Facebook, Instagram, Whats'app. Perchè farsi del male per nulla? - Pagina 14

Discussione iniziata da Adanyy il 09-01-2021 - 377 messaggi - 9044 Visite

Like Tree270Likes
  1. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,046 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #131

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Non generalizzare, ho conosciuto pure io degli uomini che non meritavano,ma non sono tutti cosi,forse hai avuto solo sfortuna o forse scegli male le donne,non esistono altre spiegazioni logiche.
    Se avessi generalizzato cosi,mi facevo suora e non avrei avuto nessuna storia.
    Gli uomini e le donne non comunicano allo stesso modo,si deve imparare conoscere il mondo dell'uomo/donna se vuoi arrivare ad avere un buon livello e sincronizzarsi nella comunicazione, è come quando balli,devi imparare i passi e "sentire"il tuo partner.
    Oddio!
    La mia esperienza diretta è limitata a 6 amori importanti con donne che non avevano nulla in comune l'una con le altre.
    Città diverse, livello di istruzione diverso, famiglie diverse, abitudini diverse, alcune con figli, altre senza, alcune li volevano, altre no.
    Vero che l'unico comune denominatore tra tutte sono io... ma francamente pur avendo grossi limiti, molti difetti e un carattere non certo semplice, so però ascoltare. E ti assicuro che alla fine ho sempre ascoltato di tutto, ma nel durante molto poco. Non perchè non volessi sentire, ma semplicemente perchè non mi veniva detto.

    E sul fatto che uomini e donne non parlano la stessa lingua sono assolutamente d'accordo con te!

    Ma poi, lo dico in generale, basta leggere le storie di questo forum..... salvo pochi casi del tutto particolari le dinamiche della fine di tutte le altre storie non sono forse tutte uguali??
    Uomini che si prendono la responsabilità di tutto e donne che accollano, all'altro, la responsabilità di tutto!


    Ultima modifica di Adanyy; 12-01-2021 alle 17:07
     
  2. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,674 Membro dal May 2019 #132

    Predefinito

    ho lasciato il mio ex nonostante lo amassi tantissimo perché ho dovuto scegliere tra il mio bene e l'amore che nutrivo per lui, è stato difficile ed ho scelto me
    questa frase riassume quello che penso io sull'amore e purtroppo ne ho subìto la dimostrazione che non mi sbagliavo affatto.
    l'amore è solo uno scambio, è un patto. tu fai felice me, io faccio felice te e quindi ci amiamo.
    semplice e ovvio.
    dal momento in cui io non provo più questa felicità, addio. non c'è niente da fare, rompo questo patto e ti saluto.
    quindi in realtà non si ama l'altra persona, si ama la sua capacità di amare noi stessi cioè quando diciamo di amare l'altro in realtà amiamo noi stessi.

    ci sono persone che stanno insieme per tutta la vita, fino alla morte, persone sposate da 50 anni.
    la mia domanda è: non si sono lasciate per "non fare un danno all'altro" oppure "per non fare un danno a se stessi"?
    se io ti amo e non ti lascio, è perchè io sto bene quindi perchè dovrei farlo? quindi in realtà non lasciando l'altra persona,
    sto salvaguardando me stesso. quindi non è un favore che faccio all'altro, rimanere insieme. è un favore che faccio a me stesso.

    quando sulla bilancia c'è la nostra felicità contro l'amore o la felicità dell'altro, non c'è paragone.
    l'altro non potrà mai vincere. lafelicità dell'altro non peserà mai più della nostra.

    vi vorrei raccontare la storia della mia ex fidanzata, che era stata perfetta per anni e quando
    ha deciso di lasciarmi, si è trasformata in un mostro, in un nemico.
    perchè evidentemente era troppo facile lasciare con dignità, invece ha preferito
    farlo con cattiveria, pur non guadagnandoci nulla.
    Cioè tu vuoi lasciarmi? è un tuo diritto, ma perchè devi farlo con malvagità?
    cosa ti cambia? cosa ci guadagni? nulla, eppure è successo a moltissime persone.

    non c'è una motivazione. la persona che per anni ti amava si trasforma nel tuo peggior nemico e ti fa a fettine
    Adanyy and Baal like this.
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,200 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #133

    Predefinito

    Michelino ci sono certe dinamiche e cose(in questo caso il benessere personale) che non si può ignorare. Amare significa anche amare se stessi e se non ami te stesso non puoi sapere cosa è l'amore. La dignità è importante. Anche che ami quella persona se vedi che non c'è futuro(faccio l'esempio se quella persona non ha testa ed è sballato\o e non cambia) il sentimento pian piano si affievolisce e l'amore per l'altro si scontra con quello personale. A quel punto cosa fai? fai delle valutazioni, ci pensi giorno per giorno, passano mesi e magari anni. Alla fine prendi una decisione perché non è cambiato niente e vai avanti con la tua vita.

