Etero confusa o bisex?

Discussione iniziata da GreenApple il 29-05-2016 - 6 messaggi - 2894 Visite

Like Tree5Likes
  • 2 Post By CarterMcCoy
  • 1 Post By Hafsa
  • 1 Post By ancoraciao
  • 1 Post By Milord74
  1. GreenApple GreenApple è offline PrincipianteMessaggi 45 Membro dal Jan 2014 #1

    Predefinito Etero confusa o bisex?

    Ciao a tutti,
    Ho 24 anni e mi sono sempre considerata etero. Sono da sempre stata attratta da ragazzi e solo con loro ho avuto relazioni e rapporti; il pensiero di dover baciare una ragazza o fare altro mi ha sempre fatto un po' impressione. Occasionalmente pero' ho fantasie saffiche e alcune volte anche sogni. delle volte parlando di sessualità con la mia migliore amica sono arrivata alla conclusione che semmai avessi provato nella mia vita con una donna, mi sarebbe piaciuto con due mie amiche che reputo esteticamente belle, ma sono solo suppozioni nulla di concreto, non ho mai trovato una ragazza che per quanto bella fosse (secondo me) mi attraesse sessualmente...Fino a ieri sera. Ero in un locale con delle amiche guardando la champions (cosa che me non importava nulla) quando ad un certo punto si piazza davanti a me una ragazza bionda. A me che piace la moda, normalmente guardo ragazze per vedere come si vestono, soprattutto se mi piace cio che indossano. Ma con lei era differente, non solo notavo quanto bene era vestita, ma anche come le stava addosso il vestito e come le evidenziava il seno e il lato b. Normalmente noto queste cose, ma solo come dato di fatto, mentre con lei era diverso! Per quasi tutto il tempo che davanti a me la vedevo di spalle e non riuscivo a distogliere lo sguardo dal suo sedere e delle volte muovendosi notavo che con il vestito aderente che aveva non portava il reggiseno e mi sono ritrovata a pensare alla forma che avessero. Mi sentivo strana e confusa e visto che mi annoiavo a guardare la partita, non so come ho iniziato a fantasticare su di lei.. la cose piu di tutte che mi ha spaventato non era la fantasia il se ma il fatto che la volessi possedere come se fossi un ragazzo! Dopo un po si gira e vedo che ha un visino molto semplice e dolce e in quel momento mi chiedo se tutto cio che mi stava succedendo era vero o mi stavo suggestionando. Alla fine della partita usciamo dal locale e mi dimentico della cosa, ma oggi ogni volta che mi ritrovo da sola continuo a pensare quel corpo! Sono super confusa, non mi era mai capitata una cosa del genere! Pareri??


     
  2. L'avatar di CarterMcCoy

    CarterMcCoy CarterMcCoy è offline Super ApprendistaMessaggi 873 Membro dal Dec 2015
    Località Roma
    #2

    Predefinito

    Non credo che la questione possa essere impostata in questa maniera. Per cominciare tu “ti consideri” etero…..ognuno è quello che è, considerarsi in un certo modo non reprime la propria natura. Quindi la prima domanda che devi farti è se sei una persona serena ed equilibrata e se senti di non aver represso mai niente che tentava di uscire fuori, perché questo sì che può accadere, ma scatena appunto un malessere psico-fisico diffuso.

    Quando mi imbatto in post così, vado al leggere, se ce ne sono, i post precedenti dell’utente, per capire meglio chi è e nei tuoi mi sembra che un po’ di attività sismica ci sia stata.

    Ho fatto tutta questa s e g.a di premessa per dire : se sei lesbo o bisex non puoi non capirlo….se guardi una donna dovrebbe accaderti tutto, o quasi, quello che ti accade guardando un uomo che ti attira sessualmente : un po’ di attività cardiaca accelerata, eccitazione inequivocabile, un po’ di subbuglio nelle viscere. Ho detto tutto o quasi, perché nel caso dei bisex, la percentuale non è netta 50 e 50, potresti avere una tendenza più forte per un genere piuttosto che per l’altro. Se dovesse emergere questa tua propensione non farti problemi del parere altrui, l’eventualità di vivere con serenità nuove esperienze dipende innanzitutto dalla tua accettazione di te stessa.

