Lasciata dopo 10 anni - Pagina 13

Discussione iniziata da Artemysia2417 il 13-08-2020 - 154 messaggi - 9336 Visite

Like Tree41Likes
  1. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #121

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelino123 Visualizza Messaggio
    questo è il motivo per cui il per sempre non esiste. perchè l'amore è passione e entro qualche anno questa passione svanisce e fa posto a qualcos'altro, molti purtroppo non lo accettano e quindi vanno alla ricerca di emozioni forti e buttano all'aria una coppia di 10 anni per una completa sconosciuta che magari è già sparita.
    Sarò strana io, ma io preferisco quando l'innamoramento della fase iniziale, si trasforma, il dopo è meglio. Ti senti a casa, quella persona diventa famiglia, anche se le farfalle passano, si crea un legame di confidenza che sembra una coperta calda in inverno.


     
  2. JoeyJoey JoeyJoey è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Nov 2019 #122

    Predefinito

    Posso solo farti un grosso in bocca al lupo. Io, un anno fa, sono stato lasciato dalla mia compagna dopo 12 anni assieme. Anche li, indagando dopo, ci entrava di mezzo un sesso non più appagante dopo tutti quegli anni assieme. Anche io avevo perso quell'ardore dei primi anni, ma credo sia normale, e comunque l'amore che provavo per lei faceva passare tutto in secondo piano. Ascoltami, io ci ho sofferto come un cane quasi un anno, sarà dura e straziante, non te lo nego. Fatti coraggio, avrai montagne di dolore da scalare, ma credimi, verrà un altro e ti ruberà il cuore. E' successo anche a me, conosciuta un'altra ho dimenticato la mia ex, se non fosse però che anche quest'ultima mi ha sedotto e poi abbandonato. Fatti forza, in bocca al lupo.
     
  3. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #123

    Predefinito

    Boh io non lo capisco, tre giorni fa mi dice che stava male, che non ce la faceva più, che mi pensava ogni giorno e che vuole chiarire sabato.
    E io mi sono ovviamente *********, facendogli capire che il suo comportamento era di *****, all'inizio ha cercato giustificazioni, poi mi ha detto che gli dispiaceva.
    Oggi sembrava più tranquillo, gli ho detto di pensare bene a cosa doveva dirmi, perché cambiava idea ogni secondo.
    E mi fa che ha il cervello sovreccitato
    Gli ho spiegato che non è una giustificazione e di portare rispetto per i sentimenti altrui, di pensare bene a cosa doveva dire, che comunque sarebbe stata l'ultima sua possibilità di spiegare.
    E mi fa che pensava andassi li prima e che non si era trattenuto, e che aspettava sabato.
    Lo lascio parlare e ciao. Di sicuro uno che si comporta così non è innamorato. Mi sta solo straziando, e sembra non capirlo.
    Ultima modifica di Artemysia2417; 10-09-2020 alle 21:26
     
  4. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #124

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JoeyJoey Visualizza Messaggio
    Posso solo farti un grosso in bocca al lupo. Io, un anno fa, sono stato lasciato dalla mia compagna dopo 12 anni assieme. Anche li, indagando dopo, ci entrava di mezzo un sesso non più appagante dopo tutti quegli anni assieme. Anche io avevo perso quell'ardore dei primi anni, ma credo sia normale, e comunque l'amore che provavo per lei faceva passare tutto in secondo piano. Ascoltami, io ci ho sofferto come un cane quasi un anno, sarà dura e straziante, non te lo nego. Fatti coraggio, avrai montagne di dolore da scalare, ma credimi, verrà un altro e ti ruberà il cuore. E' successo anche a me, conosciuta un'altra ho dimenticato la mia ex, se non fosse però che anche quest'ultima mi ha sedotto e poi abbandonato. Fatti forza, in bocca al lupo.
    Spero che la tua ex fosse più stabile con le idee almeno.
     