    Le persone che stanno insieme tutta la vita e da tanti anni, su questo forum abbiamo l'esempio di Fausto, sono persone che sanno cosa è l'amore e che si amano davvero ed entrambi hanno percorso questa strada insieme senza dividersi. È possibile? certo che lo è.

    Il caso della tua ex, è un caso personale, soggettivo, non conosco la tua storia ma ci sono modi e modi di lasciare. Se la tua ex è stata perfida vuol dire che in fondo non ti ha mai amato, forse solo all'inizio ma che importa? se ti ha trattato in modo crudele hai perso una persona di merd e ti ha fatto un favore. Alcune persone non conoscono cosa è l'empatia e pensano solo a loro stessi e per fortuna non tutti siamo uguali
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  4. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,046 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #134

    Predefinito

    @ Michelino
    Sei da applausi a scena aperta!!
    Qualche virgola non la condivido, ma il concetto che esprimi penso di non averlo mai letto da nessuna parte espresso in maniera così chiara!

    @ Minsc
    Sulla base di cosa dici che la ex di Michelino non l'ha mai amato??
    Rientra solo nelle dinamiche di fine rapporto che lui, Michelino, ha descritto benissimo.
    E a fronte di 1 che è insieme alla moglie da una vita (immagino che sia questo Fausto che hai citato) ce ne sono milioni che si separano. Quindi lascia perdere esempi che sono solo stelle comete nell'universo.
    Ultima modifica di Adanyy; 13-01-2021 alle 08:58
     
  5. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,200 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #135

    Predefinito

    Fausto del forum, non lo conosci? impossibile è sempre presente ahah. Comunque quando una persona ti lascia lo fa dopo aver ponderato e pensato per molto tempo. Io non conosco la storia di Michelino ma se la sua ex è stata crudele, vuol dire che non l'amava più e non possiamo sapere da quando non l'amava. Mesi, anni? non possiamo saperlo, sicuramente per come la vedo io la crudeltà non rientra nell'amore. Ci sono modi e modi di lasciarsi e se sai cosa prova l'altro\a e hai empatia eviterai di essere crudele
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,200 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #136

    Predefinito

    L'amore vero esiste ma è raro su questo siamo d'accordo tutti penso
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  7. L'avatar di sweet_faby

    sweet_faby sweet_faby è offline Super FriendMessaggi 7,158 Membro dal Sep 2007 #137

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da hptv Visualizza Messaggio
    [LIST=1][*]se non avesse avuto dipendenza da chat erotiche l’avresti lasciato comunque?
    se fosse andato dallo psicologo l’avresti lasciato comunque?
    Assolutamente no. Mai.
    La seconda volta che ho scoperto "cose" lui si è interfacciato con un amico e ha deciso di andare in terapia (c'era già stato in passato).
    Io sono rimasta. Al di là dei suoi problemi, sono rimasta anche quando non aveva un soldo, non trovava lavoro, si sentiva depresso perché non realizzato e lavoravo 12h per poi tornare a casa e fare candidature per lui e spronarlo. A conclusione: ora ha un lavoro che gli piace e che ha tenuto perché quando diceva di non essere bravo lo motivavo sempre. E lo facevo perché realmente credevo in lui.
    Mentre di base, ha sempre avuto sua mamma che gli diceva che avrebbe fallito come sempre ecc.... So di avere amato lui più di me stessa e so ora che ci sono limiti che non si possono superare.
    Sono rimasta con lui nonostante la mia famiglia mi dicesse che non faceva per me, che non "avevano presentimenti positivi", se non ci fosse stata la quarantena saremmo andati a convivere ad Aprile 2020. Ho creduto in lui fino alla fine.... Ma ero arrivata ad un punto in cui io non esistevo o vivevo nell'ansia di trovarlo in qualche chat (perché lui i profili li faceva proprio a nome suo, proprio perché c'era un problema psicologico alla base).
    Sono successe cose molto gravi, al di là delle chat, eppure ad oggi non odio questa persona. Semplicemente, ho dovuto scegliere tra il mio benessere e lui. E ho scelto me...

