L'invidia - Pagina 4

Discussione iniziata da Avvocatocauseperse il 02-06-2020 - 40 messaggi - 1047 Visite

Like Tree52Likes
  1. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 29,168 Membro dal Aug 2013
    Località Torino
    #31

    Predefinito

    forse era solo invidia verso di noi la sua....


    .........Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza

    Mae West
     
  2. liz23 liz23 è offline JuniorMessaggi 1,658 Membro dal Jan 2013 #32

    Predefinito

    Sì, a me è successo e ci avevo anche aperto una discussione.
    Non riuscivo ad accettare la facilità con cui una delle mie più care amiche trovasse ragazzi apparentemente meravigliosi che stravedevano per lei mentre io venivano perennemente scaricata ancora prima di cominciare.
    È finita che la situazione si è totalmente capovolta e ora sono io ad avere al mio fianco qualcuno di meraviglioso che stravede per me, mentre lei è stata abbandonata dal suo ex nel momento peggiore della sua vita.
    Insomma, ho avuto diverse occasioni per sentirmi una cacca per aver provato quelle cose, però ho anche imparato qualcosa.
    fausto62 likes this.
     
  3. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 25,711 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #33

    Predefinito

    Io penso che l'ividia rimane una "virtu" piu' femminile che maschile
    non c'era bisogno di leggere gli interventi in questa discussione per averne la ..conferma
    Chissà quante donne -invidiano -
    una bella terza di seno piena
    ..ad altre donne
    .al posto della loro ...primina ah ah ah
    fausto62 likes this.
    Ricordati di... dimenticarmi.....Like??! Ma anche no!Wow
     
  4. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 29,168 Membro dal Aug 2013
    Località Torino
    #34

    Predefinito

    basta leggere i 3d sui maschi alfa e relative dimensioni dei loro membri per rendersi conto di cosa sia l'invidia e di quanto non sia prerogativa femminile...

    comunque io ho molti più "like" di te Spettryno.........
    .........Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza

    Mae West
     
  5. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 25,711 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #35

    Predefinito

    Non credo che un maschio Giulietta gt
    stia a perdere tempo con queste c@xx@te...
    Sa quello che vale e conosce pure i suoi limiti ..
    Al massimo può' -invidiare -
    chi si scopa la figa più' ambita
    ma fa parte delle sue pulsioni maschili .
    Le donne invece sono più' agguerrite contro le loro rivali
    e per certi versi..pure molto cattive

    Si ...in questa competizione siete certamete mejo voi ah ah ah
    Like?!
    Se smettono di darli
    mi fanno solo un piacere...
    Wow
    Pitonessa and fausto62 like this.
    Ricordati di... dimenticarmi.....Like??! Ma anche no!Wow
     
  6. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 2,952 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    Io invece non sono molto d'accordo con flair e rabe.
    Non penso che la genesi dell'invidia sia da ricercarsi nell'insicurezza di per sé quanto piuttosto nella competitività e nell'incapacità di trovare motivi di soddisfazione nella vita che si ha.
    Cerco di spiegarmi: secondo me quel sentimento malevolo nasce nel momento in cui ci si mette a paragone con qualcuno e si esce perdenti (che sia per ricchezza, bellezza, successi amorosi, lavorativi..), per cui scatta l'odio per ciò che quello ha/è in più rispetto a noi. Se però lo spirito competitivo manca, non si svilupperà ostilità ma, al massimo, si proverà "dispiacere" per non essere ugualmente fortunati.
    Se poi, si ha la capacità di vedere le cose in prospettiva e focalizzarsi su quanto di positivo la nostra esistenza porta con sé e di pensare a come potrebbe andare peggio, allora anche quel sentimento sarà flebile e di passaggio, o inesistente, e rimarrà solo ammirazione o indifferenza.
    Mmmm ... Io penso che stiamo parlando di due cose differenti ...