  5. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #125

    Predefinito

    La mia storia ha avuto una conclusione. Sono andata a riprendermi le mie cose.
    Ha pianto la prima mezz'ora, senza riuscire a dire nulla. Poi dopo mi ha detto che anche se voleva riprovare, sapeva che sarebbe andata di nuovo male. Gli ho chiesto se mi amasse e se avesse quest'altra, mi ha risposto non lo so alla prima domanda, e no alla seconda, ma ho sentito che mentiva, sensazione, modo di fare, chiamatelo come volete. Poi mi fa "eh ci sono coppie che tornano insieme 4/5 mesi dopo, ci tengo tantissimo a te, mi sei mancata veramente troppo, ma è anche tardi ormai. E che si pensa di amarmi ancora." Si contraddice insomma.
    Poi mi ha chiesto tre volte se io volessi riprovarci e gli ho detto, che non lo sapevo, per via della fiducia tradita, ma soprattutto non volevo riprovare con un uomo di cui sono convinta che non mi ama, perché andrebbe male, e che voglio costruire qualcosa, mentre lui vuole rimanere fermo. Gli ho detto non posso perdere altri anni, con qualcuno che non sa cosa vuole, e lui fa "perché no? (lol?)
    Mi ha pure chiesto se mi è mancato, come se avesse importanza.
    Mi dice anche che non voleva perdermi, che però voleva essere libero per il momento, ma senza dover rinunciare a me. Gli ho risposto che non sarei stata la sua ruota nei momenti di solitudine, che dopo quel giorno non gli avrei più risposto, che aveva scelto così e che io se volevo avere un domani un'altra relazione, non avrei potuto se fossi rimasta in contatto con lui. Sembra che questa cosa l'abbia capito.
    E lui stesso ha ammesso di essere egoista a riguardo.
    Come avevo previsto, non aveva nessuna intenzione di recedere sui suoi passi, lo conosco troppo bene. Da oggi ho chiuso ufficialmente questo capitolo. Con rabbia nel cuore, perché credo che non mi abbia detto la verità su tante cose, e mi meritavo almeno di saperla. Che mi ha usata nel mentre che non aveva nessuna per sostituirmi, quindi si mi lascia tanto amaro in bocca questa situazione.
    Ora almeno so per certo, che non c'è nessuna speranza.
    Il punto volente o non volente è arrivato, non ho so perché volesse chiarirsi, visto che tanto ci siamo detti le stesse cose che ci eravamo praticamente già detti un mese fa.
    Tra l'altro mi ha dato fastidio anche il suo atteggiamento, da ancora fidanzato, tipo mi ha criticato la pettinatura, perché era troppo infantile secondo lui, oppure mi fa "eh devi trovare lavoro, devi fare cosi e cosi" Gli ho risposto che la mia vita non era più di suo interesse, che me la sarei cavata in ogni caso, che aveva smesso di trattarmi da scema. E stavo già facendo dei colloqui.
    Ultima modifica di Artemysia2417; 14-09-2020 alle 10:31
     
  6. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline ApprendistaMessaggi 320 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #126

    Predefinito

    Il primo giorno della tua nuova vita. Guarda avanti e non per quanto possibile non pensare al passato, francamente l'unica cosa è il gatto, ma se è suo...
     
  7. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #127

    Predefinito

    Ho fatto la cavolata di crederci e di ricaderci.
    Mi ha fatto andare da lui per una settimana, dicendo di volerci riprovare e anche per sapere la verità, così mi faccio tre ore di treno.
    Mi ha detto ti amo e ha fatto l'amore con me e mi stringeva spesso. Poi ho scoperto che si era portato a casa dove vivevamo insieme, quest'altra ragazza, e che ci aveva anche fatto sesso, che però ha dovuto far tornare a casa perché aveva forti sensi di colpa verso di me, che non stava bene con lei, ma che comunque si era infatuato.
    Mi ha pure chiesto di dirle che non aveva più speranze al posto suo (cosa che non ho fatto), cose davvero assurde. Mi ha detto che non la sentiva più, ma non ha voluto nemmeno farmi leggere le ultime conversazioni. Ormai è un bugiardo patologico praticamente.
    La cosa bella è che aveva momenti in cui diceva che probabilmente tra noi era troppo tardi a momenti in cui voleva stare con me. Me ne sono andata, perché diceva di aver bisogno di tempo per riflettere e mi ha supplicato di aspettarlo. Cosa che ormai non potevo più fare.
    Dopo due giorni lo chiamo e gli dico: che se mi amava non mi avrebbe voluta lontana, ma accanto a lui. E lui mi risponde "non è cosi facile" "che ne sai tu che non ti amo."
    Alla fine mi fa che non ha più quel trasporto per me, anche se l'attrazione c'è, sta bene con me e gli piace abbracciarmi, e che una vita senza di me non la vede, ma non capisce nemmeno lui cosa sia. Che pensa sia finita, ci diciamo addio in lacrime. Gli dico di non cercarmi più e lo blocco.
    Il giorno dopo mi chiama ovunque con un secondo numero, dice di aver pensato tutta la notte, ma non gli ho più risposto è stato difficile ma andava fatto. Ho dovuto prendere io questa decisione alla fine, dato che lui non era in grado. Non mi ha più cercata da ieri, penso che abbia capito anche lui, che ormai non c'è più nulla da fare.
    Ora mi ritrovo più sola di prima, perché speravo e credevo che si fosse reso conto di quanto fossi importante per lui, invece voleva solo tenermi lì all'occorrenza.
    Sono stata talmente stupida, pensavo si potesse recuperare, ma non ha avuto nemmeno il coraggio di dirmi che non mi ama più.
    Come si fa a essere così egoisti? Dici di avere i sensi di colpa, ma vuoi continuare a prendermi in giro, ma quale persona ti fa una cosa del genere?
    Perché sono stata così ingenua e così sciocca, gli ho permesso di illudermi, sono così stanca di tutta questa ***** e anche se sto cercando di farmi forza, sto talmente male che ho perso di nuovo la voglia di fare tutto.
    Come si fa a resistere? Come?
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline ApprendistaMessaggi 477 Membro dal Aug 2020 #128

