Fare colpo coi videogiochi - Pagina 7

Discussione iniziata da Humidity il 25-10-2021 - 141 messaggi - 5291 Visite

Like Tree59Likes
  1. L'avatar di sakura985

    sakura985 sakura985 è offline Super FriendMessaggi 6,612 Membro dal Mar 2017 #61

    Predefinito

    Lo penso anch'io, Monaco.
    Non ci sono altre spiegazioni.


    Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)
     
  2. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 13,721 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #62

    Predefinito

    A me ogni volta che pubblico una gif o video mette subito in moderazione, devo per forza editare
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?
     
  3. L'avatar di sakura985

    sakura985 sakura985 è offline Super FriendMessaggi 6,612 Membro dal Mar 2017 #63

    Predefinito

    Strano, Minsc.
    Se vai su modalità avanzata ci sono delle piccole icone che servono appunto per video, immagini, gif... Devi linkare da lì.
    Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 13,721 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #64

    Predefinito

    Si lo so ed uso quelle ma sempre in moderazione porta il commento 😅
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?
     
  5. L'avatar di sakura985

    sakura985 sakura985 è offline Super FriendMessaggi 6,612 Membro dal Mar 2017 #65

    Predefinito

    Allora non so, farai antipatia anche tu come me
    Minsc likes this.
    Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)
     
  6. L'avatar di Jay_jay

    Jay_jay Jay_jay è offline PrincipianteMessaggi 142 Membro dal Mar 2017 #66

    Predefinito

    Le donne in generale non sopportano due categorie di uomini...quelli che giocano troppo ai videogames e seguono il calcio
     
  7. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline ApprendistaMessaggi 391 Membro dal Sep 2020 #67

    Predefinito

    Anche a me hanno bloccato il post. Questo forum deve avere la fobia dei videogiochi! 😂
     
  8. L'avatar di Spaturno999

    Spaturno999 Spaturno999 è offline JuniorMessaggi 1,176 Membro dal Feb 2021 #68

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Humidity Visualizza Messaggio
    Non è vero che non lascia nulla, sono arte e cultura (allora aboliamo film, romanzi, gallerie d'arte in quanto altrettanto "inutili"!) , lasciano in primis delle emozioni e le storie possono affrontare delle questioni di carattere per esempio etico-filosofico i cui insegnamenti si possono applicare nella vita reale.
    Per non parlare del fatto che alcuni titoli sono difficili: per procedere nel gioco serve stimolare il cervello, avere i riflessi pronti e saper trovare rapidamente una soluzione (perché il mostro ti fa secco se non ti sbrighi); una volta che vai a lavorare in azienda sei adattato allo stress, al problem solving ecc. mentre chi passa il tempo libero sul divano a guardare la partita, no.
    Solo alcuni sono arte e cultura, gli sparatutto, i giochi alla LoL, solitamente no.
    E sappiamo che quelli sopra sono quelli che vanno di più.
    Comunque anche guardare la partita alla tv per me è inutile, anzi, non lo considero neanche un hobby.

    Citazione Originariamente Scritto da sakura985 Visualizza Messaggio
    @spaturno999
    Considerare i videogames, banalmente, un modo per distrarsi un po' con qualcosa di "inutile", no eh?

    Come dici tu, con moderazione, credo siano un passatempo che distrae come un altro. Chi lo fa per lavoro è tutt'altra storia, ovviamente.
    Non capisco perché ci sia necessità sempre di fare solo cose utili ed educative a livello cerebrale. Bah, un po' di sano distaccamento (chiamala pure perdita di tempo) non è che sia da aberrare.

    C'è chi per staccare guarda TV trash, gossip o altre inutilità. Ecco, di gran lunga, che ben vengano i videogames!
    Concordo, infatti ne ho anche fatto uso. Diciamo che se non usi la moderazione potresti aver perso delle opportunità per "beccare" dato che di questo si parla.
    Se hai fatto sport senza moderazione ti ritrovi il fisicaccio che comunque un po' a beccare aiuta.

    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    Partiamo dal presupposto la validità di hobby andrebbe misurata sul livello di soddisfazione personale che apporta, non su un concetto soggettivo di "utilità". Ha davvero poco senso stilare una classifica delle passioni, dove lo sport o la lettura stanno in cima, come passatempi "nobili", e i videogiochi stanno in fondo come cose da sfigati. Roba che sentivo dire da mio nonno vent'anni fa.

    Coi videogiochi, a seconda del genere e della difficoltà, si possono migliorare i riflessi, la memoria, la coordinazione oculo-manuale. Possono perfino essere mezzi di socialità. Io stesso sono ancora in contatto col mio clan di warcraft 3 di quando avevo sedici anni, col quale ho trascorso online serate divertenti quanto quelle in discoteca con gli amici del mondo reale.
    Inoltre i videogiochi mi hanno aiutato tantissimo a migliorare nello storytelling, altro mio hobby. Esistono giochi con storie, strutture narrative e personaggi degni dei migliori romanzi best seller.

