Figli in eta avanzata cosa ne pensate? - Pagina 7

Discussione iniziata da oltrepo il 15-05-2018 - 70 messaggi - 4812 Visite

Like Tree85Likes
  1. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 10,576 Membro dal Sep 2011
    Località in un angolo di cielo colorato
    #61

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PINASO Visualizza Messaggio
    @stellaguerriera allora meglio dover accudire i genitori a 50-60 anni quando potresti non farcela più?

    @sognatricesilenziosa mi fa davvero piacere rivederti sul forum
    Meglio a 20 quando rischi di rovinarti il futuro o a 60 quando vai in pensione? Voto la seconda... Ma aggiungo che un figlio non è sempre un badante o un infermiere o un cosino messo lì per far compagnia a qualcuno.


    Hurrem, Gigetta89, oltrepo and 1 others like this.
    Non posso venire da te, perché già ti sono accanto.

    Nessun regno è più grande di questa piccola cosa che è la vita.

     
  2. L'avatar di SognatriceSilenziosa

    SognatriceSilenziosa SognatriceSilenziosa è offline Super ApprendistaMessaggi 503 Membro dal Jan 2015
    Località il mio Caos...
    #62

    Predefinito

    @Pinaso
    Ciao, grazie mille..mi ha fatto piacere ricevere il tuo saluto!
    PINASO likes this.
     
  3. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 5,584 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #63

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Una gravidanza a 45 anni non è una passeggiata, il rischio che il bambino non sia sano è alto. L'età troppo avanzata del padre aumenta il rischio di autismo, patologia non diagnosticabile in fase prenatale.
    Charlie Chaplin e Mick Jagger hanno avuto un figlio in età avanzata
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate dalle imitazioni, da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me, chi non ha piacere a comunicare con me mi ignori
     
  4. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 5,584 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Non venivano contati in modo diverso per niente, è stato anche detto che per chi ci crede le persone vivevano di più in quanto più vicine alla perfezione iniziale della creazione. Poi chiaro che ognuno interpreta un libro come gli pare, ma l'enfasi è tale da specificare proprio che Abramo abbia avuto un figlio in età molto anziana, così come anziana era la moglie, che erano sterili e sono stati benedetti in un certo senso da dio che ha permesso loro di procreare anche oltre l'umano limite fisico.

    Quindi secondo te è normale che un figlio a 20 anni non riesca ad andare all'università o a trovare un lavoro decente perché non può muoversi di casa per accudire i genitori... Vai a capire come ragioni, secondo me è più normale che mio padre, come ritengo giusto che sia, sia riuscito ad arrivare alla pensione e quindi ad avere il tempo per prendersi cura dei suoi prima che morissero. Non ha dovuto sacrificare tempo con i figli perché noi siamo già grandi e allo stesso tempo non ha dovuto sacrificare tempo dal punto di vista lavorativo o di studio. Per me questa è una cosa sensata, di certo non chiudersi in casa a 20 anni perché tuo padre ha l'età di tuo nonno (mi fa anche un po' senso pensarci).
    Anche se fosse ... a maggior ragione essendo vicini alla perfezione iniziale della creazione, abbiamo Abramo in proporzione giovane e non vecchietto.
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate dalle imitazioni, da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me, chi non ha piacere a comunicare con me mi ignori
     
  5. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 2,162 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #65

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Meglio a 20 quando rischi di rovinarti il futuro o a 60 quando vai in pensione? Voto la seconda... Ma aggiungo che un figlio non è sempre un badante o un infermiere o un cosino messo lì per far compagnia a qualcuno.
    Hai ragione ma mia madre e una di vecchia mentalità ad esempio dei miei parenti hanno avuto figli tardi lei 45 e lui 53 mia madre a detto così un domani la figlia li cura ma siamo proprio sicuri? Magari rovinarsi la vita per curare i genitori?
    PINASO likes this.
     
  6. L'avatar di norge

    norge norge è offline FriendMessaggi 4,482 Membro dal Jan 2019 #66

    Predefinito

    Mia madre quando mi ha avuto non era giovanissima ma io tutti sti problemi non ne ho avuti.
    Anzi ...avendo già una bella età , economicamente più stabile forse era più serena e per assurdo ha seguito più me delle mie sorelle! Infatti aveva più tempo.
    Poi non so ogni caso è a parte!
    Dipende dalla mentalità di una persona.
    Mia mamma ha una mentalità aperta e non è mai stata opprimente con me. Anzi...
     
  7. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 3,570 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #67

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    Ciao due miei vicini di casa hanno appena avuro una bimba, lui 53 e lei 45 cosa ne pensate?
    che a parte casi molto particolari, siamo più vicini all'egoismo che all'amore, ed in parte anche all'inconscienza vista la probabilità che ci siano problemi per il bambino, con genitori di quell'età. Con ogni probabilità invece di studiare all'università dovrai fare da supporto a qualcuno che non ha saputo tenere a freno il proprio ucc_ello.

    Citazione Originariamente Scritto da PINASO Visualizza Messaggio
    Charlie Chaplin e Mick Jagger hanno avuto un figlio in età avanzata
    anche Mike Buongiorno, ma in questi casi particolari i figli saranno felicissimi di ereditare la fortuna del padre ricchissimo molto presto. Altri devono aspettare il normale decorso della vita.

