Estate - Pagina 67

Discussione iniziata da certo il 14-09-2020 - 889 messaggi - 25349 Visite

Like Tree716Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,750 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #661

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Oggi una donna normale gli avrebbe fatto trovare le valigie fuori di casa alla seconda sbattuta di porta.
    ... a volte il magico mondo di Nadir è stupendo se contemporaneo ma poi stranamente può trasformarsi in un incubo ... quando si parla di nonne ...
    ... è difficile con te stabilire dei punti fermi ... tipo come delineare la figura di "donna normale" ... visto che riporti le disavventure di due uomini ... tuoi nonni ... che erano evidentemente non "uomini normali" ... per cui che dire? Non so ... sei la discendente normalizzata di avi non normali ... mentre io sono ... secondo te ... un uomo "non normale" discendente di avi normali visto che i miei erano profondamente religiosi ... ottimi lavoratori ... rispettosi della moglie e rsponsabili verso i figli ...
    ... ma siccome non ho l'anello al naso ... e non sono nato ieri ma ben 20 anni prima di te ... non posso bermi ad occhi chiusi ciò che scrivi ... come le belle cose sul nerd metallaro (mai visti e conosciuti nerd metallari) ... per cui riconfermo ciò che sono i racconti sentiti sui miei numerosi parenti vissuti ad inizio secolo scorso ... famiglie contadine che avevano dei principi saldi di collaborazione familiare ... che non avevano problemi frivoli ma seri come la fame ... per cui la "donna normale" non avrebbe fatto trovare le valige fuori di casa come non le fa trovare oggi ... semplicemente perché la "donna normale" aveva ed ha problemi concreti da risolvere e non giochi di ruolo o videogiochi ... è per questo che al leggere che il tuo fidanzato è un nerd metallaro ... ... ... mi sono messo a ridere dassolo ... vedi ... poter vivere credendo che la totale mancanza di concretezza ... cioè vivere nel disimpegno verso qualsiasi responsabilità sia da "donna normale" e da "nerd metallaro normale" ... e esilarante ... comunque se sei convinta che l'emancipazione femminile è avere la libertà di rifiutare qualsiasi responsabilità ... per me va benissimo perché dimostra che su alcune donne poco resilienti ho ragione io (fesso) ...
    Berlin__ likes this.


    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  2. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 4,845 Membro dal Aug 2017 #662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da certo Visualizza Messaggio
    Sono contro alle ultra femministe come la ragazza di un mio caro amico con la quale ho discusso molte volte nel recente passato, per le quali ogni atteggiamento particolare o che loro non farebbero è sinonimo di un maschio che vuole prevalere sulla donna, o di una ragazza che mercifica il suo corpo ed ha carenza di autostima
    Quelle non sono per niente ultra femministe. Vedi, anche io critico i comportamenti che hai descritto ma non mi trovo sui motivi.

    Non penso che l’uomo voglia prevalere, penso che l’uomo sa di avere pochissime altre armi (non è di bel aspetto, non è particolarmente brillante ecc) quindi gli fa comodo poter rincorrere ai soldi per conquistare una donna alla quale altrimenti non avrebbe accesso.

    Idem per la donna che ha bisogno di mettersi in mostra e mercificare il proprio corpo, evidentemente non ha altre armi. Se una piace, non ha bisogno di mostrare la merce per attirare. Chi lo fa è perché sa che manca altro.

    Per come la vedo io, se questi comportamenti fossero a se stanti non me ne fregherebbe una mazza. Però se poi vengo a leggere continuamente generalizzazioni di donne che sfruttano gli uomini, che si fanno pagare tutto e loro poveri tesori devono subire quelle cose perché le donne hanno il coltello dalla parte del manico un attimo mi parte l’embolo.
    O le povere donne che si sentono considerate come degli oggetti e gli uomini vogliono solamente usarle. Se ti presenti come un giocattolino non puoi lamentarti se vieni vista come tale.

