Lesbica ? Bisessuale ? ...... Frigida ?

Discussione iniziata da lionsimba il 20-08-2011 - 15 messaggi - 5504 Visite

  1. L'avatar di lionsimba

    lionsimba lionsimba è offline PrincipianteMessaggi 151 Membro dal Dec 2007
    Località Nord Italia
    #1

    Lightbulb Lesbica ? Bisessuale ? ...... Frigida ?

    Uomo, etero, mi rivolgo a questo “ mondo femminile “ di comportamento sessuale, per avere lumi e chiarimenti: non è pura curiosità, ma, bensì, per conoscere e sapere come affrontare il problema senza offendere la personalità, la sensibilità di una donna.
    Vivo con una donna da parecchi anni, con normali rapporti interpersonali di stima, comprensione ed affetto.
    A un comune e normale menage familiare, si contrappone un comportamento nei rapporti sessuali che ora non riesco più a comprendere e che sta deteriorando il vivere insieme in ogni aspetto.
    Sin dai primi anni, rare, se non assenti, le richieste o avances da parte sua, però corrisposte se da me avanzate.
    I preliminari “ amorosi “ sono sempre stati, da parte sua, frettolosi e a carezze, toccamenti e baci rispondeva con “ morsicchiate “, che seppur piacevoli e mai dolorose, mi sono sempre sembrate, seppur lontanamente, aggressive, con un’esplicita richiesta passare oltre e di cannilingus, rifiutando tassativamente di contraccambiare con fellatio.
    Con il cannilingus raggiungeva e raggiunge il pieno orgasmo, cui segue un brusco allontanamento, motivato con una fastidiosa ipersensibilità, cosa scientificamente, per altro, comprovata.
    Poi, passato questo fastidio, i primi anni, si proseguiva con una sua richiesta di coito o rapporto completo con il quale raggiungeva l’orgasmo ma …. per lei mai così intenso e appagante come con il cannilingus.
    A volte era lei che assumeva la posizione “ smorza candela “ e lì sì il suo orgasmo era più intenso e duraturo.
    Con il passare degli anni i rapporti sessuali, già di frequenza scarsa per via delle mie assenze da casa per motivi di lavoro, si sono fatti via via più radi, frettolosi e con raggiungimento dell’orgasmo “ vero “ solo con il cannilingus, mentre l’orgasmo raggiunto con il coito appariva sempre più simulato, quasi solo a mio compiacimento.
    Ora, dopo anni, le mie avances sono spesso rifiutate, e quando, raramente e forse con controvoglia, accettate, i rapporti si sono fatti “ occasionali “ ( eufemismo per non dire rarissimi ): di preliminari neanche si può parlare, cannilingus e …… tutto finisce lì, dopo forse una decina di minuti, con una bella doccia rinfrescante.
    Quelle rarissime volte che si arriva al coito o rapporto completo, questo, per sua esplicita ammissione non è per nulla appagante e l’orgasmo, da lei simulato, è solo per far sì che io raggiunga il mio e ..... finire al più presto “ la faccenda “.
    E’ vero che non siamo più “ giovincelli “ - ci definiamo vecchi ma “ diversamente giovani “- però abbiamo conservato il nostro “ bell’aspetto “ tanto da essere ancora considerate persone anche fisicamente attraenti.
    Certo è che i nostri rapporti famigliari si stanno deteriorando: da parte mia per una, mal celata, insoddisfazione, da par suo, per un disagio nel vedermi insoddisfatto ma sempre compagno fedele e premuroso.
    Ora, seppur dopo tanti anni, mi sorge il dubbio che lei possa essere, da sempre, stata lesbica o bisessuale o ….. con gli anni sia diventata frigida. ( frigidità post-menopausa )
    Ora, il sapere che sia lesbica non cambierebbe i sentimenti che mi hanno legato e mi legano a lei, solo, sapendolo non la costringerei a dover subire ciò lei rifiuta e a dover mentire spudoratamente, facendosi un’ulteriore interiore colpevolizzazione, cosa che ritengo molto lesiva di un rapporto affettivo, anche se in questo caso sarebbe un puro rapporto affettivo di sola solidale convivenza.
    Chiederle a “ brutto muso “ : “ Ma dimmi …… sei per caso lesbica ? “ penso che non farebbe altro che offenderla e deteriorare, sia in caso di risposta affermativa che, maggiormente, in caso di risposta negativa, i già precari rapporti.
    Data la serietà del problema e, spero, la corretta ed educata esposizione, chiedo, cortesemente, risposte adeguate.
    Ringrazio anticipatamente chi di Voi cortesemente mi farà …. luce !