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    Cose vissute da me.
    Cose vissute da amici e amiche.
    Non ci ho mai trovato nessuna differenza ed è per questo che generalizzo.
    Il mondo non si compone di te e dei tuoi amici, sei su questo forum no? Tante persone hanno da raccontare anche storie diverse, è bello che sia così perché ci apre gli occhi su realtà che altrimenti non conosceremmo e che ci consentono di ampliare la visione del mondo che ci circonda. Opinione mia, ovviamente, ma l'assolutismo non porta molto lontano e spesso ho notato che il circolo tossico resta tale proprio perché quasi lo attiriamo col pensiero assoluto.
    "Le spiegazioni sono poesie di bassa lega."
    {S. King}
     
  8. L'avatar di sweet_faby

    sweet_faby sweet_faby è offline Super FriendMessaggi 7,158 Membro dal Sep 2007 #138

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelino123 Visualizza Messaggio
    non c'è una motivazione. la persona che per anni ti amava si trasforma nel tuo peggior nemico e ti fa a fettine
    Mi dispiace molto, è chiaro che il tuo cinismo sia una conseguenza diretta di questa situazione che hai vissuto.
    Le persone comunque non sono tutte uguali e concordo quando dici che molti hanno subìto angherie da chi prometteva amore, è successo anche a me ed è per questo che da mesi sono sola, non ho voglia di aprirmi a nessuno però spero, col tempo, che una delle eccezioni che esistono sia nel mondo maschile che femminile (ho amici e amiche fantastici che mi fanno ricredere sull'amore) possa incrociare il mio cammino.
    Ho la consapevolezza che potrà succedere solo quando avrò elaborato tutto lo schifo che ho subìto, perché altrimenti si attraggono continuamente persone sbagliate. Che se ne dica, si parte sempre da noi stessi per poi riuscire a star con qualcuno. Ti auguro di riuscire a farlo, per quanto difficile.

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    Uomini che si prendono la responsabilità di tutto e donne che accollano, all'altro, la responsabilità di tutto!
    E viceversa, perché non ci sono solo uomini pii che si accollano le responsabilità, ci sono anche uomini schifosi che fanno violenza psicologica facendo sentire la propria donna una nullità. Smettiamola di generalizzare, ripeto.
    Detto ciò, su quest'affermazione concordo e ho la chiarissima idea che avvenga perché da un lato c'è una persona troppo sicura di sé ed incapace di mettersi in discussione e dall'altro un'altra che non si sente abbastanza e quindi...
    Minsc likes this.
    "Le spiegazioni sono poesie di bassa lega."
    {S. King}
     
  9. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,200 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #139

    Predefinito

    Concordo con Sweet, avete incontrato persone sbagliate, io anche eh, questo però non significa che siano tutti gli stessi o uguali. C'è chi ha molta empatia, chi non riesce a fare del male e c'è chi invece lo fa ed è egoista e se ne frega degli altri. Il mondo è grande ed il giardino e ciò che contiene è differente. Non bisogna fare una generalizzazione e anche gli uomini si comportano da stronz o persone egoiste. La vita è ancora lunga e chissà quante altre persone conosceremo e magari tra queste ci sarà la persona giusta. Siate positivi
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  10. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,046 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #140

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Concordo con Sweet, avete incontrato persone sbagliate, io anche eh, questo però non significa che siano tutti gli stessi o uguali. C'è chi ha molta empatia, chi non riesce a fare del male e c'è chi invece lo fa ed è egoista e se ne frega degli altri. Il mondo è grande ed il giardino e ciò che contiene è differente. Non bisogna fare una generalizzazione e anche gli uomini si comportano da stronz o persone egoiste. La vita è ancora lunga e chissà quante altre persone conosceremo e magari tra queste ci sarà la persona giusta. Siate positivi
    Certo, le persone sbagliate le hanno incontrate solo gli altri... ma allora tu che ci stai a fare su un forum di questo tipo??

    Non sono persone sbagliate, semplicemente ognuno ha i suoi segreti inconfessabili che nemmeno lui conosce e, fatalità, alla fine di una storia indirettamente emergono sempre nel modo sbagliato.

    Sul fatto che conosceremo un'altra o tante altre persone giuste non ho nessun dubbio, ma tendenzialmente se si arriverà alla fine le dinamiche saranno sempre le stesse.