    Tanto per essere chiara, non giustifico né accetto la violenza. Parlo semplicemente di come una donna viene vista e considerata sulla base di come si pone e come si concia.
    fausto62 likes this.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,750 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #663

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da passerosolitario84 Visualizza Messaggio
    Sì, non trovo giusto che un uomo che desidera fortemente una famiglia debba rinunciare a quello in cui crede. Continuerà a cercare fra le poche donne che condividono lo stesso desiderio, e se non ne trova se ne farà una ragione.
    ... solo per dire che la storia insegna ... se il tuo territorio è povero di donne interessate alla famiglia o di donne giovani in generale ... ci sono soluzioni tipo "il ratto delle sabine" nella versione moderna ... cioè ti sposti dal tuo paesello e le cerchi in altri paeselli ... i romani erano un pò grezzotti all'epoca ... oggi siamo anche diplomati o laureati ... possiamo mettere a frutto il nostro livello culturale e relazionale ...
    ... è evidente leggendo questo forum che alle donne italiane piace divertirsi ed evitare le responsabilità ... la soluzione è capire che non ci sono solo donne italiane nel mondo (per fortuna) ...
    francesco983 likes this.
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,750 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #664

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Vabbè, se ora si mette in dubbio il ruolo del "capo famiglia" e si asserisce che marito e moglie erano assolutamente alla pari in tempi passati, si nega semplicemente l'evidenza e la chiudo qui.
    I ruoli erano quelli. Che poi ci fosse la nonna tutta d'un pezzo che menava i fascisti, non cambia la questione.
    @Gnunez, con l'esempio della nonna "fortunata" non fa altro che affermare ciò che ho scritto: la donna, quando non era succube del marito lo era del padre. C'era sempre, al di sopra, la decisione di un uomo, che mica significa che la prendesse a scudisciate da mane a sera, ma che semplicemente aveva L'ULTIMA PAROLA.
    ... i ruoli erano collaborativi ... se volevi stare decentemente dovevano essere utilizzate al meglio le prioprie capacità individuali nei lavori familiari ... l'uomo aveva la forza e la donna la pazienza ... per dire ... poi nelle famiglie più capaci questo portava ad un certo benessere ... mentre nelle famiglie meno capaci c'erano degli evidenti squilibri ... ma in un'Italia che viveva sul lavoro della terra ... lavoro terribilmente concreto ... era il risultato che contava e di conseguenza emergeva la capacità concreta di gestione familiare della moglie o del marito ... dove c'era buon senso ... quando la vita familiare va verso il divertimento e verso gli sfizi ... ecco che emerge la prevaricazione egoista e l'inettitudine ...
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,750 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #665

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Certo, ma non parlo di episodi, non mi risulta una cosa comune, anzi dirò di piu'... io non ho mai sentito di persone sposate con matrimoni combinati...
    Anche riferendomi alla generazione dei miei nonni.
    Poi va beh parliamo di ricordi e racconti, ma appunto di "racconti" su matrimoni combinati non ne ho mai sentito nessuno. Appunto secondo me è una cosa estremamente rara, ed i miei nonni sono nati negli anni 30 del 900.
    Qui addirittura a volte si fa riferimento a persone nate negli anni 50...
    Ma siete così sicuri che il matrimonio combinato, voluto esclusivamente dalle famiglie, era effettivamente una cosa comune?
    ... per "combinati" intendevo dire che i genitori "valutavano" attentamente il fidanzato o la fidanzata ... un pò perché si conoscevano tutti ed un pò perché servivano lavoratori e lavoratrici robusti e capaci ... quindi posso dire che tra i miei parenti c'è stato un caso molto discusso ... per anni ... dove una ragazza si interstardì per un ragazzo di cui si conoscevano bene le abitudini da puttaniere e da sfaccendato ... se lo è sposato comunque ... con conseguente vita matrimoniale pessima ... trattata malissimo e anche picchiata ... cose successe nel dopoguerra ...
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  6. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,524 Membro dal Dec 2012 #666

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Vabbè, se ora si mette in dubbio il ruolo del "capo famiglia" e si asserisce che marito e moglie erano assolutamente alla pari in tempi passati, si nega semplicemente l'evidenza e la chiudo qui.
    I ruoli erano quelli. Che poi ci fosse la nonna tutta d'un pezzo che menava i fascisti, non cambia la questione.
    @Gnunez, con l'esempio della nonna "fortunata" non fa altro che affermare ciò che ho scritto: la donna, quando non era succube del marito lo era del padre. C'era sempre, al di sopra, la decisione di un uomo, che mica significa che la prendesse a scudisciate da mane a sera, ma che semplicemente aveva L'ULTIMA PAROLA.
    Nessuno discute quello

