Fiducia: amore o indifferenza?

Discussione iniziata da Tempestaneldeserto il 09-03-2010 - 5 messaggi - 1114 Visite

  1. L'avatar di Tempestaneldeserto

    Tempestaneldeserto Tempestaneldeserto è offline Super SeniorMessaggi 22,642 Membro dal Oct 2009
    Località In una realtà parallela
    #1

    Cool Fiducia: amore o indifferenza?

    Speriamo di non fare bis o tris con questo topic...
    Secondo voi, se una donna/uomo dice al suo compagno/a "Ho fiducia in te, non sono gelosa/o perchè so che mi ami e mi rispetti" è da interpretare come dimostrazione di vero amore o come indifferenza?
    E' una tematica che mi preme davvero, e chissà se il mio interlocutore preferito parteciperà alla discussione...



    Il bene più segreto sfugge all'uomo che non guarda avanti mai...

     
  2. L'avatar di Piggy

    Piggy Piggy è offline JuniorMessaggi 1,739 Membro dal Aug 2009 #2

    Predefinito

    personalmente preferisco una via di mezzo. anche il mio uomo dice che non è geloso di me perchè si fida e non li do modo di ingelosirsi, per me è una grande dichiarazione d'amore però mi piacerebbe che fosse poco poco più geloso. io sono gelosa di lui ma non ossessiva, non gli guardo il cellulare, non gli guardo nelle tasche, non lo controllo però se lo vedo parlare con un'amica non gli dico nulla ma dentro di me sento una cosa nello stomaco, mi da fastidio, così se penso che un'altra donna possa avvicinarlo provo fastidio o se penso a lui con una sua ex....
    penso che un minimo di gelosia sia anche segno didi interesse, ma un minimo no ossessiva, poi diventa patologica.
    io dico di te mi fido è delle donne che non mi fido so di cosa potrebbero essere capaci se vogliono....
    Io, ..., accolgo te, ..., come mia sposa e prometto di esserti fedele sempre, nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita.
    L'uomo non osi separare ciò che Dio unisce
     
  3. L'avatar di Tempestaneldeserto

    Tempestaneldeserto Tempestaneldeserto è offline Super SeniorMessaggi 22,642 Membro dal Oct 2009
    Località In una realtà parallela
    #3

    Predefinito

    Se fosse geloso come lo sono io di lui, come sarei felice...

    Il bene più segreto sfugge all'uomo che non guarda avanti mai...

     
  4. L'avatar di clizia

    clizia clizia è offline Super FriendMessaggi 6,844 Membro dal Oct 2008
    Località nella città dove nacque il tricolore
    #4

    Predefinito

    Bella tosta questa domanda, allora premetto che fin dal primo momento che ci siamo messi insieme con il mio consorte io sono stata non gelosa, DI PIU!!!!! il mio lui lo era ma in modo giusto e non mi faceva le pulci chiedendomi dove andavo o cosa facessi, insomma non lo dimostrava come volevo io ed io volevo una gelosia tipo Otello perchè lo credevo sinonimo d'amore. Ero dispiaciuta di stà cosa ma avevo 19 anni e non sapevo che era una cavolata pazzesca. Ho visto storie e matrimoni finiti per colpa della gelosia, perchè se la cosa è tenue giusta va bene, ma a volte sfocia nella pazzia e la persona che se ne trova coinvolta non vive più, non è più libera di fare nulla perchè l'altro penserà sempre e cmq solo male. La gelosia è una brutta bestia, se non la governi rovina la vita a te e a chi ti stà vicino.
    Mio marito non dimostra gelosia in modo ecclatante ma sò da certi suoi comportamenti che un pò lo è, non fà scenate perchè non è nella sua natura ma questo non vuol dire che non mi ama.
    anni fà mi disse, sulla tua fedeltà io metterei la mano sul fuoco, perchè sò come sei; anche questa cosa potrebbe essere interpretata in due modi, c'è chi s'offende perchè pensa che l'altro non lo ami abbastanza oppure chi come me, la prende come una dichiarazione di fiducia e d'amore. a questo mondo tutto è opinabile, ognuno dirà la sua e nessuno saprà mai qual'è il comportamento giusto per vivere i rapporti, solo l'esperienza alla fine ci farà capire come comportarci nel modo più giusto.
    Il domani è già arrivato.... è il mio meraviglioso presente
    amore è dire "voglio morire" e sentirsi rispondere "vengo con te"

    sono stato fortunato:
    ho incontrato la musica
    ho incontrato la poesia
    ho incontrato l'arte
    ho incontrato le parole
    "voglio dire che non ho cercato niente"

    Augusto Daolio
     
  5. L'avatar di gianc

    gianc gianc è offline Super SeniorMessaggi 15,351 Membro dal Aug 2007 #5

    Predefinito

    Si se ne è già parlato a bizzeffe della fiducia o per meglio dire la gelosia, ed è diffcile venirne a capo di un sentimento che vorremmo ignorare, ma è pur sempre un sentimento di cui la nostra umanità è dotata e come tale lo dobbiamo vivere e credo che la sua intensità sia legata al sentimento che ci vede coinvolti con un altro essere... che poi la ragione riesca a volte a soppravvalere a questo, come ad altri sentimenti, credo dipenda dal concetto che ognuno ha di se stesso e del prossimo... ma qui il discorso si fa lungo e complesso oltre che tortuoso.