L'importanza di essere belli - Pagina 3

Discussione iniziata da Stefano1990 il 04-09-2020 - 229 messaggi - 8437 Visite

Like Tree335Likes
  1. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #21

    Predefinito

    Ma saranno cose dell'altro mondo per te, scusami 😁A me nessuno ha mai inculcato le stupidaggini che riporti.
    Hurrem likes this.


    Ultima modifica di Melite; 05-09-2020 alle 10:25
     
  2. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,423 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #22

    Predefinito

    Guarda che io vengo da un paese dove le donne sono molto belle e non ti dico la concorrenza che ci sta, al liceo dove avevo colleghe spettacolari ed io ero normale in comparazione con loro,ma non sono rimasta frustrata e nemmeno io uscivo con ragazzi e non ho avuto le esperienze, ma onestamente non credo che mi sono persa grande cosa,anche perché nessuno di loro era al mio livello di testa e cuore.E poi avevo da studiare,se mi sarei persa il tempo con loro,non avrei avuto i belli risultati scolastici che ho avuto.Ho capito anche che io attiravo con quello che dicevo e dopo i 18 ho sbocciato proprio come una rosa,ma prima di essere rosa ero ortica nascosta nell ombra 😁,e verso i 19 che mi sono trasformata.Ma ho sempre detestato essere considerata per la bellezza esteriore,mi ha infastidito molto perché quello ,secondo me,è solo involucro superficiale e essere scelto solo per bellezza,è quasi offesa per me.Sapere che i miei modi,pensieri e sentimenti non contano niente e che attiro solo per un fisico dopo aver lavorato tanto per migliorare come persona,onestamente per me è rivoltante.Andando a vivere all'estero è diventato pure pesante attirare cosi l'attenzione e perdermi dei lavori perché il capo tentava sempre con me immaginandosi che,se sei bella e straniera,sei buona solo per fare l'amante e ,se non accetti e hai una dignità, ti invia a vafantredici senza importarli di niente.E poi vivevo in un paese (non è italia) dove i diritti delle persone straniere non sono molto rispetatti,la polizia anche se denunci, non fa niente.Questo per spiegarti che essendo io contenta di quello che mi ha dato la madre natura,non posso dire che mi ha aiutata ottenere qualcosa.Io ho lavorato duro con le mani e la testa,i miei lavori non si basavano sulla presenza fisica,quindi non ho approffitato e non mi ha aiutata riuscire nella vita.E non ho approffitato perché sono stata educata nello spirito del lavoro e ho sempre tentato di puntare sul sviluppare ed educarmi come personnalita e carattere,vengo anche da una famiglia modesta ma di gran cuore dove ho avuto buoni modelli e valori.Mi hanno sempre detto che devo essere independente e mi sono centrata sui studi e il lavoro.Non ho pensato che devo essere bella per riuscire nella vita e nemmeno oggi lo penso,anche se nasciamo belli,non possiamo fare una vendita di noi stessi.Anche perché ho trovato uomini che hanno voluto conoscermi come persona e scoprire se sono solo un involucro o se ho anche altre qualità.Allo stesso tempo ,ho attirato anche centi di superficiali atratti solo dall involucro ed è stato molto difficile farli capire che non mi interessava un avventura e divertirmi e che io volevo una relazione d'amore.Mi dirai se eri bella impossibile non trovare uno per una storia,ti diro che per storie di sesso trovi mille ,ma se tu sogni l'amore,ne avrai di delusioni a mille,come io ho avuto.Che essere bello non sarà la tua garanzia per avere una vita felice,che se attiri solo per il fisico,aspettati di essere lasciato ai primi problemi, già che di bello sarà sempre qualcuno più bello di noi e che una relazione d'amore non è sto perche è bello,ma perché io divento bello quando sto con quella persona e pure la mia vita è piu bella,non so se cogli la differenza.La bellezza esteriore non è tutto,attira un secondo e svanice alle prime parole se non c'è altro, conta di più essere sicuri di se stessi,portare altre qualità sul piatto anche perché solo con la bellezza non si vive bene,non basta,nemmeno per te stesso,che dire di relazioni.E poi oggi sei giovane e bello,tra 20 anni forse non lo sarai più, se ti basi solo sulla bellezza ,rimarrai deluso.Poi se coltivi il carattere e sei una persona interessante e in più sei pure piacevole,hai tutte le carte in regola.Infelicemente l'epoca attuale in cui vivi tu punta tutto sull'apparenza e anche la cultura da cui fai parte che è molto centrata sull'immagine,aggiungi la tendenza sviluppata dai social,quindi la pressione emotiva è alle stelle.Se vivessi in campagna a lavorare duro ti assicuro che non ti interessa piu se sei bello o no,ti interessa sopravivere e diventare forte.Credo che non hai avuto nemmeno sostegno genitoriale e non sei stato molto ascoltato.È rimasto un trauma,il periodo adolescentino l'hai vissuto male e ti si è impreso quella brutezza e non riesci più uscire da quella dimensione.Penso che devi fare terapia,noi non siamo psicologici possiamo darti 2 consigli o un abbraccio virtuale ma non calma il tuo dolore ed è meglio prendere in mano le redini della tua vita e non aspettare troppo,se agisci avrai dei cambi positivi.
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 05-09-2020 alle 11:26
     