     
  2. L'avatar di Action

    Action Action è offline PrincipianteMessaggi 90 Membro dal Jan 2009 #2

    Predefinito

    Buonasera lionsimba.
    Poni un interrogativo abbastanza complicato .
    Per capire se lei è lesbica dovresti secondo me averne le prove. Ha interesse verso le donne, si eccita nel vedere un bel corpo femminile?
    Se state da tanto tempo insieme, forse non sentirà più quel desiderio iniziale, forse si sente troppo grande per fare l'amore in modo intenso se non spericolato.
    Credo che prima di chiedere se è lei ad avere qualcosa che non va, sarebbe meglio capire se lei è soddisfatta della relazione o se ci sta tanto per abitudine o perché conviene ormai non sfasciare il rapporto , perché l'età inizia a farsi sentire ( non so gli anni ma se si parla di menopausa potrei andare a dedurla più o meno) e il corpo e la mente non sono più quelli di venticinque anni fa e si rischia di restare da soli per il resto della vita .
    Forse sarebbe il caso di parlare con lei per sapere cosa non va nel vostro rapporto, senza farle quella domanda della sua possibilità che sia bisessuale o altro. Sarà lei eventualmente a dare spiegazioni.
    In bocca al lupo.
     
  3. L'avatar di lionsimba

    lionsimba lionsimba è offline PrincipianteMessaggi 151 Membro dal Dec 2007
    Località Nord Italia
    #3

    Post

    Contraccambio il saluto augurando il Buon Giorno e ringrazianto per la garbata e cortese risposta.

    Citazione Originariamente Scritto da Action Visualizza Messaggio
    Per capire se lei è lesbica dovresti secondo me averne le prove. Ha interesse verso le donne, si eccita nel vedere un bel corpo femminile?
    Nell'ambito delle comuni frequentazioni no; in privato qualche considerazione e commento su altre donne sì, logicamente motivato dall'invindia di non aver più i 20-30 anni di ragazze/donne nel pieno della bellezza e della spensierata gioventù. Anche se dico che, per la sua età, è una donna che attrae, si fa desiderare e ..... non poco.

    Se state da tanto tempo insieme, forse non sentirà più quel desiderio iniziale, forse si sente troppo grande per fare l'amore in modo intenso se non spericolato.
    ..... non ho ben afferrato il concetto ed il significato, Chiedo scusa.

    Credo che prima di chiedere se è lei ad avere qualcosa che non va, sarebbe meglio capire se lei è soddisfatta della relazione o se ci sta tanto per abitudine o perché conviene ormai non sfasciare il rapporto , perché l'età inizia a farsi sentire ( non so gli anni ma se si parla di menopausa potrei andare a dedurla più o meno) e il corpo e la mente non sono più quelli di venticinque anni fa e si rischia di restare da soli per il resto della vita .
    Espressamente dichiaratasi insoddisfatta, quanto alle motivazioni sono talmente vaghe, generiche ed irrilevani da essere arrivato a considerarle ...... poco reali.
    Quanto al fatto di rimaner sola per il resto della vita ..... a suo dire ben venga ! Potrebbe finalmente dare libero sfogo alla sua " libertà ": libertà di cosa? Vale quanto già detto per le motivazioni dell'insoddisfazione.

    Forse sarebbe il caso di parlare con lei per sapere cosa non va nel vostro rapporto, senza farle quella domanda della sua possibilità che sia bisessuale o altro. Sarà lei eventualmente a dare spiegazioni.
    E' stata, logicamente, la prima cosa fatta, con risultato elusivo.

    Va detto che tra di noi c'è una certa, seppur piccola, differenza culturale, che ho sempre cercato di non far pesare ma di proporre come azione propedeutica ad un suo miglioramento ..... però invece di porsi in posizione di "spugna" si e posta in posizione " impermeabile " senza manifestare alcun interesse o volonta ad "acquisire ".
    Inoltre ci sono delle differenze caratteriali e conportamentali, non indifferenti:
    - lei fredda, restia alla socializzazione; io " romantico contemplatore " a mio agio in qualsiasi ambito sociale,
    - lei attenta più all'apparire che all'essere; io ..... sono quello che sono anche con le scarpe bucate o lo smoking indossato,
    -lei fa incurante di come viene fatto, sia insufficientemente, sia sufficintemente o al meglio poco importa, l'importante è che sia fatto; io al contrario miro sempre alla miglior realizzazione possibile,
    - lei fa badando all'eventuale " interesse personale "; io assolutamente disinteressato: la soddisfazione la ottengo dal risultato e non dagli altri,
    - amanti entrambi dei viaggi, lei attenta alle comodità ed ai confort; io, avvezzo alle scomdita, sono interessato a " vivere " nell'ambiente in cui mi vengo a trovare,
    -lei attenta e timorosa di ogni minimo pericolo; io prezzante, seppur attento e vigile, affronto ogni situazione che si presenta.

