Fine della storia e nuova vita? - Pagina 20

Discussione iniziata da trale il 22-09-2021 - 294 messaggi - 31358 Visite

Like Tree486Likes
  1. Etta87 Etta87 è online SeniorMessaggi 12,007 Membro dal Oct 2020
    Località Itaia
    #191

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Molly64 Visualizza Messaggio
    @fausto a me sembra che tu immagini e giudichi un capo d'alta sartoria avendo sotto gli occhi solo un lembo di fodera che "forse" è stata usata per confezionarlo...
    Esattamente. Fausto il mondo non è come lo giudichi tu, perché tu qua ti basi solo su quello che noi scriviamo, e spesso storpi anche le vicende.


    Ultima modifica di Etta87; 25-09-2021 alle 10:06
     
  2. L'avatar di Sara111

    Sara111 Sara111 è online ApprendistaMessaggi 464 Membro dal Aug 2021 #192

    Predefinito

    Bello...gli analisti da forum, immagino sia un esercizio fine a se stesso, tanto per divertirsi.
    Fausto non si va da uno psicologo solo se si ha una patologia, non tutti riescono a leggersi dentro da soli (anzi quasi nessuno) perché proprio è un percorso doloroso.
     
  3. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,232 Membro dal Jun 2020 #193

    Predefinito

    La diatriba si chi sia la donna amata, se la mogli o l'amante non mi ha mai appassionato. Ma la mente o l'anima e il corpo non sono due entità separate, neppure per gli uomini.
    Se mio marito mi venisse a dire che per tre anni è andato con un'altra, ma l'unico amore sono io, gli chiederei se si è rimbecillito e bene farebbe lui a dirlo a me in caso contrario.
    E no, non è un difetto della persona innamorarsi di qualcuno che non è la moglie o il marito, è, semplicemente, qualcosa che accade, spesso perché la coppia ha perso la sua unità, intimità e fiducia.
     
  4. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline JuniorMessaggi 1,694 Membro dal Mar 2019 #194

    Predefinito

    @Molly: "ho combattuto il silenzio parlandogli addosso, e levigato la tua assenza solo con le mie braccia".
    Questi versi di Tiziano Ferro mi sono sempre piaciuti molto.
    Sei a buon punto, continua a lavorare di mente e braccia e ne verrai del tutto fuori.
    Ce la facciamo tutte, ciascuna coi suoi tempi e il diverso peso dei suoi fardelli, ma si guarisce: questo è sicuro 🌷
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,569 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #195

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Molly64 Visualizza Messaggio
    @fausto a me sembra che tu immagini e giudichi un capo d'alta sartoria avendo sotto gli occhi solo un lembo di fodera che "forse" è stata usata per confezionarlo...
    Molly Molly Molly,
    ma le banalità tipo siamo tutti diversi sono banalità fine a loro stesse. Apri la mente e non solo: caratteristica fondante dei maschi è l'uccello come per le femmine è la figa. Tutto nel maschio ruota intorno all'uccello e nella femmina intorno alla figa. È*chiaro che tutti gli uccelli possono essere più o meno diversi come anche tutte le fighe possono essere diverse. Ma è lo stesso per il naso, le orecchie, la bocca, gli occhi, le mani. i piedi, etc etc ma di norma abbiamo un naso, ... ... ...
    Ciò che accomuna tutti i maschi è l'approccio mentale al sesso quando parliamo di individui in salute. Considera che anche per i gay funziona così, hanno lo stesso approccio al sesso del maschio etero.
    Quindi non immagino e giudico "un capo di alta sartoria avendo sotto gli occhi solo un lembo di fodera che "forse" è stata usata per confezionarlo ...", se ho sotto gli occhi solo un lembo di fodera non immagino e giudico proprio il capo d'alta sartoria dato che non c'è un capo d'alta sartoria! C'è un lembo di fodera e giudico quello, non immaginerò mai il capo d'alta sartoria che non c'è. È*logica semplice: non si immagina e giudica qualcosa che non c'è.
    Infatti io giudico ciò che leggo e non ciò che non leggo: dici che il tuo amante sognava una vostra vita insiema non appena che fosse vedovo visto che la moglie era malata! C'è da aggiungere altro? Qual è il capo d'alta sartoria che immagino e giudico? Non c'è e non lo giudico, ma la considerazione vergognosa del tuo amante c'è ed è chiara. Mi ricorda quei grandi uomini che tradiscono la moglie incinta, per dire ...

