Da giurisprudenza a scienze dei servizi giuridici

Discussione iniziata da Avvocatocauseperse il 29-05-2020 - 8 messaggi - 386 Visite

Like Tree3Likes
  • 2 Post By norge
  • 1 Post By petitenoir
  1. Avvocatocauseperse Avvocatocauseperse è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 15 Membro dal May 2020 #1

    Predefinito Da giurisprudenza a scienze dei servizi giuridici

    Ciao a tutti ragazzi!
    È il mio primo post dopo quello di presentazione e vorrei chiedervi un aiuto. Ho 28 anni e studio giurisprudenza. Mi sono iscritta con la consapevolezza di voler fare l'avvocato, ma poi si sa, mentre si percorre una strada si comprende se è quella giusta o meno. La mia non era assolutamente la strada giusta, ma un pò per testardaggine e un pò per orgoglio ho deciso di continuare gli studi. Alla fine mi mancavano solo 5 esami alla laurea. Morale della favola? Gli esami sono rimasti 5 e sono stata avvisata che a settembre decadrò dagli studi se non supererò positivamente almeno un esame. Ora, a metà giugno ho un esame e spero di farcela (se non lo passo all'appello di giugno o a quello di luglio sono fritta).
    Negli ultimi 3 anni, inoltre, ho iniziato a soffrire di attacchi di panico legati all'università. È come se il mio cervello si fosse bloccato, impedendomi di apprendere quel che studiavo e di andare agli esami. Ero così terrorizzata dal fallire e dal deludere la mia famiglia e me stessa che o non andavo agli esami o ci andavo ma poco prima scappavo impaurita. Non ho mai sofferto di ansie da esami o crisi di panico, un poco di ansie ci sono sempre state, ma erano le tipiche ansie positive che danno adrenalina per affrontare le situazioni.
    Ieri, quando ho ricevuto la email che mi comunicava l'eventuale decadenza dagli studi, dopo un momento di sconforto e pianto, mi è balenata in mente una cosa. Premesso che odio questa facoltà e che non farò mai nulla che centri prettamente con giurisprudenza perché piuttosto mi sparo, ho pensato all'eventualità di fare un trasferimento a scienze dei servizi giuridici almeno per avere un pezzo di carta e non buttare tutti questi anni. Gli esami che mi mancano a giurisprudenza sono davvero grossi, ci metterei ancora due anni a laurearmi e davvero non credo di riuscire a reggere lo stress. Mi sto giocando la salute mentale per colpa di questa facoltà.
    Avete qualche consiglio da darmi? Pensate che potrebbe essere una buona idea il trasferimento?
    Grazie per aver letto i miei pensieri, lo apprezzo molto.


     
  2. L'avatar di norge

    norge norge è online Super SeniorMessaggi 24,933 Membro dal Jan 2019 #2

    Predefinito

    Beh ,magari il tuo " malessere" può dipendere proprio dal fatto che non ti appassiona questo percorso di studi, cambiando potresti pure stare meglio. In ogni caso non sono anni buttati perché una cultura tela sei fatta e la cultura non è mai da buttare...
    Un cambiamento può essere pure stimolante e farti stare meglio. A volte ci si crogiola in una situazione perché si ha paura di lasciare il sicuro per qualcosa che non si conosce ma non è così.... se non si è sereni meglio cambiare!

    passerosolitario84 and flair like this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  3. L'avatar di petitenoir

    petitenoir petitenoir è offline Super FriendMessaggi 6,649 Membro dal Sep 2015
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Fai il passaggio ad una triennale in servizi giuridici o a scienze politiche
    passerosolitario84 likes this.
    Non andartene docile in quella buona notte. Infuria, infuria, contro il morire della luce.
     