    In conclusione, nella vita sessuale, io non mi ero mai posto il problema di ricercare la motivazione del suo comportamento " egoista, dominante, un po' distaccato verso il partner " essendo, forse per indole e carattere, più disposto a dare che ricevere, ma ora che, anche il donare, è rifiutato ..... sì, mi pongo il problema, convinto che conoscendo la motivazione una possibile soluzione è ricercabile e ....... volendo si trova !
    Ed anche una comune e civile " convivenza " , ribadisco, sarei disposto, sapendone la motivazione, ad accettarla come soluzione.
     
  4. ciriola ciriola è offline BannedMessaggi 434 Membro dal Aug 2011 #4

    Predefinito

    Non capisco davvero perchè ti poni questa domanda. Prima di chiederti se è lesbica o bisessuale forse ci sono altri aspetti non secondari del vostro rapporto da prendere in considerazione non ultimo, l'abitudine e la lunga convivenza.
     
  5. L'avatar di Anguria

    Anguria Anguria è offline BannedMessaggi 2,131 Membro dal Jan 2008
    Località Nord Italia
    #5

    Predefinito

    Scusami, ma quali sono le vostre età?
    Ad una domanda diretta come quella da te allusa non credo otterresti una risposta sincera...credo che dovresti prendere il discorso alla larga. capire cosa pensa verso certe tematiche...
    Il resto te lo posso scrivere in privato se preferisci
     
  6. L'avatar di francone

    francone francone è offline Super FriendMessaggi 6,352 Membro dal Feb 2009 #6

    Predefinito

    Gia' dall'inizio non era una bomba del sesso,dopo tanti anni si è raffreddata ulteriormente...mi sembra una cosa quasi normale...
    Il fatto del "ben venga se resta da sola" pero' fa' pensare,io come uomo direi una cosa del genere solo se sapessi gia' cosa fare in caso rimanessi solo...
    Io non escluderei che semplicemente dopo tanti anni non ne abbia semplicemente piu' voglia,e che cerchi,se potesse,la novita'...comportamento piu' che umano.

    Fossi nella tua situazione l'ultima cosa che mi verrebbe in mente è che possa essere lesbica...cioè,avrai dei riscontri precisi per affermare questo o no?
    Ultima modifica di francone; 21-08-2011 alle 20:15
     
  7. L'avatar di lionsimba

    lionsimba lionsimba è offline PrincipianteMessaggi 151 Membro dal Dec 2007
    Località Nord Italia
    #7

    Post

    Ringraziando chi ha cortesemente espresso la propria considerazione, apprezzando il tono garbato ..... non usuale nei forum, cercherò di dare una risposta ad ogni singolo post.

    @ ciriola :sì è vero che c'è una lunga convivenza, ma parlare di "abitudine" ma, .... chiedo scusa mi sembra una, seppur possibile, cosa che esulasse da un rapporto affettivo. Penso che tra un rapporto affettivo e " la solita minestra " ci sia un qual differenza a meno che ......

    @ anguria : concordo che ha una domanda simile non otterei mai una risposta sincera. Il discorso preso alla larga è stato ..... ancora elusivo, con risposte del tipo " Embeh: che problema c'è? Sono affari loro !"
    OK. per il privato sempre se non è di disturbo.

    @ francone : come detto non sia " novellini "; ognuno di noi ha il proprio passato e il suo, a detta di chi ha avuto modo di conoscerla o frequentarla, era tutt'altro che incontri con iceberg. Poi ..... il lento ma inesorabile cambiamento.
    Il " restare da sola ", cosa sempre più spesso dichiarata come personale soluzione, è motivata sia dall'indipendenza economica che da una non meglio precisata " ! voglia di libertà ! " ...... ma quale libertà non viene/vengono mai indicate.
    Se avessi precisi riscontri non mi sarei posto il dubbio e non avrei espresso le tre possibilità: lesbica, bisessuale o frigida,....... anche se considerando gli ultimi sviluppi, penso non si tratti di nessuna delle tre, bensì di una innata insicurezza di cui sta ancora cercando una soluzione, considerando anche il legame affettivo come un ennesimo fallimento o errore.
     
