Kabul è caduta…. - Pagina 15

Discussione iniziata da Avatar64 il 15-08-2021 - 230 messaggi - 11535 Visite

Like Tree133Likes
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #141

    Predefinito

    Luca
    è il momento, perciò, in cui gli europeo devono darsi una dignità e un senso di responsabilità, un' intelligenza adulta.
    Un detto veneto che pongo qui, è:
    "Co l'acqua toca el c u l o, se impara a noare".


    Campagna e mare, in Puglia
     
  2. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 12,674 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #142

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PINASO Visualizza Messaggio
    L'Afghanistan di oggi sarebbe meno pericoloso della Germania dell'epoca anche se il Pakistan gli vendesse sotto banco tre bombe atomiche : non avrebbero la possibilità di lanciarle se non nei paesi confinanti.
    Da soli no, con l'aiuto di altri Paesi si.
    Sono proprio innamorato, perché io me la sono vista lì davanti. la guardavo e non mi usciva neanche una parola.
    Ma come? Non le hai parlato?
    Quasi niente. Cioè, la guardavo e m’innamoravo.


    Chi ride al cinema non guarisce dalla lebbra, ma per un'ora e mezza (o due) non ci pensa
     
  3. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #143

    Predefinito

    Avarar,
    donca vedo se gh'ho capio:
    la maggior colpa sarebbe dell'Occidente. Sarebbe, invece, normale il comportamento dei talebani, così della "Santa Russia", nell' usarli come propri burattini.
    Tu, ti saresti aspettato questo?
    Questa politica, di russi e cinesi, di fare la guerra al mondo per il tramite di altri, per te è un fatto normale? E' più normale dare la colpa agli USA e all'Occidente, comunque?
    Queste guerre per interposto soggetto sono ormai una lunga tradizione, di Cina e Russia; forse le trovi normali per questo....
    Campagna e mare, in Puglia
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #144

    Predefinito

    Mercury,
    in merito all' ultima frase tua, certo, lo ricordo bene. Non so perché tu me lo chieda. A ciò, ho appunto preso la Fallaci come confronto.
    Campagna e mare, in Puglia
     
  5. Avatar64 Avatar64 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,567 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #145

    Predefinito

    Tony,
    No travisare quello che scrivo!
    L’Occidente ha colpa nei confronti del popolo Afghano, perché lo ha illuso proponendogli il proprio modello e stile di vita, per scaricarlo quando si è reso conto che continuare a combattere era troppo oneroso.
    Nondimeno, anche quando ha deciso di ritirarsi l’unico accordo che ha stretto con i talebani è stato quello di non belligeranza per ritirarsi senza combattere, mentre forse si poteva ottenere di più.
    Va da se che gli afghani potevano fare molto di più per loro stessi, ossia combattere e non come hanno fatto di tenersi solo pronti a cambiare casacca appena hanno visto i talebani arrivare.
    Ieri ho visto una donna afghana che da una manifestazione in Italia ha chiesto il ritorno degli occidentali in Afghanistan, se fossi stato lì gli avrei chiesto i motivi, per cui i suoi concittadini e familiari afghani non hanno combattuto, forse che il loro sangue è più prezioso dei nostri soldati? Aiutati da solo che forse ricevi un aiuto anche dagli altri.
    Per quanto concerne le guerre interposte, invece, nello scenario internazionale mondiale tutti le hanno utilizzate in passato e lo faranno in futuro.
    Non dimentichiamoci che furono proprio gli americani ad addestrare ed armare gli afghani contro i sovietici, e che proprio da quei combattenti sono nati Al qaida e gli stessi talebani, solo per citare un esempio in tema.
    Nessuno è senza peccato e può scagliare la prima pietra.
     
  6. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,701 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #146

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Da soli no, con l'aiuto di altri Paesi si.
    E chi li aiuterebbe? La Corea del Nord?
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 12,674 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #147

    Predefinito

    Cina, Russia e cosi via. Anche non direttamente , presunti mezzi e armi anonimi e senza vessillo trovati in mezzo al deserto. A causa della globalizzazione e dell'economia nessuno oserebbe toccare e sospettare della Cina , quindi possono farlo tranquillamente. Mentre loro si rinforzano, sabotano gli altri Paesi. I talebani sarebbero dei fantocci in questo caso , certo non so se sono cosi folli da far utilizzare un'atomica ma per mettere paura si
    Ultima modifica di Minsc; 22-08-2021 alle 14:10
     
  8. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #148

    Predefinito

    Avatar, ho dato un' occhiata a Wikipedia, perché ammettevo la possibilità di non ricordare bene. Gli americani aiutaroni di certo i ribelli. La guerra "per procura" e in grande stile, comunque e tuttora, è un atteggiamento, criminale e subdolo, di cinesi e russi. Se ciò fosse stato fatto anche da altri, non sarebbe un elemento scagionante. Sul lancio della prima pietra, soprassediamo.
    Campagna e mare, in Puglia
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #149

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    Tony,
    Va da se che gli afghani potevano fare molto di più per loro stessi, ossia combattere e non come hanno fatto di tenersi solo pronti a cambiare casacca appena hanno visto i talebani arrivare.
    Ieri ho visto una donna afghana che da una manifestazione in Italia ha chiesto il ritorno degli occidentali in Afghanistan, se fossi stato lì gli avrei chiesto i motivi, per cui i suoi concittadini e familiari afghani non hanno combattuto, forse che il loro sangue è più prezioso dei nostri soldati? Aiutati da solo che forse ricevi un aiuto anche dagli altri.
    Solo su questo punto ti do ragione e questo è il punto. Da parte occidentale, non poteva andare avanti sempre così.
    Piuttosto, è impossibile che tutti i paesi occidentali non avessero mai notato il comportamento voltagabbana di Cina e Russia, la loro completa inaffidabilità, ripetuta e prolungata. Non si poteva non aspettarsi tiri mancini. Sarebbe più verosimile credere all'onesta' dei ladri. Cina e Russia creano tensione. Dal canto loro, si comportano come dei maniaci di persecuzione, che fanno del male per paura di essere aggrediti, derubati, facendo del male sul serio, lamentando le reazioni di altri. Principalmente, cercano all' estero, con questi comportamenti criminali, un prestigio e un rafforzamento del potere, ciascuno davanti a un popolo sempre più arrabbiato.
    Gente che ha agito o agisce per conto loro, finanziati da loro, sostenuti da loro, che loro usano contro di noi:

    Assad, dittatore siriano;
    Kim Jong Il, dittatore nordcoreano;
    Gheddafi; ora se la gestiscono coi due rivali in lotta, l' uno da parte russa, l' altro da parte turca. La guerra interna è, perciò, concordemente manipolata "in den Kulissen";
    Gruppi terroristi islamici;
    Matteo Salvini, agitatore italiano;
    Silvio Berlusconi, faccendiere italiano autopoliticizzato;

    Per ora, mi fermo qui
    Campagna e mare, in Puglia
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #150

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    L’occidente non vince le guerre per colpa di una classe dirigente politica, che lo guida, incapace e superficiale, la quale spesso guarda agli obiettivi e al tornaconto nel breve-medio periodo, quello generalmente dei mandati elettorali.
    That's interesting, indeed.
    Non capisco, però, come le guerre siano vinte dagli altri.
    Può essere che Vladimir Vladimirovic, Xi, anche Wretched Take-it Hardgun, in pratica, non hanno un mandato elettorale?
    Campagna e mare, in Puglia