    Predefinito

    @Artemysia2417:
    Come ti avevamo detto sarebbe stato un'errore e lo è stato a quanto pare. Però hai mostrato "forza" con le tue ultime azioni ed imparerai dai tuoi errori. Devi andare avanti e dimenticarlo, fare tira e molla e sperare che ritorni tutto come prima finirà solo per distruggerti mentre lui si diverte con te e con l'altra giocando con i tuoi sentimenti e sentendosi superiore. Pensa alla tua vita, alla tua indipendenza, sicuramente incontrerai una persona che ti ama davvero col tempo
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    Ultima modifica di Maurice78; 01-10-2020 alle 16:54 Motivo: quote non necessario
     
  9. Treemax Treemax è offline Super ApprendistaMessaggi 607 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #129

    Predefinito

    Artemisya, ho letto tutta tua storia, mi dispiace molto e apisco il tuo dolore. Vorrei condividere alcune cose.
    Tieni conto che stai vivendo un lutto e come tale ci vuole del tempo, se ci lavori su puoi accelerare i tempi ma pur sempre del tempo ci vuole.
    Fai molto bene ad uscire fare delk'esercizio fare delle passeggiate ti aiuta come anche crearti una vita sociale. Ciò che ti suggerisco è di non impegnarti in una relazione in questo momento in quanto sarebbe una relazione di rimbalzo un chiodo scaccia chiodo. Ti precluderesti una possibilità.
    Quello che puoi fare in questo momento è elaborare le emozioni che provi. Ti scrivo in privato indicandoti alcuni libri in quanto di solito non si possono scrivere pubblicamente e ti suggerisco caldamente di farti aiutare da un/a psicoterapeuta.
    Un abbraccio e forza, non ti preocculare ne uscirai meglio di prima
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
     
  10. L'avatar di Artemysia2417

    Artemysia2417 Artemysia2417 è offline PrincipianteMessaggi 63 Membro dal Nov 2010 #130

    Predefinito

    Ieri mi ha scritto che stava arrivando da me per portarmi via e che mi amava, con un altro numero. (lo avevo bloccato) Dopo essere andato a troncare con lei.
    I miei lo hanno dovuto rimandare indietro perchè era tipo l’una di notte.
    E oggi dopo avermi vomitato tutte le colpe del mondo addosso, mi dice che non mi ama, e che in quei tre giorni di prova con me (dove lo abbiamo anche fatto, dopo avermi detto ti amo) non ha provato nulla. Ed é colpa mia se ha dovuto lasciare l’altra ragazza, perchè gli mancavo e che gli fa rabbia il mio carattere. Del fatto che io non voglia tenere i contatti con lui se non stiamo insieme.
    Che dire ? Gli ho urlato di non contattarmi piú, nemmeno con altri numeri.
    Mi chiedo: ma chi si comporta cosi? Se non mi ami, perchè scrivermi certe cose e perchè dire di voler fare un altro tentativo, quando tutti gli hanno detto la medesima cosa.
    Io non riesco a capacitarmene.
    Contattarmi con un altro numero dopo che ti ho bloccato e ti ho pregato di farmi andare avanti con la mia vita, è boh assurdo.