    Citazione Originariamente Scritto da Molly64 Visualizza Messaggio
    Errore che noto spesso in questo forum, analisi e concetti identici ripetuti all'infinito in risposta a chiunque, banalizzando ogni storia.
    Ma nemmanco per niente, nessun errore, si ripetono analisi e concetti identici perché vengono aperti thread identici continuamente. Solo a leggere i thread di Etta si capisce bene: "carne fresca", "minestra riscaldata", mogli 50enni rinsecchite o cadenti, un 60enne non può resistere alla "carne fresca" di una 30enne, ... ... ...
    A storie banali si risponde in modo banale, è difficile essere arguti per far lievitare il banale, nemmeno la cipollari ci riesce!

    Citazione Originariamente Scritto da Molly64 Visualizza Messaggio
    Scrivo poco proprio perché anch'io non vorrei dover ripetere sempre lo stesso concetto ma a volte, come in questo caso, sono costretta.
    Sarebbe tanto più costruttivo e divertente aprire la mente, avere la consapevolezza che siamo tutti diversi, che non conosciamo nemmeno noi stessi figuriamoci gli altri e...avere curiosità, disponibilità al confronto e rispetto...
    Io ad esempio rispetto il tuo pensiero ma non posso credere che sia l'unico pensiero possibile e che tutti gli uomini siano come te anche perché so molto bene che ogni donna è diversa da me
    Ma se tu non ti conosci, significa che anche io non mi conosco? Penso di no! Quindi parla per te.
    Gli altri si conoscono osservandoli ed ascoltandoli, nel forum leggendoli se scrivono. Spendendo tempo. Con il necessario distacco in modo da non farsi coinvolgere da passioni ed emozioni infatti per conoscere le persone deve essere usata la ragione con metodo scientifico.
    La curiosità ce l'ho, infatti leggo tantissimo tanti nick, e sono anche disponibile al confronto quando ci può essere confronto. Per ciò che riguarda il rispetto, è ovvio che ci sia verso la persona ma non è automatico che debba esserci per l'opinione espressa da quella stessa persona quando ottenebrata dall'irrazionale. Se qui scrive una utente che considera il proprio cane un suo figlio ... ... ... rispetto per la persona ma non per la considerazione, mi sembra lineare: un cane è un cane mentre un figlio è un figlio. Non mi sembra difficile capire che un cane non è un surrogato di un figlio.

    Anche io rispetto il tuo pensiero ma so benissimo come approcci i sentimenti ed il sesso essendo femmina e ciò che scrivi è una limpida conferma di ciò che so. Banalizzare il sentimento e valutare troppo il sesso è il vizio moderno della femmina occidentale. Se io fossi stato nei tuoi panni, avrei preso il tuo amante a calci in kyulo non appena avesse pronunciato la parola amore nella vostra relazione adulterina. Semplicemente perché ciò che caratterizza un maschio è l'abuso dell'uccello. Per chiarirti le idee: l'amante che ti ama non ti tromba tutte le volte che vi incontrate! Ti tromba una volta sì ed una volta no. La volta no invece che trombarti, ti chiede di fare una partita a scopa!

    Se tutti gli uomini fossero come me o come Luca o come Cavalletto o come Soldatino, il livello del maschio da medio basso diventerebbe d'eccellenza. Invece in giro ci sono soggetti come il Calabro o il Turgido o il Rigido o il Bischero o il Moscio, etc etc!
    ... another perspective ...
     
