Ho avuto una amante e ora sono al settimo cielo

Discussione iniziata da erik555 il 29-11-2020 - 20 messaggi - 3329 Visite

Like Tree11Likes
  1. L'avatar di erik555

    erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,976 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #1

    Predefinito Ho avuto una amante e ora sono al settimo cielo

    Ho avuto una amante e ora sono in cimbali, non mi riconosco più, mi guardo allo specchio e mi dico “Wow” tutte le sante mattine quando mi rado.
    Mi conoscete, no? Ho sempre amato le donne, come Doinel del film di Truffaut ma sono solo un uomo comune ammaliato dalla femminilità e che cerca solo un po’ d’amore....Per la verità ho cominciato ad essere infedele sin dalla mia prima storia nell’adolescenza. Perché dopo la “prima volta” mi sono come sbloccato e volevo provarle tutte, ma tutte! e l’infedeltà da allora in poi m’è sempre stata fedele compagna! La mia storia meriterebbe un libro, ma in particolare questo capitolo....ho amato una donna sposata, e in quei momenti sono stato felice come mai prima in vita mia, ma ora mi ritrovo a convivere con una voglia e un desiderio terribile e onnipresente . “E’ l naufragar m’e dolce in questo mare”
    e ho persino caricato il corale dell’ inno alla gioia della 9* di Beethoven sul telefonino, la musica dell’Europa: ...Freude! Schöner Götterfunken ...ecc...

    Ho incontrato quella che sarebbe diventata finora la mia migliore amante per motivi di lavoro : lei era responsabile di settore con alle dipendenze non so quanti impiegati e quadri, brillante, coltissima, ma soprattutto...signora e femmina insieme! L’ho notata mentre stava catechizzando un gruppo di subordinati e mi ha colpito la sua sicurezza e grazia innata, la sua originalità mi ha affascinato il piglio sicuro della sua dialettica, pareva una addestratrice di Huskies! Sono rimasto qualche minuto ad ascoltarla, letteralmente rapito; lei se ne è accorta, perché dopo un po’, mentre ancora parlava, ha cominciato a rivolgermi sguardi sempre più perplessi (io ero lì per un problema di forniture e dovevo parlarne con lei) . Terminata la sua concione, mi sono avvicinato a lei sorridendo, facendole i complimenti e presentandomi e girando fra le mani un pacchetto di mentine senza zucchero e la tablet. Abbiamo conversato per un po’, passando quasi senza accorgercene dal parlare di ritardi nelle consegne a raccontarci delle nostre vite Niente di troppo personale, ma neppure una conversazione distaccata e convenzionale. Lei doveva aver già notato la mia pancetta o il mio alito , perché mi ha domandato se avessi già pranzato : le ho risposto di sì,al self service aziendale, giovedi lesso misto e lei mi ha chiesto come si mangiasse “ bene ma mettono aglio e cipolla ovunque!” Ho riposto schermendomi e sperando di non aver prezzemolo sugli incisivi (I dirigenti invece dispongono del catering esterno o di una convenzione con un ristorante ).Tornai a casa vagheggiando come potesse essere sotto l’abito griffato , ma la mattina dopo risvegliandomi duro come al solito non pensai a lei ma a delle generiche scene erotiche da includere in un racconto.Pochi giorni dopo ci siamo sentiti di nuovo , al cell. sempre del problema che stavano risolvendo, ma probabilmente era un pretesto A un certo punto mi fa.... “spero che il vostro ufficio non abbia combinato un altro casino” ispirato le ho risposto “no, lei però ....è già riuscita a incasinare me....” un pesante silenzio poi un sospiro “lei non si rende conto della portata delle sue parole”
    sapemmo poi che il contratto venne rescisso con richieste di rimborsi, penali e polemiche tant’è che le ditte si rivolsero all’arbitrato della Camera di commercio ma a quel punto “la cosa era passata in cavalleria”e non ci riguardò più ma noi chissà perché continuammo a scambiarci messaggi , poi sempre più spiritosi ( io milanese e interista lei di origine valdostana e juventina, pensa te). A un certo punto ho capito che mantenere questo rapporto sul piano della semplice amicizia stava diventando impossibile, e anche ...faticoso . L’attrazione reciproca era evidente, e potentissima. Solo che in me si è fatto strada una specie di istinto di conservazione per me stesso e per proteggere la mia singletudine .Perché stavolta sentivo che...non potevo limitarmi alle solite fantasie... Inutile dire che non ci sono riuscito. Un accenno al way of life di lei...sposata con un professionista, un figlio all’università, una figlia appena maggiorenne, un’auto a testa, un quartiere resort in cui i custodi sono guardie giurate in servizio giorno e notte perche “gli stipendi” da quelle parti hanno quattro zeri.
    La vedevo qualche volta, ma di sfuggita: incontri veloci alla buvette, ma io sempre circondato da colleghi/e pettegoli/
    lei invece assediata da dirigenti tronfi e chiacchieroni, lei sempre al centro come l’ape regina o la femmina alfa .
    Pochi saluti e mezzi sorrisi formali senza nessun pathos, come se fossimo stati lei la Principessa e...io....beh il Povero....
    La faccio breve, a questo punto: una decina di giorni dopo mi ha chiamato esasperata “dobbiamo chiarire una cosa...se io ti ho incasinato dentro...tu la devi finire di colpevolizzarmi”
    “non mi sembra che un video dei Doors con “ hello I love you “
    sia stalkeraggio...” ho risposto avvilito
    “Non scherzare...Dobbiamo chiarire una volta per tutte” ha detto con il solito piglio dirigenziale.
    È stato il paradiso, mi sono sentito un master, anche se quella volta non usammo attrezzatura tranne ciò che ci ha dato madre natura.
    Perché come tutte le donne di potere volitive e assertive la mia amante ha bisogno di abdicare, concedersi, abbandonarsi, offrirsi...
    E mentre la possiedo...( le donne me l’hanno sempre offerto perché io non l’ho mai chiesto, prediligo la Yoni, forse è questo il trucco.... ) lei è la donna più felice del mondo, lo capisci da come grida selvaggiamente.
    Mai e poi mai mi sono sentito così, in vita mia. Non desidero altro che sottometterla ogni santa volta e poi programmare altri giochi , e non desidero altro che tornare a stamparle di nuovo un hashtag su ogni chiappa con il frustino da equitazione e pensarla alle riunioni impettita e sempre in piedi...perché non può sedersi...Sono un uomo felice e non sto esagerando.


