Giovanni Allevi? Musicista dei miei stivali!!!

Discussione iniziata da Tristesola il 20-02-2009 - 38 messaggi - 5740 Visite

  1. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #1

    Predefinito Giovanni Allevi? Musicista dei miei stivali!!!

    Scandaloso come sempre!
    Non si è smentito neanche stavolta con le sue musichette da quattro soldi!
    Lasciatemelo dire!!!
    Per non parlare degli applausi in sala mentre eseguiva il suo ehm..."brano"...i signori presenti in sala evidentemente non hanno mai assistito ad un concerto di musica "vera" dove è di gran maleducazione applaudire per rispetto dell'esecutore ah! ma dimenticavo si è esibito a Sanremo


     
  2. L'avatar di sadina

    sadina sadina è offline ApprendistaMessaggi 246 Membro dal Apr 2008
    Località roma
    #2

    Predefinito

    ... tristesola, mi sembra di aver capito che non ti piaccia Allevi... anche a me non piacciono molto le sue composizioni, però riconosco la sua bravura dal punto di vista tecnico... dai, al prossimo sanremo, andrà meglio: chiameranno qualcuno che ci piace di più...
     
  3. Steven Steven è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 999 Membro dal May 2008 #3

    Predefinito

    Giovanni Allevi visto dal maestro uto ughi....«presuntuoso e mai originale» che spettacolo desolante! vedere le massime autorità dello stato osannare questo modestissimo musicista. Il più ridicolo era l’onorevole fini, mancava poco si buttasse in ginocchio davanti al divo». Uto ughi non ha troppo apprezzato il concerto natalizio promosso dal senato della repubblica che ha avuto come protagonista il pianista giovanni allevi. Il nostro violinista lo ha ascoltato - «fino alla fine, incredulo» - dalla sua casa di busto arsizio e ne è rimasto «offeso come musicista. Pianista? ma lui si crede anche compositore, filosofo, poeta, scrittore. La cosa che più mi dà fastidio è l’investimento mediatico che è stato fatto su un interprete mai originale e privo del tutto di umiltà. Il suo successo è il termometro perfetto della situazione del nostro paese: prevalgono sempre le apparenze». Che cosa più la infastidisce di allevi: la sua musica, le sue parole? «le composizioni sono musicalmente risibili e questa modestia di risultati viene accompagnata da dichiarazioni che esaltano la presunta originalità dell’interprete. Se cita dei grandi pianisti del passato, lo fa per rimarcare che a differenza di loro lui è "anche" un compositore. Così offende le interpretazioni davvero grandi: lui è un nano in confronto a horowitz, a rubinstein. Ma anche rispetto a modugno e a mina. Questo deve essere chiaro». Come definire la sua musica? «un collage furbescamente messo insieme. Nulla di nuovo. Il suo successo è una conseguenza del trionfo del relativismo: la scienza del nulla, come ha scritto claudio magris. Ma non bisogna stancarsi di ricordare che beethoven non è zucchero e zucchero non è beethoven. Ma zucchero ha una personalità molto più riconoscibile di quella di allevi». C’è più dolore che rabbia nelle sue parole. «mi fa molto male questo inquinamento della verità e del gusto. Trovo colpevole che le istituzioni dello stato avvalorino un simile equivoco. Evidentemente i consulenti musicali del senato della repubblica sono persone di poco spessore. Tutto torna: è anche la modestia artistica e culturale di chi dirige alcuni dei nostri teatri d’opera, delle nostre associazioni musicali e di spettacolo a consentire lo spaventoso taglio alla cultura contenuto negli ultimi provvedimenti del governo. Interlocutori deboli rendono possibile ogni scempio, hanno armi spuntate per fronteggiarlo». Che opinione ha di allevi come esecutore? «in altri tempi non sarebbe stato ammesso al conservatorio». ....se lo dice Uto....
     
  4. L'avatar di sadina

    sadina sadina è offline ApprendistaMessaggi 246 Membro dal Apr 2008
    Località roma
    #4

    Predefinito

    ... ughi non lo avrebbe ammesso in conservatorio? esagerato... dopotutto, allevi sa suonare il piano, secondo il suo stile... magari sapessi suonare io così! forse ughi ha usato questi toni molto forti per fare polemica sui tagli alla cultura, e su questo ha pienamente ragione...
     
