Hai tradito ma, scoperto, hai scelto la moglie - Pagina 25

Discussione iniziata da fantasticonov il 14-04-2020 - 331 messaggi - 22435 Visite

Like Tree404Likes
  1. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,549 Membro dal Aug 2019 #241

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Camelot Visualizza Messaggio
    Io invece non credo che tuo marito sia un seriale,uno che ha la stessa amante per 5 anni,che trascorre sempre i weekend in famiglia,che non esce mai da solo alla sera,ma come cavolo si fa a scrivere che è un seriale?Credo invece che tuo marito sia il classico uomo,un po' sfigato,con non molte esperienze precedenti al matrimonio,che trova una donna giovane,carina,single,disponibile,con bella camera d'albergo pronta perché in trasferta e pensa:"perché no,tanto non lo verrà a sapere nessuno".Non credo che ci fossero grossi sentimenti da parte sua,infatti non si inventava scuse per altri incontri al di fuori di questo.Nonostante la durata non lo considero un grosso tradimento.
    La penso come te.. una trasferta di due gg ogni tot (quanto?) non sono 4 anno passati insieme. In questi termini la durata non la vedo tragica.. certo per te che ripensi ai 4 anni sono lunghi..
    fantasticonov likes this.


     
  2. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,549 Membro dal Aug 2019 #242

    Predefinito

    Quando dico che non mi sembra tragica intendo dire che con quelle premesse di tempistiche e comportamento di tuo marito non è assolutamente detto che si fosse innamorato. Non che non sia grave di per se. Ecco spero che così si capisca meglio.
    Quanto a lei perculata che dire? Sicuramente se lei è stata insistente ha visto qualcosa. Ma se lui ha iniziato ad allontanarsi quando lei ha iniziato ad insistere forse il film se lo è fatto da sola? 🤷*♀️Tu hai avuto modo di vedere se lui le aveva fatto o meno delle promesse di un certo tipo?
    Comunque un certo margine di responsabilità per le situazioni in cui ti infili lasciamolo a tutti eh...
    fantasticonov likes this.
     
  3. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,549 Membro dal Aug 2019 #243

    Predefinito

    E credo comunque che, lasciando perdere che possa essere o meno il caso di suo marito, anche nelle storie regolari si inizia magari con delle buone intenzioni ma poi, strada facendo, ci si può accorgere che era solo un calesse. Non e detto che debbano tutte sfociare nel matrimonio più felice del mondo. Perché non si mette in conto questa componente anche nelle storie parallele? Perché deve esserci per forza sempre un perculatore e un perculato? Tutti quelli che si lasciano hanno perso tempo? E quante volte anche un single cerca solo sesso? Secondo me in queste storie accade più o meno ciò che accade nella vita alla luce del sole, a volte nascono a caso e muoiono nella stessa maniera. Se poi “durano” a lungo può anche essere perché la frequentazione è rarefatta, Nel senso che un anno fatto da Incontri una volta ogni 15 gg potrebbe avere un peso temporale differente che una storia in cui ti vivi quotidianamente?
    fantasticonov and 5ht2807 like this.
    Ultima modifica di white74; 01-07-2020 alle 06:51
     
  4. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,468 Membro dal Jan 2020 #244

    Predefinito

    @Camelot la vedo così anche io in certi momenti e in altri mi dico che possa anche aver perso la testa per lei e che lei sia stata nella sua mente davvero, ma che non sia mai riuscito a vedere al di là delle emozioni momentanee per fare un progetto fi vita. E poi mi dico anche (e me lo avete detto in tanti) ma a che mi serve sapere cosa davvero rappresentasse e perché la loro storia non è decollata ad altro? Vivere nel passato mi tortura e basta. Ho visto un cambiamento nella nostra relazione? Ho visto in lui un uomo che si è reso conto di che casino ha combinato? Ho visto in lui un uomo cambiato e che finalmente riesce a dormire la notte? Mi cerca durante il giorno dal lavoro? Mi abbraccia durante la notte? Mi desidera sessualmente con tempistiche molto ravvicinate? Si occupa d preoccupa per me? Se tutto fosse rimasto immutato non crederei nella nostra storia. Ma molto è cambiato e se durerà, solo il tempo lo potrà dire.
     