  3. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #23

    Predefinito

    Bravissima Isolda, tutti noi dovremmo aspirare a diventare forti, fisicamente e moralmente, molto più che ad essere belli. La bellezza esteriore non è che una conseguenza di quella interiore, altrimenti saremmo tutti dei Dorian Gray.
    IsoldaCoeurDAnge and norge like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  4. MarioR MarioR è offline PrincipianteMessaggi 23 Membro dal Sep 2020 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano1990 Visualizza Messaggio
    Essere belli è fondamentale. Per belli intendo almeno non brutti. Mi aspetto commenti sul fatto che la bellezza non conta e che le donne preferiscono il carattere. Io non ci credo. Anche se fosse vero, comunque, magari lo preferiscono le donne di 30 anni, ma sicuramente le adolescenti vogliono il ragazzo bello. Ed è nell'adolescenza che si formano certi traumi. Essere un adolescente brutto è una condanna se non si è estremamente forti d'animo.
    Essere bello è fondamentale?La mia risposta è "ni".Nel senso che l'aspetto esteriore è il nostro biglietto da visita, inutile girarci intorno. Sicuramente in un gruppo di ragazze che non conosco mi sentirò più attratto da una ragazza di bell'aspetto piuttosto che dalle altre.Ma dopo?È ovvio che l'aspetto può aiutare ma se sei una persona vuota, vuota rimani.E questo penso valga più da "adulti" che da adolescenti, ma non per forza.Mi ricordo all'inizio delle superiori un ragazzino veramente bruttino (e non è migliorato) che usciva sempre con delle belle ragazze.E mi domandavo: ma come fa a piacere uno cosi?Poi mi raccontarono che era un ragazzo molto spigliato, che sapeva quello che voleva e non guardava in faccia a nessuno.Uno che se ne sbatteva in sostanza e imponeva le sue regole.Ecco: questo attrae più di tutto.E può sembrare assurdo ma è cosi!Al contrario recentemente mi è capitato di conoscere un ragazzo innegabilmente bello (da uomo devo ammetterlo), senza apparentemente alcun difetto.Uno di quei ragazzi che non ti sorprenderesti a vedere su una rivista di moda in prima pagina.Nel gruppo di amicizie che ho TUTTE le ragazze ammettevano che fosse davvero bello ma che dopo averci parlato un paio di volte lo avrebbero guardato solo da lontano.Incuriosito gli ho chiesto il perché e mi hanno risposto che di uno bello (e che se la tira) ma che si dimostra molto insicuro e non i grado di sostenere un discorso (non so fino a che livelli) se ne facevano ben poco, e che preferivano mille volte un ragazzo normale ma che sapesse intrattenerle, farle ridere, interessarle ecc.Questo per dirti che si, puoi aver avuto dei "traumi" da adolescente, ma questo non deve assolutamente portarti a chiuderti e a sentirti insicuro.Perché a una certa età (non ti sto dando del vecchio tranquillo!) i valori che contano si spostano su un altro piano, e hai sicuramente molto più da dare tu che molti altri (non è una frase detta tanto per, ma è realmente cosi).Sicuramente se il tuo malessere è molto grave e profondo può aiutarti uno specialista, ma se non sei un brutto ragazzo e sei ancora molto giovane puoi tirarti su piuttosto in fretta.E non preoccuparti se non hai avuto modo di fare certe esperienze: non abbiamo tutti gli stessi tempi e non sta scritto da nessuna parte che certe esperienze vadano fatte a 16, 26 o 36 anni.
     