    La competitività, quella sana, fa crescere percui io (generico) che ambisco a qualcosa, mi pongo un determinato obiettivo e cerco di raggiungerlo.
    Tu (generico) che hai ciò a cui ambisco, sarai preso da me come modello e come esempio positivo di come si possono raggiungere determinati risultati poi, naturalmente, sta a me capire se voglio arrivare ai tuoi risultati oppure ammirarti solamente.

    La competitività distruttiva è secondo me malata ed immatura ... io voglio ciò che hai tu e ne sono invidiosa, con tutto ciò che ne deriva, percui frustrazione, senso di inferiorità, ecc ... perchè il mio centro è posto al di fuori di me, è sull'oggetto della mia invidia.
    luca9028 and SilentScream like this.
     
  7. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,185 Membro dal Oct 2015 #37

    Predefinito

    Certo flair, su questo nulla da obiettare, non volevo insinuare la competitività fosse sempre di per sé negativa, anzi, pure non averne del tutto è un problema/svantaggio.. dipende un po' da come si elabora e sfrutta lo spirito competitivo.
    Diciamo allora che ci sono insicuri troppo egocentrici per essere anche invidiosi.
    flair likes this.
    Ultima modifica di Hafsa; 05-06-2020 alle 09:47
     
  8. L'avatar di Romance

    Romance Romance è offline Super ApprendistaMessaggi 641 Membro dal Oct 2013 #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avvocatocauseperse Visualizza Messaggio
    Io, ad esempio, negli ultimi due anni mi sono resa conto di aver iniziato ad essere invidiosa di un paio di amiche (che in realtà frequento poco ultimamente), perché si sono trovate la classica gallina dalle uova d'oro (gallo non si può dire) e, di conseguenza, hanno una vita davvero semplice. I loro fidanzati sono molto ricchi di famiglia e i genitori hanno comprato per i figli una casa molto grande (la classica villetta indipendente con giardino) e le mie amiche si sono ritrovate a vivere in una grande casa dove non hanno pagato nulla, né costruzione né arredi. Tutto pagato dai genitori. Ad una addirittura i suoceri pagano anche le bollette e la signora delle pulizie.
    Non essere invidiosa di persone che a 30 anni (ipotizzo) si fanno mantenere da genitori e suoceri. La tua strada sarà stata più in salita, ma è sicuramente di gran lunga e più soddisfacente di quello che ti fanno vedere
     
  9. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline FriendMessaggi 2,962 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #39

    Predefinito

    Si che in certe situazioni ho sentito invidia ma era come una mosca che entra sulla finestra e la cacci via piu velocemente possibile,non è che la lasci insinuarsi nel tuo cuore e transformarsi in monstruo che ti divora,ma diventi consapevole che qualcosa non va proprio come volevi, se la senti.
    Sono stata pero vittima di persone invidiose e so cosa vuol dire quando diventi l'oggetto dell'odio senza motivo,appunto per questo non l'ho lasciato insinuarsi.
    È un sentimento molto umano ,ma molto distruttivo se diventa invidia frequente.
    Non vedo perché dovrei nascondere di averlo sentito,sono una peccatrice pure io,l'importante non è di non sentire un sentimento/emozione negativa o di nasconderlo,l'importante è individuarlo e capire i suoi ragioni.
    Poi con l'esperienza si impara molto su come gestire certi emozioni e di cosa sono segno,si impara una vita intera su noi stessi.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  10. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline FriendMessaggi 2,787 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #40

    Predefinito

    Io credo che sia una cosa naturale, non tutti hanno la stessa sorte ed è praticamente consequenziale provare invidia

    Io ad esempio la provo verso tante persone molto più fortunate di me (non che ci voglia tanto ad esserlo), che magari si lamentano pure e danno per scontate molte cose. E la cosa più triste è che la vita non solo li punisce ma addirittura finisce sempre con l'agevolarli, mentre a me ha fatto perfino pagare quando mi sono lamentato di quello schifo che mi ha dato

    No, non credo che sia sbagliato provare invidia, è un sentimento che nasce dalle iniquità della vita

    L'importante è non avvelenarsi troppo l'esistenza e concentrarsi su come migliorare
    passerosolitario84 likes this.
    Fingete che qui ci sia una bestemmia
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]