, provi sensazioni brutte, ma vedila come un velo in piu' della corazza che ti stai costruendo. Passerà, la dimenticherai e ti innamorerai ancora, ma la prossima volta sarai un pochino piu' smaliziato e disilluso e vedrai che gli errori (se li vogliamo chiamare cosi' poi) che hai fatto ora, non li farai piu', ma naturalmente perché tu sarai diventato quella persona e non perché hai deciso di forzare qualche tuo comportamento. Fidati che se avessi anche anestetizzato il tuo affetto, sarebbe emerso un malessere che l'avrebbe allontanata comunque, semplicemente perché tu in quel momento non eri quello, anche se lo avresti voluto.

    Lascia perdere le perle online degli uomini alpha, i consigli di emulazioni o chi ti dice cosa hai sbagliato. A questo livello non si sbaglia nulla. Non crearti colpe piuttosto, doveva andare cosi'. Mi sfugge la tua eta ma presumo tu sia intono ai 20 vero? Il mio primo messaggio qua era un ritorno dell'ex, be ora ci rido su, anche se mi ritrovo in altri casini. Non si finisce mai, pero un consiglio spassionato, non passare le giornate a pensare cosa hai sbagliato, piuttosto datti una pacca sulla spalla perché comunque in un momento di pausa, è venuta da te e non da altri.
     
  10. Dilanio Dilanio è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Nov 2020 #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da chepalo Visualizza Messaggio
    ''L'ho fatto quando ho saputo che era tornata con lui''...magari con occhi lucidi. Insomma hai mollato la corda della ghigliottina sul valore della tua persona. Ci sono passati tutti e forse non si smette mai.

    Non punirti per i tuoi atteggiamenti, che possano essere passati per bisognosi, troppo dolci o gentili, sono stati dettati dal momento, da quello che tu eri e sei stato fino a d'ora. Questa storia ora ti fa male, provi sensazioni brutte, ma vedila come un velo in piu' della corazza che ti stai costruendo. Passerà, la dimenticherai e ti innamorerai ancora, ma la prossima volta sarai un pochino piu' smaliziato e disilluso e vedrai che gli errori (se li vogliamo chiamare cosi' poi) che hai fatto ora, non li farai piu', ma naturalmente perché tu sarai diventato quella persona e non perché hai deciso di forzare qualche tuo comportamento. Fidati che se avessi anche anestetizzato il tuo affetto, sarebbe emerso un malessere che l'avrebbe allontanata comunque, semplicemente perché tu in quel momento non eri quello, anche se lo avresti voluto.

    Lascia perdere le perle online degli uomini alpha, i consigli di emulazioni o chi ti dice cosa hai sbagliato. A questo livello non si sbaglia nulla. Non crearti colpe piuttosto, doveva andare cosi'. Mi sfugge la tua eta ma presumo tu sia intono ai 20 vero? Il mio primo messaggio qua era un ritorno dell'ex, be ora ci rido su, anche se mi ritrovo in altri casini. Non si finisce mai, pero un consiglio spassionato, non passare le giornate a pensare cosa hai sbagliato, piuttosto datti una pacca sulla spalla perché comunque in un momento di pausa, è venuta da te e non da altri.
    Veramente gliel'ho detto dopo che lei me l'ha chiesto, non è stata una mossa disperata, anche perché se fosse stato così glielo avrei detto prima, visto che avevo capito che sarebbe finita male, anzi quando si presentava la questione sviavo sempre il discorso. Le ho detto che non lo avevo ammesso prima perché vedevo che lei era distante e non avrebbe avuto senso ammetterlo, poi su sua insistenza l'ho ammesso, quando ormai i giochi erano conclusi.
    Io 25 lei 23. Ho avuto parecchie esperienze ma per lei sentivo qualcosa di diverso, sia in senso fisico che mentale, nonostante le differenze caratteriali.