Lavoro oltre i 30 anni e vivere con i genitori - Pagina 11

Discussione iniziata da nikita73 il 09-09-2022 - 110 messaggi - 4685 Visite

Like Tree105Likes
  1. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 2,316 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #101

    Predefinito

    Mah..è soggettivo. A me, in adolescenza, delle belle svegliate sono state date (anche) tramite amici. Bisognerebbe avere la serenità di ascoltare (quasi) tutti e filtrare: grazie d'avermelo fatto notare, ci penserò / non me frega niente, fatti i kassi tuoi. E amici (o no) come prima :-)
    A me la brutalità piace.
    Ovvio che poi Nikita se ne dovrà fare una ragione (o come dicono a Roma: stacce). Mica può diventare la molestatrice che vuole risolvere i problemi altrui......le auguro.

    Non so: con moglie/marito non si è sinceri, coi colleghi non si è sinceri, coi preti neanche, con gli amici nemmeno,...allora fa bene chi vive con cani, gatti & pesci rossi...

    Mi viene in mente: chissà cosa ne direbbero gli amici di LuciferoLanternino, leggendo i suoi racconti...
    nikita73 and Andromeda88 like this.



    Roma e Liverpool non hanno MAI giocato. Quella partita non c'è MAI stata.




     
  2. L'avatar di Femisia

    Femisia Femisia è offline JuniorMessaggi 1,113 Membro dal Aug 2022 #102

    Predefinito

    Evidentemente il contatto con gli psicoterapeuti è avvenuto solo di striscio...
    Non posso parlare per la tua situazione ma, in generale, esistono casi per cui uno non è mentalmente sereno per fare determinate cose considerate normali.
    Nevrosi, doc, disturbi di personalità, panico, dipendenze ed anche la stessa immaturità, l'ambiente in cui si è vissuti... Tante cose possono contribuire.
    ISCRIVETEVI AL NUOVO FORUM
    https://sfrattati.freeforumzone.com/mobile/f/200443/Sfrattati-da-Amando/forum.aspx

    AGENDA 2030 = SCHIAVITU' DIGITALE DEI POPOLI
    https://t.me/s/vvvvvinc
     
  3. L'avatar di 81Giulia

    81Giulia 81Giulia è offline JuniorMessaggi 1,656 Membro dal Jun 2022 #103

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dedelind Visualizza Messaggio
    Mah..è soggettivo. A me, in adolescenza, delle belle svegliate sono state date (anche) tramite amici. Bisognerebbe avere la serenità di ascoltare (quasi) tutti e filtrare: grazie d'avermelo fatto notare, ci penserò / non me frega niente, fatti i kassi tuoi. E amici (o no) come prima :-)
    A me la brutalità piace.
    Sì va bene, domani mandami un mp e raccontami un po' i tuoi problemi, che poi apro una bella discussione sul forum così leggiamo un po' il parere di tutti, tanto poi filtri 😁
    «Quando siamo troppo allegri, in realtà siamo infelici. Quando parliamo troppo, in realtà siamo a disagio. Quando urliamo, in realtà abbiamo paura. In realtà, la realtà non è quasi mai come appare.» (Virginia Woolf)
     
  4. L'avatar di LaPeppa

    LaPeppa LaPeppa è offline Super FriendMessaggi 5,262 Membro dal Mar 2022
    Località Italia
    #104

    Predefinito

    Dedelind hai ragionissima, la penso come te ed anche a me la brutalità non dispiace.

    Il fatto è che Nikita non parla chiaramente e trasparentemente con l'amica. Scrive su un forum di fatti privati di quella che definisce una cara amica. Insulta lei ed i suoi figli. Si sfoga per la frustrazione dell'aiuto offerto e rifiutato. Su un forum. Nel virtuale!!! Dimmi qual è il giovamento per l'amica?

    Non ha oltretutto aperto un post: amica in difficoltà, non so come affrontarla.