  5. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,468 Membro dal Jan 2020 #245

    Predefinito

    @white io accetto anche che si possa anche essere innamorato ma non è sbocciato l’amore! Questa è la realtà. E l’altra realtà è che abbia avuto anni in cui non sapeva nemmeno lui cosa voleva davvero, cosa lo faceva stare bene e cosa era importante nella vita, in cosa credeva. Ha messo tutto a rischio, non gli importava più di nulla, si era allontanato da tutti noi eccetto nostra figlia. Con lei sorrideva (quando riuscivamo a vederla) ma persino con i suoi (che lo hanno soggiogato tutta la vita e ai quali non aveva mai detto un no) aveva un atteggiamento distaccato e freddo. Mon era più lo stesso e non è stato un processo breve ma una profonda crisi personale.
    Lei si era illusa o è stata illusa? Difficile da dire. Sicuramente aveva anche lei delle scelte davanti e dei messaggi dovuti ai comportamenti che non ha saputo leggere: per anni essere solo a disposizione nelle trasferte di lavoro e mai un viaggio di piacere assieme o un weekend o serate mi sembra sia un messaggio abbastanza significativo. Evidentemente non c’era corrispondenza tra parole e azioni ma non ha voluto p saputo dare l’interpretazione giusta. Sicuramente non aveva la pistola alla tempia! Anche qui sul Forum ho trovato persone che interpretano frasi dell’amante elucubrandoci sopra. Amanti che mettono le mani avanti e dicono che vogliono un rapporto senza impegno e l’altra parte cambia le carte in tavola. Come ho già detto credo davvero che le relazioni clandestine siano le relazioni di chi ha difficoltà a relazionarsi con sincerità e capacità comunicative normali e quindi che tra due persone con le stesse difficoltà comunicative alla fine si generino delle incomprensioni mi sembra la cosa più ovvia e naturale.
    So da fonti attendibili che la collega gattamorta abbia sovente sbalzi di umore e non stento a credere che i suoi sbalzi di umore e la situazione di mio marito fossero una combinazione poco di successo. Non me ne frega molto se si è illusa da sola o l’abbia illusa mio marito. È un problema che è nato tra loro. A lei non interessava di me e non ha avuto nessuna empatia quindi perché dovrei provarla io per lei? Le auguro di elaborare ciò che è stato e di trovarsi chi (uomo o donna) la possa rendere appagata e felice e fuori dalle palle, fuori dalla nostra vita!!
    Ultima modifica di fantasticonov; 01-07-2020 alle 07:41
     
  6. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,468 Membro dal Jan 2020 #246

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Camelot Visualizza Messaggio
    Fanta,adesso non ti sarò simpatico,ma la vera vittima non sei tu,ma quella giovane single che ha perso 5anni,i migliori,della sua vita dietro a un cretino che le avrà promesso chissà che cosa per farla durare così a lungo,senza averne la minima intenzione
    Non so. Lei non ha provato nessuna empatia per me. Lei ha fatto le sue scelte senza guardare in faccia nessuno. Era sposata e ha deciso di separarsi (e lo ha sicuramente fatto per se stessa), e se ha deciso di stare appresso a un uomo sposato, sapeva che poteva andarle bene come no. Ha corso il rischio. Le è andata male. Immagino che avere da fare i conti con due relazioni andate male sia doloroso. Le auguro fi tirarsene fuori e non sprecare altro tempo a rincorrere un sogno impossibile e le auguro di scegliere una persona libera, uomo o donna che sia, che le possa dare quello che per ora non è riuscita a trovare e la possa appagare.
    Non posso provate molta empatia per una persona che nei miei confronti non ne ha avuto alcuna. Io mi lecco le mie ferite. Che lei di lecchi le sue. Lontano da me e da mio marito.
    Melite likes this.
     
