Facebook, Instagram, Whats'app. Perchè farsi del male per nulla? - Pagina 33

Discussione iniziata da Adanyy il 09-01-2021 - 377 messaggi - 9439 Visite

Like Tree270Likes
  1. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 9,690 Membro dal Oct 2017 #321

    Predefinito

    Allora, aprendo il primo sito della ricerca, tale "lo psicologo online", dice che

    " Praticare il No Contact vuol dire non telefonare, non scrivere, non parlare con l’altro anche se lo si incontra e cerca di dirci qualcosa, piacevole o negativa che sia. Significa non rispondere a nessun tentativo dell’altro di entrare in contatto, o di provocarci, né scritto né verbale, e di limitarlo al minimo dove veramente serva. "

    NON PARLA DI BLOCCARE NESSUNO.
    Azzy, JonSnow and Minsc like this.



    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  2. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,417 Membro dal Dec 2015 #322

    Predefinito

    Concordo anche io che il blocco è da imbecilli. Non dico maleducati, ma proprio imbecilli, perché è un'offesa gratuita da cui non ci si può difendere." 'mo te blocco, tié. Prova a rispondere!".
    È da palloni gonfiati che si credono al di sopra delle regole della civiltà. Infatti è possibile solo dove queste possono essere dimenticate. Pensate se un capo "bloccasse" un subalterno che è andato a lamentarsi, o a chiedere un aumento, o che è stato licenziato. Pensate se un dipendente bloccasse il proprio capo perché è stato ripreso. Se un professionista bloccasse un suo cliente. Il muratore che blocca il direttore lavori.

    Apparentemente innocuo, il blocco è un atto di aggressività. Piccola e nauseante ripicca o volontà di ferire.
    Melite, nadir16 and Minsc like this.
    Welcome Home
     
  3. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 9,690 Membro dal Oct 2017 #323

    Predefinito

    Io per esempio avevo avuto un grosso problema con una mia amica, e alla fine ho deciso di eliminarla dalle amicizie di Fb. Siccome sono una curiosona, ogni tanto andavo a sbirciare sulla sua pagina ed un giorno, dopo molto tempo (penso un anno), ho scoperto che mi aveva bloccata.

    Ora mi dico, qual è il senso di bloccarmi dopo così tanto tempo, se io ti ho tolta dalle amicizie e non ti ho mai più calcolata di striscio?

    Risposta: il senso non c'è, questa mossa è da veri sfigati che pensano di ferire in qualche modo, o vendicarsi, o non so che cosa. Ma rimangono sempre degli sfigati, perché a me di lei continua a non fregare nulla.
    Azzy, nadir16 and Minsc like this.
    Ultima modifica di Melite; 02-02-2021 alle 11:00
     
  4. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 2,983 Membro dal Dec 2013 #324

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SuperPako1998 Visualizza Messaggio
    Se leggete la mia storia potete vedere come io ero totalmente in disaccordo con Adanyy (dicevo le stesse identiche cose che state dicendo voi ora)perché volevo mantenere i legami sui social sia per un motivo masochista (ossia controllare quello che faceva e eventualmente nel momento opportuno ricontattarla) sia perché speravo che un giorno come aveva promesso ci saremmo rivisti per parlare delle nostre vite e diventare anche "amici"( e nella mia mente dicevo, chissà potrà ri-nascere qualcosa).
    Mi fa ridere rileggere la parte della mia discussione che avevo aperto dove volevo ricontattare scherzosamente la mia per mantenere tra di noi un legame di amicizia.
    Dopo aver riflettuto in maniera totalmente razionale ho capito che se una persona ha deciso di lasciarti è perché non ti ama più (nel mio caso c'era una vecchia fiamma lesbica di mezzo perché la mia ex era bisex) ,io da questa persona volevo costruire qualcosa di importante e dovrei accontentarmi di un amicizia (vedendoci qualche volta per un caffè?!?).
    Se un giorno si pentirà della sua scelta(cosa quasi impossibile perché l'essere umano è orgoglioso,le cose con la nuova persona devono andare male ma soprattutto perché ormai è stato tutto compromesso e sono diventato la seconda scelta)ha il mio numero,per pensare di dare una possibilità si deve umiliare facendo capire di essersi veramente pentita. Solo allora potrò pensare se dare sta possibilità.

