L'ho lasciato ma non sono certo

Discussione iniziata da ffrozen7 il 13-10-2018 - 3 messaggi - 2001 Visite

Like Tree3Likes
  • 1 Post By ffrozen7
  • 2 Post By toshio27
  1. ffrozen7 ffrozen7 è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2017 #1

    Predefinito L'ho lasciato ma non sono certo

    L'ho lasciato ma non sono certo. 2 anni, un po' di convivenza e mi sono allontanato sempre di piu'.
    Colpa mia che sono un po' instabile e passo dalla voglia di stare in solitudine a voler bisogno di affetto e so bene che le persone che non sono oggetti: dentro di me ero certo dei miei sentimenti. Le sue richieste pero' erano pressanti dal sesso, alle coccole. Non sono una persona che esce spesso, abbastanaz solitaria e lui ha sempre rispettato questo. Ultimamente pero' ci sono state occasioni di litigi per altre cose e mi sono state vomitate addosso certe cose fatte che io pensavo fossero fatte per "bene". Io su queste cose non trnasigo anzi mi viene proprio una rabbia dentro che non mi fa piu' fidare: avrei preferito un paio di corna piuttosto che sentirmi dire cosa "ho fatto per te". Io ho fatto tanto e controvoglia alcune volte visto il mio carattere ma non ho mai detto nulla perchè fa parte del gioco sacrificarsi.
    Ultimamente in casa mi dava fastidio averlo accanto e vivere con la sensazione che lui volesse sesso e basta.
    Ora tutto è finito e mi manca, ma non riesco a capire cosa e se ho fatto la scelta giusta.
    A qualcuno è capitato di sentirsi cosi?


    robertT likes this.
     
  2. L'avatar di robertT

    robertT robertT è offline PrincipianteMessaggi 56 Membro dal Jun 2016 #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ffrozen7 Visualizza Messaggio
    L'ho lasciato ma non sono certo. 2 anni, un po' di convivenza e mi sono allontanato sempre di piu'.
    Colpa mia che sono un po' instabile e passo dalla voglia di stare in solitudine a voler bisogno di affetto e so bene che le persone che non sono oggetti: dentro di me ero certo dei miei sentimenti. Le sue richieste pero' erano pressanti dal sesso, alle coccole. Non sono una persona che esce spesso, abbastanaz solitaria e lui ha sempre rispettato questo. Ultimamente pero' ci sono state occasioni di litigi per altre cose e mi sono state vomitate addosso certe cose fatte che io pensavo fossero fatte per "bene". Io su queste cose non trnasigo anzi mi viene proprio una rabbia dentro che non mi fa piu' fidare: avrei preferito un paio di corna piuttosto che sentirmi dire cosa "ho fatto per te". Io ho fatto tanto e controvoglia alcune volte visto il mio carattere ma non ho mai detto nulla perchè fa parte del gioco sacrificarsi.
    Ultimamente in casa mi dava fastidio averlo accanto e vivere con la sensazione che lui volesse sesso e basta.
    Ora tutto è finito e mi manca, ma non riesco a capire cosa e se ho fatto la scelta giusta.
    A qualcuno è capitato di sentirsi cosi?
    La convivenza è un'arma a doppio taglio: è bello stare insieme e sembra, nei primi tempi, una bella avventura ricca di eventi e di emozioni nuove. Poi però si affronta la quotidianità, i problemi della casa, la stanchezza post lavorativa, la voglia di avere i propri spazi. E, per determinate persone, la quotidianità diventa una prigione dalla quale voler evadere. E io sono una di quelle....Non sono d'accordo sulla questione sesso: quando si fa sesso con una certa frequenza vuol dire che c'è ancora il moTore della passione a spingere il rapporto. Il problema è quando non lo si fa più o lo si fa "tanto per farlo": vuol dire che c'è qualcosa che si è inceppato. Penso che la chiave di volta per capire se una cosa va ancora è sentire la mancanza del proprio partner. Se non la senti vuol dire che hai fatto la scelta giusta e che stai bene da solo.
     
  3. L'avatar di toshio27

    toshio27 toshio27 è offline FriendMessaggi 3,506 Membro dal Feb 2013 #3

    Predefinito

    Chiudere un rapporto e' sempre doloroso e a volte ci puo' lasciare anche ferite difficili da richiudere...
    un abbraccio!
    Toshio
    robertT and norge like this.
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]