Fotografo in tempi del covid

Discussione iniziata da JaredLeto90 il 23-01-2021 - 5 messaggi - 252 Visite

Like Tree2Likes
  • 1 Post By JaredLeto90
  • 1 Post By Azzy
  1. L'avatar di JaredLeto90

    JaredLeto90 JaredLeto90 è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Mar 2017 #1

    Predefinito Fotografo in tempi del covid

    Dato che nessuno mi scrive nell'altro thread lo faccio qui.
    Salve a tutti, vorrei più che un'opinione un supporto morale e un confronto con chi vive la mia stessa situazione. In questi tempi difficili non sto più lavorando, sono un fotografo freelance e sto trovando molte difficoltà. Non so se sono l'unico o c'è qualcun altro nelle mie condizione, vedo che altri fotografi pubblicizzano lavori anche se non so se sono attuali o meno, quindi vorrei capire come si fa in queste condizioni a lavorare ugualmente come prima, io non ci sto riuscendo e mi fa tanta tristezza il sol pensare di cambiare totalmente lavoro dopo anni di sacrifici...


    Ultima modifica di chi-cca; 23-01-2021 alle 09:03 Motivo: Editato la precedente e lasciato soltanto una discussione
     
  2. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,526 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #2

    Predefinito

    Ciao,

    perché non stai riuscendo a svolgere la tua professione: ci sono altri motivi - psicologici - oltre ai condizionamenti concreti che conosciamo tutti ormai e che coinvolgono tutte le professioni - che te lo impediscono?
    Ultima modifica di stellafalc; 23-01-2021 alle 16:37 Motivo: eliminazione quote non necessario messaggio precedente
     
  3. L'avatar di JaredLeto90

    JaredLeto90 JaredLeto90 è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Mar 2017 #3

    Predefinito

    @ stellafalc
    Prima di questa situazione covid le cose stavano andando molto bene, sono un fotografo ritrattista ed oltre ad occuparmi di cerimonie lavoravo molto nei locali. Questa situazione mi ha fatto crollare tutto il castello e oltre ovviamente a perderci a livello economico non ho nemmeno un vero sostegno morale, anzi, le persone che mi stanno vicine hanno sempre visto il fotografo come un "non lavoro", quindi ho sempre fatto tutto da solo, con le mie forze.
    Il problema è che ora più che mai avrei bisogno di un team, di persone che invece di farmi perdere la voglia mi spronassero più che mai, ma come al solito mi ritrovo solo.
    Pensare di abbandonare il lavoro della mia vita per fare altro mi mette un angoscia assurda, se dovessi pensare di fare altro per tutta la mia esistenza vivrei in un infelicità infinita.
    stellafalc likes this.
    Ultima modifica di stellafalc; 23-01-2021 alle 16:37
     
  4. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,526 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #4

    Predefinito

    Ciao, nella vita bisogna lottare, pazientemente, per fare, dignitosamente, ciò che si desidera, senza subire i condizionamenti/le opinioni negativi/e.
    Chiaro che, l'emergenza sanitaria, abbia messo messo paletti concreti e fatto riflettere molta gente (è capitato anche a me tutto questo, purtroppo).
    Ultima modifica di stellafalc; 23-01-2021 alle 16:46
     
  5. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,397 Membro dal Dec 2015 #5

    Predefinito

    Questa è una fase. Di durata indefinita ma solo una fase. Adesso è il momento di stringere i denti e magari riadattarsi a fare qualcosa che permetta di andare avanti serenamente, e intanto progettare la rinascita per quando questa fase di avvierà a una soluzione. Non devi pensare che sarà sempre così. Stiamo aspettando tutti che la situazione migliori.
    stellafalc likes this.
    Welcome Home