Innamorata ma non corrisposta - Pagina 2

Discussione iniziata da Mia88 il 03-01-2019 - 15 messaggi - 647 Visite

Like Tree4Likes
  1. L'avatar di Mia88

    Mia88 Mia88 è offline ApprendistaMessaggi 339 Membro dal Nov 2008
    Località milano
    #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mumble Visualizza Messaggio
    Purtroppo le persone sensibili tendono a mettere felicità e aspettative nelle mani dell'altro. E quindi per uscire da questa situazione aspettiamo il/la prossimo/a mentre dovremmo investire su di noi.

    Cmq un'altra persona può aiutare ad uscire dal circolo vizioso. Bisogna fare attenzione però a non aprirne un altro.
    Purtroppo il mio problema è che preferisco essere serena con me stessa prima di imbarcarmi in un’altra relazione, perché non voglio prendere in giro nessuno. Anche se ho notato che poche persone si fanno questa premura....
    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Ti tiene come sfogatoio dei suoi problemi e come balsamo per il suo ego. Tutto qua. E' una persona da eliminare dalla tua vita perché non ti porta alcun beneficio, ma ne trae solo lui dalla tua disponibilità e dalla tua infatuazione. E' ora di tirare fuori un po' di orgoglio e di amor proprio e chiudere definitivamente. Non farti intenerire, resisti alla tentazione di dargli corda, pensa che lui non si sta comportando affatto bene, né nei tuoi confronti né in quelli della sua ragazza: perché provi attrazione per uno così? Non ti "smonta" questo lato del suo carattere? Al mondo ci sono persone sicuramente più meritevoli delle tue attenzioni. Dipende solo da te.
    Penso che tu abbia ragione. Se penso ai suoi comportamenti vedo molto egoismo, ed è una cosa che ho sempre detto anche a lui. Lui dice che non è vero, che a me ci tiene e mi vuole bene davvero. Fatto sta che in ogni caso non mi lascia andare. Credo gli facciano piacere le mie attenzioni e il non averle gli dà fastidio. Sicuramente come dici tu, mi smonta questo lato del suo carattere, ma il punto è che poi lui fa il cane bastonato e io mi sento in colpa.
    Devo cercare di essere più forte in questo frangente e non farmi fregare.


     
  2. ventodestate88 ventodestate88 è offline Super ApprendistaMessaggi 811 Membro dal Mar 2015 #12

    Predefinito

    Sei proprio sicura sia fidanzato?
     
  3. L'avatar di Mia88

    Mia88 Mia88 è offline ApprendistaMessaggi 339 Membro dal Nov 2008
    Località milano
    #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ventodestate88 Visualizza Messaggio
    Sei proprio sicura sia fidanzato?
    La tua è un’ottima domanda...penso proprio di sì anche se lui non mi parla mai di lei, parla solo al singolare. Ma già tempo fa mi ero illusa che si fossero lasciati (di nuovo, perché lui l’ha già lasciata una volta) proprio per questo motivo e poi è venuta fuori la storia che mi stava nascondendo. In amicizia, ovvio. Perché la fidanzata è molto gelosa. Non fa una piega.
    A parte la mia ironia, non mi frega più su questo, sono abbastanza certa che conviva ancora con lei perché si fa sentire solo in determinati orari, poi sparisce
     
  4. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline JuniorMessaggi 2,044 Membro dal Dec 2013 #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mia88 Visualizza Messaggio
    ma il punto è che poi lui fa il cane bastonato e io mi sento in colpa.
    Si chiama manipolazione psicologica. E a quanto pare ci sta riuscendo bene. Ci sono persone che sono MAESTRE in questo (ci ho avuto a che fare personalmente): sono loro ad essere in torto marcio (tipo fidanzato che da attenzioni a un'altra) ma, col loro atteggiamento fintamente vittimista, cercano di "deviare" la colpa sugli altri per sentirsi meno colpevoli a loro volta. Non farti fregare.
     
  5. L'avatar di Mia88

    Mia88 Mia88 è offline ApprendistaMessaggi 339 Membro dal Nov 2008
    Località milano
    #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Si chiama manipolazione psicologica. E a quanto pare ci sta riuscendo bene. Ci sono persone che sono MAESTRE in questo (ci ho avuto a che fare personalmente): sono loro ad essere in torto marcio (tipo fidanzato che da attenzioni a un'altra) ma, col loro atteggiamento fintamente vittimista, cercano di "deviare" la colpa sugli altri per sentirsi meno colpevoli a loro volta. Non farti fregare.
    Hai capito perfettamente, la prima volta che gli ho parlato dicendogli che avevo bisogno di prendere le distanze, lui mi ha risposto dicendomi che era dispiaciuto, che non voleva che le cose andassero così perché proprio non aveva capito.
    Quando è tornato due settimane dopo gli ho ridetto la stessa cosa, e lui ancora mi ha detto che non aveva capito fino in fondo la situazione. A un certo punto ho iniziato a sentirmi stupida perché mi sembrava di parlare a un muro. Poi quando mi arrabbio e gli dico che è egoista inizia con la solfa del “non voglio creare equivoci, io ti cerco perché ci tengo”.
    Alla fine di ogni litigata sono sempre io che mi scuso in fin dei conti
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]