Figli in eta avanzata cosa ne pensate? - Pagina 10

Discussione iniziata da oltrepo il 15-05-2018 - 98 messaggi - 10473 Visite

Like Tree126Likes
  1. L'avatar di Liam78

    Liam78 Liam78 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 112 Membro dal Aug 2019 #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Penso che sia il problema principale di tutte le giovani coppie da almeno 20 anni che nessun governo ha mai avuto voglia di affrontare con serietà.
    Pagheremo tutti il prezzo di queste scelte politiche purtroppo, con l'invecchiamento della popolazione, la povertà generale e la depressione di vivere in un mondo di anziani senza prospettive. Avere dei figli, che saranno il futuro del nostro paese, dipende unicamente dalla singola volontà di rischiare della coppia e soprattutto della donna.
    Io ho scelto di avere due figli a 33 e 35 anni senza una stabilità lavorativa perché non mi sembrava opportuno aspettare oltre questo limite di età. Non me ne sono pentita e anzi a posteriori penso che se tornassi indietro li farei ancora prima. Però siamo sempre stati d'accordo su questo io e mio marito, li desideravamo entrambi moltissimo. Giusto o sbagliato che possa sembrare questo pensiero, l'idea di una vita senza figli ci sembrava inutile, quindi eravamo orientati a quello principalmente.
    Concordo...vivere senza voler generare nuova vita secondo me non ha proprio senso!


     
  2. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #92

    Predefinito

    Non ha senso per te. Per noi che non vogliamo generare "nuova vita" ha senso eccome. Si possono fare tante cose buone nella vita senza dover per forza crearne una nuova. Anzi trovo insensato che fare un figlio sia il senso della vita di qualcuno; mi dà l'idea di una persona che prima di figliare aveva una vita senza senso. Che valore si trasmetterà al proprio figlio? Che la sua vita è senza significato se non si riproduce?
    Non dico altro...
    Ultima modifica di stellaguerriera; 06-09-2019 alle 15:25
     
  3. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 30,559 Membro dal Aug 2013
    Località Torino
    #93

    Predefinito

    ma infatti siete off, qui si tratta se far figli in "età avanzata" o in "giovane età" con i rispettivi pro e contro..
    non tanto se ha senso fare o non fare figli, sono condizioni soggettive insindacabili...
    Tony59 and flair like this.
    .........Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza

    Mae West
     
  4. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline FriendMessaggi 4,554 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #94

    Predefinito

    Quindi quando lei avra 18 anni si troverà due nonni.
    Ogni stagione hai i suoi frutti.
    Per me far figli tardi è solo egoismo, tanto per dire, ok ce l'ho anch'io.
    Berlin__ likes this.
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,159 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #95

    Predefinito

    Si invecchia, pero', sempre piu' tardi.
    Non so quali problemi possano avere o avere avuto, coloro che hanno genitori relativamente anziani.
    E' questione di sapere cosa si fa, come e perche'. Chi ha piu' anni, di massima, dovrebbe saperlo meglio. Ogni persona e ogni coppia sa cio' che fa, se le proprie scelte siano felici, sensate, whatsoever.

    Una coppia piu' attempata pensa di riuscire a dare un' educazione a un figlio, saperlo capire, seguire, oltre alla capacita' di sostegno materiale?
    Dove sarebbe, quindi, il problema?

    Per parte mia, ho avuto genitori relativamente giovani. Sono primogenito,
    mia madre - esattamente - era piu' anziana di me di 21 anni e tre mesi. Mio padre, quando sono nato - febbraio 1959 - aveva
    28 anni, ne compi' 29 il luglio di quell' anno.
    Con tutto il rispetto a loro e al fatto che non ci sono piu', ho spesso detto di aver ricevuto un' educazione alla Carlo Goldoni.
    Eppure erano giovani...Potevano, a loro volta, essere cresciuti in un ambiente piu' retrogrado. Nei miei primi anni, pero', c'era il boom economico, cambiava l'Italia mentre loro e altra gente della loro eta' erano persone ancora parecchio giovani....

    Questo detto e a titolo di confronto.
    LA MIA PROSSIMA VACANZA DI CURA E RIPOSO "Antonio, vedo che le piace dipingere. Si sente tranquillo, ora? Le e' piu' tornato quel forte senso di tensione? Si ricordi di prendere queste medicine tra poco, a pranzo. L'ha prescritto il medico, si ricorda?". " Certo, lo so. Molte grazie, infermiere".
     
  6. oltrepo oltrepo è online FriendMessaggi 3,157 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #96

    Predefinito

    Conosco un signore di 58 anni che ha avuto una figlia dalla badante rumjena 35 enne che curava la madre anziana ma forse questo e un caso diverso
     
  7. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 10,574 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #97

    Predefinito

    Penso che ognuno da vita quando considera.
    Puoi essere genitore giovane e morire in un incidente e non vedere il figlio crescere.
    passerosolitario84 likes this.
     
  8. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 3,082 Membro dal Aug 2020 #98

    Predefinito

    Io invece penso che, su questo specifico argomento, ognuno si dovrebbe fare i catsi propri e non azzardarsi neppure ad alzare il ditino per giudicare la vita e le scelte degli altri.
    Anche perché non si sa mai, la vita potrebbe improvvisamente tranciarglielo di netto quel ditino alzato.
    A qualunque età.
    Melite, flair and norge like this.
    Ultima modifica di Hannibal__Lecter; 16-02-2021 alle 21:58