Ha scelto quella che non ama, ma che gli dà sicurezza

Discussione iniziata da Ria90 il 24-01-2021 - 26 messaggi - 1113 Visite

Like Tree34Likes
  1. Ria90 Ria90 è offline PrincipianteMessaggi 10 Membro dal Jan 2021 #1

    Predefinito Ha scelto quella che non ama, ma che gli dà sicurezza

    Ciao a tutte,
    scrivo questo thread per avere pareri sulla lunga storia che vado a raccontarvi, che mi sta letteralmente logorando.
    Parto dagli albori perché vorrei che inquadraste il meglio possibile sia me, ragazza di 30 anni, che lui, ragazzo di 33.
    Tutto è iniziato a Marzo 2017 quando iniziai a frequentare la palestra che tuttora frequento. Poco tempo dopo, notai che un ragazzo mi aveva messo gli occhi addosso; da quel momento in poi, iniziò a ronzarmi intorno fino a che due mesi dopo, con una scusa, iniziò a parlarmi. Mi aggiunse subito su Facebook, e poco tempo dopo iniziò a scrivermi. Da li in poi mi iniziò a scrivere ogni giorno e cominciò a parlarmi ogni volta che lo vidi in palestra, e a far coincidere la fine del suo allenamento con il mio per poter uscire insieme. La cosa si fece piuttosto fitta per due mesi, fino a che iniziai ad avere dei sospetti circa un suo possibile fidanzamento, visto che in due mesi non mi chiese mai di uscire. Gli feci la domanda diretta e non sbagliai di una virgola, fidanzato da 5 anni (nonostante su facebook ci fossero pochissime foto che li ritraevano insieme e risalenti ad almeno 2 anni prima). Mi disse che avevo "mal interpretato i suoi messaggi e le sue intenzioni". La cosa mi fece andare su tutte le furie perché lui aveva dimostrato palesemente un interesse nei miei confronti, ed ora mi faceva passare per quella che aveva mal interpretato. Ci fu un raffreddamento da entrambe le parti, soprattutto da parte mia, fino a che ad ottobre ricominciò a scrivermi sempre più assiduamente e sempre mostrando il solito interesse. Ricominciò pure ad uscire dalla palestra con me e ad abbracciarmi. Questo teatrino che non sapeva né di amicizia né di amore continuò fino a febbraio 2018, quando fuori dalla palestra lo presi da parte e gli dissi che non ci stavo più a questo suo giochetto. Fu allora che ammise di essere in crisi con la fidanzata, e da quel momento cambiò tutto: a Marzo 2018, dopo quasi un anno dal nostro primo incontro, uscimmo per la prima volta insieme, e iniziammo ad avere una relazione. Lui mi promise subito che avrebbe lasciato la morosa, doveva solo trovare il modo e l'occasione giusta per farlo. E così fece, dopo poco più di un mese dall'inizio della nostra relazione, la lasciò. Fu in quel momento che iniziarono i problemi, perché lei prese malissimo la rottura, inoltre lui era molto legato alla famiglia di lei, e tutta questa situazione lo portò ad essere costantemente nervoso e arrogante nei miei confronti. Mi rispondeva male, quello che facevo non era mai abbastanza, non gli dimostravo mai abbastanza il mio amore, mentre lui "per me" aveva lasciato una storia di quasi 6 anni. E questa cosa la tirava fuori ad ogni occasione, ogni momento era buono per rimproverarmi. Fu così che dopo poche settimane gli chiesi una pausa, ci rimettemmo quasi subito, ma dopo un mese, dopo una scenata da "matto" in cui mi fece veramente paura, decisi di lasciarlo di nuovo. Dopo due mesi in cui smisi di andare in palestra per evitare di incontrarlo, ad agosto ripresi ad andarci e lo rividi. Ricominciammo a frequentarci con un tira e molla di incertezze (da parte mia) che continuò fino ad ottobre 2018, quando interruppi la frequentazione e lui mi tolse anche il saluto. Rispettai la sua scelta di non parlarmi più perché nonostante il suo caratteraccio mi avesse portato a chiudere la nostra storia, mi sentivo comunque in colpa, visto che lui aveva "rinunciato" a tanto per me.
    Nei due anni successivi lo vidi tutti i giorni in palestra, ma non provai più nulla nei suoi confronti, nemmeno l'imbarazzo per quella situazione strana in cui non ci guardavamo nemmeno in faccia. Nonostante ciò, in questi due anni ho sempre notato i suoi post su fb rivolti indirettamente a me, ed ho sempre avvertito il suo sguardo addosso in palestra. Ho sempre intuito quanto ancora fosse innamorato di me. Per me però era acqua passata, non provavo più nulla, e in fondo non mi ero mai innamorata realmente di lui.
    Tutto questo fino a che ad ottobre 2020, dopo due anni di silezio totale, si è rifatto vivo, inviandomi una foto che mi ritraeva mentre dormivo e che non avevo mai visto, scattata esattamente due anni prima, l'ultima volta che dormì da me. Risposi serenamente a quel messaggio, e la conversazione terminò quasi subito.
    Solo un mese prima, sbirciando sul suo profilo fb, intuii che stava frequentando una ragazza.
    Il caso volle che una settimana dopo l'invio di quella foto lo beccai in un bar, io con le mie amiche, lui con la ragazza con la quale avevo intuito che si stesse frequentando. Ci salutammo, e una volta arrivata a casa, lui, nonostante fosse in compagnia di lei, mi riempì di messaggi fino a tarda notte, dicendomi che non mi aveva mai dimenticata, che mi aveva pensato per due anni giorno e notte. La sera dopo uscii con una mia amica, e lui decise di raggiungermi presso il bar nel quale mi trovavo..quella sera ricominciò tutto, facemmo l'amore e lui mi spiegò tutto l'amore che provava ancora per me e quanto gli ero mancata. Cominciammo a rivederci, fino a che io gli dissi che fino a che lui frequentava questa ragazza, non mi sembrava il caso di ripetere gli errori del passato, ovvero tenere il piede in due scarpe, e lui mi disse che se non si era fatto problemi a lasciare la sua ex dopo 6 anni, figuriamoci se se li faceva per una che frequentava da appena due mesi. Io mi fidai come una sciocca, e quell'indifferenza che avevo provato nei suoi confronti per due anni si trasformò piano piano in un sentimento sempre più forte, nonostante le volte che ci siamo visti si possano contare su una mano (un po' a causa del covid, un po' perché doveva vedere l'altra). Nel frattempo siamo arrivati allo scorso dicembre, quando poco prima di Natale è venuto sotto casa mia e l'ho messo con le spalle al muro, ancora una volta, proprio come 2 anni fa: o me o lei. E ora lui, dopo avermi detto in questi tre mesi tutto quello che prova per me, mi ha detto che non se la sente di rinunciare a lei, che di me non si fida, che ha sofferto troppo in passato e che non vuole rimanere scottato di nuovo, che quelle poche volte che ci siamo visti non gli sono bastate per potersi fidare di me, che lui sotto sotto sente che a me non interessa abbastanza, nonostante gli abbia dimostrato in quelle poche volte che ci siamo visti quanto ci tenga a lui. Gli ho chiesto se la ama e non mi ha risposto, mi ha solo detto che io e lei siamo due persone completamente diverse, che non proverà mai per nessun'altra quello che prova per me ma che almeno lei gli vuole bene. Lì è stata l'ultima volta che l'ho visto, il 20 dicembre. Dopodiché mi ha fatto gli auguri il giorno di Natale, e il 28 ci siamo sentiti l'ultima volta per messaggio, in cui mi ha detto quanto mi vuole bene e che avrebbe voluto parlare con una mia amica così forse "lei capisce quello che te non riesci a capire". Da li è nata l'ennesima discussione finita in maniera molto fredda. Dal 28 dicembre ad oggi non ci siamo più sentiti, e da allora sono sprofondata nella disperazione più totale, sto da cani. In questo mese mi sono assillata di domande: perché se non l'ho pensato per due anni, e se non ne sono mai stata innamorata veramente, ora penso di amarlo e sto così male? Perché questa volta ci credevo così tanto, nonostante lui stesse con un'altra? Perché si è rifatto vivo proprio ora che ha questa? Perché nonostante mi abbia descritto come la donna della sua vita di fronte ad una scelta ha scelto l'altra? E' possibile che nonostante provi quello che dice di provare non mi abbia voluto solo perché non si fida abbastanza? Dopo aver detto che per due anni mi ha pensato giorno e notte?
    A me tutto questo sembra assurdo e mi sta facendo scoppiare la testa.
    Ringrazio in anticipo chi risponderà e scusate la lunghezza del racconto, mi sono fatta prendere la mano.


