Fraintendimenti

Discussione iniziata da Tony59 il 24-09-2014 - 5 messaggi - 2377 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By james10
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,266 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #1

    Predefinito Fraintendimenti

    E' un po' difficile da raccontare, in italiano, cercherò di adattarla.
    L'avevo letta quando avevo 18 anni (non recentemente, d'accordo), sul Carlino Padova, supplemento locale del Resto del Carlino, allora. Faceva parte di una serie di racconti in dialetto padovano, pubblicati la domenica, scritti da un umorista dialettale nostrano, nella veste di un povero impiegato, un Fantozzi padovano. La serie si intitolava "Da la parte del poro can" ('Dalla parte del povero cane', del povero diavolo).
    Cercherò di rendere comprensibili alcuni termini in padovano.


    Sono a casa, il sabato mattina. Mi sto mangiando tranquillamente un panino. Amalia, mia moglie, spazzando la cucina, improvvisamente mi grida:
    "Ciò, pansa, vuoi diventare un buèlo?" ('Buèlo', budello, è termine anche allora ritenuto triviale, stava pure a significare una persona mangiona e tendente a ingrassare).
    Irritandomi, le dico: "Senti, intanto non mi piace che tu mi chiami 'pansa'. Poi, ti sembra questo il modo di rivolgerti?".
    Lei ribatte: "Ma guarda! Mangi sempre, ingrassi a vista d'occhio, sei ormai un buèlo !".
    Dalla rabbia che mi viene, esco di scatto, buttando il panino nella spazzatura. E' però vero, purtroppo non so come fare, se mangio un piatto di pasta aumento di tre chili, se bevo un bicchier d'acqua aumento di due. Mi viene ora in mente che al piano di sopra abita il ragioniere che lavora in banca (nella mentalità di allora, fino a recente, era ritenuta cosa da benestanti). Mi ha detto spesso che, giocando a tennis, lui mangia quel che vuole, senza problemi. Ha anche una bella figura. Me l'ha consigliato parecchie volte.
    Penso di recarmi da lui. Suono il campanello, lui mi viene ad aprire, dicendomi:
    "Buon giorno, che piacere! Venga pure avanti!"
    "Ragioniere" gli dico "sa, lei mi ha varie volte proposto di giocare a tennis. Pensavo di seguire il suo consiglio...".
    "Bene," risponde lui, cordialmente " fa bene. Movimento ci vuole! Altrimenti si diventa dei 'buèli'. ".
    E dàgli! Sembra che si siano messi d'accordo. Lui poi aggiunge:
    "Che ne dice? Le propongo di trovarci alle tre, nel campo da tennis *** ".
    Mi reco quindi in un negozio di articoli sportivi del centro. Entrando, mi viene incontro un commesso col volto pieno di brufoli. Gli chiedo:
    "Scusi, giovane, mi permette? Desidererei un consiglio. Vorrei iniziare a giocare a tennis. E' più che altro per mantenere la linea e il peso.
    Come principiante vorrei prendere una o due racchette, da non spendere troppo, ma che siano di buona qualità, nel materiale".
    Il giovane mi risponde: "Io, per parte mia, le darei del 'buèlo' ".
    A questo punto non ci vedo più. Arrabbiato nero, gli urlo: "Deficiente! Ti sembra questo il modo di trattare i clienti, che vengono qui a spendere soldi in quantità?! Dove hai imparato l'educazione? Villano! Vergognati! ". Per la rabbia, non mi vengono neppure gli insulti. Arriva il direttore del negozio, chiedendo:
    "Cosa c'è? Come mai questo strepito?".
    Il commesso, piangendo, dice: "Non so, questo signore è entrato, chiedendomi che tipo di racchetta gli potessi consigliare. Tra le varie che abbiamo, di fibra, di plastica, altro, gli ho proposto quelle di 'buèlo'. Il signore, a questo punto, ha cominciato a offendere ....".
    Mi sento colto improvvisamente da una tale vergogna, che esco velocemente, senza dire niente e senza guardare nessuno. Mi sembra che le racchette esposte in vetrina mi ridano alle spalle anch'esse....


    Terreno incolto e casolare abbandonato, presso Selvazzano Dentro, in una zona detta "Bigolin", in direzione di Teolo e in vista di un tempaccio.О попитике...Сальвини, слушай мне:рано, ты будешь в тюрьму...как право ...!Так не долго не будешь, Сальвини.
     
  2. james10 james10 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Nov 2010 #2

    Predefinito

    Gli incontri sui campi da tennis sono i migliori credo..
     
  3. james10 james10 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Nov 2010 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da james10 Visualizza Messaggio
    Gli incontri sui campi da tennis sono i migliori credo..
    Aggiungo che, sebbene tutti dicono che e' meglio il rovescio ad una mano, io preferisco sempre il rovescio a due mani... Il miglior colpo.. io sono riuscito a migliorarlo seguendo questa guida http://www.faretennis.com/lezioni-te...-mani-277.html , ve la consiglio molto..
    Tony59 likes this.
    Ultima modifica di james10; 13-11-2015 alle 18:14
     
  4. L'avatar di Azadeh

    Azadeh Azadeh è offline JuniorMessaggi 2,260 Membro dal Aug 2015 #4

    Predefinito

    Ne posto un'altra forse un po' datata.

    Professore "Dimmi il gerundio del verbo amare"

    Studente: "Amando prof."

    Professore: "Bravo! Ora fammi un esempio inserendo il gerundio del verbo amare in una frase"

    Studente: "A professo'... fatte conto che esco co' una bbona ma proprio bbona, 'a porto a magna', 'a porto ar cinema, 'a porto a casa mia; se num me la da' ....
    'a mando affanculo!"
    Ci sono abissi in cui la maggior parte degli esseri umani non osa scendere.Sono gli inferni della nostra vita istintiva, il viaggio nei nostri incubi necessario per rinascere.Anais Nin
     
  5. NeverGiveUp94 NeverGiveUp94 è offline SeniorMessaggi 11,358 Membro dal Oct 2015 #5

    Predefinito

    Dal libro delle barzellette di Totti!
    “Guardo al futuro con l’inguaribile ottimismo di un dodo”