Lasciata dopo 10 anni - Pagina 10

Discussione iniziata da Artemysia2417 il 13-08-2020 - 154 messaggi - 10027 Visite

Like Tree46Likes
  1. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,309 Membro dal Dec 2015 #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SunsetLimited Visualizza Messaggio
    Rimango davvero stupito da quello che leggo, a 29 anni vi sentite "vecchi" da non potervi creare una famiglia (se poi è cosi importante...) ?

    Cosi come il "no contact" , forse sono strano io ma il blocco che sia whatsapp, facebook o qualunque di queste noiosissime app non è una risposta, anche se oggi sembra che sia la soluzione a tutti i problemi.

    Non si bloccano le persone, le persone vanno messe a loro posto, soprattutto quando si soffre, perché bloccandole non si affronterà mai il dolore e quel dolore diventerà una ferita infetta che si riempirà di rancore.
    E infetterà il prossimo rapporto.

    Si affronta la persona, anche fortemente, tirando fuori tutto e mettendo tutto in chiaro.

    E se dopo arrivano diecimila messaggi si va alla polizia postale, ma davvero non usate questi blocchi, sono psicologicamente inutili anzi creano delle potenziali infezioni mentali. Siate sempre padroni della situazione, e per essere padroni della situazione, non si mette la testa sotto la sabbia facendo finta che non esista più.
    Sono perfettamente d'accordo con te sul discorso blocchi.
    Diverso è il "no contact" che serve per non rimanere invischiati o sospesi in altrettante situazioni malate. Se uno non ti vuole più e te lo dice e ti sputa addosso la sua rabbia, a chi giova continuare cercare un dialogo? Va messo al suo posto certo, ammesso che si faccia trovare. Qui poi parliamo di uno che fa tira e molla, prima abbatte a colpi di ascia e poi scrive mi manchi.


    Welcome Home
     
  2. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #92

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Azzy Visualizza Messaggio
    Sono perfettamente d'accordo con te sul discorso blocchi.
    Diverso è il "no contact" che serve per non rimanere invischiati o sospesi in altrettante situazioni malate. Se uno non ti vuole più e te lo dice e ti sputa addosso la sua rabbia, a chi giova continuare cercare un dialogo? Va messo al suo posto certo, ammesso che si faccia trovare. Qui poi parliamo di uno che fa tira e molla, prima abbatte a colpi di ascia e poi scrive mi manchi.
    Si sembra che non capisca, che se devo dimenticarlo, deve evitare queste frasi.
    Poi due giorni fa mi voleva parlare, mi ha chiamata 13 volte e scritto mess, prima di capire che lo stavo volutamente ignorando. Per me non abbiamo più nulla di cui parlare, lui ha preso la sua decisione, la carità e il suo voler mettere a tacere i sensi di colpa, cercando di aiutarmi, dandomi chissà che contentino, se li può risparmiare. Non voglio sapere nulla delle balle che racconta.
    SOSSOS likes this.
    Ultima modifica di Artemysia2417; 29-08-2020 alle 17:45
     
  3. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline ApprendistaMessaggi 381 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #93

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Artemysia2417 Visualizza Messaggio
    Si sembra che non capisca, che se devo dimenticarlo, deve evitare queste frasi.
    Poi due giorni fa mi voleva parlare, mi ha chiamata 13 volte e scritto mess, prima di capire che lo stavo volutamente ignorando. Per me non abbiamo più nulla di cui parlare, lui ha preso la sua decisione, la carità e il suo voler mettere a tacere i sensi di colpa, cercando di aiutarmi, dandomi chissà che contentino, se li può risparmiare. Non voglio sapere nulla delle balle che racconta.
    Te la sentiresti di risponde in modo duro a un suo messaggio? O dentro di te, c'è ancora una speranza?
     
  4. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #94

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SunsetLimited Visualizza Messaggio
    Te la sentiresti di risponde in modo duro a un suo messaggio? O dentro di te, c'è ancora una speranza?
    Se avessi avuto speranza, avrei risposto e sentito cosa aveva da dirmi. Ormai é morta anche quella, perché non tornerá. Per finire ormai é tutto distrutto.
     
  5. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #95

    Predefinito

    Prima gli ho scritto per l'invio delle mie cose. E lui mi ha risposto con uno sterile "ok non ti preoccupare."
    Nonostante stia facendo di tutto per distrarmi e sorridere, mi rendo conto che dopo 25 giorni, il dolore non è meno intenso, che mi manca più di prima e che non capisco, come non abbia voglia anche lui di rivedermi, come fa, a sostituire 10 anni per un'altra, come? non riesco a farcela. Sono caduta dopo giorni, di nuovo in un pianto disperato, e non so come fare per far smettere al mio cuore di sanguinare.
    Mi sento davvero abbandonata e anche con gente intorno, mi sento ugualmente sola.
    Sto malissimo e speravo che si attenuasse questo dolore straziante, invece non sta succedendo. Ho la morte dentro, sono a pezzi anche se cerco di essere forte, non riesco più a trattenere le lacrime.
     
