Grazie alla Tecnologia

Discussione iniziata da stratplay91 il 30-11-2020 - 8 messaggi - 847 Visite

Like Tree2Likes
  • 2 Post By Berlin__
  1. stratplay91 stratplay91 è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Nov 2020 #1

    Predefinito Grazie alla Tecnologia

    il tutto inizia per caso.Di solito vado a dormire per ultimo, stacco lo smartphone di mia moglie dalla carica perché al 100% e attacco il mio. Quando stacco leggo un'anteprima di una messaggio di Whatsapp sulla pagina di blocco, che arriva proprio in quell'istante: "ti voglio bene" con tanto di cuoricini.
    trovo una scusa per svegliarla, a dire il vero faccio un po di casino affinché si svegli.
    Le chiedo spiegazioni..............lei nega, poi prende il telefono in mano, lo apre come per cancellare qualcosa, glielo strappo di mano e leggo.effusioni varie............è solo un amico.
    La mia risposta "non credo alle amicizie tra uomo e donna tali da mandarsi effusioni".
    Dopo una sfuriata notturna pare finita li, lei mi giura e io non gli credo ma faccio finta di farlo.
    Lei è anche maldestra perché non pone neanche rimedio togliendo le impostazioni del telefono che consentono le anteprime dei messaggi sulla schermata di blocco.
    Passa una settimana e ci risiamo, altro messaggio di notte :"chiamami domattina ore 7:30, sono libero" anche questa volta con tanto di cuoricini.
    Altra sfuriata notturna, lei si giustifica dicendo ancora che trattasi di un amico e che aveva chiuso la conversazione ma che poi lui le ha chiesto una foto e lei gliela ha mandata.
    Ovvio che se uno ti scrive "chiamami domani ore 7:30" significa che tra i due c'è un colloquio stretto, le nega dicendo che non sa come mai lui le ha mandato un messaggio simile.
    Penso di buttarla fuori d casa a calci, ma poi ci sono i figli, quello grande sente tutto il casino di notte e capisce, io non reggo all'idea le possibili conseguenze su di lui di un allontanamento di mia moglie e torno sui miei passi volendo credere che tra lei e lui non ci sia stato nulla, forse si tratta solo di effusioni finite li.
    Passano giorni , qualche settimana.
    LE non si accorge che sul pc di casa sono restate in memoria password dei social e account google.
    Quindi entro, vedo che dalla rubrica ha cancellato il numero del tizio (prima sfuriata) poi l'ha reinserito con altro nome.
    Continuo a tenermi perché questa volta anzichè agire d'istinto me la voglio giocare come si deve.
    Passano ancora giorni, lei mi dice di aver interrotto i contatti e di aver cancellato la chat su whattsapp, rientro sul suo account dal pc e vedo che ha cancellato di nuovo dalla rubrica il numero ma ha scaricato un programma di messaggistica alternativo.
    Poi mi viene una bellissima idea "google maps timeline" che per chi non lo sapesse è una funzione di google che traccia la tua posizione su maps dal tuo telefono a tua insaputa.
    Se non lo vuoi, quando ti fai un account devi disattivarlo.
    Comunque sia, vedo i percorsi di mia moglie del mese di settembre e li capisco tutto, o meglio avevo gia capito, era solo una conferma.
    Lei passa da casa di lui, poi il tragitto porta ad un'area appartata lontana circa 25 km da casa in un week end, più altri percorsi strani in zone per cui uno non passa se non ha motivi precisi.
    Indago, cerco di ricordare e in effetti in quel week end lei mi lascia solo 1, 2 ore perché doveva andare da suo padre.
    NOn ce la faccio a trattenermi agendo d'astuzia e risobotto, le chiedo: "cos'è questa roba qui?"
    un sacco di scuse, mi trova quella (ridicola) che il luogo indicato dal percorso è un posto in cui doveva accompagnare uno dei miei figli per un ritrovo con amici di classe e che lei era andato a visitarlo prima per capire dov'era.
    Ovvio che non ci credo affatto e so benissimo che ha una tresca.
    Nel frattempo lei appare molto innamorata di me e io sono confuso oltre che deluso, ma non ho ancora la prova certissima.
    Passano settimane e mi vedo arrivare dei messaggi sui social di una che mi dice che suo marito sta giocando con mia moglie e mi allega gli screenshhots.
    Al che vado su tutte le furie, prendo un permesso al lavoro, lascio i bimbi a casa, la monto in macchina e li gliene dico di tutte, lei alla fine confessa, ha portato avanti questa relazione e c'ha fatto sesso tre volte continuando imperterrita nonostante sapesse che io sapevo e l'avevo beccata.
    Lei ora appare molto pentita, si giustifica dicendo che attraversava un forte periodo di stress e di crisi e che è debole ed ha ceduto alle lusinghe di questo tizio che l'ha fatta sentire importanto più di quanto lei si sentisse con me.
    Purtroppo mio figlio ha capito tutto e mi implora piangendo di non lasciarla e io ho ceduto, ma viviamo in casa come separati in pratica, io non riesco a perdonare, più che altro non mando giù il fatto che lei abbia continuato nonostante sapesse che io sapevo.........tutte le scuse che mi ha inventato........mi sento ingannato e oltraggiato.
    Lei piange di continuo e mi implora di perdonarla.
    Vi scrivo tutto questo in primo luogo per sfogo, poi anche per avere consigli.