     
  2. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #2

    Predefinito

    Scusa ma cosa vuoi chiedere con questo thread? Lui puzza di narcisista da kilometri, e ti ha dato la prova varie volte. Avete fatto 4-5 tira e molla, la storia si trascina da anni e tu ci caschi sempre. cosa ti serve ancora?

    ma veramente tu credi che ti abbia pensata per 2 anni? Mentre si chia.vava il mondo? Dai su ti prego 😅
    Ultima modifica di hptv; 24-01-2021 alle 22:47
     
  3. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline FriendMessaggi 3,144 Membro dal Aug 2019 #3

    Predefinito

    Questa è la giornata dei romanzi. 🤦
    norge likes this.
     
  4. Vapensiero Vapensiero è offline PrincipianteMessaggi 44 Membro dal Sep 2020 #4

    Predefinito

    Love bombing, scarto, ritorno. E' uno schema che provoca una massiccia dipendenza mentale, ti crei da sola una montagna di paturnie mentre lui si fa i propri comodi.... Per noi che non siamo coinvolti e' chiarissima la situazione mentre per te deve essere difficile analizzare, lo comprendo: tuttavia devi cercare di rimanere agganciata il piu' possibile ai fatti concreti, aldila' di quello che ti scrive o dice.
    Ria90 and nnbrg94 like this.
     
