Innamorarsi da sposati - Pagina 6

Discussione iniziata da stellasole il 13-09-2015 - 52 messaggi - 26515 Visite

Like Tree34Likes
  1. mestessasempre mestessasempre è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 998 Membro dal May 2015
    Località -
    #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mecir_70 Visualizza Messaggio
    di getto tra sì e no ho risposto sì.
    anche per me valgono le stesse considerazioni che avete fatto voi.
    la fase dell'innamoramento (avevevamo 20 anni) è stata, come per tutti, coinvolgente.
    Poi l'amore si trasforma, cresce e si evolve.
    però adesso c'è qualcuno che ci lega maggiormente rispetto al passato: siamo responsabili di due bambine, frutto del nostro amore, e questo amplifica un legame più di tante dichiarazioni d'amore.
    Cosa mi manca dei primi periodi? quando dovevamo vederci, quando bussavo alla sua porta, quando sentivo la sua voce al telefono, quando aprivo le lettere (quelle di carta, chiuse in busta e spedite con il francobollo) ... mi batteva il cuore. Cosa darei per rivivere quelle emozioni, ma non è possibile perchè non abbiamo più vent'anni.
    Parole sante....mannaggia che emozioni, uniche, vissute nel periodo della vita in cui siamo alla "scoperta" di tutto....anche del amgico mondo dell'amore.
    Ancora conservo, tra le poesie che mi scriveva, un tema lungo quattro pagine di quadernone su quello che provava per me e di come la sua vita stava cambiando.


    stellasole and mecir_70 like this.
     
  2. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,487 Membro dal Feb 2015 #52

    Predefinito

    Quando ero giovane ho amato senza riserve. Non so se anche mio marito mi ha amata così, credo di no, non lo saprò mai ma non importa. Dopo che ho avuto i bambini, è cambiato qualcosa e ora le uniche persone che potrei amare senza riserve sono loro.
    Se devo essere sincera ... non avrei nemmeno voglia di innamorarmi di un'altra persona, non mi piace essere coinvolta sentimentalmente perché l'amore ha come rovescio della medaglia la sofferenza. Molto sinceramente penso che troverei piacevole frequentare un'altra persona per la quale provo attrazione fisica ... ma per ovvie ragioni, questo non posso farlo e sono anche abbastanza fredda da non sentirne il bisogno.
    Amo mio marito come una persona che fa parte della mia vita, ho passato più tempo con lui che da sola, ha segnato tutta la mia esistenza praticamente e io la sua. Ho paura che gli succeda qualcosa, mi preoccupo per lui, mi piae il rapporto che ha coi nostri figli.
    A me è capitato spesso di chiedergli se lui mi ama come mi amava in passato e lui mi risponde sempre di sì. Non argomenta mai la cosa, non gli piace argomentare ... non gli piaceva nemmeno quando eravamo giovani.
    stellasole likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]