Alla fine è successo... un'altra storia vera. - Pagina 11

Discussione iniziata da eternoinverno il 05-08-2019 - 161 messaggi - 18998 Visite

Like Tree185Likes
  1. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #101

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    Ti dicevo che a 26 anni può essere più facile studiare inglese rispetto ai tempi dell'adolescenza perché si ha più maturità.
    Ma non è assolutamente vero. Tralasciando le esperienze personali, sia la mia che la tua, che in quanto tali sono statisticamente irrilevanti (e guarda caso la mia è diametralmente opposta alla tua, avendo faticato di più e ottenuto di meno con le lingue studiate più "da grande" che con quelle studiate "da piccolo"), ci sarà un motivo per cui in tutti i programmi scolastici lo studio delle lingue viene sempre più anticipato, per cui le scuole di lingue offrono corsi per età prescolare, per cui i figli di genitori di lingua diversa sono praticamente tutti perfettamente bilingui. Sviluppo e apprendimento funzionano in un certo modo, studiato e conosciuto, fine.
    Fausto, il tuo voler essere incoraggiante, lo sai, è commendevole, ma dicendo cose sbagliate rischi di fare più male che bene. Abbiamo già avuto questa conversazione quando giravano foto di ca22i, e se ricordi non è finita bene per nessuno - infatti da allora le royalties del camel dick mi arrivano in ritardo, chissà perché!


    Ducatista Fashionista!
     
  2. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 6,300 Membro dal Aug 2017 #102

    Predefinito

    Questa perla di saggezza me la sono persa. Per lo studio non è questione di maturità ma di capacità di apprendimento che diminuiscono con l’età. Superata una certa età diventa praticamente impossibile imparare una lingua a livello di un madrelingua. Un bambino che va a vivere in un paese straniero può imparare la lingua a livello di madrelingua, un adolescente avrà già più difficoltà. Per un adulto sarebbe praticamente impossibile.

    Un conto è incoraggiare le persone a studiare le lingue straniere, che è qualcosa che va sempre fatto ed è fondamentale. Un altro conto è dare false speranze dire che sia più facile ai 25-30 anni piuttosto che a 15, è una c a g a t a clamorosa. A 26 anni non sarà facile imparare le lingue straniere, la persona dovrà lavorarci parecchio per arrivare ad un livello soddisfacente ed essere in grado di sostenere una conversazione “a sorpresa” con un madrelingua.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,060 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #103

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    Ma non è assolutamente vero.
    E' ovvio che non è vero in genere, chiaro che lo studio delle lingue va impostato da bimbini. Lo so bene perché i miei figli alle elementari sapevano più inglese di me alle superiori, che poi all'ITIS si faceva inglese fino al 2°, in terzo sola lettura, poi niente.

    Ma il mio era un discorso personalizzato per Soloinmente che leggendo i suoi interventi dovrebbe aver frequentato un istituto tecnico e con poca voglia di studiare. Anche io non studiavo un gran che a scuola, ma dopo, dai 22 anni in poi ho fatto 10 volte quello che facevo prima di diplomarmi e con miglior rendimento.

    Per cui era un discorso tra ex studenti poco volenterosi ...
    SoloInMente likes this.
    ... another perspective ...
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,060 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #104

    Predefinito

    Scusate, ma che c'entra il madrelingua, con Soloinmente si parla di passare dalla comunicazione dei segni a un pò di lingua inglese decente, ma ci ha parlato di madrelingua?
    ... another perspective ...
     
  5. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,766 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #105

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    Scusate, ma che c'entra il madrelingua, con Soloinmente si parla di passare dalla comunicazione dei segni a un pò di lingua inglese decente, ma ci ha parlato di madrelingua?
    non è grave se ogni tanto ci scappa qualcosa di scritto male o una vac_cata.

    "Ti dicevo che a 26 anni può essere più facile studiare inglese rispetto ai tempi dell'adolescenza perché si ha più maturità. Per me è stato così, proprio a 26 anni mi assunse un'azienda per seguire i clienti esteri e imparai benissimo l'inglese in circa 8 mesi. Ora ho dimenticato molte parole ma comunico bene."