    Ho un amico che ha giocato per anni a calcio e oggi ama ripetere che, potendo tornare indietro, si sceglierebbe un altro hobby. Io posso dire di non essermi mai pentito delle ore trascorse a giocare.

    Vi lascio con un breve articolo dell'ANSA: https://www.ansa.it/canale_saluteebe...af25cecdd.html
    Ma Baal io non sono tuo nonno, ho giocato e non mi son pentito. Anche io sono ancora in contatto con i miei amici di singapore. Però credo appunto che sia da fare con moderazione perché rispetto ad altri hobby allena meno tutta una serie di facoltà utili a beccare, che come dicevo prima è l'argomento del 3D
     
  9. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline ApprendistaMessaggi 391 Membro dal Sep 2020 #69

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Spaturno999 Visualizza Messaggio
    Solo alcuni sono arte e cultura, gli sparatutto, i giochi alla LoL, solitamente no.
    E sappiamo che quelli sopra sono quelli che vanno di più.
    Il mio primo sparatutto è stato Disruptor per PlayStation 1 nel 1997 e rientra a pieno tutolo in "arte e cultura".
    Si tratta di uno sci-fi dalla storia emozionante e che lo è ancora di più se pensiamo ai mezzi dell'epoca; musiche, ambientazioni, immagini, suspence sono curati al dettaglio e avevo la pelle d'oca a giocarci.

    Non si può fare di tutta l'erba un fascio come nei servizi Mediaset sui videogiochi confezionati ad arte per spaventare nonne & casalinghe dove si vedono pistole che sparano, macchie di sangue sullo schermo e SUV che investono omini sulle strisce. Quei titoli a prescindere dal fatturato non possono essere rappresentativi di un parco giochi enorme, fatto in buona parte di capolavori più o meno di nicchia e condannati anche a rimanere oscuri al pubblico.

    Anche un titolo principale di Final Fantasy o dei Pokémon è arte allo stato puro, ma per colpa dei pregiudizi imperanti una ragazza del primo penserà a una sorta di Melevisione con spadaccini dalle orecchie a punta e del secondo a un ratto giallo che fa "pikapika" adatto alla scuola materna.

    A mio avviso è una profezia auto-avverante: le masse li credono spazzatura inutile perché seguono il pensiero della massa (secondo cui sono spazzatura inutile), senza sapere minimamente di cosa parlano.
    Spetta a chi ne sa qualcosa andare contro il mainstream, ma a questo ritmo non saranno accettati come qualcosa di normale prima del 2100.

    Perché alla fine un buzzurro può stare sul divano a guardare la partita e anche se alle donne del calcio non importa nulla la vede una cosa normale; se invece lo becca a giocare con Super Mario che salta sui funghi lo considera affetto da ritardo mentale.
    Avevo letto una ragazza esagitata che si lamentava di aver scoperto che un fighetto di 24 anni collezionava carte dei Pokémon e aveva avuto un crollo nervoso additando i maschi di oggi come una massa d bambini.

    Ma non si tratta dei soli videogiochi, come avevo scritto a Sara anche anime e manga sono condannati.
    Non si tratta neppure di voler investire il tempo in qualcosa di remunerativo, perché andare a teatro, leggere la saga di Twilight o comprare una borsa da 10.000€ non ti gonfia il portafogli; ma sono cose viste dalle donne nel modo opposto.
     
  10. L'avatar di GGGianlu

    GGGianlu GGGianlu è offline ApprendistaMessaggi 499 Membro dal Jan 2018 #70

    Predefinito

    @Humidity
    Ma guarda era vero un tempo quello che dici.

    Oggi i giochi sono socialmente accettati, e riconosciuti come forma d'arte al pari del cinema, tra l'altro a ragione secondo me, vista la complessità che hanno raggiunto.
    Giusto per dare qualche dato che fà capire il fenomeno, è il primo business al mondo per introiti nel campo dell'entertainment(più del cinema), ed ha visto l'espansione del fatturato da ormai 10 anni in termini percentuali più di ogni altro settore.

    Il punto è che oggi giocano tutti, non è più confinato al solo mondo degli adolescenti/bambini.
    In più hanno assunto una dimensione sociale che prima non avevano.

    Un colosso come Facebook arriva a cambiare il proprio nome per riflettere la sua nuova missione aziendale, cioè quella della costruzione del cosiddetto metaverso.

    E qual'è il volano che ha portato a tutto questo?
    I giochi, sic et simpliciter.

    Vai tranquillo i giochi non sono ne un fattore negativo in campo "amoroso" ne un fattore positivo.
    Anzi, a mio giudizio, sono uno strumento in più proprio per conoscere persone vista la natura sociale di tanti giochi.

    E sarà sempre più così, basta guardare come si muovono i colossi dell'IT per capirlo.

    P.s.
    Non c'entra con l'argomento specifico del Thread, ma giusto per curiosità :
    I videogiochi sono stati e sono tutt'ora, un volano pazzesco per l'avanzamento della tecnologia.
    Schede grafiche e AI stanno lì a testimoniarlo.
    Ultima modifica di GGGianlu; 10-11-2021 alle 18:05