Innamoramento: magia o sofferenza? - Pagina 8

Discussione iniziata da trale il 28-01-2020 - 126 messaggi - 6466 Visite

Like Tree96Likes
  1. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 28,148 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #71

    Predefinito

    Vabbé ...io che sono curioso ..ma so leggere "tra le righe" come pochi tralatro ..
    ho già capito tutto ..ti consiglio solo di non scambiare le farfalle nello stomaco come atto d'amore ..perché potrebbe essere solo ..fame ah ah ah

    Per quanto..riguarda internet ..non sono d'accordo..qui va tutto cosi veloce ..che tra qualche giorno ..sei archiviata con tanti saluti e baci
    comprese le tue paturnie ..amorose ..
    Il web non fa sconti a nessuno .

    Wow


    Accidenti a te.👄Wowsiamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄
     
  2. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,313 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #72

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rabe Visualizza Messaggio
    Ma no, si vede che farai scemenza cum grano salis
    Di scemenze cum grano salis le faccio tutti i giorni ed è questo il problema
     
  3. L'avatar di angeloazzurro63

    angeloazzurro63 angeloazzurro63 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 13,506 Membro dal May 2010
    Località Italia
    #73

    Predefinito

    Bho son più “ tera tera” na sempliciotta e sicuramente mi sta bene così ! E io me ne frego del mistero. Mi piace così !
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,090 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #74

    Predefinito

    Non so come sia per Trale e, se e' felice, ho piacere per lei.
    Se sia sempre bello come da giovani o meno, e' per me questione di piacersi o innamorarsi a quello stesso modo o meno.

    Possono essere innamorate anche due persone che non si baciano molto: per me, e' una tristezza.
    Possono innamorarsi, per il semplice desiderio di una persona accanto, anche due da agenzie matrimoniali e fidanzamenri brevi. L'idea di guardarsi solo negli occhi o di rinunciare all'orgoglio della conquista appassionante e spensierata, mi uccide.

    C'e' chi dice che possa bastare il sentimento;
    meglio solo.

    Quante donne carine posso incontrare, senza scadere in agenzie inserzioni; quante attrazioni e conquiste vere si possono fare, baciandosi appassionatamemte e non sorridendosi.

    Se col passare dell'eta', oltre a un minor senso fisico, piacersi significa "desiderare di piu' qualcuna\o, con maggiore disponinilita' a un impegno e senza molti grilli per il capo", dai, e' ridicolo.
    Paesaggio presso San Felice Circeo.... non è da escludere.
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,090 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #75

    Predefinito

    Si possono vivere sempre conquiste spensierate?
    Di perdere la testa per qualcuna, non me lo auguro. Potrebbe essere quella che mi manovra a suo piacimento. Nessuna deve pensare che, se non avessi trovato lei, non ne avrei trovate altre; conunque sia. Nessuna mi deve vedere, a sua volta, come la sua ultima possibilita'. E' importante che non si accontenti neanche lei.
    Non mi interessa, se, a detta di qualcuno, cosi' due persone potrebbero piacersi anche di piu';
    per chi mi hanno preso?

    Se qualcuna dice di non capirmi o mi chiede cosa sto a guardare, se ancora ho bisogno di vedere le cose in questo modo, mi prende in giro.
    Paesaggio presso San Felice Circeo.... non è da escludere.
     
  6. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,934 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #76

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Haydee Visualizza Messaggio
    Nella vita un po' di sintomatico mistero ci vuole.
    ... intendi dire ... saper curare bene i az.zi propri?
    ... another perspective ...
     
  7. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 181 Membro dal Aug 2019 #77

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Perché non si riesce solo a gioire di questo stato ma si vive nell'ansia, nel timore di perdere l'altro, si sente la "mancanza" dell'altro?
    Leggo ora questo topic interessantissimo. E' significativo che tu abbia messo tra virgolette la parola "mancanza". Ne sarebbero felici gli psicanalisti, specie se allievi di Lacan. In effetti, l'amore nasce da una mancanza, cioè dal riconoscere in se stessi una mancanza e nel vedere nell'altro una compensazione alla propria mancanza. E' il desiderio di ciò che manca (l'unica cosa che davvero si può desiderare, no?).
    Seguendo questo principio, potresti superare l'ansia e il timore di perdere l'altro semplicemente (si fa per, semplicemente, eh), riconoscendo che non l'hai mai avuto, e che la perdita, la mancanza, l'assenza sono l'essenza stessa dell'amore. E comprendendo che l'unica reciprocità che può esistere è quella della mancanza reciproca, quindi riconoscere come fondamentale, nella fisiologia del rapporto amoroso, anche il tuo "mancare all'altro".