  8. L'avatar di lionsimba

    lionsimba lionsimba è offline PrincipianteMessaggi 151 Membro dal Dec 2007
    Località Nord Italia
    #8

    Predefinito

    Chiedo scusa ma nel mio ultimo post la frase:
    " ... a detta di chi ha avuto modo di conoscerla o frequentarla, erano tutt'altro che incontri con iceberg. "
    non vorrei avesse generato qualche possibile mal interpretazione , sia sul di lei comportamento che sul tipo di sue frequentazioni.

    Certo, una donna non è un ristorante: trovi l'amico che ti dice di andar nel tal ristorante perché si mangia bene o è a buon prezzo o il prezzo vale indubbiamente la qualità ! ( anche se devo ammettere che tra i giovani d'oggi non è poi così sempre escludibile questo tipo di considerazioni nei confronti dell'altro sesso o delle proprie esperienze .....mah .... classe,riservatezza ed abitudini saranno cambiate pure con gli anni !)
    Mentre le confidenze tra amica/o sono sempre esistite:
    " Sai il/la tale, sì quello/a che stava insieme al/alla tizio/a, amico/a mia, mi ha detto che il loro rapporto è stato travolgente " o anche " una gran delusione! "
    " Ma va ? Che ti ha raccontato ? Dimmi, dai dimmi !" .... e qui qualche vincolo di riservatezza salta o va a farsi benedire alla bella faccia della confidenza fatta in nome dell'amicizia.

    Nel caso in oggetto è successo pressappoco così !
    Quindi non era mia intenzione affermare che lei avesse fama o nomea " di passionaria traccia maschi o femmine. “
    Mi è sembrato doveroso fare la precisazione, al fine di evitare spiacevoli equivoche interpretazioni e conseguenti considerazioni riprovevoli sulle di lei frequentazioni.
    Ultima modifica di lionsimba; 23-08-2011 alle 16:23
     
  9. L'avatar di Stregatto

    Stregatto Stregatto è offline ApprendistaMessaggi 444 Membro dal Jul 2011
    Località Il Paese Delle Meraviglie
    #9

    Predefinito

    Che caso difficile il tuo !!! Non deve essere facile vivere con simili dubbi... però è molto bello che tu cerchi di comprenderla a fondo, per farla stare il meglio possibile !!! è una cosa molto bella, molto rara e che ti fa molto onore !!!

    Hai mai provato a "sorprenderla" ?? Dici che nei preliminari è frettolosa... hai provato a portarla in un posto speciale e dar sfogo a tutta la tua romanticità ? (che credo tu possegga a occhio scusa se mi permetto di dirlo senza conoscerti: ma traspare molto affetto dalle tue parole e dal dubbio stesso... e mi sembra giusto presumere che tu sia una persona anche romantica!!!) Perchè magari, con l'atmosfera giusta.... Una cosa molto soft... magari con una serata perfetta potrebbe portarla a essere più sciolta anche in futuro!!!
     
  10. ohbice ohbice è offline BannedMessaggi 1,532 Membro dal Jun 2011
    Località provincia di milano
    #10

    Predefinito

    io, pur nella garbatezza e nella necessaria e richiesta correttezza ed educazione e serietà, mi chiedo se tra voi ci sia stato mai qualcosa di somigliante alla passione amorosa... all'inizio i rapporti erano più frequenti ma parli di lunghe assenze per lavoro, poi negli anni le cose si sono via via assopite... interessi diversi, educazione diversa, censo di provenienza diverso, un diverso schema di valori, lei che (almeno dagli indizi che lasci cadere qui e lì) sembra soprattutto soddisfatta per avere raggiunto, attraverso il matrimonio, una 'posizione' stabile e soddisfacente dal punto di vista sociale e d economico, tu che a furia di 'rispettarla' senza volerne offendere personalità e sensibilità l'hai praticamente condannata ad essere pura forma... il vostro matrimonio sembra tenuto insieme dalle convenienze e tu ti chiedi se il problema è la sessualità diversamente orientata di tua moglie? Dopo enne anni di matrimonio? Ma stai scherzando?
    Non voglio offendere nessuno, ed evidentemente è soltanto un mio personale e modesto parere rispettoso e sereno e serio.

    Il mio suggerimento è quello di cominciare una terapia psicologica di coppia. E mi chiedo come mai non ci abbiate pensato in tutti questi anni, magari il problema lo si poteva affrontare e risolvere prima.
    Ultima modifica di ohbice; 25-08-2011 alle 11:12
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.