     
  2. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,343 Membro dal Feb 2015 #2

    Predefinito

    Non ho capito se è un racconto o no, ad ogni modo, non vorrei puntualizzare ma è lei che ha avuto un amante.
     
  3. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline Super FriendMessaggi 6,234 Membro dal May 2017 #3

    Predefinito

    Non ho ben capito.....🤔
     
  4. L'avatar di erik555

    erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,976 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #4

    Predefinito

    Bisogna avere cuore o libidine e un po’ di spirito per comprendere.
    Ma temo che l’iscritto medio del forum manchi di tutto ciò. Madonna che forum di zombi
    Etta87 likes this.
     
  5. Fatina456 Fatina456 è offline ApprendistaMessaggi 303 Membro dal Mar 2017 #5

    Predefinito

    Veramente non si capisce se è una cosa realmente accaduta o se è una tua fantasia.
    Etta87 likes this.
     
  6. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 15,796 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #6

    Predefinito

    Erik, non ho letto tutto, dopo lo faccio ma il titolo mi ha già spiazzato: come mai non sei "disperato o solo confuso"?
    ... another perspective ...
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 15,796 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #7

    Predefinito

    ... a, ecco, ho capito, non sei empatico ... comunque dopo leggo ...
    ... another perspective ...
     
  8. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 3,365 Membro dal Jan 2016 #8

    Predefinito

    Io non ho capito se vuole complimenti o che cosa... vabbè, a scanso di equivoci...
    Congratulazioni 😁
    Etta87 and LedZ like this.
     
  9. L'avatar di 5ht2807

    5ht2807 5ht2807 è offline JuniorMessaggi 1,073 Membro dal Mar 2018 #9

    Predefinito

    A me sembra una storia inventata con un bel pizzico di sarcasmo! Ci sta prendendo letteralmente in giro 😁
    "Ci sono tramonti che non tramontano mai.."
     
  10. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline Super ApprendistaMessaggi 694 Membro dal Mar 2019 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erik555 Visualizza Messaggio
    Bisogna avere cuore o libidine e un po’ di spirito per comprendere.
    Ma temo che l’iscritto medio del forum manchi di tutto ciò. Madonna che forum di zombi
    Secondo me saresti dovuto essere più deciso nella scelta "stilistica". Io avrei spostato il tutto sul piano erotico, omettendo tanti particolari "concreti" e "quotidiani" delle fasi dell'incontro e su di lei (tutti i particolari sul suo stile di vita, ad esempio), perche' tolgono un po' di pathos e fanno venire meno la tensione, mentre il bello di un racconto del genere è proprio il crescendo del gioco della seduzione, del desiderio, della carnalità.
    Però dai per essere un uomo non te la sei cavata male, è un inizio.
    E in effetti su un forum pubblico non credo si possano descrivere dettagliatamente amplessi e scene di sesso.
    (PS che sia vero o no, ovviamente, non è importante. È un mero dettaglio, ininfluente)