    Quello che ha scritto parla di un disagio di Nikita di fronte ad una dinamica familiare per lei irritante e che, in fondo, non conosce neppure. Perché succede in un'altra casa.

    Affrontare un amico è, secondo me, una grande prova di amicizia. Perché metti anche in conto di poterlo perdere l'amico, dicendogli cose scomode per quello che ritieni il suo bene.

    Che poi, crescendo, si trovano anche modi schietti e diretti senza risultare molesti.

    Amica sono preoccupata per te. Ti vedo sempre più stanca ed in difficoltà. Sbaglio?
    Dall'ascolto di quello che le confida, potrebbe emergere molto.

    Io penso che l'amica potrebbe sospettare una chiusura di Nikita rispetto alla situazione dei figli. E quindi col piffero che si confida.

    Come Giulia (!) penso che Nikita farebbe bene a concentrarsi sulla propria reazione rispetto alla vicenda, che parla più di lei e a lei che dell'amica
    Larga la foglia, stretta la via dite la vostra che ho detto la mia 🌿

    Cadi sette volte, rialzati otto 🤼

    Link nuovo forum: https://sfrattati.freeforumzone.com/mobile/f/200443/Sfrattati-da-Amando/forum.aspx
     
  5. nikita73 nikita73 è offline Super ApprendistaMessaggi 846 Membro dal May 2022 #105

    Predefinito

    La Peppa,
    Se parlassi chiaramente all’amica tanto troverei persone come te che mi direbbero che non ho diritto di dir loro come vivere la loro vita e che mi devo fare gli affari miei.

    Volevo un confronto per capire se avevo sbagliato, se è possibile vedere le cose da un’angolaIone diversa. Chi si è voluto esprimere costruttivamente lo ha fatto e li ringrazio, chi ha iniziato a giudicarmi perché ho giudicato una situazione non mia dicendomi che non sono affari miei e che mi ergo a bravo genitore e insulto la mi amica.

    Insomma qualunque cosa io abbia espresso o decidessi di fare mi arriverebbe comunque letame in testa.


    Ho iniziato io il thread e vorrei concluderlo perché non mi sembra ci siano altri interventi utili ma soprattutto critiche . A tutto ciò che scriverete da ora in poi non risponderò.

    Grazie a tutti.
     
  6. L'avatar di LaPeppa

    LaPeppa LaPeppa è offline Super FriendMessaggi 5,262 Membro dal Mar 2022
    Località Italia
    #106

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nikita73 Visualizza Messaggio
    La Peppa,
    Se parlassi chiaramente all’amica tanto troverei persone come te che mi direbbero che non ho diritto di dir loro come vivere la loro vita e che mi devo fare gli affari miei.

    Volevo un confronto per capire se avevo sbagliato, se è possibile vedere le cose da un’angolaIone diversa. Chi si è voluto esprimere costruttivamente lo ha fatto e li ringrazio, chi ha iniziato a giudicarmi perché ho giudicato una situazione non mia dicendomi che non sono affari miei e che mi ergo a bravo genitore e insulto la mi amica.

    Insomma qualunque cosa io abbia espresso o decidessi di fare mi arriverebbe comunque letame in testa.


    Ho iniziato io il thread e vorrei concluderlo perché non mi sembra ci siano altri interventi utili ma soprattutto critiche . A tutto ciò che scriverete da ora in poi non risponderò.

    Grazie a tutti.
    Nessun letame mi pare.

    Ribadisco: lettura selettiva.

    Spesso le critiche argomentate sono costruttive, più di tanto hai ragione.

    Questo è l' esempio di cantarsela e suonarsela a modo proprio.