    P.s. se tutti gli psicologi consigliano di bloccare tutto ci sarà un motivo.
    Io credo che se due persone si lasciano perché sentono entrambe che la cosa è finita, che non c'è più la spinta propulsiva, la passione, ma solo un affetto fratello/sorella, ed entrambi non accettano di proseguire a tali condizioni, possano tranquillamente mollarsi senza drammi né tormenti, e continuare a restare in contatto per la vita. Ovviamente si deve essere ben centrati, piuttosto sereni e molto razionali.
    Io con due dei miei ex sono in questo tipo di rapporto. Ci sentiamo di tanto in tanto, ci chiediamo notizie, ci facciamo gli auguri, ci diciamo dove abbiamo passato le vacanze, commentiamo qualche evento particolare, ecc. Non c'è da parte di nessuno la volontà di riprovarci, nessuno "ci sta male" ovviamente (sennò smetterebbe di scrivere), tra l'altro siamo tutti impegnati con altre persone.

    Credo inoltre che, anche laddove la separazione sia stata vissuta dolorosamente da una o entrambe le parti, PASSATI I PRIMI TEMPI si possa razionalizzare e comprendere il motivo per cui l'altro ci ha lasciato (es. se non era più innamorato doveva continuare a stare con noi per farci un favore? O non è meglio che si sia eclissato, per se stesso e per darci la possibilità di trovare qualcuno a cui piacciamo veramente?). Ma anche qui bisogna essere maturi e centrati. Non è per tutti.

    Personalmente ho EVITATO i contatti solo quando qualcuno mi ha ferito profondamente, oppure quando con quella persona non c'era un gran rapporto, ma solo poco più di un'avventura.
    Melite and Minsc like this.
     
  5. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 2,983 Membro dal Dec 2013 #325

    Predefinito

    Ah P.S. l'unico c o g l i o n e che ho dovuto bloccare è stato un mio ex che prima mi ha tradito, poi mi ha mollato, poi ha iniziato a sbroccare facendo il pazzo geloso quando ha saputo che mi stavo vedendo con un altro, riempiendomi di messaggi sconci, minacciosi e volgari. A un certo punto, durante una discussione, ha avuto l'ardire di sfidarmi con un: "allora bloccami se hai il coraggio!", un vero c o g l i o n e. E ovviamente l'ho accontentato. Ergo: il blocco è da c o g l i o n i.
    Melite and Minsc like this.
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 9,690 Membro dal Oct 2017 #326

    Predefinito

    Sì anche io ho bloccato un'amica (sì, devo dire che ho incontrato della brava gente) che mi aveva esasperato con le sue mancanze di rispetto, si era addirittura intromessa nella mia relazione di allora. Ma paradossalmente non ho bloccato degli ex che con me non si sono comportati bene. Il punto è che se uno è a posto con la propria coscienza, non ha bisogno di ricorrere a questi mezzucci, a meno di casi gravi come quelli citati da me e Nadir.

    Io l'ho anche subito da qualcuno cui non pensavo minimamente potesse farmi una cosa simile, e sono stata parecchio male. Secondo me oggigiorno si bloccano le persone come se fosse una cosa normale, ma non è normale, come diceva Azzy, è un atto di aggressività.
    Minsc and nadir16 like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  7. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #327

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Sarebbe bello avere delle fonti, sapere i nomi di questi psicologi e i casi a cui ti riferisci.
    Scrivete su YouTube "psicologi ex social" e vedrete che tutti gli psicologi dicono di bloccare la persona.
    I nomi sono Giada Ave ,Matteo Radavelli,Emanuela Papà ,canale Rinascere e Psicologia a vita. Potrei mettervi anche qualche link se non vi va di cercarli.
    https://youtu.be/FRNaEOoqPGs
    https://youtu.be/cQqC1cqAg0o
    https://youtu.be/7sJwh2xMWIM
    Il no contact non c'entra nulla,quella è un'altra illusione dove le persone sperano che ignorando la persona poi tornerà nei suoi passi. Non è per tutti così ma la maggior parte ci spera.

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    No, noi non abbiamo assolutamente detto una cosa del genere. Io personalmente ho parlato di allontanare, cioè di togliere la persona dalle amicizie, senza bloccarla, perché trovo il blocco qualcosa a cui ricorrere solo in casi estremi (stalker, persone che ci hanno fatto qualcosa di grave).
    Non hai capito allora il senso di bloccare ,non serve per punire una persona che ci ha fatto del male. Lo scopo è quello di preservare il nostro benessere , ogni ricordo di quella persona è nocivo perché ci riporta ad un passato che non esiste più. Bisogna fare tesoro solo degli errori del passato per comportarci in maniera diversa nel futuro.