    Ma dire che la donna era regata ad un ruolo quasi simile ad un serva, forse duecento anni fa, è comunque sbagliato

    All'epoca delle nostre nonne vigeva la mentalità della donna casa e chiesa, ma credo che la donna avesse già dei trattamento molto più paritari anche se lontani da quelli di oggi

    Per trovare donne senza o con pochi diritti nel mondo occidentale dobbiamo arrivare a prima della guerra
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,750 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #667

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    Tanto per essere chiara, non giustifico né accetto la violenza. Parlo semplicemente di come una donna viene vista e considerata sulla base di come si pone e come si concia.
    ... parole chiare e sacrosante ... visto che dici le mie stesse cose significa che sei più maschia di quello che credi ... ottimo ...

    ... sulle generalizzazioni sui maschi non mi ritrovo incluso praticamente mai ... per cui non mi parte l'embolo ...
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  8. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 4,845 Membro dal Aug 2017 #668

    Predefinito

    A me l’embolo parte cmq perché come donna trovo offensivo sentir parlare delle donne.
    Se si parlasse solo di quelle donne nello specifico non avrei problemi.
    Melite likes this.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  9. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,524 Membro dal Dec 2012 #669

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    Quelle non sono per niente ultra femministe. Vedi, anche io critico i comportamenti che hai descritto ma non mi trovo sui motivi.

    Non penso che l’uomo voglia prevalere, penso che l’uomo sa di avere pochissime altre armi (non è di bel aspetto, non è particolarmente brillante ecc) quindi gli fa comodo poter rincorrere ai soldi per conquistare una donna alla quale altrimenti non avrebbe accesso.

    Idem per la donna che ha bisogno di mettersi in mostra e mercificare il proprio corpo, evidentemente non ha altre armi. Se una piace, non ha bisogno di mostrare la merce per attirare. Chi lo fa è perché sa che manca altro.

    Per come la vedo io, se questi comportamenti fossero a se stanti non me ne fregherebbe una mazza. Però se poi vengo a leggere continuamente generalizzazioni di donne che sfruttano gli uomini, che si fanno pagare tutto e loro poveri tesori devono subire quelle cose perché le donne hanno il coltello dalla parte del manico un attimo mi parte l’embolo.
    O le povere donne che si sentono considerate come degli oggetti e gli uomini vogliono solamente usarle. Se ti presenti come un giocattolino non puoi lamentarti se vieni vista come tale.

    Tanto per essere chiara, non giustifico né accetto la violenza. Parlo semplicemente di come una donna viene vista e considerata sulla base di come si pone e come si concia.
    Semplice natura che a te piaccia o no è l'evoluzione umana applicata al tempo moderno

    Una volta la donna era attratta dall'uomo più forte, alto, che portava al villaggio più carne per tutti cacciata con le sue mani e che aveva il rispetto del villaggio, perché era l'uomo che poteva garantirle geni buoni per la discendenza e tranquillità nell'allevare la prole

    Nessuna donna per l'istinto naturale che ci porta a prolungare la specie, avrebbe scelto l'uomo del villaggio più debole e basso, che tornava a mani vuote molto spesso dalle battute di caccia e che godeva di poca fiducia nel villaggio

    L'uomo viceversa sceglieva la donna che poteva dargli una prole più sana, numerosa e dalla quale era attratto istintivamente perché il suo bellissimo testosterone, che l'uomo ancora oggi fa fatica a controllare non è colpa nostra, si impennava al solo guardarla e lo spingeva a desiderare del sesso violento con lei, si una volta il sesso era violenza pura e anche oggi il sesso ha insito in se stesso una parte di violenza senza la quale non riusciremmo nemmeno ad eseguire il sesso stesso

    Ora siccome gli uomini alfa erano pochi le donne dovevano lottare per averli, e per averli si mettevano in mostra esibendo le proprie doti spesso fisiche di seduzione, e le giovani venivano scelte di più perché erano più fertili e potevano dare un numero maggiore di figli rispetto alle anziane del villaggio

    Gli uomini e le donne che restano fuori da questi giochi si accoppiano tra di loro

    Bene, questi istinti che sono governati da anni di evoluzione e da ormoni che sopratutto nell'uomo si accendono con molta più facilita rispetto alla donna, varie ricerche hanno confermato come all'uomo basta vedere una bella donna per avere picchi di testosterone che gli fanno avere voglia di andarci a letto subito senza nemmeno averci mai parlato, mentre la stessa cosa accade molto più raramente nelle donne