  5. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,423 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #25

    Predefinito

    Grz Melite😊!
    Mi fa piacere che tanto tu come Norgy,avete evocato il ritratto di Dorian Gray che rispecchia esattamente questa voglia di bellezza eterna,senza pero guardare mai quello che diventa il carattere e la natura,senza mai chiedersi se le nostre azioni e comportamenti sono anche loro belli.
    Il quadro nascosto dove a ogni azione malvaggia si aggiunge una ruga di brutezza fine che il quadro diventa monstruoso.
    Questa differenza tra apparenza ed essenza è sempre attuale,si muore di sofferenza per non essere belli ma nessuno dice:"non ho avuto la fortuna di essere bello,mi impegnerò per essere una bella persona e finirò per essere amato ed apprezzato da qualcuno che vorra vedere che ho un cuore".
    Perché prima o poi succederà, un giorno arriverà una persona che vorra scoprire anche quello che non dipende dagli occhi.
    Melite and ipazia73 like this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  6. L'avatar di luca9028

    luca9028 luca9028 è offline FriendMessaggi 4,675 Membro dal Apr 2020 #26

    Predefinito

    Ciao Isolda..tutto corretto quello che dici, ed è scritto con coerenza e sentimento...il problema è che tu hai potuto nella tua vita scegliere e il tuo aspetto fisico ha dato un piccolo aiutino nel fare ciò.Hai fatto le tue esperienze e ti sei creata una tua autostima e una tua personalità..Naturalmente hai lottato per essere migliore nelle tue esperienze e nel tuo pensiero e questo è merito.Quello che ti voglio dire è che molti ragazzi non hanno avuto un benché minima opportunità per una serie di motivi legati anche alla bellezza fisica, che nella nostra società purtroppo è un valore importante.Io capisco che nell’adolescenza è fondamentale fare esperienze positive e concrete per maturare autostima e rispetto di se, e questo è fondamentale soprattutto in campo maschile per tanti motivi che sappiamo tutti.E poi aggiungiamoci che viviamo in un mondo dove vali se sei e appari e vieni automaticamente scartato se non sei utile o produttivo...ai miei tempi questo era molto sfumato perché esistevano valori come rispetto e altruismo, ora non più.Adesso resti scartato molto prima e senza più il paracadute valoriale di una volta...
    Ultima modifica di luca9028; 05-09-2020 alle 11:53
     
  7. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #27

    Predefinito

    Io sono convinta che il corpo vada curato, ma insieme alla mente, ogni squilibrio è malsano.
    IsoldaCoeurDAnge and norge like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  8. ipazia73 ipazia73 è offline Super ApprendistaMessaggi 610 Membro dal Jun 2012 #28

    Predefinito

    Isolda for president, vorrei avere un'amica come te❤️
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
     
  9. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #29

    Predefinito

    Bisognerebbe proprio aprire il vocabolario per cercare i significati dei termini che si utilizzano. Prima di utilizzarli.
    Ultima modifica di Melite; 05-09-2020 alle 11:48
     
  10. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,423 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #30

    Predefinito

    Caro Luca,ono stata nella sua stessa situazione del ragazzo del thread perché lui è rimasto traumatizzato da quelle mancanze dell'adolescenza.
    A differenza sua io ho lotatto per non rimanere traumatizzata e non con l'aiuto degli altri ma da sola e credo che pure lui lo può fare se lavora un po su se stesso.
    Poi se si lascia negativamente influenzato da quello che racconta uno ed altro tipo:se non sei bello,non vali nientë
    Allora effetivamente arrivi a credere che non valli niente.
    Non so che ambienti che frequenta che famiglia ed amici ha,ma se non hai colona vertebrale e non sai imporre quello che sei,oggi ti mangiano vivo e in tutti gli ambiti.
    Io gli dico di non vitimizzarsi e lagnarsi ne di cercarsi scuse,ma di AGIRE!
    Fare terapia e migliorare altrimenti tra 10 anni sarà ancora qui a scrivere.
    Io ammiro chi esce dalla zona di confort e agisce,è l'unico modo per cambiare le situazioni.
    Melite and thefranco like this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)