Giovanni Allevi? Musicista dei miei stivali!!! - Pagina 4

Discussione iniziata da Tristesola il 20-02-2009 - 38 messaggi - 5742 Visite

  1. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #31

    Predefinito Sadina

    Non si tratta di dire che la Callas è più brava di qualcun altro è proprio la differenza fra i due generi a creare determinate sensazioni.
    Prova a fare un esperimento


    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
  2. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #32

    Predefinito Gabz

    Purtroppo il tuo concetto dell'arte è leggermente limitato.
    Con la scusante che ciò che suscita emozioni è arte possiamo far passare per tale tutto quello che vogliamo (purtroppo è esattamente ciò a cui stiamo andando incontro).
    Dietro al concetto di arte vi sono tantissime argomentazioni, dallo studio passando per l'emotività dell'artista fino ad un inquadramento sociale/storico.
    Limitare l'arte alle sole emozioni è poco.
    Ripeto che Allevi sta ricoprendo un ruolo che non gli spetta ed in un ambiente artistico tutto questo è inconcepibile perché si rischia di far abbassare i livelli culturali. RIPETO in realtà è ciò a cui stiamo arrivando proprio per mano di personaggi come Allevi!

    Di questo passo arriveremo ad affermare che pornografia è arte!
    Ultima modifica di Tristesola; 16-03-2009 alle 13:31
    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
  3. L'avatar di sadina

    sadina sadina è offline ApprendistaMessaggi 246 Membro dal Apr 2008
    Località roma
    #33

    Predefinito

    ... tristesola, te l'ho detto io che la musica classica e quella leggera sono due generi differenti; ed è proprio per questo che non si possono fare paragoni! ... anzi, più che la callas prova ad ascoltare la devia: ha una linea vocale più nitida!
     
  4. L'avatar di Tristesola

    Tristesola Tristesola è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Dec 2008 #34

    Predefinito Sadina

    Hai ragione!
    Concordo su Mariella Devia
    Non dico di fare paragoni (ci mancherebbe!).
    Ho riportato l'esempio per far capire cosa si prova a livello sensoriale...
    Triste e sola è stato un nome che mi sono data in un momento di grande malessere...
     
  5. L'avatar di sadina

    sadina sadina è offline ApprendistaMessaggi 246 Membro dal Apr 2008
    Località roma
    #35

    Predefinito

    ... tristesola, certo che a livello di sensazioni si aprono "mondi" diversi ascoltando un genere o l'altro... per es., ascoltare certe opere liriche o anche le arie, per me, è come andare indietro nel tempo e vivere l'atmosfera del 1800... le canzoni, invece, mi danno sensazioni diverse... e un certo tipo di jazz mi fa sognare... un abbraccio!
     
  6. L'avatar di Gabz

    Gabz Gabz è offline JuniorMessaggi 1,217 Membro dal Mar 2009
    Località Milano - Turate
    #36

    Predefinito

    mi spiace la vediamo in maniera diversa...
    nn rispondero' piu qui...

    ps.io adoro il metal. Arte
    ''Ora che ho perso la vista, ci vedo di più''
     
  7. L'avatar di beam

    beam beam è offline PrincipianteMessaggi 51 Membro dal Oct 2007
    Località sardegna
    #37

    Predefinito

    ma chi è questo???
     
  8. quodlibet quodlibet è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal May 2009
    Località Liguria
    #38

    Predefinito

    La musica di Allevi mi pare veramente bruttina. Qualcosa di decente ogni tanto ma nel mucchio una mega-presa-in-giro. Viene spesso accostato ed Einaudi ma allora molto meglio quest'ultimo, pur restando ancora nel mediocre (paragonato ai grandi della classica direi pure una nullità).
    Se poi qualcuno lo trova magnifico buon per lui poi, non sta scritto da nessuna parte che sia necessario ascoltare solo i musicisti migliori (se mai la parola migliore in ambito artistico possa avere un senso).
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]