  7. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,468 Membro dal Jan 2020 #247

    Predefinito

    @White anche sulla durata sono d’accordo. Nell’ultimo anno mio marito è stato assegnato a una parte del mondo e in un progetto in cui lei non c’entrava nulla pertanto non so quante volte si siano potuti vedere nell’ultimo anno. E vedersi fugacemente nei corridoi o scale dell’ufficio al suo ritorno non è come vedersi da soli e in pace. Quindi capisco che lei fremesse e facesse pressioni mentre a lui è servito per capire che se ne voleva distaccare e che non gli manca a poi molto. Situazioni diverse.
    Poi matrimoni che durano da tempo sono relazioni d’amore dall’inizio alla fine? La durata determina l’intensità della relazione?
     
  8. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 2,939 Membro dal Mar 2017 #248

    Predefinito

    ma come si fa a dire che i loro incontri avvenivano solo durante le trasferte?
    lavorano insieme, esistono le pause pranzo, esistono ferie e permessi. ha detto proprio tutto?
    e comunque illusa lei o meno l'ha frequentata per 4 anni e non sappiamo cosa le abbia detto lui e quali fossero le loro conversazioni. sesso e basta per 4 anni la vedo un po' dura.
    non giudicherei troppo cos'era tra loro, ti interessa come si comporta con te adesso..pensa a questo...ma non ti vedo per niente convinta sinceramente, sembra che hai proprio bisogno di ripeterti continuamente che "andrà tutto bene".
    erendil and Lorylara75 like this.
     
  9. rob221 rob221 è offline Super ApprendistaMessaggi 804 Membro dal Jun 2020 #249

    Predefinito

    Io capisco l'esigenza di una persona tradita di avere delle certezze sui sentimenti del traditore e sulla serietà dell'impegno assunto nuovamente, ma farsi tutte queste domande è una discesa all'inferno, dal mio punto di vista.
    L'intensità di un sentimento non si misura nelle ore o nei giorni trascorsi insieme e nessuno potrà mai sapere i sentimenti dell'altra persona verso di sé o verso un altro. Sta di fatto che anche il marito o la moglie più fedeli al mondo non amano il coniuge con la stessa intensità ventiquattro ore al giorno per trent'anni; ci sono molti momenti in cui si antepone altro al coniuge. E sentimenti verso più persone possono esserci, essere diversi, essere intensi in alcuni momenti e sparire in altri.
    Tradire o non tradire, è questione di moralità personale, mancanze personali, mancanze di coppia. Il coniuge tradito può agire solo sull'ultimo punto e chiedersi cosa può fare per rendere la relazione di coppia più funzionale, oltre a chiedersi se accettare o meno di restare con una persona da cui si è sentito ferito.
     
  10. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,468 Membro dal Jan 2020 #250

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Soldatojoker Visualizza Messaggio
    Lo ammetto... Quasi mai leggo quello che scrivi, ti ho catalogata in un modo e da lì non ne sono più uscito. Ti do per scontata. Sarà per questo che sono rimasto fermo alla donna rabbiosa e fustigatrice. Ma mentre distrattamente scorrevo la discussione e vedevo quanto ti stessero dando addosso, mi sono imbattuto in quella frase citata sopra.
    Beh, complimenti: ho sempre creduto che l'accettazione dell'imperfezione propria e altrui sia la via per la perfezione stessa, della felicità. Ecco, per un attimo io e te, due pianeti lontanissimi ci siamo avvicinati fino a sovrapporci.

    Bene... e adesso... ognuno per la sua orbita 👋👋😉
    Ti ringrazio molto per la tua onestà. Ho avuto l'impressione molte volte che tanti abbiano optato per commentare solo in base alle loro impressioni basate su alcuni commenti senza leggere i contenuti. Spesso sarebbe meglio leggere i commenti e solo dopo vedere da chi sono stati scritti. I pregiudizi sono forti, a volte anche io ho fatto così. Ma ho sorpreso Cavalletto per aver fatto il like a un paio di suoi commenti.
    Dell’accettazione dell’imperfezione avevo parlato a lungo, dicendo che alla fine dinostra una maggiore flessibilità che da “una talebana” non ci si aspetta, ma mi stupisco che chi tradisce non saprebbe invece accettare lo stesso errore nella persona che loro amano.
    Grazie per aver letto nonostante sapessi chi scriveva. E ora che le nostre strade si separino, non sia mai...😉