Hitch, lui si che capisce le donne..

Discussione iniziata da Incondizionatamente il 14-08-2012 - 5 messaggi - 2394 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By Kingofsamoa
  1. Incondizionatamente Incondizionatamente è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,602 Membro dal Aug 2012 #1

    Predefinito Hitch, lui si che capisce le donne..

    Buongiorno! Ieri sera ho rivisto per l'ennesima volta questo film con Will Smith. E mi domandavo quello che mi sono sempre chiesto: per coloro che sono timidi, introversi e per certi versi si ritengono o sono ritenuti 'sfigati', ma che sono dei gioielli di persone, è accettabile essere un po' meno spontanei magari la prima volta che si approccia una ragazza che piace?
    Mi spiego meglio. Il film presenta situazioni che vedono, come nella vita reale, uomini che avrebbero molto da offrire, ma che sono poco attraenti, innamorarsi di donne che ritengono al di fuori della propria portata.
    E zero attrazione più zero startegia, uguale zero donne.
    Voi donne ritenete che sia sbagliato che un uomo o un ragazzo, per insicurezza ma in buona fede, arrivi ad essere un po' meno spontaneo (senza mentire o fare il gradasso, ovviament) pur di riuscire a conquistarvi quel tanto che basta affinchè poi voi notiate tutto quello che c'è oltre di bello e interessante in lui oltre l'apparenza?
    Vi prego però di essere oneste. Non mi dite che una vera donna guarda subito oltre l'apparenza etc...Io conosco ragazzi che avrebbero molto da offrire ma che per tutta una serie di motivi non riescono ad arrivare a mostrare la loro bellezza alle ragazze.


     
  2. Gedatsu Gedatsu è offline FriendMessaggi 2,782 Membro dal Jul 2011 #2

    Predefinito

    Se posso dire la mia, da uomo...penso che l'essere meno spontaneo o eventualmente anche mentire riguardi comunque persone gia' attraenti o "belle", che per accrescere l'appeal si rendono meno spontaneo o inventano qualcosa di non vero.
    Ma dubito che chi non e' appunto considerato attraente o bello possa avere anche una possibilita' di poter non essere spontaneo o mentire. In altre parole, se uno arriva ad avere la possibilita' di dire qualche piccola bugia sul proprio conto vuol dire che e' stato gia' considerato da una donna.
     
  3. L'avatar di Kingofsamoa

    Kingofsamoa Kingofsamoa è offline ApprendistaMessaggi 306 Membro dal May 2012
    Località Roma
    #3

    Predefinito

    Sempre da uomo, mi ricollego a quello che ha detto Gedatsu. Se hai la possibilità di mentire e di non essere spontaneo, significa che sei già stato preso in considerazione da una donna: c' è stato un primo contatto, le hai parlato e si è instaurato un rapporto (anche una semplice conoscenza). L' esistenza di un rapporto è il presupposto fondamentale tutto ciò che segue: bugie, menzogne, non spontaneità, etc...
    Inoltre, aggiungerei anche che, se sei una persona timida ed introversa, poco abituata al contatto con le donne, difficilmente potrai comportarti in maniera diversa da quello che sei. Per farlo devi conoscere bene te stesso (pregi, difetti, qualità, dinamiche comportamentali) ed essere abituato ad un certo tipo di situazioni, ossia, nella fattispecie, sedurre. Infatti, di fronte a situazioni nuove, tutti noi abbiamo la tendenza naturale a comportarci nel modo più spontaneo, soprattutto quando si tratta di situazioni che generano ansia. Assumere un atteggiamento diverso richiede, invece, una buona dose di auto-controllo e di capacità di gestire ogni evenienza.
    Per il resto, io faccio sempre la distinzione tra "vendersi bene" e "mentire". E' una distinzione abbastanza fumosa; tuttavia, finché non ti metti a sparare delle bugie che non hanno alcun fondamento nel tuo quotidiano, puoi stare sicuro di essere tutelato a sufficienza.
    Didi93 likes this.
     
  4. Incondizionatamente Incondizionatamente è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,602 Membro dal Aug 2012 #4

    Predefinito

    Io ero curioso di sentire il parere femminile. Comunque, non preoccupatevi per me, io sono a posto. E ho sottolineato subito che non parlo del mentire o di fare lo splendido.

    Esempio stupido: magari, se una persona mangia il pollo con le mani e nel mentre si unge mezza faccia, se la prima sera che esce a cena la ragazza decide di ordinare pollo, sarebbe meglio evitasse la spontaneità.

    So che è un esempio scemo...è solo per far chiarezza.
     
  5. L'avatar di Didi93

    Didi93 Didi93 è offline FriendMessaggi 3,374 Membro dal Nov 2011
    Località Taranto
    #5

    Predefinito

    vado con il parere,visto che sono una ragazza e sono la prima del topic
    io ritengo di no,perché la trovo una cosa normale.
    è come la questione dei difetti:tutti ne abbiamo,ma quando si è innamorati non si mostrano mai sin da subito.
    Come dice la canzone di Giorgia "tutti e due a stendere la merce più invitante sul bancone".
    Sono dell'idea che comunque si debba essere sempre il più possibile sé stessi,non esagerare troppo con il non essere spontanei,ma qui il discorso sfocerebbe su ciò che tu hai messo tra parentesi e quindi non c'è bisogno che continui
    Alla fine,per come la vedo io,l'amore non guarda in faccia niente e nessuno,e ti prende quando te lo aspetti,per gente che magari 5 minuti prima ti stava sulle balls,ma poi la conosci meglio e perdi la testa.
    L'amore è un gioco di alchimie,l'amore non si chiede perché (cit)
    per quanto riguarda l'apparenza,se ti interessa il mio parere,io sono una di quelle a detta di un po' tutti,strana
    non ci faccio eccessivamete caso,mi focalizzo molto sulle idee,la testa di un ragazzo,il carattere e il modo di porsi.
    Spero di esserti stata d'aiuto
    "Gli incontri,gli scontri,lo scambio di opinioni,persone che son fatte di nomi e di cognomi,venghino signori,che qui c'è il vino buono,le pagine del libro e le melodie del suono, Si vive di ricordi,signori,e di giochi,di abbracci sinceri,di baci e di fuochi,di tutti i momenti, tristi e divertenti,e non di momenti tristemente divertenti."

    (Caparezza - Fuori dal tunnel)
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]