Fare l'amore, fare sesso

Discussione iniziata da Odrapoel il 04-06-2021 - 122 messaggi - 3881 Visite

Like Tree71Likes
  1. L'avatar di Odrapoel

    Odrapoel Odrapoel è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal May 2021 #1

    Predefinito Fare l'amore, fare sesso

    Molti dicono che fanno l'amore ,che non sono capaci di fare solo sesso,l'uno non esclude l'altro,secondo le mie esperienze ho provato sesso/ amore con una persona ,sesso solo sesso ma niente amoreSono una persona , che indipendentemente dalla sua eta' non perde la "curiosita" verso la vita.Buona serata


     
  2. L'avatar di luca9028

    luca9028 luca9028 è offline Super FriendMessaggi 6,448 Membro dal Apr 2020 #2

    Predefinito

    Io non riuscirei a fare sesso senza un minimo di attrazione..più che amore ci deve essere complicità, desiderio e intesa per arrivare a letto insieme..👍😉
    Tony59 likes this.
     
  3. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,427 Membro dal Aug 2020 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luca9028 Visualizza Messaggio
    Io non riuscirei a fare sesso senza un minimo di attrazione..
    Che ci debba essere attrazione è ovvio... Qui, però, si parlava di "Amore" e quella è tutta un'altra cosa.
    Credo sia esperienza comune che si possa fare sesso senza che ci sia "Amore" (magari pure con la "A" maiuscola). Io lo trovo persino fisiologico da giovani.
    rabe likes this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  4. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 12,246 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #4

    Predefinito

    Forse Luca faceva riferimento all'attrazione mentale.
    luca9028 likes this.
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  5. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 12,246 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #5

    Predefinito

    Si,posso dire di aver provato anche sesso senza amore,ma non mi è piaciuto molto,ho avuto la sensazione che mi prendevo in giro e lottavo contro la mia natura.

    Per me,fare sesso senza amore è come l'estate senza il mare,il babà senza il rum,un'esperienza vuota che non ha alcun valore.

    Inutile mentirmi,non sono fatta per esperienze del genere,a parte che io sono per conoscere bene le persone e creare una sintonia,sono di tempi lenti.

    Quando c'è sentimento,c'è tenerezza,cura per l'altro,si fanno le coccole,i baci,gli abbracci,non avrei tutto questo trattamento per uno che conosco poco e con cui c'è solo attrazione fisica,mi conosco bene,so cosa mi va e cosa no e ho imparato rispettare la mia natura.
    Minsc, Treemax and fantasticonov like this.
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,254 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Secondo me dipende dalla persona, da quanta emotività si ha e da quando romantica sia. Io ho sempre messo l'amore nel sesso e la passione. Penso che almeno per me fare sesso senza amore non sarebbe la stessa cosa, sarebbe come mangiare una torta ma solo la base. Non si può paragonare fare sesso con la donna che brami e ami e fare sesso con una con cui non provi niente o chi va a escort. La ricchezza delle emozioni e i ricordi che si hanno quando c'è l'amore te li ricordi a vita, il sesso senza amore ti può piacere ovviamente ma non sarà un ricordo paragonabile 🥰
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  7. Treemax Treemax è offline Super ApprendistaMessaggi 812 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Forse da giovane ci può essere solo sesso, quando avevo 17 anni ebbi un'esperienza con una ragazza e mi resi conto che le volevo bene ma non la amavo e dopo le prime volte il sesso era un po' "strano" Isolda ha descritto bene la sensazione.
    Per me è importante che ci siano dei sentimenti, dell'attrazione, sento di vivere l'esperienza con molta piu intensità, a quel punto mi da un grande appagamento.
     
  8. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,885 Membro dal Jun 2020 #8

    Predefinito

    Non faccio queste distinzioni. Il sesso ha una sua bellezza e importanza, che lo rendono un'esperienza straordinaria senza necessità di aggiungere altro.
    Per questo motivo è un'esperienza che ho vissuto solo con persone con le quali ho sentito un legame spontaneo.
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,547 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #9

    Predefinito

    ... fin da 12enne ho sempre nutrito un grande amore per la passera ... per cui ho sempre straripato sentimento da tutti i pori ... non ho mai avuto la necessità di scindere le due cose ... poi quando sentendo che non ero completo ... mi sono addentrato nel sesso tantrico ... roba veramente forte ... però si deve essere portati ...

    ... di base ci deve essere l'amore per la passera ... come per le donne ci deve essere l'amore per il ca77o ... a chi parla di solo sentimento ... non piace la passera ... non piace il ca77o ...
    ... another perspective ...
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,595 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #10

    Predefinito

    Si', penso che un' attrazione, quanto meno sia importante e non solo sessualmente;
    piacersi in modo completo.
    Fare veramente sesso, quando ci sia veramente amore, e' certamente piu' desiderabile; e' quel meglio che non si discute.
    L' amore vero cosiddetto, il rapporto gia' piu' consolidato e piu' maturo della coppia, tra due persone che stanno assieme da poco, verosimilmente non si sa quando arrivi e se arrivi. Inoltre, non c' e' un modo di determinarlo.
    Una volta, la Chiesa (posizione mai sconfessata), usava come criterio di determinazione il matrimonio stesso. Secondo la spiegazione che mi diede una volta il parroco che c' era da queste parti, il matrimonio segna una svolta, e' quando arriva quel momento piu' maturo di lui e di lei. In molti, pero', saremmo perplessi e penseremmo che cio' sia vero di massima o puramente teorico.
    Possono gia' vivere un vero amore due "moroseti" o due amanti, mentre in certe coppie di coniugi l'amore mai c'e' stato... ma neanche marito e moglie sono mai stati innamorati....
    La VILLA dell'UOMO SCARMIGLIATO, li', a Marina di Bibbona, che un tempo divertiva, oggi fa solo il mona.