  5. markk92 markk92 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Jan 2021
    Località Veneto
    #5

    Predefinito

    Da quel che scrivi questa è una relazione tossica a tutti gli effetti e sembri averlo capito da sola,quindi sai già cosa fare..
    Se continui così non ti porterà mai niente di bene,ne qualcosa di concreto .
    fantasticonov and Ria90 like this.
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,272 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Lui non sembra stare bene di testa. Si nota che non è serio e vuole divertirsi. Se ti amava davvero non ti trattava in quella maniera e cercare di manipolarti. Molto instabile. Sicuramente era una relazione tossica e dovresti allontanarti da questa persona.
    Gabriel777 and Ria90 like this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  7. L'avatar di lucase

    lucase lucase è offline FriendMessaggi 2,885 Membro dal Apr 2013 #7

    Predefinito

    Oddio, come state messi male entrambi, privi di personalità e carattere.
    Rispondo soltanto al tuo dubbio finale quando affermi testualmente:"perché se non l'ho pensato per due anni, e se non ne sono mai stata innamorata veramente, ora penso di amarlo e sto così male? Perché questa volta ci credevo così tanto, nonostante lui stesse con un'altra? Perché si è rifatto vivo proprio ora che ha questa? Perché nonostante mi abbia descritto come la donna della sua vita di fronte ad una scelta ha scelto l'altra".
    Ebbene è semplice risponderti. Quando era l'altra ad essere tradita, non ti rendevi conto del dolore che indirettamente stavi provocando, tenuto conto che anche tu sei stata compartecipe del suo tradimento.
    Quando invece siamo noi ad essere traditi ed a sentirsi usati, allora vogliamo commiserazione e cerchiamo risposte stupide e scontate.
    Nella vita, il letto come te lo fai, così te lo ritrovi, come pure chi di spada ferisce, di spada poi perisce.
    Quando finirai di perdere tempo addietro ad un deficiente, non sarà mai troppo tardi.
    Vapensiero, Minsc, hptv and 2 others like this.
    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l’imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.

    "Non puoi ambire alla felicità senza soffrire, è come pretendere il paradiso senza morire. Il rispetto è come il denaro: alcuni lo pretendono, altri se lo guadagnano".

    "L'amante per definizione é precaria e clandestina, trovo che questa idea non debba mai essere messa sa parte"
    .
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,272 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    Hai centrato un punto fondamentale. Quando sono gli altri le vittime e quando siamo noi invece. Come quando si ride se qualcuno casca per terra e si fa male ma non se siamo noi a cadere. Fermo restando che lui è tossico, sicuramente anche lei non è stata perfettamente onesta e matura. Ci vuole empatia in questi casi oltre che credere in sani valori. L'unica scelta saggia che lei può fare è di allontanarsi da questa persona
    fantasticonov and lucase like this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  9. L'avatar di lucase

    lucase lucase è offline FriendMessaggi 2,885 Membro dal Apr 2013 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Hai centrato un punto fondamentale. Quando sono gli altri le vittime e quando siamo noi invece. Come quando si ride se qualcuno casca per terra e si fa male ma non se siamo noi a cadere. Fermo restando che lui è tossico, sicuramente anche lei non è stata perfettamente onesta e matura. Ci vuole empatia in questi casi oltre che credere in sani valori. L'unica scelta saggia che lei può fare è di allontanarsi da questa persona
    Non è mai troppo tardi. E devi avere l'onestà e la consapevolezza, apriori, di prenderti il dolce e l'amaro.
    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l’imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.

    "Non puoi ambire alla felicità senza soffrire, è come pretendere il paradiso senza morire. Il rispetto è come il denaro: alcuni lo pretendono, altri se lo guadagnano".

    "L'amante per definizione é precaria e clandestina, trovo che questa idea non debba mai essere messa sa parte"
    .
     
  10. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,397 Membro dal Dec 2015 #10

    Predefinito

    @Ria90
    Perché? Perché dopo 12 mesi di pandemia qualcuno ha bisogno di affetto a basso prezzo, e quindi di scarsa qualità.
    Lui si manifesta, già bello che pronto. Nessun corteggiamento, nessuna incognita su chi è chi non è, già testato...lì pronto, comodo. Scatta la voglia di cucciolo. Che però non essendo un peluche fa di testa sua, resta con quell'altra (che mi fa un po' tenerezza porella, un'altra cornuta sulla terra, sia dal punto di vista fisico che morale-》 vedi i messaggi e le dichiarazioni che ti ha mandato).
    È vero, stai a perderci tempo e hai romanzato la vostra storia. L'hai mollato 3 o 4 volte e con suo disonore, lascialo perdere che è meglio.
    Ria90 likes this.
    Welcome Home