Ma sarà vero che agli uomini piacciono le ****.nze? - Pagina 3

Discussione iniziata da Soledad.94 il 18-05-2015 - 23 messaggi - 2127 Visite

Like Tree8Likes
  1. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,503 Membro dal Feb 2015 #21

    Predefinito

    Ma ... bisognerebbe leggere il libro che ha letto l'autrice del topic per capire cosa intenda per ragazze s.


     
  2. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 5,846 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #22

    Predefinito

    Ha letto un libro?

    A me sembra che Soledad faccia il confronto fra la sua vita e quella delle sue cugine, poi delle considerazioni sulla propria libertà...
     
  3. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,503 Membro dal Feb 2015 #23

    Predefinito

    Si all'inizio dice così
    Buonasera
    Di recente ho letto un libro che affermava questa cosa qui
    Non so se si può mettere il link ma il libro sarebbe questo
    Falli soffrire 2.0. Gli uomini preferiscono le *******. La versione aggiornata - Sherry Argov

    E questo sarebbe il sunto:

    Almeno una volta nella vita è successo a tutte. Pomeriggi passati tra i fornelli a preparare fantastiche cenette per il nostro principe azzurro. Mesi di noiosissime partite in televisione, di giornate con gli occhi appiccicati al cellulare in attesa che chiami. Disponibili, carine, presenti. E lui cosa fa? Ci molla. Per una che al massimo sa cucinare popcorn, non si fa mai trovare, si concede una volta sì e tre no. Una "*******", in poche parole. E se invece fosse una che ha capito tutto? Perché dobbiamo prendere atto una volta per sempre di una verità sacrosanta: agli uomini le "*******" piacciono, eccome. Loro amano chi li fa stare sulle spine, chi dà loro la sensazione di non aver vinto completamente la battaglia, chi garantisce "stimolo intellettuale". Insomma agli uomini un po' piace "soffrire". Quindi, tanto vale imparare le regole del gioco.

    Io non ce la faccio a leggere una cosa del genere .... direi che il riassunto di copertina è già sufficiente. E poi non credo in questa teoria.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]