    [QUOTE=Melite;4363683]Il blocco è una cosa a sé stante, che uno fa
    se lo vuole perché crede che questo lo aiuti maggiormente. Sono libera di pensare che non sia così, in quanto il blocco che decido da me posso decidere di sbloccarlo in qualunque momento, quindi per me non ha nessuna validità. [/QUOTE
    Allora dovresti fare lo stesso ragionamento anche per chi cancella il numero di telefono, sarà sempre tentato nei momenti più nostalgici a rimetterlo per rileggere le chat e guardare le foto. Ma il fatto di cancellare e bloccare serve a mandare un segnale al nostro cervello che tutto ciò che ci tiene legati a quella persona non esiste più. Ovviamente le tentazioni ci sono e ci saranno per ogni cosa.
    Mi sbilancerei anche a dire(attirando le critiche e gli insulti di tutti) che chi non recide ogni tipo di legame(blocca sui social e cancella numero e foto) è una persona debole di cuore che preferisce rimanere ancorato ai bei ricordi del passato ,che sì saranno stati belli ma in quel momento. Bisogna trarre solo gli insegnamenti e conservare questi ultimi per essere una persona migliore in futuro. E l'amicizia tra 2 ex è una forma di codardia verso se stessi,si ha paura di perdere totalmente i legami di quella persona e alimentare quella piccola parte del nostro cervello che conserverà per sempre i ricordi e sentimenti verso quella persona.
     
  8. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #328

    Predefinito

    Mi sembra una discussione piena di polemiche inutili, in quanto la questione a me risulta molto semplice.
    Il no contact è una cosa, il blocco è un’altra.
    Il blocco serve quando una persona non è abbastanza forte da evitare di andare a sbirciare il profilo della ex. Se si riesce a non sbirciare il blocco non serve. In alcuni casi é semplicemente una tutela per se stessi, tutto qua. Non è né ridicolo né sbagliato a priori, se serve a tutelare se stessi.
    SuperPako1998 and JonSnow like this.
     
  9. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #329

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Sarebbe bello avere delle fonti, sapere i nomi di questi psicologi e i casi a cui ti riferisci.
    Scrivete su YouTube "psicologi ex social" e vedrete che tutti gli psicologi dicono di bloccare la persona.I nomi sono Giada Ave ,Matteo Radavelli,Emanuela Papà ,canale Rinascere e Psicologia a vita. Potrei mettervi anche qualche link se non vi va di cercarli.https://youtu.be/FRNaEOoqPGshttps://youtu.be/cQqC1cqAg0ohttps://youtu.be/7sJwh2xMWIMIl no contact non c'entra nulla,quella è un'altra illusione dove le persone sperano che ignorando la persona poi tornerà nei suoi passi. Non è per tutti così ma la maggior parte ci spera.
    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    No, noi non abbiamo assolutamente detto una cosa del genere. Io personalmente ho parlato di allontanare, cioè di togliere la persona dalle amicizie, senza bloccarla, perché trovo il blocco qualcosa a cui ricorrere solo in casi estremi (stalker, persone che ci hanno fatto qualcosa di grave).
    Non hai capito allora il senso di bloccare ,non serve per punire una persona che ci ha fatto del male. Lo scopo è quello di preservare il nostro benessere , ogni ricordo di quella persona è nocivo perché ci riporta ad un passato che non esiste più. Bisogna fare tesoro solo degli errori del passato per comportarci in maniera diversa nel futuro.
    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Il blocco è una cosa a sé stante, che uno fa se lo vuole perché crede che questo lo aiuti maggiormente. Sono libera di pensare che non sia così, in quanto il blocco che decido da me posso decidere di sbloccarlo in qualunque momento, quindi per me non ha nessuna validità.
    Allora dovresti fare lo stesso ragionamento anche per chi cancella il numero di telefono, sarà sempre tentato nei momenti più nostalgici a rimetterlo per rileggere le chat e guardare le foto. Ma il fatto di cancellare e bloccare serve a mandare un segnale al nostro cervello che tutto ciò che ci tiene legati a quella persona non esiste più. Ovviamente le tentazioni ci sono e ci saranno per ogni cosa. Mi sbilancerei anche a dire(attirando le critiche e gli insulti di tutti) che chi non recide ogni tipo di legame(blocca sui social e cancella numero e foto) è una persona debole di cuore che preferisce rimanere ancorato ai bei ricordi del passato ,che sì saranno stati belli ma in quel momento. Bisogna trarre solo gli insegnamenti e conservare questi ultimi per essere una persona migliore in futuro. E l'amicizia tra 2 ex è una forma di codardia verso se stessi,si ha paura di perdere totalmente i legami di quella persona e alimentare quella piccola parte del nostro cervello che conserverà per sempre i ricordi e sentimenti verso quella persona
     
  10. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 9,690 Membro dal Oct 2017 #330

    Predefinito

    Ma il blocco non serve per non andare a sbirciare, o meglio, serve se ti blocca l'altra persona. Ma se tu blocchi lei, in qualunque momento la puoi sbloccare. E' necessaria comunque la forza di volontà, non è che il blocco ti aiuta a mantenerla.
    nadir16 likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)