  6. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,569 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #196

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sara111 Visualizza Messaggio
    Bello...gli analisti da forum, immagino sia un esercizio fine a se stesso, tanto per divertirsi.
    Fausto non si va da uno psicologo solo se si ha una patologia, non tutti riescono a leggersi dentro da soli (anzi quasi nessuno) perché proprio è un percorso doloroso.
    Sara, non è così. La difficoltà nel leggersi dentro si palesa nella matassa di schemi mentali condizionanti che assimiliamo acriticamente da bambini e da adolescenti. Per pigrizia e imitazione non ci costruiamo un modo concretamente critico con cui verificare gli usi ed i costumi sociali. E sono gli usi ed i costumi sociali a provocare dolore nel momento in cui si inizia a utilizare la ragione. Ad es. a capire quanto sia ridicolo innamorarsi perdutamente di persone che puntualmente disattendono le nostra ridicole attese.
    il dolore lo si sceglie nelle relazioni viziandone la realtà. Se pretendi di mettere amore in una relazione adulterina è chiaro che la delusione sarà dolorosa. Ci si avventura in una relazione adulterina per sesso. Se ci metti del sentimento verrai sempre delusa. Eppure le donne non vogliono capirlo!
    ... another perspective ...
     
  7. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,462 Membro dal Feb 2015 #197

    Predefinito

    @Fausto, non unisco i puntini della tua vita perché 1)non me ne importa niente; 2) sono una persona gentile.

    Comunque mi riferivo a ciò che hai scritto a Molly.

    Detto questo, visto che sei così interessato alla mia vita.
    Ho fatto l'architetto perché mi piace proprio l'architettura, soprattutto quella del passato e ho infatti ho preso un indirizzo di restauro e consolidamento degli edifici storici. Ho capito subito che in Italia l'ultima cosa in ordine di importanza sono i monumenti storici e quindi ho lavorato per moltissimi anni in una società di ingegneria dove si faceva progettazione urbanistica.
    Con la crisi del settore immobiliare mi sono specializzata nell'efficientamento energetico degli edifici, ho fatto un master per product manager per l'energia nel 2016 e diversi corsi abilitanti per i protocolli di diverse società che certificano l'efficienza.
    Adesso lavoro come consulente in una ESCO e contemporaneamente faccio la libera professione come progettista unendo la mia esperienza come architetto con quella recente di termotecnico che mi piace moltissimo.
    Non sono un ingegnere mancato ma sono esattamente quello che mi sento: un architetto e ne vado orgogliosa. Forse tu ti sei fatto l'idea che l'architetto sia un disegnatore di divani ma ti assicuro che non è così se non per poche persone.
    Quando ho scelto l'università di architettura più di 30 anni fa, l'ho fatto perché ho seguito le mie attitudini: sono sempre stata bravissima in matematica, so disegnare bene, ho un'estrema facilità nel comprendere la geometria e amo la storia dell'arte. Da bambina ho sempre giocato coi Lego e ti posso dire che amo così tanto il mio lavoro che non mi sembra nemmeno di lavorare quando progetto, è un gioco per me, come quando da bambina giocavo coi Lego. Mi ritengo molto fortunata perché faccio il lavoro che mi piace e per di più in questo momento storico sono molto ricercata per le mie competenze. Competenze da architetto. Non sono un ingegnere mancato assolutamente, non mi sono mai sentita così "giusta" nel mio ruolo.
     
  8. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 6,483 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #198

    Predefinito

    le Esco sono quelle istituzioni che si occupano dell’efficentamento energetico sfruttando il bonus 110 facendosi da tramite tra proprietari e fornitori?
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,569 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #199

    Predefinito

    Trale,
    hai riscritto cose che già avevi scritto in altri messaggi, forse qualche dettaglio ma poca cosa. Sta difatto che ho avuto parecchi clienti architetti e parecchi clienti ingegneri. So bene di cosa parlo. Un architetto classico come ti definisci, un master per product manager per l'energia non avrebbe nemmeno pensato di conseguirlo. Un architetto classico nasce tale e tale resta per tutta la vita anche a costo di fare la fame. Ma tu sei anche un tecnico e lo conferma l'essere brava in matematica cosa non necessaria ad un architetto.
    Pensare che un architetto disegni soltanto è "ridicolo", un architetto è soprattutto un visionario irrazionale.

    Non sei una persona gentile.
    ... another perspective ...
     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,569 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #200

    Predefinito

    Sì, Cav, roba da geometri!
    ... another perspective ...