  5. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #5

    Predefinito

    Sadina hai ragione! Non mi piace per niente.
    Tecnicamente bravo?
    Se lui è bravo io sono un genio!!!
    Anche come esecutore è mediocre te lo assicuro.
    Ha tantissima bravura nel mostrarsi e vendersi ma i bravi esecutori sono altri! Mi fa rabbia che abbia così tanto successo un ciarlatano del genere! Perché di questo si tratta!
    Ughi ha proprio ragione e non lo dice solo per le polemiche scatenate da Allevi. Ho avuto modo di conoscere il maestro e vi posso assicurare che è una persona obiettiva.
    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
  6. L'avatar di sadina

    sadina sadina è offline ApprendistaMessaggi 246 Membro dal Apr 2008
    Località roma
    #6

    Predefinito

    ... Uto Ughi è un musicista che non ha bisogno di presentazioni; tuttavia, credo che il suo ragionamento (se è veramente suo) sia scorretto... Nell'articolo postato, Ughi giudica Allevi mettendolo a confronto con compositori o pianisti di musica classica...... ma Allevi non è nè un pianista nè un compositore di musica classica!!! è ovvio che Allevi non sappia suonare come un Arturo Benedetti Michelangeli, per esempio... (tra l'altro, i brani che esegue hanno anche una difficoltà irrisoria rispetto ai brani di musica classica)... ed è altrettanto ovvio che se Allevi viene definito "il nuovo Chopin", si tratta solo di discorsi pubblicitari! ... In generale, quello che non ritengo giusto è prendere come riferimento i musicisti "classici" per giudicare tutti gli altri musicisti.... cosa vuol dire allora, che (per es.) i pianisti "classici" sono i più bravi in assoluto e tutti gli altri vanno buttati al macero? se così fosse, i pianisti jazz per esempio dovrebbero chiudere baracca e burattini...... ma questo non accade perchè un pianista classico e uno jazz si giudicano in maniera diversa; d'altra parte, musica classica e jazz sono due generi differenti!! ... in sintesi... quello che voglio dire è che, secondo me, per il genere che suona, Allevi va bene e non può essere definito "mediocre"... d'altra parte, è un dato di fatto che Allevi piaccia a un sacco di gente e, per questo, ci saranno pure dei motivi: non credo si tratti solo di "rintontimento" pubblicitario... A me, personalmente, Allevi non dice niente, però ad altre persone suscita delle emozioni... e questo non va trascurato... ci sono tanti musicisti "classici" che non trasmettono niente, nonostante la conclamata e tanto declamata bravura...
     
  7. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #7

    Predefinito

    Sadina qui non si tratta solo di fare la differenza fra musica classica e altro...(fra l'altro i musicisti jazz sono quasi sempre dei virtuosi dato che prima di cominciare ad improvvisare si sudano sette camicie fra lezioni di piano e armonia!)
    Qui si parla di un tizio a cui viene dato troppo spazio ed importanza, facendolo passare addirittura per genio ed innovatore quando ci sono migliaia di altri pianisti molto più bravi a prescindere dal genere che fanno!
    Le sue musichette da quattro soldi piacciono si, come piacciono anche le canzoncine alla "Spears" solo che lei non viene paragonata alla Callas e non le viene affibbiato il titolo di innovatrice della musica! Anche Gigi D'Alessio fa provare emozioni (per me rimane un mistero irrisolto su come faccia!)
    Per me Allevi è una trovata pubblicitaria e non altro...la gente, purtroppo, spesso apprezza ciò che le viene venduto tanto da emozionarsi!
    Ultima modifica di Tristesola; 26-02-2009 alle 14:52
    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
  8. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #8

    Predefinito

    Aggiungo un altra cosa (spero di non essere ripresa dai moderatori) ma non sono riuscita a modificare il post di prima in tempo
    A proposito di musicisti "veri" mai sentito parlare di Autin Peralta (nato nel '90!!!) oppure di Hiromi Uehara?
    Vi consiglio vivamente di ascoltarli per poi fare un paragone col ciarlatano Allevi!!!
    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
  9. L'avatar di LullabY93

    LullabY93 LullabY93 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 77 Membro dal Feb 2009 #9

    Predefinito

    A me piace moltissimo...e premetto ke io odio la musica classica dato ke nn è il mio genere Lui è uno di qll ke qnd lo senti..ti lasci trasportare da tutta quella magia..Questo è quello ke mi è successo appena l'ho ascoltato..
     
  10. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #10

    Predefinito

    Scusami da musicista ti faccio un piccolo rimprovero!
    Non dire di odiare qualcosa che non conosci!
    Prima di affermare che odi la musica classica cerca di ascoltarla almeno!

    Non condivido la tua passione per le "canzoncine" di Allevi.
    Ma sono contenta che ti faccia provare delle belle emozioni l'importante è stare bene
    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]