    Quindi, per tornare al punto, devi prima valutare che non si sia presentata una sorta di ossessione, scatenata da altri fattori che solo tu puoi conoscere e che sono legati a elementi che ti diano instabilità. La circolarità, cioè il pensarci sempre anche fuori dal contesto, fomenta i tuoi “dubbi”. In secondo luogo devi lasciarti andare alle sensazioni che il corpo ti trasmette….e se le riconoscerai come chiari sintomi di attrazione…..avrai la tua risposta.

    Insomma, non starti a chiedere come sei……segui la corrente…..e il fiume ti porterà dove devi andare……
    Hafsa and il_burattinaio like this.
    Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo.
    Ti aspetterò laggiù.


    (Jalaluddin Rumi)
     
  3. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Mah... non ho percentuali da comunicare né risposte da dare, ma visto che chiedi per fortuna solo un parere esprimo il mio: sei evidentemente una persona sensibile. Al bello, al fascino, all'erotismo. E questo è solo da apprezzare. Il subbuglio che descrivi, tenero e al tempo stesso umano, profondamente femminile, è da apprezzare. Una raccomandazione? Non avere paura di questo tuo lato sensibile e, se ti capiterà, vivila come una delle esperienze che nella vita è bello fare. Che sia un rapporto fisico o solo un fugace pensiero, come in questo caso. Un abbraccio.
     
  4. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,967 Membro dal Oct 2015 #4

    Predefinito

    Ciao Mela!
    Per come la vedo io (specificando che è un'idea del tutto personale e basata sul niente) siamo tutti bisessuali in potenza, poi, per fattori ignoti, la maggior parte sviluppa ed esprime solo la sua parte etero, alcuni solo quella omo e altri entrambe.
    Fatta questa premessa quindi, non è, secondo me, importante che tu fin'ora non sia stata attratta da ragazze perchè potresti benissimo iniziare ora ad esprimere la tua parte lesbica. Posto, comunque, che non saprei dire se l'episodio di sabato sia davvero questo o solo una fantasia passeggera.
    Ora, non so se ci sia un fidanzato di mezzo che complica la situazione ma, se fossi single, il mio consiglio è quello di assecondare i tuoi istiniti e, se ti capita l'occasione di fare un'esperienza saffica, se ti va, fallo, sempre vivendo il tutto con molta naturalezza e serenità.
    ancoraciao likes this.

     
  5. ancoraciao ancoraciao è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,023 Membro dal Feb 2012
    Località roma
    #5

    Predefinito

    Ottimo hafsa, avrei utilizzato esattamente le stesse parole... quindi, cara amica, tranquilla e non farti troppe domande.
    Hafsa likes this.
     
  6. Milord74 Milord74 è offline PrincipianteMessaggi 193 Membro dal May 2016 #6

    Predefinito

    Siamo abituati a pensare che la nostra identità sessuale sia binaria. Maschio o femmina.
    Potrebbe non essere così per tutti però, quindi, ricordando una cosa che lessi un po' di tempo fa, dividiamo in quattro ambiti descrittivi

    1) il sesso della persona (ti senti maschio, ti senti femmina)
    2) il sesso del corpo (sei fisicamente maschio, sei fisicamente femmina)
    3) l'espressione del tuo genere (ti vesti/trucchi da maschio, ti vesti/trucchi da femmina)
    4) attrazione sessuale (sei attratto da maschi, sei attratto da femmine)


    Ciascuno di questi a loro volta non è "binario" ma ha sfumature, creando un arcobaleno di possibilità (anche se in questo ambito specifico io sono piuttosto banale. Uomo in corpo da uomo che si veste da uomo e attratto esclusivamente da donne).
    Lo standard è talmente frequente che molti neppure immaginano che ci siano alternative. E tuttavia le situazioni diverse ci sono.
    Acquisire cosapevolezza di sé è una delle conquiste personali più importAnti.
    ancoraciao likes this.
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.