Fare l'amore, fare sesso - Pagina 2

Discussione iniziata da Odrapoel il 04-06-2021 - 122 messaggi - 4738 Visite

Like Tree71Likes
  1. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 2,498 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #11

    Predefinito

    Non parlerei di fare sesso con o senza amore, ma con o senza chimica.
    In questo ultimo caso "con" o "senza" sono due modalità nemmeno paragonabili tra loro.
    Milkyway and rabe like this.


    Ultima modifica di Adanyy; 05-06-2021 alle 16:44
     
  2. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 28,047 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #12

    Predefinito

    Credo che il sesso...senza implicazioni sentimentali...sia di gran lunga più appagante e disinibito😋

    Wow
    PeppePig likes this.
    Accidenti a te.👄Wowsiamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄
     
  3. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 873 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #13

    Predefinito

    Oddio, senza l'alchimìa del desiderio fisico, nemmeno l'atto sessuale in sè soddisfa granché.
    Se proprio sfòga, a parte l'apice breve dell'orgasmo, resta una manovra da monta, in pratica.

    Come lo concepisco io, quantomeno la voglia intrinseca della sua carne ci deve essere e, in tutta franchezza, pure l'accortezza nel merito, affinché entrambi godano maledettamente.
    La gamma d'azione è ampia, non esclude baci e carezze, all'occorrenza comprende morsi e schiaffi, in modulazione di frequenza e vigore.

    Quand'è fare l'amore, per me?
    Nel caso in cui ci sia un interesse sentimentale, che spiega lo stare insieme al di là dell'unione dei corpi.
    Deve animare qualcosa di più intimo nella testa (ovvero la zona intesa quale "cuore").
    rabe likes this.
    Ex audente.
     
  4. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 873 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #14

    Predefinito

    @Spettrale, allora credi male, perché non hai mai sentito una donna, la tua femmina, così sciolta con te e parimenti tua liberatrice, da aver entrambi paura e allo stesso tempo la spinta ad approfondire.
    rob221 likes this.
    Ex audente.
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,131 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #15

    Predefinito

    "Credo che il sesso...senza implicazioni sentimentali...sia di gran lunga più appagante e disinibito"

    ... vero ... fare sesso significa adocchiare un bel kyulo e fartelo ... poi le chiedi il nome e giudichi il carattere ... ma per prima cosa la prova kyulo!
    ... i sentimenti sono profondi ... arrivano quando conosci la squinzia mooolto approfonditamente ... dopo mesi di test d'intelligenza ... allora se i risultati sono soddisfacenti le doni il sentimento vero ... e da quel momento ci fai dell'ottimo ammmoooore ...
    ... another perspective ...
     
  6. ipazia73 ipazia73 è offline Super ApprendistaMessaggi 728 Membro dal Jun 2012 #16

    Predefinito

    Mi spieghi cosa intendi per sesso con 'chimica'?
    Può essere che una donna ti piaccia ma poi quando ci vai a letto non senti la chimica?
    E ci può essere amore ma non abbastanza chimica?


    QUOTE=Adanyy;4418986]Non parlerei di fare sesso con o senza amore, ma con o senza chimica.
    In questo ultimo caso "con" o "senza" sono due modalità nemmeno paragonabili tra loro.[/QUOTE]
     
  7. L'avatar di Ultima

    Ultima Ultima è offline ApprendistaMessaggi 464 Membro dal Dec 2020 #17

    Predefinito

    Nel complesso, credo che quello che ha detto Spettrale sia vero, ma sono necessarie delle precisazioni.

    Una volta di più, tutto ruota per cosa si intende "fare l'amore" e "fare sesso".

    Fare sesso è più facilmente definibile: il sesso è sostanzialmente un epifenomento volto alla procreazione, quindi al perpetuamento della specie. La famosa chimica, alla fine, si riduce a questo: quando Maschio1 e Femmina1 si valutano reciprocamente adatti a partorire. Che vuol dire? Vuol dire questo, in sostanza: masculi, avete presente quando vedete un bel kyulo, ovvero un kyulo che volete bombare? Altro non state provando, soggettivamente, l'adeguatezza riproduttiva del bacino che avete davanti. Così dovrebbe essere più chiaro.

    Ecco perchè ha ragione Spettrale, secondo me: potremmo pure parlare di sentimenti ed emozioni, magari chiamandole pure pulsioni, in questo caso, ma faremmo troppa violenza all'uso quotidiano. Stante così le cose, il buon sesso non lo danno le "emozioni" ed i "sentimenti": lo da la più o meno irretita percezione di un adeguatezza riproduttiva, per come sopra esposta.