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzobds Visualizza Messaggio
    1) Statisticamente sono poche le correlazioni identificate (per esempio l’autismo citato da Trale), e insufficienti scientificamente per poter definire una relazione di regressione lineare (ossia di causa-effetto, come è stato fatto invece per patologie trasmesse dalle donne e legate all’età). E se anche è così, sono pochissimi casi.
    ...
    ...
    Per farvi un esempio che recupero dalla Formula Uno: lo sperma di un giovane è costituito da Ferrari alimentate dal migliore combustibile sulla piazza.
    Quello di un anziano è formato ancora da Ferrari, ma in numero minore perché nel frattempo sono aumentate quelle con telaio insoddisfacente pur mantenendo ottimo motore. Ma per via del telaio, non sono performanti quanto le Ferrari doc, anzi, sono del tutto incapaci di fare prestazioni ottimali. Inoltre il combustibile non è il migliore, e spesso presenta tare.
    sembra la politica applicata alla lotta tra i sessi. Tutto vero, segnalo per esempio che se la madre ha 45 anni la probabilità che il figlio nasca down è uno su 23. Rimane il dato di fatto di base: fare un figlio in età cosi avanzata, per come la vedo è egoismo puro, tentare di dare un senso ad una vita che non ce l'ha, e non ce l'avrà nemmeno dopo che avrai messo al mondo un'altra creatura.
    Hurrem and Pitonessa like this.
    Ultima modifica di Berlin__; 17-05-2019 alle 08:06
     
  8. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,105 Membro dal Feb 2015 #68

    Predefinito

    Vorrei precisare che quanto ho riportato riguardo l'età del padre deriva dall'aver frequentato diversi centri di riabilitazione e consultato molti neuropsichiatri infantili, nonché seminari di approfondimento, non perché avessi voglia di studiare l'argomento ma perché ho un figlio colpito da queste problematiche (noi comunque non eravamo vecchi quando lo abbiamo concepito). Mi si è aperto un mondo: problematiche come ritardi cognitivi, autismo, deficit dell'attenzione e di molte altre funzioni del cervello sono aumentate moltissimo negli ultimi anni. C'è chi sostiene che ci sia un eccesso di zelo nel diagnosticare queste deficienze (nel senso che una volta si prendeva per buono il fatto che alcuni bambini erano più tardi di altri e non si andava a cercare le ragioni di ciò), dall'altra c'è chi sostiene il fatto che queste problematiche siano legate all'età avanzata dei genitori e in particolare modo del padre, se non addirittura la eccessiva differenza di età tra il padre e la madre.
    Io posso dire, per quello che è la mia esperienza e sensibilità che i bambini "problematici" di oggioltre ad essere molti, hanno dei deficit molto particolari e per quanto si possa dare la colpa agli insegnanti che non sono più come quelli di una volta, al fatto che oggi ci sia più precisione nel voler diagnosticare delle aptologie ... per me questi problemi sono reali e molto diffusi. E' verosimile che, aumentando l'età del concepimento, si vada incontro ad un peggioramento del cervello della specie umana.
    Le statistiche relative a queste problematiche e i relativi studi, sono recenti, non tengono conto di tutti i casi esistenti perché ancora non si conosce l'entità di queste problematiche.
    Pitonessa and Hurrem like this.
     
  9. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 3,570 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #69

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Io posso dire, per quello che è la mia esperienza e sensibilità che i bambini "problematici" di oggioltre ad essere molti, hanno dei deficit molto particolari e per quanto si possa dare la colpa agli insegnanti che non sono più come quelli di una volta, al fatto che oggi ci sia più precisione nel voler diagnosticare delle aptologie ... per me questi problemi sono reali e molto diffusi. E' verosimile che, aumentando l'età del concepimento, si vada incontro ad un peggioramento del cervello della specie umana.
    Le statistiche relative a queste problematiche e i relativi studi, sono recenti, non tengono conto di tutti i casi esistenti perché ancora non si conosce l'entità di queste problematiche.
    ... esattamente. E' sicuramente complicato, e diagnosticare deficienze minori o ritardi è ben più difficile che, evidentemente, fare statistiche su bambini down.
     
  10. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 2,162 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    che a parte casi molto particolari, siamo più vicini all'egoismo che all'amore, ed in parte anche all'inconscienza vista la probabilità che ci siano problemi per il bambino, con genitori di quell'età. Con ogni probabilità invece di studiare all'università dovrai fare da supporto a qualcuno che non ha saputo tenere a freno il proprio ucc_ello.


    anche Mike Buongiorno, ma in questi casi particolari i figli saranno felicissimi di ereditare la fortuna del padre ricchissimo molto presto. Altri devono aspettare il normale decorso della vita.


    sembra la politica applicata alla lotta tra i sessi. Tutto vero, segnalo per esempio che se la madre ha 45 anni la probabilità che il figlio nasca down è uno su 23. Rimane il dato di fatto di base: fare un figlio in età cosi avanzata, per come la vedo è egoismo puro, tentare di dare un senso ad una vita che non ce l'ha, e non ce l'avrà nemmeno dopo che avrai messo al mondo un'altra creatura.
    berlin hai ragione….. un domani dovranno fare da supporto,ad esempio mia madre a questi 2 miei vicini di casa e quasi favorevole, dicendo…… cosi un domani loro verranno accuditi dalla figlia!!……………… ma siamo proprio sicuri? non riesco a capire la mentalità di mia madre cosa crede che tutti i figli evitano di farsi una famiglia per curare i vecchi?
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]