L'importanza di essere belli - Pagina 5

Discussione iniziata da Stefano1990 il 04-09-2020 - 229 messaggi - 8527 Visite

Like Tree335Likes
  1. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è online JuniorMessaggi 2,275 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #41

    Predefinito

    Il punto cmq é che lui a quanto dice non é brutto.
    Ha difficoltà a relazionarsi e poca autostima magari.
    Hafsa and Stefano1990 like this.


     
  2. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #42

    Predefinito

    Certo, quando l'aspirazione è saltare di letto in letto, comprendo la frustrazione.
    IsoldaCoeurDAnge likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  3. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 8,637 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #43

    Predefinito

    Di modelli esagerati o sbagliati ci sono stati in tutte le epoche.
    Io avevo colleghe che insistevano con farmi fumare (sigarette,a quel tempo le droghe erano cosa rarissima)e ho dovuto anche rispondere male a un certo punto perché erano troppo insistenti.
    Vivevo da sola quindi potevo fare di cavolate a mille,onestamente pero ho sempre pensato a non dare nessun problema ai miei genitori,perché preoccuparli era l'ultima cosa sulla terra che avrei fatto.
    Da me neanche ora si da tutto questo peso all'apparenza immaginate 20 anni fa.
    Poi a noi ha aiutato anche essere credenti,tutti i popoli credenti io li vedo piu felici e sereni ad accettare la loro vita e ad affrontare il dolore.
    Non ho mai trovato fine ora una persona che crede in Dio e che si lamenta di non essere bella o atrattiva o che la sua vita è stata rovinata per mancanza di bellezza o soldi,mai!
    Ma non si lamentano manco di avventi tragici quando gli succedono,hanno quella serenità e forza che gli permette attraversare il mare di problemi ,senza lamentarsi troppo,con molta dignita.
    È una semplice osservazione mia.
    Melite likes this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  4. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è online JuniorMessaggi 2,275 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Certo, quando l'aspirazione è saltare di letto in letto, comprendo la frustrazione.
    Per qualunque tipo di relazione.
     
  5. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #45

    Predefinito

    Diciamo che la fede aiuta a dare meno importanza al mondo materiale, non è un discorso di religione ma proprio di fede e di spiritualità.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  6. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è online JuniorMessaggi 2,275 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #46

    Predefinito

    Io conosco tantissime persone credenti che si lamentano di cose materiali.
     
  7. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #47

    Predefinito

    A parte che ho scritto qualcosa di diverso, ma è ovvio che il mondo materiale è importante se viviamo nella materia. Ma bisogna anche distinguere quando si vogliono i soldi perché si deve mangiare o quando si vogliono per andare a fare la crociera. È tutto molto scontato e la smetto di ribadirlo perché tanto chi non vuol capire non capisce e manipola il discorso.
    Melograna likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  8. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 8,637 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #48

    Predefinito

    Un grande uomo diceva che il peccato della cultura occidentale è aver rinunciato a credere in Dio e diventare l'uomo dio e quindi non ha piu nessuna umilita e rispetto,si è messo al centro del mondo e non riesce vedere altro che se stesso.
    Melograna likes this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  9. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,677 Membro dal Oct 2015 #49

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Hafsa ma quale posizione di privilegio, abbiamo tutti avuto una vita difficile qui dentro ed abbiamo tutti sofferto. La bellezza non ci ha salvato dalla sofferenza. Che poi, chissà di quale bellezza parliamo, i più saranno normali di aspetto.
    E chi l'ha messo in dubbio?
    Mi pare normale ognuno abbia avuto lei sue difficoltà (chi più, chi meno), ma qui il tema non sono le difficoltà della vita in generale, ma la difficoltà legata ad un aspetto non sufficiente e al mancato riscontro da parte dell'altro sesso, il mio "privilegiato" era ovviamente sotto quel punto di vista.. poi se vogliamo possiamo parlare di Marcella, tanto bella ma orfanella e poverella, però allora cambiamo topic.
    Ho usato quel termine appositamente tra virgolette, appunto perché non volvevo dare l'idea che con ciò volessi intendere l'avere una vita da favola, ma solamente che avere una vita relazionale normale ed essere appezzati in maniera normale è molto diverso e molto meglio che non farlo, tutto qua, non penso sia una evidenza negabile.
    In realtà credo neppure lui, a parte il titolo semplificativo, si riferisse troppo alla bellezza assoluta, ma semplicemente alla "non bruttezza", cioè all'avere un aspetto medio, che ti permetta di viverti le tue storie e le tue esperienze senza troppe difficoltà o troppi disagi.. cosa che peraltro lui ora ha (per bravura sua, quindi non è vero che è stato un mollaccione che non si è dato da fare), per cui che il punto ora sia il carattere è evidente.

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Noi avevamo la Barbie come modello, quindi dovevamo deprimerci perché non eravamo di plastica? Bisogna saper distinguere la realtà dalla fantasia.
    La Barbie è un bambolotto, ci si può immedesimare ma meno facilmente di quanto non si possa fare con le foto di una ragazza vera, in carne ed ossa, che esiste, respira, vive e che tu vedi perfetta in migliaia di foto, magari senza sapere che dietro ci sono 200 correzioni ed escamotage e che quindi alla fine quella ragazza di reale ha poco. E poi non ce n'è solo una, ma sono centinaia di migliaia e riempiono qualunque media, non mi pare difficile immaginare che una ragazzina di oggi sia un po' più impressionata da tutto ciò di quanto potesse esserlo una che negli anni 80 giocava con le barbie.
    ... se questo tipo di disagi (quelli legati all'aspetto) sono sempre più in aumento è evidente che è perché è sempre maggiore la rilevanza che sta acquistando e sempre maggiori sono gli standard richiesti.

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Ho cura di me da quando avevo 10 anni,non è stata fortuna
    Mi dispiace Isolda, su questa contraddizione ci siamo già "scontrate", e credo non concorderemo mai.
    Descrivi la tua bellezza come quasi una condanna, che ti ha dato tanti problemi e ti ha causato tante difficoltà nella vita, quindi non una caratteristica positiva, che è meglio avere che non, però è frutto del tuo impegno e della tua cura, quindi una cosa da te cercata.. cioè sono troppo in contrasto le due rappresentazioni per stare in piedi contemporaneamente, capisci?

     
  10. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 8,637 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #50

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Io conosco tantissime persone credenti che si lamentano di cose materiali.
    Sono dei falsi credenti sono come i farisei che si mettevano cenere nelle teste e si battevano con i pugni in testa e piangevano quando passava la gente.
    Essere credenti non significa essere ipocriti,impare e sostenere un principio e poi fare altro,quindi i tuoi conoscenti non sono ne credenti ne spirituali.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)