    Ciao Nikita73
    Larga la foglia, stretta la via dite la vostra che ho detto la mia 🌿

    Cadi sette volte, rialzati otto 🤼

    Link nuovo forum: https://sfrattati.freeforumzone.com/mobile/f/200443/Sfrattati-da-Amando/forum.aspx
     
  7. L'avatar di Andromeda88

    Andromeda88 Andromeda88 è offline Super ApprendistaMessaggi 549 Membro dal May 2022 #107

    Predefinito

    @Femisia Nevrosi, doc, disturbi di personalità, panico, dipendenze ed anche la stessa immaturità, l'ambiente in cui si è vissuti... Tante cose possono contribuire.[/QUOTE] A me incuriosisce come si manifestano questi disturbi, sempre al lavoro, mai in vacanza .Ascoltate bene a me, questi sono pigri, bambini viziati ed egoisti che se ne fregano dei genitori.Come loro ho visto tanti, è pieno.Fossi io la madre, li metterei alla porta, inammissibile restare con i genitori a 30 anni e passa, e che cavolo li cresci fine ai 50, non si finisce più .
    Tengo il mio cuore, la mia mente e il mio spirito aperti ai miracoli :-) - Patrick Swayze .
     
  8. L'avatar di Andromeda88

    Andromeda88 Andromeda88 è offline Super ApprendistaMessaggi 549 Membro dal May 2022 #108

    Predefinito

    @Nikita cara, io ti capisco benissimo, tu sei stata molto in gamba (complimenti)e giustamente chi si fa il mazzo, non sopporta i pigroni e gli aproffitatori.
    Pure io sono come te e giudico molto e si, lo dico pure in faccia e l'assumo.
    Se hai sbagliato con qualcosa, è proprio il fatto che non hai detto in faccia quello che hai scritto qui.
    Io sono come Dedelind, mi piace la sincerità , anche quando è brutta, perché è così che si sveglia la gente e gli amici, se sono veri, hanno anche il diritto di scuoterti quando fai cavolate e quando vedono cose che tu non vedi.
    A che mi serve un'amico falso?
    A che mi serve non poter dire quello che penso alle persone che mi stanno accanto?
    LaPeppa, Dedelind and Stelin like this.
    Tengo il mio cuore, la mia mente e il mio spirito aperti ai miracoli :-) - Patrick Swayze .
     
  9. maallorachesifa maallorachesifa è offline Super ApprendistaMessaggi 977 Membro dal Feb 2012 #109

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andromeda88 Visualizza Messaggio
    .Io gli metterei fuori casa, con le valigie a porta e gli direi :"vi ho dato delle ali, ora volate ".
    Che la madre abbia dato delle ali a questi figli lo dici tu, dal tuo punto di vista puramente soggettivo. A me dal mio sembra proprio che le ali ai figli non gliele abbia date.
     
  10. Treemax Treemax è offline JuniorMessaggi 1,458 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #110

    Predefinito

    Nikita, secondo me hai fatto bene a dare l input del lavoro.
    Per il resto avendo letto da dove vieni della tua esperienza comprendo anche il tuo fervore in questa situazione.
    È importante accettare l altro così com'è senza giudicarlo, in quanto giudicandolo filtri la realtà con il tuo vissuto e questo ti porta a perdere molta comprensione dell'altro.
    Ci sono persone come hai descritto tu, uno l'ho conosciuto di persona e oltre a portare l l'università all'infinito facendosi mantenere dalla moglie sono nate due creature. Lei ad un certo punto esausta ha divorziato in quanto questa persona non si responsabilizzava.
    Vedi alla base di questo ci sono sempre delle ferite che si sono create nella famiglia di origine e nelle esperienze vissute sino a quel momento, e finché la persona non deciderà di entrare in contatto con quelle ferite non cambierà nulla e ne tu ne nessuno ha il diritto di cambiare quella persona. Lo so che a te dispiace quella situazione ma hai due acelte o accetti la situazione quindi la tua amica col suo modp di educare i figli ecc oppure ti allontani.
    Hai fatto un bel gesto non è stato raccolto...amen.
    trale and nikita73 like this.
    Tutti i passi che ho fatto mi hanno condotto qui, ora