Le interesso? È frenata dalla timidezza e dalla differenza di età? Come comportarmi?

Discussione iniziata da Luca2402 il 14-10-2015 - 5 messaggi - 964 Visite

  1. Luca2402 Luca2402 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Oct 2015 #1

    Predefinito Le interesso? È frenata dalla timidezza e dalla differenza di età? Come comportarmi?

    Ciao a tutti, mi chiamo Luca e mi sono da poco iscritto a questo forum, principalmente per chiedere consigli e pareri sulla mia situazione, che mi sembra abbastanza complicata.

    PREMESSA: ho quasi 21 anni, frequento il secondo anno dell'università e di carattere sono abbastanza timido (nel senso che difficilmente faccio nuove amicizie), mentre con le persone che conosco bene sono anche socievole, spigliato e simpatico. Ho avuto delle storielle fino ad ora, ma quelle si basavano sull'attrazione fisica e come tali sono poi terminate.

    Tutto ha inizio quando, nell'Aprile scorso, noto, nel mio stesso corso, una ragazza molto carina, che fino a quel momento avevo considerato come "una delle tante"...con il passare del tempo mi accorgo che la sua semplicità, il suo modo di essere e soprattutto il suo sorriso fanno scaturire in me delle sensazioni che non avevo mai provato prima e che non so neanche ben definire. Quando ormai capisco che andare a lezione era solo una "scusa"per vedere (seppur per poco) lei e il suo sorriso, decido di farmi avanti...così per sondare il terreno, le faccio trovare un biglietto con sopra scritto:"Ciao! Ti trovo molto carina e mi piacerebbe conoscerti meglio...se vuoi ecco il mio numero...." (premetto che avevo prima scoperto il suo nome e cognome). Il giorno dopo, mi contatta e in quelli successivi mi presento di persona, così cominciamo a parlare un po'. Vengo a sapere che ha sette anni più di me (e all'inizio ammetto che è stato un po' uno shock, perchè lei non dimostra affatto l'età che ha) e che per lei "sette anni sono un po' tanti". Anche se cerco di farle capire che per me l'età non conta, mi rassegno quasi all'idea che con lei non potrà mai nascere niente. Allo stesso tempo, però, lei mi dice che "nessuno aveva mai fatto nulla del genere prima ad ora", che "nonostante la giovane età sono molto più maturo della maggior parte dei miei coetanei" e che ha "ammirato molto il gesto". Inoltre scopro che siamo anche caratterialmente simili (timidi, precisi nello studio e nelle cose quotidiane della vita...) e questo non fa altro che aumentare la mia attrazione nei suoi confronti.
    Dopo circa un paio di mesi, le chiedo se potevamo vederci un po 'prima delle lezioni per fare colazione insieme e parlare un po', ma lei mi ha detto che aveva degli impegni e che non poteva. Ora io non so se avevo semplicemente scelto il giorno sbagliato, fatto sta che non le ho più richiesto di vederci al di fuori delle lezioni universitarie.

    Durante l'estate ci siamo sentiti, ma ero sempre io a scriverle per primo, anche se lei comunque rispondeva sempre, facendomi conoscere anche particolari della sua famiglia e di quello che fa. Alla ripresa delle lezioni, invece, è stata lei a cercarmi per prima e a fermarmi per fare quattro chiacchiere (dico che all' Università ci "becchiamo" solo alla fine delle lezioni e per poco tempo alla fermata dell'autobus). Ora ,però, mi sembra più distaccata ed è come se mi volesse in qualche modo "evitare": alla fine delle lezioni va sempre via di corsa, alla fermata non la trovo più e sono sempre io a scriverle, anche se lei mi risponde ogni volta (seppur, almeno così mi sembra, in modo sbrigativo), dicendomi anche che ora un ragazzo (che a detta sua le sta anche antipatico) le sta scrivendo di continuo, anche se lei non gli risponde (è vero o è solo un modo per farmi ingelosire? Che senso aveva dirmelo se mi considera un semplice conoscente?)

    Ora, visti tutti questi comportamenti, io non so cosa pensare e per questo chiedo il vostro aiuto: cosa dovrei fare? Secondo voi è interessata a me o no? è frenata dalla timidezza? Dalla differnza di età? Come dovrei comportarmi?

    Dico anche che io difficilmente mollerò la presa, perchè mi rendo conto che lei è una ragazza diversa dalle altre, una ragazza speciale che non posso farmi scappare....

    Aspetto con ansia i vostri pareri, sperando di essere stato chiaro nella spiegazione della mia situazione e....grazie a tutti per l'attenzione!

    P.S. Scusate se mi sono dilungato troppo!


    Ultima modifica di chi-cca; 14-10-2015 alle 23:28 Motivo: Modica al titolo, poco chiaro, per renderlo più esplicito e riconoscibile
     
  2. erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,207 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #2

    Predefinito

    Il tuo post fa pensare che lei non ti voglia, un po'inutile per te sapere "la ragione per cui" questa donna non intende approfondire il dialogo, ti dovrebbe bastare la sua evidente mancanza di interesse nei tuoi confronti per non immaginarla come diversa, speciale eccetera e de-motivarti dall'inseguirla....
     
  3. Luca2402 Luca2402 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Oct 2015 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erik555 Visualizza Messaggio
    Il tuo post fa pensare che lei non ti voglia, un po'inutile per te sapere "la ragione per cui" questa donna non intende approfondire il dialogo, ti dovrebbe bastare la sua evidente mancanza di interesse nei tuoi confronti per non immaginarla come diversa, speciale eccetera e de-motivarti dall'inseguirla....

    Ho capito quello che pensi, ma se fosse veramente così, perchè non mostrarsi distaccata e disinteressata da subito, invece che avere questi comportamenti altalenanti?
     
  4. L'avatar di Herbie

    Herbie Herbie è offline ApprendistaMessaggi 270 Membro dal Aug 2015 #4

    Predefinito

    L'immagine che mi sono fatto dal tuo post è quella di una ragazza che cerca di tenersi vicino il confidente/amico ma prende le distanze appena tenti di portare la cosa su un altro livello come l'appuntamento. Se sei sempre tu a contattarla è una perdita di tempo, fidati.

    Poi qua nessuno può leggere nella mente e men che meno prevedere il futuro. Il consiglio quindi è quello di provarci un'ultima volta chiedendo un appuntamento. Se inventa un'altra scusa -> cambia obbiettivo. Se andate per l'appuntamento, devi testare le sue intenzioni
     
  5. erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,207 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luca2402 Visualizza Messaggio
    Ho capito quello che pensi, ma se fosse veramente così, perchè non mostrarsi distaccata e disinteressata da subito, invece che avere questi comportamenti altalenanti?
    domande , domande, cosa vuoi sapere ancora? ogni ragazza è quello che è con il suo carattere.
    come e quanto ti aiuterebbe conoscere "la ragione per cui" lei non ti vuole?
    il risultato non cambia,
    se proprio vuoi domandarti il perchè di tutto come i bambini allora domandati se preferivi incontrare una serpe fredda astuta e scostante che si pasceva del tuo desiderio per poi prenderti in giro e gelarti. "ma te cosa ti credevi?"
    Ultima modifica di erik555; 15-10-2015 alle 15:05
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]