    Ecco anche perché il 90% di utenti del porno sono uomini, ad un uomo basta vedere una ragazza giovane che fisicamente lo attrae e già si eccita e ci andrebbe a letto senza sapere altro, alla maggioranza delle donne non basta e questo per altre motivazioni legate alla riproduzione sessuale, ad un uomo costa poco il sesso basta che lo fa e buona notte, ad una donna potrebbe costare una gravidanza ed ecco perché inconsciamente e a livello ormonale la donna ha bisogno di altro per lasciarsi andare, e guarda altro oltre alla sua mera parte estetica, a questo se ci aggiungiamo la religione cattolica capiamo perché l'uomo è molto più disinibito a livello sessuale della donna

    Ho divagato ma arrivando al nostro tempo dove all'uomo per dimostrarsi il più forte del villaggio e quello che può prendersi cura della prole, non serve più essere prestante fisicamente e bello ma può avvalersi del potere economico che lo rende superiore alla media, spesso più sicuro anche ad un livello caratteriale e di portamento, questo lo rende più attraente agli occhi di alcune donne anche più belle di lui

    Ecco che la donna attraente che sa di esserlo e non si fa problemi a farlo vedere, sempre con decenza, cercherà di attrarre il suo uomo alpha che sia bello e forte o ricco e carismatico, sfoggiando le sue doti fisiche che restano per quasi ogni uomo la prima e importante discriminante di attrazione, così da superare la concorrenza di altre donne e accaparrarsi l'uomo da lei considerato il vincente con il quale potrebbe avere una bella vita tranquilla per lei e la sua prole

    Sono istinti insiti nel nostro cervello che hanno guidato l'evoluzione della specie aggiornati al tempo moderno

    Certo non sempre accade questo ci mancherebbe altro ma di base gli istinti anche inconsci che ci muovono sono questi

    E tranne nella vostra cittadina dove sono sicuro ci saranno le uniche eccezioni mondiali, se guardate la maggioranza del mondo una ragazza molto bella è spesso accompagnata ad un ragazzo altrettanto bello, oppure economicamente molto sopra la media oppure ancora a livello sociale una persona molto conosciuta o importante

    E se notate un uomo molto ricco e con una reputazione sociale molto importante, molto conosciuto e rispettato, lo vedrete molto spesso con una bella donna al suo fianco magari più giovane, oppure avrà la sua moglie ma si farà tante avventure fuori dal matrimonio, cosa che un uomo normale spesso non può permettersi nemmeno volendo

    Tutti gli altri che non possono permettersi di scegliere la donna migliore o l'uomo migliore, si accontenteranno si fa per dire, di quello che passa in convento e che possono permettersi andando a pescare giustamente nel proprio stagno e nel proprio ambiente sociale

    Questo per dire che io non critico l'uomo che mantiene la donna e la donna bella che va con uno solo perché ricco e alla quale piace farsi vedere, sono semplicemente persone che si lasciano andare ai propri istinti primordiali senza freno alcuno, non lo condivido perché io non manterrei mai una donna però lo posso capire
    Ultima modifica di certo; 05-10-2020 alle 11:45
     
  10. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,524 Membro dal Dec 2012 #670

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... solo per dire che la storia insegna ... se il tuo territorio è povero di donne interessate alla famiglia o di donne giovani in generale ... ci sono soluzioni tipo "il ratto delle sabine" nella versione moderna ... cioè ti sposti dal tuo paesello e le cerchi in altri paeselli ... i romani erano un pò grezzotti all'epoca ... oggi siamo anche diplomati o laureati ... possiamo mettere a frutto il nostro livello culturale e relazionale ...
    ... è evidente leggendo questo forum che alle donne italiane piace divertirsi ed evitare le responsabilità ... la soluzione è capire che non ci sono solo donne italiane nel mondo (per fortuna) ...
    Solo io mi sono beccato sempre donne più giovani che invece volevano una famiglia e sono scappato perché sono io a non volerla

    Forse il fatto che sono dentista e con la doppia laurea avvalora tutto il discorso detto nel mio messaggio precedente e inconsciamente mi rende attraente per le ragazze che vogliono famiglia

    Potrebbe essere giusto
    fausto62 and Berlin__ like this.