    Però: siccome Lacan è Lacan e noi siamo tutti Mario e Giuseppina, e dobbiamo pur lavorare, mangiare e dormire tranquilli, io direi che innamorarsi follemente è un bella carica di adrenalina, la sensazione di stare sulle montagne russe tra entusiasmo e sofferenza è una sensazione talmente forte che può indurre dipendenza. Come ogni dipendenza, non va molto d'accordo col quotidiano vivere, direi
    Fortunatamente, però, a risolvere le cose ci pensa appunto il quotidiano vivere: questa fase euforica-disforia dell'amore ha una durata limitata.
    Il buon senso prevale sempre. E l'amore si trasforma in complicità, nella certezza (relativa, come ogni certezza, ma abbastanza forte), che l'altro compensa la nostra "mancanza", e noi la sua, non più con l'assenza, ma con la presenza. Questo è lo stadio di appagamento e tranquillità del rapporto amoroso, che può durare anni, anzi sarò romantica e ti dico che può durare tutta la vita.
    Però, la follia amorosa è un dono che la vita ci fa, così come un dono che la vita ci fa è l'appagamento amoroso: non giudichiamo uno peggiore o migliore dell'altro. Suggerirei di godere al massimo di entrambi, quando ci sono, e per il tempo che ci sono.
    trale and Andreamore like this.
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,934 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #78

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Posso dire che conosco bene l'amore e l'innamoramento perchè più volte li ho provati, quanto a come, con chi, quando e quante volte, non lo dico su internet dove resta per l'eternità, logicamente.
    ... lasciare mezze frasi (mezzi "coming out?") qua e là e non ammissioni "intere" (come non confermare ma nemmeno negare birbonate) ... significa essere riservata ... e birichina ...
    ... preciso che effettivamente dopo 29 anni è impossibile che sopravviva il primo innamoramento, ma nuovi innamoramenti che nascono da situazioni ed avvenimenti sono possibili ...
    ... another perspective ...
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,090 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #79

    Predefinito

    Vi chiedo scusa di tutte le cattive impressioni che vi posso suscitare.

    Il riferimento a Lacan, che fa Ladyligheia, a me fa pensare a Platone, per come l'ho imparato a scuola; il concetto era, piu' o meno, lo stesso.
    Concordo con lei, nel tralasciare certi personaggi e sul concetto piu' immediato e piu' passionale.
    Non mi trova convinto chi, dicendo che e' sempre bello, sembra dare cosi' tanta importanza al sentimento o al bisogno di una persona accanto.
    Siamo sempre alla soddisfazione dei disperati e al concetto che queste persone si piacciano di piu' per questo; una passione puo' nascere anche cosi'.
    Siamo tutti su questa visione poco orgogliosa?
    Sarebbe strano, chi, come me, piuttosto si sentisse completo da se' ?

    Se non e' una conquista, come per i giovani, l'amore diventa il rifugio contro la solitudine.
    A me, sembra una sconfitta.
    Chiaro, se innamorarsi significa desiderare qualcuna, basta sia "quella giusta", e' ovvio
    come non mi posso innamorare di nessuna.

    L'orgoglio e l'attrazione vera, senza ragionamenti sull'altra persona e sull'eta' che si ha, senza moralismi e senza mai la paura di rimaner soli, sono "cose che avvengono solo a vent'anni"?

    Sesso, fisicita', sono cose complementari?
    Io le trovo essenziali.
    Ladyligheia84 likes this.
    Paesaggio presso San Felice Circeo.... non è da escludere.
     
  10. Ladyligheia84 Ladyligheia84 è offline PrincipianteMessaggi 181 Membro dal Aug 2019 #80

    Predefinito

    @Tony59 Chi si sente completo da sé , come dici tu, non è strano. E' che anche quella è una percezione passeggera. A tutti capita, salvo casi di estrema insicurezza, di avere periodi in cui la propria vita interiore è così ricca di pensieri, passioni, fantasie, e la vita sociale così intensa di conoscenze, amicizie, divertimenti, soddisfazioni, che diciamo: mi basto da solo, o al massimo privilegio le amicizie.
    Però attenzione, perché, nella mia esperienza, sono proprio quelli i momenti in cui puoi incontrare qualcuno che ti fa scoprire quell'angolino vuoto, quella mancanza, quell'insufficienza che non vedevi. E allora il gioco ricomincia. Ma è questo il bello! Non possiamo essere autarchici, l'autarchia secondo me non è la condizione naturale dell'essere umano.