Eravamo rimasti amici ed invece si è arrabbiato. Vi prego consigliatemi?

Discussione iniziata da wwwamando il 07-08-2016 - 6 messaggi - 810 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By laotra
  1. wwwamando wwwamando è offline Messaggi 2 Membro dal Aug 2016 #1

    Predefinito Eravamo rimasti amici ed invece si è arrabbiato. Vi prego consigliatemi?

    Brevemente: siamo amici da un anno. Due mesi fa dichiara di essere attratto da me e di pensarmi diversamente da un'amica. Iniziamo a vederci ma lui non vuole fare sesso con me, dice di sentirsi bloccato perchè ci tiene? (In pratica mancava solo la penetrazione)
    Io poco ci credo, anche perchè ci vediamo di nascosto, senza dirlo agli altri del gruppo. Dopo un mese inizio a stancarmi, troppe poche sicurezze e quindi gli dico di dirlo agli altri, magari vivendocela alla luce del sole, uscendo ecc, non gli vengono le ansie per andare a letto. (Abbiamo entrambi 30 anni, lui ha avuto una storia e una convivenza importante, negli ultimi due anni solo storie di sesso).
    Lui non dice agli altri che ci vediamo, decido di chiedergli di restare amici e acconsente.
    Sabato scorso serata di gruppo, c'erano anche altri suoi amici che non conoscevo (di cui però mi aveva parlato e lui aveva parlato di me a loro) e faccio la cavolata di ubriacarmi. Probabilmente per agitazione, fatto sta che mentre ballavamo lui mi si avvicina e dice che gli altri ci vedevano (io non stavo facendo niente, non lo abbracciavo assolutamente e nulla!), mi sono girata e me ne sono andata. Morale? Vado a farmi un bagno in mare, esco ed un suo amico mi dà un asciugamano per coprirmi. Ricordo poco e niente, il giorno dopo vengo a sapere che l'asciugamano era del mio "amico". Lo contatto per ridarglielo e soprattutto per parlare, ma lui non vuole. Mi ha detto che devo farmi dei giorni di silenzio dopo quello che ho fatto quella sera e di non insistere. Sono passati 4 giorni. Secondo voi è normale arrabbiarsi così tanto? E perchè se avevamo deciso di restare amici? Consigliatemi cosa fare!


     
  2. wwwamando wwwamando è offline Messaggi 2 Membro dal Aug 2016 #2

    Predefinito 4 giorni che non lo sento. Lui è arrabbiato, io sto impazzendo?

    Sono quattro giorni che non lo sento, lui mi ha detto che per qualche giorno devo farmi dei mea culpa per il mio comportamento e che non devo insistere. Premetto che dopo un mese di alti e bassi (non abbiamo fatto l'amore perchè lui aveva un blocco nei miei confronti, dopo anni di storie di sesso non voleva che succedesse la stessa cosa con me; ci vedevamo ma nel nostro gruppo nessuno lo sapeva, solo i suoi amici che non conoscevo aveva parlato di me). Gli avevo chiesto di rimanere amici visto che non c'era un punto di evoluzione e lui aveva accettato. E' arrabbiato per il mio comportamento di una settimana fa (mi sono ubriacata e stavo su di giri e c'erano anche i suoi amici, non ho fatto nulla di male ma a quanto pare è bastato per farlo arrabbiare). Devo ridargli pure un telo che mi ha fatto portare da un suo amico per coprirmi dopo essere uscita dall'acqua (da grande sciocca mi sono buttata in mare da ubriaca, no comment). Lui ha alzato un muro. Cosa fare?
     
  3. Gionta Gionta è offline PrincipianteMessaggi 24 Membro dal Jan 2016 #3

    Predefinito

    Lascia perdere... non c'è niente da fare.
    Immagino che tu non voglia prenderlo in giro mettendoti con lui, giusto?
    Mettiti nei suoi panni: pensi che potrebbe prendere in giro se stesso e te rimanendo amici, così magari gli racconterai storie tue di altri ragazzi che potresti avere?
     
  4. L'avatar di laotra

    laotra laotra è offline PrincipianteMessaggi 49 Membro dal Jul 2016 #4

    Predefinito

    Ma a te sembra normale? Arrabbiarsi perché ti diverti? Ma lascialo stare sto scemo maschilista che c'avra pure probabilmente problemi di erezione oltre che di autostima
    Mya90 likes this.
     
  5. L'avatar di mystyrya

    mystyrya mystyrya è offline FriendMessaggi 2,849 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Non e' bello stare con un impotente . Lo dico per esperienza diretta, Ogni scusa e' buona per rigirare la colpa su di te. Non so cosa tu abbia fatto quella notte, ma sei una donna libera , quindi a chi devi renderne conto?
    Lui ha problemi seri. Tu sei una Donna e meriti un Uomo solido, non un tizio pronto a fustigarti e a scaricare le sue frustrazioni su di te. Fatti forza e volta pagina. Un abbraccio.
     
  6. Mya90 Mya90 è offline Super ApprendistaMessaggi 547 Membro dal Apr 2016
    Località Svizzera
    #6

    Predefinito

    Ma mandalo a quel paese! Che razza di problemi ha??? Già che si fa mille problemi per dirlo ai suoi amici, dovrebbe farti riflettere! Ma fai tu l'indifferente, che se gli dai corda si prenderà troppo "confidenza" e tutte le volte se la prenderà per ****.zate perché sa che tanto tu sei li, a starci male, a pendere dalle sue labbra! Ma comunque il mio consiglio è mandarlo a quel paese!
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]