  4. L'avatar di M.Hobart

    M.Hobart M.Hobart è offline Super ApprendistaMessaggi 886 Membro dal Jan 2014 #4

    Predefinito

    Questa cosa della decadenza degli studi non la conoscevo. C'è da dire che nell'università italiana non gliene frega nulla di sapere del perché ti blocchi. C'è la possibilità di chiedere un congelamento agli studi? Mi sembra che i problemi che hai avuto non siano proprio leggeri. Oltretutto dare esami in una situazione di pandemia e restando chiusi in casa non è assolutamente una situazione normale. Giurisprudenza non mi esprimo ma odierei con tutto il cuore anche solo studiarla un'ora al giorno... Per me è un sistema che lascia allo sbando, non è logico fare arrivare qualcuno a cinque esami dalla fine e in un periodo del genere dirgli "adesso basta".
    Ultima modifica di M.Hobart; 30-05-2020 alle 09:13
     
  5. Avvocatocauseperse Avvocatocauseperse è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 15 Membro dal May 2020 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da norge Visualizza Messaggio
    Beh ,magari il tuo " malessere" può dipendere proprio dal fatto che non ti appassiona questo percorso di studi, cambiando potresti pure stare meglio. In ogni caso non sono anni buttati perché una cultura tela sei fatta e la cultura non è mai da buttare...
    Un cambiamento può essere pure stimolante e farti stare meglio. A volte ci si crogiola in una situazione perché si ha paura di lasciare il sicuro per qualcosa che non si conosce ma non è così.... se non si è sereni meglio cambiare!

    Ah sì, sicuramente non sono anni buttati perché la cultura è alla base di tutto, su questo concordo. Ma sono davvero tanti anni a pensarci. Ho un esame tra due settimane, sto studiando e spero che vada bene. Dopo averlo sostenuto, a prescindere dall'esito, proverò a rifletterci seriamente e ad informarmi sugli esami che mi riconoscerebbero. Ora è importante non decadere dagli studi perché in tal caso non so se mi riconoscerebbero gli esami sostenuti a giurisprudenza.
     
  6. Avvocatocauseperse Avvocatocauseperse è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 15 Membro dal May 2020 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da petitenoir Visualizza Messaggio
    Fai il passaggio ad una triennale in servizi giuridici o a scienze politiche
    Eventualmente farei il passaggio a scienze giuridiche perché mi riconoscerebbero più esami e ha anche più senso con il percorso di studi fatto finora. Ma già mi vedo mio padre rispondermi che con il trasferimento butterei via tutto quanto per niente...
     
  7. Avvocatocauseperse Avvocatocauseperse è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 15 Membro dal May 2020 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.Hobart Visualizza Messaggio
    Questa cosa della decadenza degli studi non la conoscevo. C'è da dire che nell'università italiana non gliene frega nulla di sapere del perché ti blocchi. C'è la possibilità di chiedere un congelamento agli studi? Mi sembra che i problemi che hai avuto non siano proprio leggeri. Oltretutto dare esami in una situazione di pandemia e restando chiusi in casa non è assolutamente una situazione normale. Giurisprudenza non mi esprimo ma odierei con tutto il cuore anche solo studiarla un'ora al giorno... Per me è un sistema che lascia allo sbando, non è logico fare arrivare qualcuno a cinque esami dalla fine e in un periodo del genere dirgli "adesso basta".
    Guarda, ad essere onesti la storia della decadenza neppure io la conoscevo. Oltretutto ho scoperto che è sempre stata di 8 anni, ma è stata portata a 3 di recente. Se io non sostengo esami ma continuo a pagare le tasse non vedo perché dovrei decadere dagli studi. Non sempre non si sostengono esami perché non si ha voglia di studiare, ci possono essere mille motivi più che legittimi. Sì il congelamento degli esami esiste, sono stata stupida io a non pensarci un paio di anni fa quando ho iniziato ad avere problemi, ma continuavo a ripetermi "dai che al prossimo appello ce la fai" perciò studiavo, ma all'appello poi non riuscivo ad andare. Tra un paio di settimane ho un esame, sto studiando e spero di riuscire a farcela. Almeno per togliermi questo problema dell'eventuale decadenza dagli studi. Dopo l'esame valuterò bene un eventuale trasferimento, perché non so se sia possibile se si incorre in decadenza. Ma già mi vedo la mia famiglia dirmi che sto buttando via tutto...
     
  8. L'avatar di norge

    norge norge è online Super SeniorMessaggi 24,933 Membro dal Jan 2019 #8

    Predefinito

    Buon esame allora!!
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)