     
  2. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline Super ApprendistaMessaggi 802 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #2

    Predefinito

    Intanto complimenti per la capacità di fare tracciatura, è un bel gioco effettivamente, certo quello che si scopre lascia sempre con l'amaro in bocca. Al momento l'unica cosa che farei in assoluto silenzio è portare tutto a un avvocato divorzista bravo e avviare le pratiche, tenendole in caldo.
    Caratterialmente sarei per chiudere, ma non sono nella tua posizione, casa, figli etc, devi valutare tu.
    La tua scelta cambierà la vita a tutti, anche se non hai iniziato tu questa cosa.
    A tal proposito, l'hai mai tradita? Il matrimonio come andava? Da quanto tempo sposati? E il sesso come andava? La tua presenza in casa?
    "𝑳'𝒂𝒎𝒐𝒓𝒆 𝒏𝒐𝒏 𝒆𝒔𝒊𝒔𝒕𝒆 𝒆̀ 𝒍'𝒆𝒇𝒇𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒑𝒓𝒐𝒓𝒐𝒎𝒑𝒆𝒏𝒕𝒆
    𝑫𝒊 𝒅𝒐𝒕𝒕𝒓𝒊𝒏𝒆 𝒎𝒐𝒓𝒂𝒍𝒊𝒔𝒕𝒆 𝒔𝒖𝒍𝒍𝒆 𝒗𝒐𝒈𝒍𝒊𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒈𝒆𝒏𝒕𝒆
    𝒆̀ 𝒊𝒍 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒄𝒐𝒎𝒐𝒅𝒐 𝒓𝒊𝒎𝒆𝒅𝒊𝒐 𝒂𝒍𝒍𝒂 𝒑𝒂𝒖𝒓𝒂
    𝑫𝒊 𝒏𝒐𝒏 𝒆𝒔𝒔𝒆𝒓𝒆 𝒄𝒂𝒑𝒂𝒄𝒊 𝒂 𝒓𝒊𝒎𝒂𝒏𝒆𝒓𝒆 𝒔𝒐𝒍𝒊"
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,742 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Mi dispiace di leggere queste cose e grazie alla tecnologia si, ormai siamo degli agenti 007 ed è triste dover arrivare a questo! non è una critica verso di te. Anche io ti consiglio di chiudere e divorziare, con tutte quelle scuse sarebbe capace di rifarlo ancora ed ancora, non ha senso rimanere insieme. Capisco i figli ma anche loro comprenderanno un giorno, rimanere con tua moglie di cui hai praticamente 0 fiducia ormai non ti farà bene, non farà altro che darvi ulteriori litigi e discussioni e ti distruggerà e consumerà piano piano. Credo che nessuno vorrebbe arrivare a questo e sentirsi cosi, anche l'amor proprio e la propria serenità è importante.
    Sono proprio innamorato, perché io me la sono vista lì davanti. la guardavo e non mi usciva neanche una parola.
    Ma come? Non le hai parlato?
    Quasi niente. Cioè, la guardavo e m’innamoravo.


    Chi ride al cinema non guarisce dalla lebbra, ma per un'ora e mezza (o due) non ci pensa
     
  4. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,767 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    un bel consiglio chi ti dice su due piedi di divorziare. Di chi è la casa ? di tua moglie ? tua ? pagate il mutuo ? posto che tu non sia il solito troll, la cosa migliore che tu possa fare è probabilmente vendicarti nel silenzio e andare avanti, in quanto con il divorzio finiresti sul lastrico.
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,121 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #5

    Predefinito

    ... qualche anno fa, diciamo con più precisione 15 anni fa, a seguito di una decisione netta di mia moglie, immaginai cosa avrei potuto fare nel caso avessi scoperto che mi aveva tradito ... l'unica cosa che per logica mi sembrò corretta era chiedere un risarcimento per il venir meno della correttezza contrattuale all'eventuale bellimbusto (facendo due conti avevo pensato a 300.000,00€) ... ovviamente studiando qualcosa di convincente ma non di violento ...
    ... oggi come oggi, le farei presente le responsabilità di madre, dopodiché con il suo corpo e la sua mente ci può fare ciò che vuole come del resto io posso fare ciò che voglio ... questo perché mi sono accorto che è molto dipendente da me, separarsi la terrorizza ...
    ... another perspective ...
     
  6. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    l'unica cosa che per logica mi sembrò corretta era chiedere un risarcimento per il venir meno della correttezza contrattuale all'eventuale bellimbusto (facendo due conti avevo pensato a 300.000,00€)
    La cosa che mi ha sempre lasciato perplesso di Fausto è l'eccesso di romanticismo.. Un po' più di praticità e concretezza, perbacco!


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  7. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #7

    Predefinito

    Per Stratplay
    Non mi pare ci siano alternative: se sei in condizioni di permettertelo, la strada migliore sarebbe il divorzio. Se, per motivi pratici, non puoi farlo, allora non ti resta che vivere da separato in casa: ognuno si faccia gli affari propri (tu comincia subito, possibilmente in modo palese per tua moglie) almeno finché i figli non sono indipendenti. Poi ognuno per sé.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,121 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #8

    Predefinito

    Hanny,
    ma il risarcimento non sarebbe stato per me, ma per i figli. So benissimo che a me nulla è dovuto, ma i figli sono, oltre che la parte debole della famiglia, una seria responsabilità per entrambi i genitori ...
    ... il romanticismo non è concreto quanto il denaro ...
    ... another perspective ...