    Non di meno, assolutamente nulla ci vieta di fare l'amore, cioè di provare a trasmettere all'altro, tramite il contatto intimo, fatto sia di gesti che di parole, stati d'animo, emozioni e sentimenti, dove insomma, l'aspetto riproduttivo di cui sopra è sostanziale secondo piano, seppur assente: in bocca al lupo, se volete questo.

    In effetti, come potrete capire, un qualcosa del genere non è piacevole, anzi, è qualcosa che mette relativamente a disagio: perchè, mi chiederete?
    Beh... Rifletteteci su: siamo interessati a condividere stati d'animo ed assimilabili, e siamo intenzionati a condividere qualcosa che, almeno per parte nostra, riteniamo molto importante.

    Qui emerge il primo problema: se dobbiamo condividere qualcosa per noi importante, vuol dire che stiamo scoprendo un fianco, cioè un punto per noi vulnerabile. Pensate che sarete felici e contenti nel momento in cui facciamo ciò?

    Dall'altra parte, ed ecco il secondo problema, il partner reagisce sentendo il nostro disagio, mettendosi a disagio a sua volta, ed il disagio viene ulteriormente amplificato dal fatto che, per quanto vagamente, il partner capisce che si tentando di condividere qualcosa di importante e profondo, e che quindi verso l'importanza e la profondità si va - se preferite, evviva la mia incapacità di esprimermi, noi ci scopriamo un fianco e chiediamo all'altra persona di scoprirsi, a sua volta, un fianco, sia come assicurazione da parte nostra contro il rischio che stiamo correndo, sia perchè, appunto la nostra intenzione è dichiaratamente raggiungere un livello abbastanza profondo dell'altra persona, cioè stiamo chiedendo anche all'altra persona di poterci accettare ad un livello profondo e questa persona reagisce ovviamente impaurita, per ovvio bisogno di autodifesa (senza considerare che, condividendo noi qualcosa di importante, il partner fin troppe volte si sente impaurito dal peso della responsabilità).

    Aggiungiamo pure che non abbiamo neanche l'aiuto legato allo stordimento del piacere a venirci a nostro favore, che aiuta parecchio in tal senso: anche per il solo sesso.
    Qualsiasi forma di sesso richiede un certo grado di denudazione: e l'atto in sè è abbastanza problematico. Ogni altro animale è nudo, l'uomo ha da tempo immemore sempre tentato di coprirsi, almeno in parte, in qualche modo: chiaramente, per la nostra specie, la nudità è largamente sinonima di inermità. Comprensibile come l'ubriacatura del piacere sessuale debba essere presente, se bisogno riuscire a mettere in secondo piano la tendenziale inermità della nudità.
    fausto62 likes this.
    La vita è una favola: tutto sta nel capirne la morale.
     
  8. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline Super ApprendistaMessaggi 873 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #18

    Predefinito

    La componente affettiva è il sovrappiù, la ciliegina, di una sintonia sessuale funzionante.
    Altrimenti, senza quella scossa, io nemmeno parlo di fare l'amore, ma di due che simulano un amplesso di coppia, in cui, con molta probabilità, lui svuota e lei accondiscende per quieto vivere.

    D'altro canto, sebbene l'instinto riproduttivo permei nella selezione della compagnìa, alla pari di meccanismo umano semi-involontario, la parte cosciente lo ridipinge nelle forme più varie di svago ed oltre, inclusa la sfera emotiva.
    Ex audente.
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,131 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #19

    Predefinito

    Ultima,
    perché odi Spettrale?
    ... another perspective ...
     
  10. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 2,498 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ipazia73 Visualizza Messaggio
    Mi spieghi cosa intendi per sesso con 'chimica'?
    Può essere che una donna ti piaccia ma poi quando ci vai a letto non senti la chimica?
    E ci può essere amore ma non abbastanza chimica?
    Ti dirò che la "chimica", non saprei nemmeno come altro chiamarla, è un qualcosa che si percepisce anche prima di andare a letto, anche se è nel sesso che trova la sua massima espressione.
    Si, certo, per me è più facile trovare una donna che nel complesso mi piace, mentre molto molto più difficile trovare una donna con la quale c'è un'attrazione chimica esplosiva.
    Nella mia vita ho amato e credo di esser stato amato, ma con una sola della mie ex c'è stata una "chimica" ad un livello superiore rispetto alle altre.
    Milkyway likes this.