  6. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 256 Membro dal Jul 2020 #96

    Predefinito

    Lo stai ancora aspettando... È normale per chi è stato lasciato. Non avere più contatti con lui è l'inizio. Poi colmerai il vuoto che hai. Ma quel vuoto lo devi colmare tu.
     
  7. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #97

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SOSSOS Visualizza Messaggio
    Lo stai ancora aspettando... È normale per chi è stato lasciato. Non avere più contatti con lui è l'inizio. Poi colmerai il vuoto che hai. Ma quel vuoto lo devi colmare tu.
    Più che uscire e distrarmi o fare cose, non so come fare. Ora mi pento anche di non avergli risposto alle chiamate..non saprò mai cosa volesse dirmi. Non so come comportarmi o come agire, non ho idea di come si faccia a sentire meno dolore. Mi sembra a volte che mi manchi l’aria nei polmoni.
    Il mio cervello dice che devo rassegnarmi, ma i sentimenti purtroppo mi fanno sperare e fa male ancora di più sapere che é uno sperare inutile, perchè sono consapevole che ormai tra noi è finita, eppure è difficile da accettare emotivamente.
    Sono disperata..
    Ultima modifica di Artemysia2417; 30-08-2020 alle 16:37
     
  8. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 27,447 Membro dal Jan 2019 #98

    Predefinito

    Beh sicuramente non puoi cancellare con un getto di spugna i sentimenti che provi. Ci vuole tempo, comunque il fatto che esci e interagisci va bene. Cerca di frequentare i tuoi amici e stai con la tua famiglia. Ora più che mai hai bisogno di affetto.
    Purtroppo non c'è una tempistica o una magica medicina, ma puoi farcela!
    In bocca al lupo!
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  9. L'avatar di rosablu1972

    rosablu1972 rosablu1972 è offline Super ApprendistaMessaggi 811 Membro dal Jan 2013
    Località Lombardia
    #99

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Artemysia2417 Visualizza Messaggio
    ...non capisco, come non abbia voglia anche lui di rivedermi, come fa, a sostituire 10 anni per un'altra, come?
    A seguire la teoria "delle farfalle".Le farfalle nello stomaco, vale a dire tutte quelle emozioni che si provano all'inizio di una relazione e sono associate all'innamoramento mediamente campano 3/4 anni per poi essere (forse) sostituite da altre emozioni meno da montagne russe. Dopo 10 anni le farfalle è da mo' che sono morte e se nel frattempo non è subentrato altro o peggio, sono subentrati noia, recriminazioni etc etc, una nuova relazione ci mette un nano secondo a spazzare quella vecchia.Cribbio mio marito era pronto a spazzare via una relazione di 25 anni per le farfalle che sente per una sua collega... peccato che nel suo caso ci siano in ballo molte più cose (casa contestata, mutuo, 2 figli etc etc) che al momento lo hanno ancorato a casa... per il tuo ex non è stato così.
    Ultima modifica di rosablu1972; 30-08-2020 alle 17:12
     
  10. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline ApprendistaMessaggi 381 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Artemysia2417 Visualizza Messaggio
    Prima gli ho scritto per l'invio delle mie cose. E lui mi ha risposto con uno sterile "ok non ti preoccupare."
    Nonostante stia facendo di tutto per distrarmi e sorridere, mi rendo conto che dopo 25 giorni, il dolore non è meno intenso, che mi manca più di prima e che non capisco, come non abbia voglia anche lui di rivedermi, come fa, a sostituire 10 anni per un'altra, come? non riesco a farcela. Sono caduta dopo giorni, di nuovo in un pianto disperato, e non so come fare per far smettere al mio cuore di sanguinare.
    Mi sento davvero abbandonata e anche con gente intorno, mi sento ugualmente sola.
    Sto malissimo e speravo che si attenuasse questo dolore straziante, invece non sta succedendo. Ho la morte dentro, sono a pezzi anche se cerco di essere forte, non riesco più a trattenere le lacrime.
    Datti tempo, credo di avertelo detto, la separazione è come un lutto. Il lutto per sua natura richiede tempo, che non si conta in giorni, arriverà il momento in cui andrai avanti.
    Ma soprattutto vedi le cose razionalmente, questo casino dipende da lui, dal fatto che come "uomo" era ed è un ragazzino.
    SOSSOS likes this.