Ma è un due di picche?

Discussione iniziata da Nut_ il 20-09-2021 - 7 messaggi - 1044 Visite

Like Tree5Likes
  • 2 Post By Baal
  • 2 Post By MonacoFrigido
  • 1 Post By Io_Sono_Nessuno
  1. Nut_ Nut_ è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 10 Membro dal Sep 2021 #1

    Predefinito Ma è un due di picche?

    Ciao a tutti, mi sono iscritta da poco e ho deciso di mettere subito alla prova la vostra pazienza chiedendovi un parere sulla seguente vicenda. Un po' di tempo fa ho conosciuto un ragazzo di 38 anni (io ne ho 29), simpatico, educato, alla mano, molto carino e stranamente single. Il rapporto tra di noi è rimasto a livello di conoscenza molto superficiale fino a poco tempo fa quando, dopo un periodo durante il quale era sparito nel nulla, ci siamo rivisti e finalmente "sbloccati" nei discorsi. Io, decisamente invaghita ma ancora in possesso di un minimo di razionalità, mi domandavo, però, perché, nonostante alcuni atteggiamenti da persona interessata (uno su tutti, la sua strana tendenza a starmi molto vicino fisicamente, arrivando a sfiorarmi in modo innocente) non mi chiedesse di scambiarci i contatti, né di uscire, e molto spesso non facesse domande personali. Ovviamente ero arrivata a convincermi che il suo fosse disinteresse, così, per metterci una pietra sopra, due settimane fa mi sono sbilanciata e gli ho detto che avrei preferito non vederci più perché non ero in grado di gestire la situazione (immaginavo, peraltro, che sarebbe sparito a breve, quindi il mio era anche un modo per dirgli "se sparisci stavolta non tornare"). Mi aspettavo un diretto "ma chi te se copre", invece, all'atto pratico, non ho capito se ho ricevuto un due di picche edulcolorato o meno, e su questo vorrei la vostra opinione. In buona sostanza lui mi ha detto, inbarazzatissimo, che non aveva capito assolutamente che io nutrissi un interesse nei suoi confronti, per le seguenti ragioni, tutte tra di loro collegate: insicurezza e bassa autostima; differenza di età e convinzione che una ragazza giovane abbia una vasta scelta e che quindi lui fosse proprio l'ultimo della lista; percezione negativa di sé e di ciò che trasmette per via di problemi seri che sta affrontando; passività generale nei rapporti di coppia. Ci ha anche tenuto a puntualizzare che il non fare domande personali non fosse disinteresse, ma un meccanismo inconscio legato al timore di alimentare un clima di botta-risposta che avrebbe potuto portare a parlare di argomenti che non si sente di affrontare, e, in più, ha soggiunto che il suo non era un "muro pieno" ma "una porta di cartapesta" che non deve inibirmi dal provarci con altri in futuro (?). Dopodiché si è detto dispiaciuto che potessi star male per colpa sua e che sperava ci avrei ripensato sul voler tagliare i ponti perché, dice, "mi fa molto piacere parlare con te" e comunque "le cose cambiano", portandomi l'esempio di una tizia che si era invaghita di lui ma che poi è diventata la migliore amica. Detto questo, io ho trascorso dei giorni non particolarmente felici, peraltro rivedendolo pure in due occasioni con la speranza di chiarire un attimo meglio la situazione e ricevere un lapidario "non mi interessi", purtroppo non pervenuto, dopodiché ho iniziato a riprendermi un pochino e ho deciso di scrivere qui nella speranza di ricevere la svegliata finale. Ho preso un granchio spaziale e quello era un due di picche solo un po' meno diretto? Che faccio adesso? Cancello il numero e spero non si faccia mai sentire? Provo a essergli amica? Il punto è che non so nemmeno come approcciarmi, a me sarebbe piaciuto conoscerlo meglio, non necessariamente per avere una relazione sentimentale, e speravo che lui fosse più diretto nel rifiutarmi in modo da non farmi castelli in aria. Che ve ne pare? Consigli? Esperienze di vita vissuta simili?Vi ringrazio già da ora per le risposte e la pazienza


     
  2. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,513 Membro dal Aug 2019 #2

    Predefinito

    Non gli interessi. Forse ti terrebbe come eventuale riserva per tempi di magra.
    toshio27 and norge like this.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,828 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #3

    Predefinito

    Gli uomini che arrivati a una certa età sono "stranamente single" è perché vogliono esserlo e non sarai tu a fargli cambiare idea. Il "tu" è generico, ovviamente.
    toshio27 and norge like this.
    Le deiezioni
     
  4. Io_Sono_Nessuno Io_Sono_Nessuno è offline Super FriendMessaggi 6,859 Membro dal Apr 2014 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MonacoFrigido Visualizza Messaggio
    Gli uomini che arrivati a una certa età sono "stranamente single" è perché vogliono esserlo e non sarai tu a fargli cambiare idea. Il "tu" è generico, ovviamente.
    Molto più facile che lo siano per scelta delle altre, questo è un caso abbastanza raro..
    passerosolitario84 likes this.
     
  5. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline FriendMessaggi 2,960 Membro dal Mar 2017 #5

    Predefinito

    Utente subito cancellato, storia palesemente falsa.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,194 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #6

    Predefinito

    Potrebbe essere ciò che ipotizza Gnunez... è interessante.
    L'utente potrebbe averci fatto uno scherzo... perfino "filologico".
    Il nickname che si era data è Nut.
    Mi fa pensare a un'espressione in inglese, di solito degli americani, "Say nuts" o " Say a lot of nuts": dire delle vere balle.
    Paesaggio di mare, a Capri
     
  7. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,194 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #7

    Predefinito

    Però non sono d'accordo con coloro che vorrebbero intendere che i single, oltre una certa età, siano solo o di massima uomini che non piacerebbero a nessuna, sfigati o simili. Di certo, sono sfigati se essere single non è ciò che avrebbero desiderato.
    Può essere vero che non piacciano a chi vorrebbero; per altre che avrebbero interesse per loro, non abbiano interesse.
    Non è necessario pensare che quelle verso cui non provano niente siano arpie né che ciascuna da cui si sentono attratti sia la dea Afrodite.
    Si può trattare di chi, al di là dei propri desideri e delle proprie aspettative, sia poco portato a compromessi e il suo carattere non lo porta a legare.
    Paesaggio di mare, a Capri