    ... ecco, forse intendevi dire che a 15 anni in molti hanno più voglia di divertirsi che di studiare, e che si può rimediare imparando decentemente l'inglese anche a 25 anni. Ma il cervello farà comunque più fatica. A 40 non ne parliamo proprio ... lo fai per allenare il cervello ma senza pensare di impararti BENE una lingua. Anche senza diventare madrelingua. Quando leggo su linkedin di gente che sa 4-5 lingue diffido sempre un pochino, data la fatica e difficoltà che comporta sapere parlare, capire, leggere e scrivere.
     
  6. L'avatar di SoloInMente

    SoloInMente SoloInMente è offline JuniorMessaggi 1,218 Membro dal Jun 2019 #106

    Predefinito

    Fausto infatti anche io ho fatto l'ITIS dove l'inglese si studiava poco e io lo odiavo, ho anche ripetuto un anno e le materie che mi hanno causato maggiormente la bocciatura erano state inglese ed italiano in cui avevo 4 in entrambe 😅 capirete che non sono un genio delle lingue...
    Ora faccio un corso di inglese quasi gratuitamente tramite l'azienda in cui lavoro ma sono sempre testone ed entra poco nella mia testa 🙉
    Tutti possono farcela
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,060 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #107

    Predefinito

    Hurrem,
    nel 1988 sono stato 40 giorni a San Francisco ed ho conosciuto persone di numerosi paesi, il mio inglese era poverissimo ancora, ma anche l'inglese degli altri non era migliore del mio e ci si capicchiava nonostantetutto. Dopo diversi mesi sono tornato negli USA per lavoro e parlavo da straniero con i madrelingua: lavorando in un settore tecnico (laboratori di sviluppo foto, ad oggi scomparsi) non avevo a che fare con gente laureata o letterati, erano tecnici con diploma tecnico per cui il livello del dialogo era abbastanza scarno (da manuale tecnico) e quando ci si scriveva gli correggevo io gli errori, per dire. Stesso discorso con le numerose ragazze che ho conosciuto, commesse dei market, cameriere, ...
    Il mondo non è pieno di colti e mi accontentavo di cavarmela con l'inglese. Non nascondo che vado molto meglio nella comprensione dei testi e nello scrivere piuttoscto che nel parlato, ma è un mio problema di comprensione e riproduzione dei suoni.
    Quindi, mai pensato che a 26 anni si impari una lingua da madrelingua, ma intendevo che per persone che hanno studiato poco da giovanissimi, la maturità permetteun'assiduità ed un impegno che facilitano l'apprendimento.
    ... another perspective ...
     
  8. L'avatar di JokerMatt

    JokerMatt JokerMatt è offline Super ApprendistaMessaggi 882 Membro dal Mar 2017 #108

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da syncorn Visualizza Messaggio
    Joker Matt non puoi dire se ci stiamo mettendo in gioco o meno , ip ogni giorno lo faccio e prendo sempre picche.
    Come spero di aver spiegato chiaramente, non è con quello che personalmente intendo "mettersi in gioco"
    syncorn likes this.
     
  9. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 12,519 Membro dal Oct 2017 #109

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ridiamo Visualizza Messaggio

    Parola d'ordine!
    Il mio nome è Tont, Melite Tont 👻👻👻
    Ridiamo, Alberich and rabe like this.
    Don’t pay any attention to what they write about you. Just measure it in inches.
    Non considerare ciò che scrivono di te. Considera solo la lunghezza di quanto scrivono.
    (Andy Warhol)

    I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri.
    (Albert Einstein)

     
  10. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline SeniorMessaggi 11,529 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #110

    Predefinito

    Mettersi in gioco non significa cercare di rimorchiare a Bellaria anziché a Olbia.

    Mettersi in gioco significa allargare la propria sfera di conoscenze intraprendendo nuove attività, che possono andare da un corso di teatro, ad un corso di cucina, ad un corso di lingue, all'iscrizione al CAI e via dicendo.
    Questo durante l'anno.
    In estate, invece, può significare mettersi in gioco significa trovarsi un lavoro in un villaggio turistico oppure, se si ha la disponibilità economica, andare anche da soli in un villaggio turistico o, meglio ancora, andare in un'agenzia di viaggi e farsi aggregare ad una comitiva.

    Però bisogna darsi una mossa bella forte.
    Perché in questo forum sono anni che leggo solo di persone che cercano consigli sul taglio di capelli, sulla maglietta e sugli occhiali da sole.

    A che cosa serve tutto questo, se poi passate le serate al bar sotto casa e l'estate a Lignano Sabbiadoro?
    JokerMatt, syncorn and Melite like this.
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.