Ho paura

Discussione iniziata da xyzabc123 il 21-09-2014 - 6 messaggi - 757 Visite

Like Tree7Likes
  • 1 Post By erik555
  • 3 Post By mariaStar
  • 3 Post By praline
  1. xyzabc123 xyzabc123 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1 Membro dal Sep 2014 #1

    Predefinito Ho paura

    ciao

    ho 30 anni

    ieri sera dopo 1 anno e mezzo ho baciato una ragazza, la seconda della mia vita

    lei mi piace e io le piaccio

    ci siamo conosciuti in maniera particolare, inizialmente in discoteca, alla prima uscita l'ho invitata a pranzo a casa, c'erano pure dei miei parenti, poi siamo stati un po' in camera mia, e poi siamo usciti, in tutta la giornata non ho provato nemmeno a sfiorarla. poi ci siamo ritrovati altre due volte in discoteca e ieri sera è successo che ci siamo baciati.

    sa che vivo con i miei, sa che ho un'automobile vecchia e scassata, e a differenza delle altre la cosa non l'ha infreddolita, sa che non sono laureato e idem le sono andato bene lo stesso, sa che al lavoro mi stanno tagliando i giorni e anche quello non l'ha fatta desistere XD

    insomma non avevo particolari speranze e ho giocato a carte scoperte, con un po' di rassegnazione... e inaspettatamente le è andato bene lo stesso quello che ha visto

    ho paura

    ero comodissimo qui con i miei, il lavoro vicino casa, tanto tempo libero, nessuna responsabilità, nessuna, non un debito, non qualcuno che potesse pretendere una benché minima cosa da me.

    e adesso è arrivata lei, che abita a 60km da me, che mi farà fare tantissimi km, che mi farà lasciare le comodità, che mi porterà a mettermi in gioco, a spendermi, a farmi carico di responsabilità, a cambiare vita.

    e non posso nemmeno più crogiolarmi nella mia rassegnazione, lei pretenderà attenzioni, pretenderà un minimo di propositività

    oddio e poi i bambini, i dottori, le scuole, le preoccupazioni

    sono terrorizzato


     
  2. L'avatar di erik555

    erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,614 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #2

    Predefinito

    ehmm, la prospettiva che tra poco farete l'amore non ti suggerisce un po' più di fiducia (e piacere)?
    praline likes this.
     
  3. L'avatar di mariaStar

    mariaStar mariaStar è offline JuniorMessaggi 1,001 Membro dal Jul 2014 #3

    Predefinito

    Secondo me, più che avere paura perché:

    e adesso è arrivata lei, che abita a 60km da me, che mi farà fare tantissimi km, che mi farà lasciare le comodità, che mi porterà a mettermi in gioco, a spendermi, a farmi carico di responsabilità, a cambiare vita.

    dovresti aver paura di costruirti un castello sulle fondamenta di un semplice bacio...
    Be foolish, be hungry!
     
  4. safe safe è offline PrincipianteMessaggi 148 Membro dal Mar 2013
    Località Ceare
    #4

    Predefinito

    Lascia perdere la paura di presunte pretese e viviti il momento, così quello che farai giorno per giorno sarà costruito sulla base di quello che senti ora con chiarezza e non su scricchiolanti costruzioni illusorie.

    Lei ti piace... ascolta bene quella "sensazione"
    here we are
    looking in
    reaching out
     
  5. Aliggy Aliggy è offline JuniorMessaggi 1,274 Membro dal Mar 2014 #5

    Predefinito

    ciao il tuo post mi ha fatto sorridere, mi sentivo l'unica tanto abitudinaria da arrivare a pensare che scoppierà il sole a seguito di un mio cambiamento di abitudini sai capisco bene cosa vuoi dire, crearsi una propria dimensione è confortante quanto un nido, non implica particolari responsabilità, di allontanarsi dal proprio nido e da chi è ancora in grado di farci sentire protetti. Saremo anche grandi, ma restiamo figli. Per quanto possa consigliarti sulla base della mia esperienza personale, saró onesta, siamo duri al cambiamento e all'inizio serve che ci "violentiamo" un pó affinchè avvenga, il tutto sta nel cercare di far diventare quotidiane le nuove abitudini, affinchè non spaventino più.. Una volta che ti sarai abituato a questa ragazza, non potrai piu farne a meno e ti chiederai come tu abbia fatto finora a stare senza di lei. Pian piano le cose che adesso ti sembrano impegnative ti sembreranno normali, come se le avessi sempre fatte, non le percepirai piu come il turbamento di un equilibrio. Pensa che il mio fidanzato lavora a 800km da me e l'unico modo per stare con lui sarebbe che mi trasferissi, io che per nulla al mondo lascerei la mia città.. Ma l'amore per lui supera ogni comodità. Ed è bene anche abituarsi a prendersi cura di se stessi completamente da soli ora che i nostri genitori ci sono ancora, anzichè DOVERLO fare troppo tardi un domani...
    Ultima modifica di Aliggy; 21-09-2014 alle 23:33
     
  6. L'avatar di praline

    praline praline è offline JuniorMessaggi 2,234 Membro dal May 2012 #6

    Predefinito

    tutto questo cataclisma.....................per un bacio?

    vivi il momento, e sii felice di aver incontrato una ragazza a cui piaci e che ti sta accettando per quello che sei.
    Tutto il resto verrà da se piano piano. Se parti con tutte queste ansie ancor prima di metterti assieme a lei, beh parti col piede sbagliato, e anzi ti dirò di più....potresti spaventarla.

    Poi cosa? saresti felice di passare il resto della vita sul divano dei tuoi a guardare la televisione? uscendo magari solo per andare a buttare la spazzatura?
    ma dai...bisogna mettersi in gioco nella vita!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    se non lo fai a 30 anni...
    La cosa più giusta da fare quando inizi a sentire le farfalle nello stomaco è bere insetticida.